New Moon al cinema e le bimbominkia: “lascia perdere quella zoccola e togliti i boxer, che me fai sangue”

Siccome il record di prevendite di Star Wars è stato polverizzato in un batter d’occhio e sembrava ormai inevitabile la totale sopraffazione delle bimbominkia sui nerd, ho deciso di verificare personalmente come sarebbero andate le cose nello scontro definitivo, il più importante, la sfida all’ultimo baluardo dell’idolatria nerd-pagana: verificare cioè se le reazioni isteriche di lovvoso entusiasmo alla vista dei pettorali depilati e degli addominali spray di Edduccio potevano rivaleggiare o addirittura superare il pathos delle reazioni isteriche di lovvoso entusiasmo che ci furono a suo tempo – e a cui timidamente contribuii anche io – quando per la prima volta il nanetto verde sfoderò e zaaaappp-attivò lo spadino laser; vale a dire cioè che mi sono vista la prima di New Moon, il film, ed è andata più o meno così:

processioni di bimbominkia saltellanti e squittenti che si fanno fotografare spalmate sui poster ad altezza uomo di New Moon (v. foto a sinistra) lanciando bacini e colpetti di lingua verso l’effigie del conturbante Edduccio – è il caso delle bimbominkia appartenenti al cosiddetto “team Edward” – oppure incorniciando nei cuoricini fatti con le mani il musetto dolce del ragazzo licantropo – l’opposta fazione bimbominkia del cosiddetto “team Jacob” – e poi in sala le luci che si spengono e sullo schermo compare una gigantesca luna gialla (“come gli occhi di Edduccio!” suggerisce una bimbominkia) che si eclissa pian pianino rivelando il titolo NEW MOON – “sta cominciando! sta cominciando!” – dozzine di bimbominkia ritardatarie che si accalcano parlottando inquiete e illuminando i corridoi col telefonino, e le bimbominkia già in postazione che si agitano e reagiscono stizzite “non si vede niente! ti vuoi togliere! silenzio! silenzio! siediti per terra! shhhh! sedutiiiii! silenzioooo!” e c’è una bimbominkia incarognitissima che scatta in piedi e s’improvvisa maschera-carro attrezzi prelevando e disponendo con forza bruta le bimbominkia ritardatarie nei pochi posti ancora disponibili nelle primissime file – ma ecco che improvvisamente il tempo si ferma, le bimbominkia fulminate si paralizzano,

introdotto da un travolgente riff roccherolle in stile bikini beach contest ecco che arriva il figaccione vampiro numero uno, Edduccio, che avanza in slow-motion con la camicia aperta che gli svolazza sui pettorali turgidissimi tesi come piastre d’acciaio – le bimbominkia catatoniche non muovono un muscolo e trattengono il fiato – la musica e il ralenti sfumano e tutto riprende a funzionare come si deve, le bimbominkia ammutolite alzano le braccia in segno di estasi vittoriosa,

“tu sei l’unica per me”

declama Edduccio – “quanto me fai sangue” gli risponde una bimbominkia – e tutto fila via liscio melenso e bellissimo, le bimbominkia ridacchiano rilassate sulle battutine dello studente amico di Bella – il simpaticissimo prototipo telefilmico del gay eccentrico clown stiloso (camicia viola e cravattino e frangettone zacefroniano) – ma non c’è troppo da stare allegri, le bimbominkia se lo aspettano (hanno ripassato), sta per mettersi male: la favola si spezza, Edduccio molla Bella e se la squaglia chissà dove con la famigliuola di vampiri – “che dramma” frigna una bimbominkia, e arrivano dappertutto sbuffi insofferenti “non ce la posso fare, è troppo straziante, mi sento male”;

ma lo sconforto e la solitudine di Bella (musichette suicide-emo in sottofondo [*]) svaniscono all’istante non appena Jacob il ragazzo licantropo si toglie la maglietta e contrae i muscolazzi rotondi bombatissimi di steroidi, ed è il putiferio: applausi e fischi e bimbominkia che ragliano eccitatissime e si danno di gomito e si paccano sulle spalle ed emettono grugniti di golosità riproduttiva, “mmmm-mmmmh”; Bella cade dalla moto e si scatafragna a terra, Jacob corre in suo aiuto mezzo nudo e con la maglietta tampona il sangue che le esce dalla testa – una bimbominkia progetta subdola: “ahò mo’ me do ‘na pietrata in fronte pure io” – Bella non si lascia intenerire, il ragazzo licantropo tenta in ogni modo di sedurla ma Bella non cede, vuole essere la sua amichetta del cuore ma non la sua ragazza, e le bimbominkia non approvano – “zoccola” dice una;

perché Jacob è molto amato – c’è una bimbominkia cinica che riflette “ahò l’anno prossimo fa diciotto anni è legale nun ce sta più er gabbio” – così come sono molto amati gli altri componenti della boy band dei licantropi, tipacci grevi muscolosissimi che se ne vanno a spasso per i boschi con addosso soltanto le brachette jeans e le scarpe da tennis – una soluzione (il pantaloncino indistruttibile alla Bruce Banner) che è forse l’unica cosa del film che è più stupida del suo corrispettivo di carta, dove invece i licantropi si ignudano integralmente: nel film si trasformano coi pantaloncini e tornano umani che c’hanno ancora i pantaloncini intatti addosso – anche le bimbominkia sono sensibili alla questione, “per favore che te puoi levà pure i boxer?”,

il fatto che Bella sia una infida fighetta doppiogiochista che lusinga il caro buon licantropo soltanto per ottenere qualche favore (riparami la moto) alle bimbominkia proprio non gli va giù: c’è Bella viscidissima che spiega al licantropo quanto è grande il suo affetto (fraterno) per lui e le bimbominkia tentano di metterlo in guardia strillando “nun je crede! nun te la dà! nun je crede!”, Bella lo ringrazia perché è un amichetto tanto speciale e straordinario e allora è tutta una confusione di bimbominkia disgustate che commentano “sì va be’, grazie della spalla” e “seee capirai” e “porello che zoccola” e “grazie ar cazzo grazie”;

ma ecco che finalmente torna in scena Edduccio, lo troviamo per qualche secondo a Rio de Janeiro (dove s’è rifugiato in eremitaggio e penitenza: si capisce che è Rio perché Edduccio è affacciato alla finestra-cartolina e c’ha davanti il Gesù Cristo del Corcovado) e poi a Volterra, dove Edduccio fa lo strip in piazza davanti a tutti,

e il tempo si ferma per la seconda volta e le bimbominkia si paralizzano – ce n’è una in apnea che riesce ad articolare faticosamente “mooomento toooopicooo” – e poi quindi Edduccio e Bella si riuniscono e si baciano e le bimbominkia prorompono in un applauso corale liberatorio, ormai è fatta, le bimbominkia rimangono indifferenti al pestaggio finale (Edduccio che fa le acrobazie Matrix col capello unto invincibile sempre artisticamente aggrovigliato), Bella e Edduccio sono tornati insieme e il lovvo ha trionfato e nient’altro conta,

“sarà per sempre”

sentenzia Edduccio, e le bimbominkia in deliquio gli fanno eco “foreve! foreve!” e il film è finito ma le bimbominkia disperate, che vorrebbero andare avanti ancora per ore e ore di strazio, muggiscono “NUUUUUOOOOOOOOOOO” (ce n’è una a braccia conserte un po’ cupa, la più incallita del team Jacob, che mormora poco convinta: “zoccola”) – e quindi insomma, ricapitolando, tutte queste bimbominkiate che vi ho raccontato, i commenti e gli urletti e i sospiri e gli applausi eccetera, possono battere oppure no gli equivalenti nerd sul nanetto verde che mena le mani, ve lo dico subito – era scontato – li battono eccome.

[*] c’è Bella in depressione che tenta di comunicare coi vampiri via mail, scrive all’indirizzo di Alice (la vampira veggente cogliona) ma quell’indirizzo non esiste più, c’è la pagina della posta elettronica di Bella che è piena di messaggi mail delivery failure ma Bella se ne frega e insiste, se ne sta lì sul computer a scrivere e a riscrivere di nuovo ma che disdetta, un altro messaggio di errore, non serve a niente – serve soltanto a sostituire il vecchio catorcio 486 che c’è nel romanzo con la pubblicità di un fiammante MacBook nero (e sarà poi il turno della JanSport, della Virgin, del Burger King)(la migliore è la pubblicità del Burger King: c’è una busta del takeaway sulla cima di un cesto della spazzatura proprio accanto alla protagonista in primo piano – pi-pì di bassissima lega manco fosse un film di Giovanni Veronesi)

139 commenti

tutto ciò è angosciante. povero yoda, sconfitto da dei pettorali sbarluccicanti. altro che Palpatine.

Commento #1 di funazza
novembre 20th, 2009 @ 6:21 am

Ma il prototipo della bimba-minkia in sala qual era?

Commento #2 di Leo
novembre 20th, 2009 @ 6:43 am

se come metro di giudizio facciamo riferimento ad un’ipotetica (non tanto però…) scala di inutilità sul piano esistenziale di cotante sgallettate febbrili e squittenti, per quei poveri babbi new age seguaci della forza non c’è storia.
“E’ questo il modo in cui finisce il mondo
E’ questo il modo in cui finisce il mondo
E’ questo il modo in cui finisce il mondo
Non già con uno schianto ma con un lamento:NUUUUUOOOOOOOOOOO(tradotto: voglio + edduccioooooo!)

Commento #3 di Anonimo
novembre 20th, 2009 @ 6:50 am

se come metro di giudizio facciamo riferimento ad un’ipotetica (non tanto però…) scala di inutilità sul piano esistenziale di cotante sgallettate febbrili e squittenti, per quei poveri babbi new age seguaci della forza non c’è storia.
“E’ questo il modo in cui finisce il mondo
E’ questo il modo in cui finisce il mondo
E’ questo il modo in cui finisce il mondo
Non già con uno schianto ma con un lamento:NUUUUUOOOOOOOOOOO(tradotto: voglio + edduccioooooo!)

Commento #4 di johnbuscema
novembre 20th, 2009 @ 6:51 am

Betty sei fortunata. se io andassi al cinema qui dalle mie parti mica ci troverei le bimbominkia che parlano romanesco! mi perderei il 90% del divertimento.. :-)

Commento #5 di TOD
novembre 20th, 2009 @ 8:29 am

top ten! e corro a leggere

Commento #6 di bibi
novembre 20th, 2009 @ 8:37 am

ma vuoi dire che nei “momenti topici” tu non hai esclamato EDDUCCIOOOOOOO?? ;)

Commento #7 di crocodile
novembre 20th, 2009 @ 8:46 am

Oh, come aspettavo questo momento di “storia di vita vissuta” *_*
Qui da me non c’è cotanto squallore, giusto un paio di bimbeminkia appollaiate alle porte del cinema >.>°

Commento #8 di Rekla
novembre 20th, 2009 @ 9:59 am

top teeeeen!!!!! mò leggo.

Commento #9 di elisa
novembre 20th, 2009 @ 10:06 am

Top Ten? Leggo!

Commento #10 di WeirdintheWyrd
novembre 20th, 2009 @ 10:06 am

dimmi che hai riso in faccia ad ognuna delel bimbeminkia. Ti prego.

Commento #11 di Nemuriko
novembre 20th, 2009 @ 10:07 am

fantastiche queste bimbominchie, ops bimbominkie, romanesche, ne vorrei una in casa per i momenti tristi
ma se la tipa la mollava al lupo era meno “zoccola”?

Commento #12 di Edoardo
novembre 20th, 2009 @ 10:17 am

ciao! fantastic!

Commento #13 di fortebraccio
novembre 20th, 2009 @ 10:20 am

mi annoia anche solo leggere la recensione di Betty, chissà il libro/film. yawn.

Commento #14 di Anonimo
novembre 20th, 2009 @ 10:27 am

NOOOOOOOO! Bella Swan usa il MAAACC! Dio, è così stylish & coool! Probabilmente si sta facendo le foto con la webcam e le uploada su Netlog..

Commento #15 di KIrijava
novembre 20th, 2009 @ 10:30 am

Io invece dopo ‘ste recensioni sono indecisa se tentare di fleggermi i libri (al massimo li lascio a metà o ci livello un mobile) o guardarmi i film col FFWD.

Commento #16 di Suzywong
novembre 20th, 2009 @ 10:32 am

faccio notare che la trasformazione dell’uomo lupo, vista al rallenty, comporta la totale distruzione dei pantaloncini jeans.
Ergo, tra i poteri dei “licantropi lollosi” c’è pure la rimaterializzazione ovvero la trasmutazione della sostanza inanimata comunemente detta jeans:

licantropi – alchimisti? su Rieducational channel!!

Commento #17 di Fortebraccio
novembre 20th, 2009 @ 10:33 am

(ce n’è una a braccia conserte un po’ cupa, la più incallita del team Jacob, che mormora poco convinta: “zoccola”)

è lei il futuro!
Questa è una che resiste :-D

Commento #18 di Misia
novembre 20th, 2009 @ 10:37 am

@misia
si!!!! :D
sono rimasta folgorata io pure dalla carampana tout court del “figomannaro”

Commento #19 di la...zara
novembre 20th, 2009 @ 10:58 am

la…zara
ahahahahah, che gente che c’è in giro :D
il figomannaro produce sacche di resistenza ai vampiri, interessante da un punto di vista sociale,strarido!

Commento #20 di Misia
novembre 20th, 2009 @ 11:04 am

Ma no!
Prima volta che ti leggo, e subito mi bruci la recensione del film-cagata dell’anno – nel senso che volevo farla io.

Complimenti, comunque, ho riso.

Commento #21 di Sciuscia
novembre 20th, 2009 @ 11:07 am

Dyo, dev’essere stata un’esperienza ai limiti dell’esilarante, il cinema con le bimbominkia … doveri farlo anch’io, se non fosse per i 7 euri e passa di biglietto …
io mi ricordo, in tempi di cinema piu` economico, di aver riso sguaiatamente durante la proiezione di “indipendence day” ….

Commento #22 di MarKino
novembre 20th, 2009 @ 11:12 am

MarKino
pensa a me che ho iniziato a ridere in titanic appena colpito l’iceberg e non mi sono più fermata :D

Commento #23 di Misia
novembre 20th, 2009 @ 11:22 am

ahhhhhh il dualismo eterno tra ying e yang, bene e male, bianco e nero, guelf ghibellini…

vampiri glitterati e fighimannari :DDDDDDDDDDDDD

Commento #24 di la...zara
novembre 20th, 2009 @ 11:24 am

Oh, il più prestigioso giornale locale del Trentino (L’Adige) ha addirittura dedicato un’intera pagina alla ressa di zoccolette in erba che si sono riunite in massa fuori da un cinema di Trento qualunque, con tanto di foto e commenti a caldo…



e tra queste c’era mia cugina…


che di anni ne ha 23…

Commento #25 di Ghebuz (Sghabo)
novembre 20th, 2009 @ 11:39 am

Betty, ma come hai fatto a trovare i biglietti?

Io ero in centro e sono passata davanti a un malva cinema milanese e ho trovato orde di edduccio’s funz in lacrime perché i biglietti erano finiti (ed era giovedì 12!).
E mercoledì le ho riviste in gruppo, tutte eccitatissime, quelle poche che ce l’avevano fatta, scavalcare muratori e affini del Duomo per vedere Edduccio!

E volevo gridare “Edduccioo” anche io…

Commento #26 di Lo_ "sono edduccio e mo' ti ciuccio"
novembre 20th, 2009 @ 11:40 am

ieri ho visto edduccio al David Letterman Sciò.
è bruttino ragà, bruttino forte.

Però pure lì a New York bagno di bimbominkie. E’ una piaga globale quindi (o erano tutte nostre in trasferta?)

Commento #27 di vipero
novembre 20th, 2009 @ 11:48 am

si vabbè … io bimbominkiavo quando in giro c’erano paninari e Duran Duran …
e non era un bel vedere …

invece (ti prego!), lo so che le battutacce in romano rendono alla grande, ma come romana mi sento mooolto mortificata … potresti raccontarci delle bimbominkie venete o baresi? giusto per par condicio …

Commento #28 di isa effe
novembre 20th, 2009 @ 11:58 am

hahaha!
Melissa Rosenberg, sceneggiatrice di entrambi i film in un’intervista al Jewish Journal spiega come e perchè il protagonista della serie Edward Cullen e la sua famiglia sarebbero una metafora della condizione storica ed esistenziale degli ebrei.
http://lastampa.it/cinematv/grubrica.asp?ID_blog=33

Commento #29 di isa effe bis
novembre 20th, 2009 @ 12:02 pm

(Edduccio che fa le acrobazie Matrix col capello unto invincibile sempre artisticamente aggrovigliato)

Grazie Betty!

Commento #30 di nonsonougo
novembre 20th, 2009 @ 12:08 pm

Ho un’amica che vuole andarlo a vedere. Quasi quasi la accompagno, per non perdermi le bimbeminkia di borgata, che regalano sempre grandi emozioni (so dde Roma pure io).

Commento #31 di juleZ
novembre 20th, 2009 @ 12:19 pm

Ragazze,lunedì mi tocca!Pregate per me… ^^
Betty,ai lov iu!! XDXD

Commento #32 di Kurama
novembre 20th, 2009 @ 12:22 pm

Le bimbominkia napoletane sono le migliori però.

Commento #33 di Klaus
novembre 20th, 2009 @ 1:07 pm

L’ho già scritto nel forum ma ribadisco: alla prima di Episodio I al cinema Brera di Milano di gente ce n’era pochina, la sala era piena al massimo per due terzi; ovviamente il biglietto l’ho preso subito prima di entrare. Ricordo invece una discreta confusione alla prima del Batman di Tim Burton.

Commento #34 di Allevi3metrisopralcielo
novembre 20th, 2009 @ 1:08 pm

Nuuuuoooo però con questo popò di resoconto mi viene voglia di andare a vedere le bimbominkia al cinema anche a me!:D
Cosa non è quella che si spalma sul poster XD Ah se solo avessero saputo che c’era Betty tra di loro..

Commento #35 di Silvia
novembre 20th, 2009 @ 1:24 pm

FOREVE!FOREVE!LOLLLLLLL

Commento #36 di marlene
novembre 20th, 2009 @ 1:28 pm

Bimbeminkia spalmate sulle locandine che limonano con la vetrata? Topo Gigio non approverebbe. Prevedo un picco di suina tra le funz più ormonose.

Commento #37 di Laluisa
novembre 20th, 2009 @ 1:34 pm

L’ho già scritto nel forum ma ribadisco: alla prima di Episodio I al cinema Brera di Milano di gente ce n’era pochina, la sala era piena al massimo per due terzi; ovviamente il biglietto l’ho preso subito prima di entrare.

certo perche` il nerd di Guerre Stellari venera la prima trilogia e conseguentemente depreca la seconda (e non e` che gli si possa dare poi cosi` torto) …

Commento #38 di MarKino
novembre 20th, 2009 @ 1:39 pm

niu muuuuun!!

Ho riso fino alla lacrime!

Andrei a vederlo non fosse per i 7,50 euro del biglietto solo per morire dal ridere e per il fatto che il mio ragazzo mi mollerebbe giustamente su due piedi.

Però io sto dalla parte delle bimbeminkia pro licantropo che è più figo ecco, Edduccio è pure tutto anemico pora stella, e la Bella la invidio tantissimo che c’ha il mac nero nuovo di pacca!

Viva il licantropo che fa sangue e gli si rimaterializzano i pantaloni!

Commento #39 di sara
novembre 20th, 2009 @ 1:39 pm

Avrei bisogno del vostro aiuto per risolvere alcune questioni sulla Sag(r)a.
Le questioni irrisolte non mi fanno dormire e le rare volte che mi addormento sogno Edward che con il pennarello si scolpisce gli addominali.

http://piccolevitalita.blogspot.com/tuailait-gnu-mun-questioni-irrisolte.html

Commento #40 di Valente
novembre 20th, 2009 @ 1:39 pm

Ci vorrebbe un’ebrea e dei bastardi per risolvere la questione…

(Se avete visto New Moon e non Bastardi senza gloria non la capite, ma, soprattutto, se avete visto New Moon e non Bastardi senza gloria NON MERITATE di capirla)

Commento #41 di Inglorius
novembre 20th, 2009 @ 1:40 pm

Come si fa a parlare e dire:”Forever! Forever!” in stato di deliquio? Sono proprio brave queste bimbominchia.

Commento #42 di Ronin
novembre 20th, 2009 @ 1:58 pm

betty non me la fai: tu SEI una bimbominkia!! non si spiega altrimenti come tu abbia trovato i biglietti…Dai ammettilo, ti vorremo bene lo stesso dopo.

[le mie amiche, per un simile motivo, mi chiamano Gabbio]

Commento #43 di elfofemmina
novembre 20th, 2009 @ 2:02 pm

La sera della prima mi sono trovato a passare davanti ad un multisala e la circolazione era bloccata da una giovane mamma con figlioli al seguito che tentava di infilare due enormi cartonati di NewMoon nella sua monovolume.

Commento #44 di bubi
novembre 20th, 2009 @ 2:24 pm

Ho pubblicato questo link:

“Mi vuoi sposare?” New Moon finisce con il vampiro che dice cosi alla donna!!! ;-)

su Facebook, e non è successo niente. Non ho amiche bimbeminkia.
L’ha ripreso un amico un po’ provolone del mio moroso e abbiamo fatto una ministrage di bimbeminkia illeterate.
All in all, it was fun.

Commento #45 di jules chinaski
novembre 20th, 2009 @ 2:29 pm

Premesso che grazie al cielo non ho un’idea precisa di questa mania (giusto un’amica che ne va pazza).
Una domanda: Alucard dove sei?
(Alucard è il protagonista di un nippo-fumetto che ho vagamente letto – è un vampiro che uccide altri vampiri, e mai in modo banale e scontato).

Commento #46 di Gio
novembre 20th, 2009 @ 2:31 pm

Anche Gianluca Nicoletti, ieri a Melog 2.0, ha dedicato la puntata ai bimbominkia. Hai aperto un nuovo filone di pensiero???

Commento #47 di Rob
novembre 20th, 2009 @ 2:46 pm

noooooo c’è qualcuno che ascolta nicoletti e legge le malvestite come me! ahahahha!!!!

Commento #48 di andrea
novembre 20th, 2009 @ 3:18 pm

Ah, finalmente il post che aspettavo!
Ora leggo

Commento #49 di Colonnello addormentato
novembre 20th, 2009 @ 3:52 pm

Ho appena finito…
Non posso credere che una roba del genere abbia battuto nanetto verde
No, no e ancora no
Ma sono esaltate ‘ste fan, diamine o.o
Per due pettorali depilati, poi, fanno tutto ‘sto bordello? E capirai
Che poi ‘sti ragazzoni, qua, devo ancora capire cosa c’hanno di bello
Saluti e baci a tutti, mentre complimenti a Betty per il post =)

Commento #50 di Colonnello addormentato
novembre 20th, 2009 @ 4:04 pm

@Markino

certo perche` il nerd di Guerre Stellari venera la prima trilogia e conseguentemente depreca la seconda (e non e` che gli si possa dare poi cosi` torto) …

non solo: depreca soprattutto la rimasterizzazione della prima trilogia e l’inserimento di tutte quelle insulse scene da fumetto computerizzato.

Commento #51 di vipero
novembre 20th, 2009 @ 4:36 pm

Sono CADUTA dalla sedia. I swear!

Le bimbeminkia sono già una specie fantastica, ma con l’accento romano sono imbattibili!

Commento #52 di Cynthia
novembre 20th, 2009 @ 5:04 pm

Betty, ti preferisco quando commenti l’avantitudine dei lovvosi..

Commento #53 di Freemimma
novembre 20th, 2009 @ 5:19 pm

@ vipero:
Han shoot first! :D

ma non sono nerd, eh ….

Commento #54 di MarKino
novembre 20th, 2009 @ 5:51 pm

Ho visto le chiappe di Howard dei TT, un numero illimitato di lampadine a forma di cuore con la molla e sentito urla di delirio all’ingresso di un fonico qualunque.
Ho visto nerd travestiti da Darth Vader con sotto le polacchine marroni, e stuoli di spade laser agitarsi in sala.
Ho visto intellettuali fuorisede con le orecchie a punta e i mantelli col cappuccio.
Tutto questo oggi mi pare acquistare più senso, persino le chiappe di Howard.
Ma davanti a Twilight mi sono fermata: è già arrivato il mio momento di dire “ai miei tempi”?

Commento #55 di Gaia
novembre 20th, 2009 @ 6:26 pm

Ahahahaha! Son pure io di Roma…è verissimo! Soprattutto il Warner Village ne è invaso già normalmente…figuriamoci ora mò! Marònnn

Commento #56 di Ami
novembre 20th, 2009 @ 6:50 pm

Sono andata anche io a vedere il film, non certo per scrivere un articolo ma perchè ho letto il libro, mi è piaciuto, l’ho trovato carino e quindi ho voluto vedere anche la trasposizione cinematografica. Anche io purtroppo ho trovato schiere di ragazzine sgallettate,le ho sentite urlare ai pettorali,sospirare ai baci e piangere nel finale! Sono stata sfigata anche io! Risultato? domani torno a vederlo in un altro cinema e nello spettacolo della seconda serata, nella speranza che le oche del campidoglio siano a letto.Quindi accanto a tutte queste rimbambite esistono ragazze e ragazzi che hanno semplicemente voglia di guardarsi un bel film (a loro personalissimo e insindacabile parere). E pensare che le sgallettate quando saranno grandi si vergogneranno…

Commento #57 di Valedg
novembre 20th, 2009 @ 7:07 pm

Scusa Valedg, forse io non capisco certe pulsioni giovanili, ma dovevi aspettartelo o no? Potevi aspettare qualche giorno e te lo vedevi con calma, senza buttare via soldi inutilmente.

Commento #58 di Nina
novembre 20th, 2009 @ 7:12 pm

Ahahaah, ma quasi quasi vado a vedermelo pure io, che studio a Roma e magari domani mi becco pure l’effluvio ormonale delle bimbominkia romane de roma.

Poi penso che darei sette euro alla Meyer e Soci e dico, ma anche no.
Me lo vedo quando la Mediaset lo passerà.
Perchè lo passerà. Potete giurarci.
*tono lugubre.*

Commento #59 di noesis2
novembre 20th, 2009 @ 7:45 pm

certo che il romanesco fa proprio cagare.

Commento #60 di samara
novembre 20th, 2009 @ 7:51 pm

@ Gio
un sacco di meriti a Betty, ma di certo (ovviamente) non ha inventato i ‘bimbominkia’

Commento #61 di samara
novembre 20th, 2009 @ 7:56 pm

@Ami: Argh!Che mi hai detto!! Il Warner Village non è un cinema, è l’anticamera dell’inferno tamarro!

Commento #62 di juleZ
novembre 20th, 2009 @ 7:57 pm

Il post di Betty è strepitoso, però mi ha fatto ripensare a quando andai a vedere Moonwalker al cinema… Lo ammetto, sono una MJ-bimbaminkia (e non ho smesso, perché sono andata a vedere This is it e ho pianto, sob). Ecco, ho fatto outing.

Commento #63 di NoMoreTrasgrescio
novembre 20th, 2009 @ 8:02 pm

#41 di Inglorius: Sposiamoci, stasera.

Sì, sì, sì siamosoloinvidiose e senza Edduccio o Hulk Jacob, sì come no?
Intanto, ‘sti due qui me li prenoto

Commento #64 di Sian *o*
novembre 20th, 2009 @ 8:42 pm

@ Samara

Non capisco … mai detto che sia così in effetti ;-)
Ciao!

Commento #65 di Gio
novembre 20th, 2009 @ 9:30 pm

Post molto divertente (come sempre).
Però, non ci trovo nulla di male nelle ragazzine che si eccitano e sbavano per dei bei ragazzi con pettorali nudi. Perché anch’io come buona parte della popolazione maschile etero se vedo un film con delle belle fighe seminude ne sono ben contento. Certo, su queste cose c’è meno ingenuità nei maschietti (e mentre la bimbominkia definisce zoccola la protagonista perché “usa” il povero mannaro, un ragazzo difficilmente critica l’eventuale personaggio maschile che “usa” una tipa)(non so se mi sono spiegato).
Ma insomma, sono delle ragazzine, e suppongo che sia normale e giusto essere un po’ stupidini a quell’età.

Commento #66 di wowbagger
novembre 20th, 2009 @ 9:42 pm

Betty sei stata proprio sfortunatissima: dalle mie parti Jacob è odiatissimo, in sala volavano continui insulti e sbuffi di disapprovazione quando appariva; alla scena in cui tenta di impedire a Bella di partire per l’Italia, una non ha resistito e s’è anche alzata in piedi per urlare “taglia corto!” facendo il chiaro gesto della flebo (Bella è stata insultata da due tipe solo sul finale e perchè parlava con jacob invece che con edward).

Commento #67 di Mi sto mettendo nei guai...
novembre 20th, 2009 @ 9:48 pm

aaaah che bello, la saga di twilight è proprio un pozzo senza fondo di bimbominkiate!
mi sta venendo voglia di andarlo a vedere solo per assistere alle scene epiche delle bimbominkia!!

Commento #68 di juppy
novembre 20th, 2009 @ 10:21 pm

Io ho appena scoperto che probabilmente sarò costretta ad andarci domani, al cinema…
Se sopravviverò vi riporterò i commenti made in Naples delle bimbominkia XD

Commento #69 di Colonnello addormentato
novembre 20th, 2009 @ 10:29 pm

Leggo sempre le Malvestite ma commento poco, però stavolta non posso evitare. Post ghignosissimo come sempre! Però mi sorge un dubbio…
Dove sono le orde di Twilighters incazzose che ti urlano contro che sei una blasfema, ignorante e zoticona? Dai, che senza le loro perle di saggezza non mi diverto :D

Commento #70 di Chiara
novembre 21st, 2009 @ 12:06 am

Sono a divertirsi al cinema ò_ò

Commento #71 di Mi sto mettendo nei guai...
novembre 21st, 2009 @ 12:19 am

Inglorious e Sian,voglio sposarvi!sarò vostra carampana per sempre! XD

Commento #72 di Kurama
novembre 21st, 2009 @ 1:41 am

ma i lupi mannari sono tutti depilati O_o?

Commento #73 di Rita
novembre 21st, 2009 @ 2:30 am

Kurama: il primo figlio avrà il tuo nome.

Mi sto mettendo…: mecoijoni!
Non fa proprio l’effetto del “sono a scegliere se accoppiarsi selvaggiamente con lui,lui o lui!” e comunque, se hanno reagito con la compostezza già mostrata, sono ricoverate per un Trattamento Sanitario Obbligatorio.
Sì, io non ho niente che mi fa battere forte forte il cuore, non ho un sogno, sono invidiosa delle bimbominkia scimmie urlatrici.
Sarà che l’ultima volta che ho pianto è stata alla Stazione, guardo ho riabbracciato il mio ragazzo dopo quasi cinque mesi… Che cuore algido!

Commento #74 di Sian ed un pacco di fatti suoi
novembre 21st, 2009 @ 2:40 am

manca un “lui” e s’è incasinato il link, sorry.

Commento #75 di Sian again
novembre 21st, 2009 @ 2:41 am

Quoto commento # 73 di Rita ! A me ‘sti lupi mannari glabri ed efebi non fanno per niente sesso, ma anzi mi fanno un po’ senso.

Commento #76 di CloseTheDoor
novembre 21st, 2009 @ 10:26 am

Onnoooooooo Betty mi hai descritto l’apocalisse! Io devo fare da accompagnatrice al cinema la settimana prossima, in quanto sorella più grande di una twilighters 13enne!! Ho accettato perchè ricordo quanto avevo amato la sorella di una mia amica quando ci aveva accompagnato al concerto dei Five a Milano, ma dopo aver letto questo post mi fingerò malata…..!!

Commento #77 di Liv
novembre 21st, 2009 @ 12:30 pm

No aspetta, Markino: anche io depreco- e non poco- la seconda trilogia, ma io sto parlando della prima assoluta di Episodio I, in pratica nessuno aveva ancora visto niente, quindi nessuno poteva ancora aver cominciato a deprecarla se non per pregiudizio.

Pensate che invece a me piacque, ai tempi del XX anniversario, andare a rivedere al cinema con i miei amici gli episodi IV-VI nella versione con le scene aggiunte…

Commento #78 di Allevi3metrisopralcielo
novembre 21st, 2009 @ 1:27 pm

No aspetta, Markino: anche io depreco- e non poco- la seconda trilogia, ma io sto parlando della prima assoluta di Episodio I, in pratica nessuno aveva ancora visto niente, quindi nessuno poteva ancora aver cominciato a deprecarla se non per pregiudizio.

Vero. Ma il nerd non è scevro da pregiudizi, anzi… è invasato.

Cmq, a parte gli esercizi retorica, suona curioso come Episode I possa aver attirato meno funz di niumun ….

Commento #79 di MarKino
novembre 21st, 2009 @ 5:55 pm

grazie al cielo sono in lettonia e mi sto perdendo tutte queste sciccherie, in compenso non so per quale motivo ma mio padre era alla premiere romana di new moon e ha pure incontrato robbè pettinzonn…ho riso per tre ore alla faccia delle bimbominkia che avrebbero venduto tutti i loro organi interni per un’occasione del genere e mio padre manco sapeva chi fosse

Commento #80 di Camilla
novembre 21st, 2009 @ 6:17 pm

Camilla, pattinson non era presente all’anteprima di New Moon al film festival di Roma (c’era l’anno scorso per Twilight, quest’anno hanno mandato alcuni dei volturi rimasti disoccupati in eclipse).

P.s.
Hugh Michael Jackman *_____*, solo lui poteva interpretare un Wolverine che piacesse a donne, uomini e bambini. Ha il mio voto ò.ò.

Commento #81 di Mi sto mettendo nei guai...
novembre 21st, 2009 @ 10:26 pm

penso che tu abbia reso l’idea, anche io, come te sono andato a guardarlo, era una cosa indecente, bimbeminkia che saltavano per la sala, fuori dalla sala, tutte che battevano le mani e urlavano in preda all’immagine di un tossico messo a bagno nei glitter

Commento #82 di Envy
novembre 22nd, 2009 @ 12:59 am

Sabato 21 novembre. Ore 17.30, fuori dal cinema. Padania orientale.
“L’è (nda Jacob) così figo che ghe saltaria adosso anca quando l’è un lupo!”
Forte accento veneto. Esemplare di bimbominkia sedicenne.

Con tanto lovvo!

Commento #83 di G
novembre 22nd, 2009 @ 2:39 am

@mi sto mettendo nei guai

nooo questo mi spezza veramente il cuore. ciò significa che probabilmente il mio inesperto padre ha preso lucciole per lanterne e scambiato uno squallido e triste volturo con la divinità oleosa. e io che era tutto il giorno che me la ridevo. che delusione.

Commento #84 di Camilla
novembre 22nd, 2009 @ 3:29 am

Sono andata a vederlo con mia sorella. I 7 eurI meglio spesi degli ultimi tempi, 2 ore e rotti di spasso. I primi dieci minuti sono stati un delirio generale, ma la scena migliore c’è stata alla fine: Quando il licantropo depilato implora Bella di restare e lei risponde “No, devo andare da Edduccio, chissenefrega di te” in 3 dalle prime file si sono alzati al grido di: “PU–ANAAAAAAA” suscitando gli svenimenti e le imprecazioni delle pro-edduccio e lo standing ovation delle pro-depilato e soprattutto degli altri, che non ne potevano più di veder soffrire ‘sto povero figliolo.

Commento #85 di Suzie
novembre 22nd, 2009 @ 4:47 am

vogliamo parlare dell’asma/colica/allupamento di Bella?! You are a Genius.

Commento #86 di Anonimo
novembre 22nd, 2009 @ 3:09 pm

Il film con più errori che io abbia mai visto
Se tralasciamo questo punto (Non vi dico, certe scene ti facevano mettere le mani nei capelli, peggio del cappotto rosa in mezzo alla foresta in Twilight o la camicia di Carlisle che si trasforma in giaccone), l’indecenza che vigeva nella sala era davvero clamorosa
Anche dove sono andata io ho assistito ad una scena molto simile a quella a cui si è ritrovata ad assistere Suzie, contornata anche dal lancio di pop corn e bibite e di colorate imprecazioni in napoletano stretto
Per non parlare del pessimo audio che si aveva a causa di certe bimbette che, ogni cinque secondi, si alzavano per decantare le doti di Edward glitteroso messo a confronto con Jacob pelosone, con conseguente reclamo delle pro-Jake, poste (Ironia della sorte), sulla fila opposta
Ero divisa fra due schieramenti, io, neutrale come la Svizzera

Commento #87 di Colonnello addormentato
novembre 22nd, 2009 @ 4:16 pm

Nun je crede! Nun te la da!

*rotfl* La frase più significativa delle citazioni dal bimbominkiesco.

Commento #88 di apheniti
novembre 22nd, 2009 @ 5:28 pm

L’ho fatto! Ho visto niu mun! Ma ho scelto saggiamente una compagnia non bimbominkiese e soprattutto un orario tardo (per evitare troppe urla). C’è stata tra noi qualche piccola considerazione sui personaggi:
1. Si è allegramente notato Jacob che ha un inguine e dei denti perfetti (probabilmente il primo a causa di steroidi, il secondo per delle applicazioni)
2. Non tutti i licantropi sono belli oliati, uno aveva la pancetta
3. Edduccio ha un capezzolo più grande dell’altro (la sua perfettissima perfezione si è così distrutta)

Ma la cosa migliore è stata la platea. Mi ha fatto amare ancora di più i baresi.
Ecco alcuni commenti che sono riuscita a carpire:
1. Bella è stata mollata, e per tre mesi di seguito fà incubi ed urla. Il padre ogni notte va da lei e la sveglia.
Dal pubblico: “c iaev a mamm, mo j-v ka foss mann-t!” (se fossi stata sua madre, le avrei cortesemente chiesto di andare via per non disturbare le mie notti)

2. Ad un certo punto Bella dice “che tristezza”.
Dal pubblico: ” a ciù st a deic!” (concordo con il tuo pensiero)

3. C’è una scena in cui si vedono Bella ed Edduccio correre in rallenty tra i boschi. Felici e sbirluccicanti.
Qui è partita da pubblico la musica di Quark

4. Bella dice a Jacob, “Jacob io ti voglio bene!”
Dal pubblico “ma non te la do!”

5. Nota finale. Titoli di coda. Una ragazza si alza e commenta: “da domani ricomincio a vedere Beautiful!”

Commento #89 di ela88
novembre 22nd, 2009 @ 6:06 pm

Betty sei una masochista O__O io manco se mi pagassero o mi minacciassero con un bazooka andrei a vedere quel filmaccio… mi sono tenuta alla anche dai “romanzi”… però volevo sentirli i commenti delle bimbominkia xD quelli napoletani sono imbattibili xD

Commento #90 di Ha|jimE
novembre 22nd, 2009 @ 6:19 pm

E stasera sono stata costretta a vedere questo obbrobbrio. Mi dà fastidio spenderci otto euro, e spero proprio di non addormentarmi nella scena più clou – che sostanzialmente nel libro non esiste – o di mettermi a ridere quando Eddy si spoglia coi suoi pettorali disegnati con Paint.

Commento #91 di MrsLollyJoh
novembre 22nd, 2009 @ 6:52 pm

mi scusi si puo fumare dopo le idee ?

Commento #92 di Anonimo
novembre 22nd, 2009 @ 7:16 pm

Concordo con te Ha|jimE, sono davvero imbattibili e impagabili, per quanto sia stata sconcertate tutta la reazione a catena XD

Commento #93 di Colonnello addormentato
novembre 22nd, 2009 @ 7:22 pm

Santa Betty Moore da Volterra.
Altro che Martire, dopo esserti immolata in questo modo per noi tuoi funz manderai al volo Padre Pyo in nomination, altro che!
(perchè si sa, le Malvestite è un blog che è una metafora divina, Betty scende sulla terra, diffonde il Malva-verbo, viene torturata dalle bimbeminkia e poi risorge trionfante con post meravigliosi…Insomma, se Twilight è una metafora sugli ebrei, perchè questo blog non può esserne una su jezuz? La gente è matta.)

Commento #94 di Claire
novembre 22nd, 2009 @ 8:30 pm

….dear betty…ma comei hai fatto???? ci ho pensato tutto il giorno!!! ma come cavolo hai fatto a non esplodere in una fragorosa, vistosa, sguaiata risata con tanto di braccio alzato!???!!!
ma come hai fatto a non fuggire dal cinema di corsa tenendoti la pancia dalle risate????!!… io non ce l’avrei mai fatta (e per questo ti lovvo assai).

quoto @55 gaia
e un sentito vaffan’xxxo a @60 samara: i dialetti non si criticano. MAI! ognuno ha il suo e in genere non lo sceglie….
sono buonissima ma mi infaSSStidiSSScono quelli che criticano i dialetti e quelli che criticano i tattoo…

Commento #95 di viò
novembre 22nd, 2009 @ 8:34 pm

Che robe! Secondo me con i film della saga si inaugura una tradizione tipo Rocky Horror Picture Show, del tipo: piove e il pubblico apre l’ombrello etc etc. Se non fosse eresia mi metterei quasi a ridere.

@ela88: che lingua è, rumeno?

Commento #96 di breschau di livonia
novembre 22nd, 2009 @ 9:36 pm

Ok, da fan della saga devo dire che il film è abbastanza ridicolo. Avendo letto tutti i libri, rimarrò delusa vedendo tutti i film.
L’attrice che interpreta Bella, Kristen Stewart, recita malissimo, sembra stia soffrendo ad ogni battuta (sì, ho rivisto Twilight in lingua originale). Robert invece, oltre ad essere un bel ragazzo, recita anche bene.
Solo che è tutto un banalizzare ogni sensazione di Isabella, ogni emozione intensa. Il libro riesce a catapultarti in ogni scena, ti fa soffrire, ti fa sorridere.
Nel film di New Moon, Bella appare sempre depressa, cosa non vera almeno per la prima parte del racconto. Le scene romantiche sono a dir poco noiose e melense. Insomma, troppo stile soap opera!
Gli effetti speciali invece sono migliori del film precedente devo dire, di questo almeno sono contenta.
Però dai, non ditemi che chi ha visto il film non ha sbavato un tantinello vedendo quel ben di Dio girovagare per 2 ore di film :)
Son stata a commentare ogni scena, e quando ho visto che c’erano persone che piangevano non riuscivo a trattenere un bel “AH-AH” stile Nelson dei Simpson.
Per concludere, il libro è meraviglioso. Il film mi ha fatto tanto ridere, e questa non è una cosa positiva direi!
PS: Il bel lupetto se nessuno lo vuole me lo prendo volentieri eh :)

Commento #97 di Crystal
novembre 22nd, 2009 @ 11:02 pm

Isabella?!

Commento #98 di Cynthia
novembre 22nd, 2009 @ 11:47 pm

Isabella Marie Swan detta Bella, la cretinetta.

Commento #99 di Sian *o*
novembre 23rd, 2009 @ 4:45 am

toh, 100!!
per fare numero tondo :)

Commento #100 di lumaca
novembre 23rd, 2009 @ 12:04 pm

Divertentissimo! :asd:

Comunque confermo: non esiste una seconda trilogia di guerre stellari. Sono solo tre film. Quegli altri tre hanno avuto una ragione solo in funzione merchandising.

Una questione vorrei fosse approfondita: c’è topa nel film?

Commento #101 di Vecchio Chas
novembre 23rd, 2009 @ 12:12 pm

Giovedì 20,UGC cinema, Roma (a.k.a. come spendere 7 euro per fare un bagno nell’ high society):
– sala divisa equamente in team edward/team jacob (compresa una ragazzina col cartello glitterato BITE ME!, che mostrava felice al pubblico)
– In una scena iniziale Edward e Bella limonano davanti a scuola. Bimbominkia alla mia sinistra (rivolta all’amica “aho’, io davanti scola trovo solo quer cojone de Paolo”
– qunado JAcob si toglie la maglia, la stessa bimbominkia alla mia sinistra “FISICATOOOOOOOOOOOOOO!!!!!”
– Bella da il due di picchè a JAcob e corre in Italia da Edward . la signora davanit a me al marito (Approx sui 40), “eh però hanno ragione le ragazze! QUesta è proprio zoccola!”
Ma il momento migliore è stato alla fine, quando si rimettono insieme. Bimbominkia nella fila sopra, visibilmente sovraeccitat e in bomber fucsia: “Ma cazzo, Nun fanno mai robaaaaaaaaaa!!!”.
Ho temuto che all’uscita si facesse il cartonato di Edward.

Commento #102 di Sappy
novembre 23rd, 2009 @ 12:15 pm

bhuahuahuahua Betty per colpa tua il mio ragazzo ed io vedendo i poster al cinema ci siamo ritrovati a ridere da soli urlando “Edduccioooooooooo” con il personale del cinema che ci guardava strano! X°D
Sei grande, continua così! XDD

Commento #103 di Jade
novembre 23rd, 2009 @ 7:31 pm

nobel per la letteratura a betty!
cmq la situazione è al limite del concepibile…più si scende nella scala di età dei ragazzi e più ridicoli diventano i loro punti di riferimento! il mio consiglio quindi rimane: leggetevi un libro che non sia scritto da una quarantenne con la sindrome dell’infantilismo di peter pan o studiate le scienze, che con queste stronzate si finisce sempre peggio!

Commento #104 di Anonimo
novembre 24th, 2009 @ 11:40 am

E me lo sono sorbito anch’io.
Devo dire che il pubblico in sala non era costituito da bimbominkia particolarmente agguerrite, infatti tranne alcuni: “Silenzio!”, “Zitti!”, “Oddio, incomincia, oddio!” all’inizio del film e: “Oh mio Dyo, meraviglioso!”, “Ora mi metto a piangere!”, “Il miglior film di tutti i tempi”, “Nooo, non deve finire così!” alla fine, non ci sono stati molti commenti fastidiosi.
Io alternavo momenti di sonno a momenti di risate e di sghignazzamenti vari: non mi sono potuta trattenere al glitterio di Edward a torso nudo (con quei pelazzi e gli addominali disegnati con Paint mi faceva pure un certo ribrezzo) nè durante la lotta con i Volturi.
Per il resto nulla che non mi aspettassi: due ore di pubblicità di marche assortite (MAC, Nikon, aerei Virgin in testa) e tanti tanti dialoghi inutili, della serie:
“Ma io ti amo!”
“Ma io ti amo ancora di più”
“Sì, lo so, ma credimi, non sai quanto ti amo”
“Io non merito il tuo amore, però ti amo tantissimo”
“No, io non merito il tuo amore e ti amo anche di più”.

Totale euro spesi per questa enorme cazzata: 8 euro.
Totale tempo speso per questa enorme cazzata: più di 2 ore.

Commento #106 di MrsLollyJoh
novembre 24th, 2009 @ 3:29 pm

Betty guarda questo video!!
http://www.youtube.com/watch?v=5jwldEQLOxA
il bello è che la versione simsosa di Edduccio è + espressiva di quello vero! XD

Commento #107 di Jade
novembre 25th, 2009 @ 1:55 am

Mi hai fatto morire, come ogni volta.. Che spettacolo questo postttttttttttttttttttttt!!!

Ahahahahaahahhahahaha!!

Commento #108 di Serena
novembre 26th, 2009 @ 10:38 pm

ah… non ho visto i film, uno e due, però mi basta la versione sims: credo sia esaustiva.
Dai commenti riportati da betty, forse è venuta al cinema dalle mie parti: tuscolana, lo slang è quello…
Mi ricordo qualcosa di simile al tempo di intervista col vampiro, ma le fanatiche erano pun po’ più grandi, stessi commenti ma con un linguaggio più aulico ( ma il succo era quello è!) qualcuno di voi ricorda?

Commento #109 di evina
novembre 26th, 2009 @ 10:51 pm

io non ho visto il film, però mi dispiace sentire commenti cattivi riguardo l’aspetto degli attori. mica è colpa loro se sono così ._. (apparte lo sbrilluccichio di edward, ovviamente u.u) se non sanno recitare o se il film è brutto, allora ci sto alle critiche, ma leggere “edward ha un capezzolo più grande dell’altro” mi lascia un pò così… alla fine anche voi che commentate così vi siete immedesimati nel film!! *scappa via onde evitare linciate*

comunque articolo da paura XD

Commento #110 di Meremerla
novembre 27th, 2009 @ 12:07 am

Io sono una fan della saga, specie del personaggio di Jacob, ma ve lo devo dire: queste puntate mi hanno fatta spaccare dalle risate XDDDDD

Commento #111 di Cristina
novembre 28th, 2009 @ 1:39 am

grande….

però ho ascoltato il pezzo di tom york per la colonna sonora ed è una figata, l’avranno sotterrato di sterline ma il pezzo è figo.

Commento #112 di P:R:I:
novembre 28th, 2009 @ 12:46 pm

il film è 1 capoloro assurdo! xk nn lo guardate prima di kritikare??!

Commento #113 di Bellissima Swan
novembre 28th, 2009 @ 3:47 pm

TOM YORK?

nell’era di google ancora sbagliamo i nomi?

per carità

Commento #114 di clausola
novembre 28th, 2009 @ 3:54 pm

Ma stiamo parlando di Yorke? Thomas Yorke? Ho un vecchio disco, da qualche parte…

Bellissima Swan@ L’abbiamo visto (Forse non tutti, ma c’è chi l’ha fatto), è questo il punto
Tu perché non leggi con attenzione prima di scrivere?

Commento #115 di Colonnello addormentato
novembre 28th, 2009 @ 4:18 pm

Premetto che sono un’ammiratrice della saga di Twilight, ho letto sia “l’analisi” di due dei quattro libri più il “resonto” della puntatina al cinema e mi son fatta un sacco di risate. Vorrei fare due domande a tutti, Betty compresa: a che pro questo totale disprezzo e assoluta mancanza di rispetto nel prossimo? Priciso che c’è libertà d’espressione per quanti alcuni lo neghino, infatti non sto dicendo di starvi zitti, ma voglio solo che rispondiate. Seconda domanda, ma prima devo fare la descrizione di me stessa: ho 28 anni, ho letto la saga letteraria 3 volte, non urolo e non sbavo, non lecco i cartelloni pubblicitari eppure adoro profondamente il personaggio di Jacob (e trovo che l’attore sia un gran bel ragazzino con un gran bel fisico, perfetto per interpretare Jacob), ritengo Bella una stronza rincoglionita ed Edward un complessato portatore di guai. Leggo a ripetizione la saga per le emozioni che mi trasmette e per i film che mi faccio in testa ad ogni frase pronunciata o pensata dai personaggi, non so quanti romanzi di alta cultura siano capaci di far provare una cosa del genere, ma non è questo il punto. Adesso arriva la domanda: essendo una tale ammiratrice della saga, merito di essere chiamata bimbaminkia? Grazie per le risposte, se arrivano…

Commento #116 di Team Jacob
novembre 28th, 2009 @ 11:17 pm

non so quanti romanzi di alta cultura siano capaci di far provare una cosa del genere

Beh, bisogna provare a leggerli e poi si ha la risposta.
Ma, se tu non urli e non sbavi, perchè sentirsi chiamati in causa?
Tutto sta nell’avere un po’ di distacco. Vabenissimo immedesimarsi e appassionarsi, ma prendere delle critiche ai personaggi di un romanzo o di un film come un attacco personale mi pare eccessivo.

Commento #117 di Daniela
novembre 28th, 2009 @ 11:44 pm

Ovviamente correggo “resonto” con “resoconto”, “questo” con “questa”, “priciso” con “preciso”, e sopratutto “urolo” con “urlo”…

Commento #118 di Team Jacob
novembre 28th, 2009 @ 11:46 pm

a che pro questo totale disprezzo e assoluta mancanza di rispetto nel prossimo?

Perchè capita che ci si renda ridicoli e si provochi l’ilarità degli altri.

Commento #119 di Daniela
novembre 28th, 2009 @ 11:49 pm

Vabè, sarà che il divertimento che ne traggo io dal loro entusiasmo alimenta la mia passione per la saga, come una sorta di emozione riflessa ed elevata all’ennesima potenza. Per voi è tutto ridicolo e degno di insulto perchè non apprezzate questi libri considerandoli lettura per bambini minkioni. Si può capire. Comunque grazie per aver risposto =)

Commento #120 di Team Jacob
novembre 29th, 2009 @ 12:07 am

Ribadisco comunque il divertimento di queste “rivisitazioni” in chiave spesso realistica, e spero di leggere presto quella su Eclipse =D.

Commento #121 di Team Jacob
novembre 29th, 2009 @ 12:19 am

w edwin (e anke i LOST!!!)

Commento #122 di Bellissima Swan
novembre 29th, 2009 @ 12:19 pm

Ma è normale a 28 anni essere ammiratrici del licantropetto? Sarà perchè è un po’ che li ho passati ma a 28 anni certe cose sono roba per poppanti. O no?

Commento #123 di Nina
novembre 30th, 2009 @ 4:50 pm

Ritengo che questi “mostri” abbiano da sempre suscitato un certo fascino, a prescindere dall’età. Non a caso hanno girato molti film e scritto molti libri sull’argomento, e non credo che siano rivolti solo ad un pubblico minorenne, o considerando il tuo commento, “minorato”

Commento #124 di Team Jacob
novembre 30th, 2009 @ 8:31 pm

Ahahah, che generazione triste!
Bellissimo questo blog XD
byee

Commento #125 di Kevin
novembre 30th, 2009 @ 10:52 pm

Non si tratta di mostri o no si tratta dei libri che sono veramente under 12. Io capisco che sono di un altra generazione in cui a 12 anni si snobbava il tempo delle mele perchè troppo infantile, però questa infanzia prolungata fino ai 30 mi sembra veramente esagerata, anche pesante da sopportare.

Commento #126 di Nina
dicembre 1st, 2009 @ 10:46 am

Ti giuro, ho letto il post, e non avrei saputo descrivere meglio il film…è assolutamente come la verità!

Commento #127 di mario
dicembre 1st, 2009 @ 12:28 pm

#126 di Nina

Come preferisci, a me piace e a te no, punto. Comunque grazie per avermi dato dell’infantile se non ritardata mentale, contraccambierei con qualcosa di più appropriato, ma preferisco non giudicare.

Commento #128 di Team Jacob
dicembre 1st, 2009 @ 4:12 pm

http://www.megavideo.com/?v=A3WE4BY6
Guardatevi questo episodio di South Park, anche se parla di altro dà una valida spiegazione del fenomeno XD

Commento #129 di R
dicembre 4th, 2009 @ 3:44 pm

Ti stimo tantissimo … mi hai fatto morire dal ridere e devo ammettere che , mi riconosco [putroppo] in molti comportamenti “bimbominkia” … e dico purtroppo perche ho 22 anni!!!!!!!!!!!!!!!

Commento #130 di giada
dicembre 16th, 2009 @ 11:39 pm

L’affolata delle BM me la sono persa: ci sono andata verso il 2 Dicembre, con mammà :D.
Ovviamente, a pochi giorni dall’uscita del film c’erano le mie compagne che chiacchieravano allegramente su “quanto fosse fico il lupo”, “mannò, dai, era mejo il vampiro!”, “seh, come no”, e quindi la mia bella scorta di commenti bimbominkiosi è stata fatta. U_U
(Sì, so’ de Roma pure io)
I pantaloni fatti sul prototipo Bruce Banner li avevo tralasciati x°°°D mamma santa, che peccato…
Approposito: molte di voi si sono dimenticate la voce Harry Potteriana di Caius. Stavo per soffocarmi col pacchetto dei pop-corn, giuro.
Eddy che combatte come Matrix,senza che un capello fioriesca da quell’adorabile testolina XD; almeno c’è più combattimento che nel libro +_+!
Mike sembra davvero gay, con quei capelli e quei vestiti: e meno male che Gnù Mmmun è migliore di Toilette *cita comico di Colorado*.
… Ora vado. Pregate anche voi che la Meyer decida di fare un’altro capitolo (ma poi che titolo dare? Ha finito tutti i fenomeni atmosferici! – che non c’entrano un tubo, ci tengo a sottolinearlo) in cui la fantasmagorica MerySù alias Bells – ma la scambieranno per delle campane, qualche volta? – muore.
*incrocia le dita*
Saluti
Scylla96

Commento #131 di Scylla96
gennaio 2nd, 2010 @ 4:09 pm

.. troppo brava betty… volevo andare a vederlo, ma senza bimbeminchie non sarà più la stessa cosa….

Commento #132 di daniele
gennaio 10th, 2010 @ 12:54 am

Ti leggo sempre ^^ trovare il tempo per commentare, ormai è pura utopia…
Sei sempre fantastica.
In favore dei licantropi posso dire che tra loro ed edduccio, se messa alle strette, sceglierei i cattivoni muscolosi?

Un saluto a tutte le vecchie leve ;)

Commento #133 di Rain
gennaio 12th, 2010 @ 12:34 pm

un gran riassunto cinico e senza tante seghe proprio come piace a me! lo stile della tua scrittura, le citazioni e le frecciate (anzi, ma che frecciate, sono craniate sul naso le tue) rendono l’intero post a dir poco esilarante, pragmatico e, insomma, come ho già detto, senza tanti inutili giri di parole. good job

Commento #134 di alexeidos
gennaio 24th, 2010 @ 4:51 pm

Le tue recensioni sono sempre eccezionali ed in pieno accordo con quel che penso dei bimbiminkia, di cui il mio quartirere straripa. Direi che le lovvo!! Oh Dyo myo che ho detto!!

Commento #135 di KNavis
luglio 12th, 2010 @ 11:15 am

scusate ma nn vi do per nnt ragione….se il film nn vi piace daccordo…ma nn potete insultare coloro che nn sono dello stesso vostro parere. Il fatto che molte ragazze sognino un amore da favola nn le porta automaticamente ad essere considerate delle bimbominkia….

Commento #136 di simona
settembre 29th, 2010 @ 12:06 pm

Il fatto di scrivere come tale sì però…

Commento #137 di Julieta
settembre 29th, 2010 @ 1:41 pm

[…] by antonella in Books Betty Moore vs Wiki Twilight è il 1º libro della Saga di Twilight di Stephenie Meyer, pubblicato il 5 ottobre 2005 neg… […]

Pingback #138 di new-moon-al-cinema-e-le-bimbominkia « Buccrossara
febbraio 22nd, 2011 @ 8:41 pm

[…] Ieri sono andato al multisala del mare a Formia a vedere New Moon, il secondo episodio della trilogia di Twilight. Per fortuna la carica delle teenager truzze e sbavanti tipica dei primi giorni di programmazione del film me lo sono evitato, anche se la sala era davvero piena, nonostante fosse l’ultima proiezione della giornata. E a leggere ciò che le mie orecchie potevano udire e i miei occhi vedere, se solo fossi andato qualche giorno prima, attorniato da bimbeminkia in piena tempesta ormonale.. beh, c’è da rabbrividire.. Buona lettura. […]

Pingback #139 di New moon, la recensione dal cinema zeppo di bimbeminkia | notizie
marzo 25th, 2012 @ 1:47 pm

Lascia un commento

Tag permessi: <a href=""></a> <b></b> <i></i> <strike></strike> <blockquote></blockquote>

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.