Morgan: in fondo ci è andata bene che di recente non s’è letto qualche fumetto erotico sui filosofi greci

3 febbraio 2010 / , ,

Be’ ma che volete era solo questione di tempo, sono anni che lo sciagurato non fa altro che raccontare cazzate e cazzate a manetta su qualsiasi – dico qualsiasi – argomento, e tutti là beati a premiarlo e a ridacchiarsela e a paccargli sulle spalle uhuhuh che eccentrico artista burlone; era inevitabile, a forza di cazzarare istericamente a vanvera qua e là avrebbe imbroccato prima o poi la cazzatona epic fail su qualche argomento davvero sensibile; e adesso per l’appunto ha fatto semplicemente ciò che ha sempre fatto, la stessa identica cosa di sempre, raccontare cazzate: è stata la cazzata della coca ma poteva essere, che so, qualsiasi altra inopportunità delirante (ehi, dipende anche dalle citazioni a fumetti che ha letto negli ultimi tempi sulle etichette del vino rosso), poteva essere la pederastia (“è una costrizione capitalistica borghese, un mio amico poeta neo-neoplatonico che stimo molto la pratica secondo gli insegnamenti di Socrate e degli antichi greci, un ragazzino biondo tutti i giorni con regolarità, e negli intervalli molta frutta che fa bene”) oppure che so la rapina a mano armata (“rapinare è una attività legittima e anzi è alla base della società anarchica come diceva Proudhon, poiché la proprietà privata essa stessa è un furto e dunque il capitalismo è un paradosso che si autocondanna, e io nel frattempo al mercato rapino molta frutta che fa bene”); e allora ecco che per la prima volta le compiacenti bignardette che si bevevano allegre e ridacchianti qualsiasi cazzatona musical-filosofico-letterario-politicheggiante ecco che drizzano le antennine scandalizzate e percepiscono la Cazzatona e stringono le chiappe e gli urlano contro un (meritatissimo) COSA CAZZO HAI DETTO – ma lui è sempre lo stesso, non è cambiato di una virgola, ha continuato a fare quello che sa fare meglio (sa fare poco altro), ha fatto quello per cui l’avete sempre ammirato e coccolato, raccontar cazzate, è sempre lui,

e pensare che adesso se ne va, che lo scaricano e ce lo buttano fuori da qualsiasi posto a calci nel sedere, devo dirlo: è un cazzaro imperdonabile ma a me un po’ già mi manca.

143 commenti

prima?

Commento #1 di zleevija
febbraio 3rd, 2010 @ 1:49 am

Lo sai, sì, che le morganiane ti crocifiggeranno in sala mensa per questo?
Una Resin lovvosa :*

Commento #2 di resin
febbraio 3rd, 2010 @ 1:49 am

sapevo che prima o poi avrei trovato un motivo inattaccabile per giustificare il fatto che non mangio frutta.

Commento #3 di zleevija
febbraio 3rd, 2010 @ 1:53 am

Quarta!! :)

Che dire… un cazzone rimane sempre un cazzone, pure cocainato. Oltretutto il fumare crack darebbe una (seppur labile) giustificazione alla sua idiozia, poveretto… io preferisco credere alla storia di Max, voglio essere ottimista.

Commento #4 di maquesta
febbraio 3rd, 2010 @ 2:04 am

Quinto?!

Questa non è stupidità, è semplice selezione naturale….

Commento #5 di Crakowski
febbraio 3rd, 2010 @ 2:18 am

quinta!!! che scena patetica… e mi raccomando il perbenismo di tutti gli altri che non fa mai male… QUALCUNO PENSI AI BAMBINI!!!!

Commento #6 di mina
febbraio 3rd, 2010 @ 2:25 am

Ma se lui si fa di crack, Mauro Mazzetti si fa direttamente di Dido’? Ma fra l’altro in questa intervista lui si era mangiato il crack e fumato la frutta?
“Che spiega la forma delle cose, delle nuvole”

Ci manchera’ tantissimo. Ma gia’ so che lo rilanceranno. Ora si disintossica (dalla frutta) e poi torna.

Commento #7 di Al
febbraio 3rd, 2010 @ 2:27 am

La droga ci ha regalato alcune delle più belle canzoni della storia della musica… ben venga l’artista tossico che fa musica di qualità e muore a quarant’anni, i buoni esempi di vita con la musica non c’entrano un cazzo.

Morgan… beh… Morgan… deve fumare mooooooolto di più, o cambiare pusher.
Almeno adesso i media saranno disintossicati dalla sua presenza.

Long live to sex, drugs and rock&roll!

Commento #8 di Matteo
febbraio 3rd, 2010 @ 2:32 am

betty sei una grande, ora anche gli altri spero che cappellino uguale (chesso lapo che mi dice, si che anzi fa bene bene tirare di coca, ma anzicheno’ farsela fumando)
ti lovvo e stimmo sempre di piu

pero’, come tu ci insegni, ora basta la pipparolata mediatica religiosa, alla marrazzo, o proprio l’ha fatta fuori dal vasino!?!?

pero’ un morgan che si ricicla religioso non deve essere male o no? per esempio con un album cantato in latino su temi musicali o no?
morgan se stai leggendo, dopo i pianti stile grnade fratello, rifcordati anche di andare a…!!! fatti fare il …., con lapo ha funzionato!!! :D

Commento #9 di ale
febbraio 3rd, 2010 @ 2:33 am

betty ce l’hai sia censored che uncensored scegli te e cancella anche questo !!!

Commento #10 di ale
febbraio 3rd, 2010 @ 2:33 am

magari lasciamo quello censored, che io ancora non mi sono ripresa dalle minacce di denuncia del pirla fascionista ;-P
(grazie Ale)

Commento #11 di Betty Moore
febbraio 3rd, 2010 @ 2:37 am

ahhh per un soffio ho perso la top ten!

…e i benefici della frutta cotta con l’efficacia di Activia!

lovvo per Betty

Commento #12 di mwp
febbraio 3rd, 2010 @ 2:51 am

le compiacenti bignardette … NO MA IO TI AMO!!

Commento #13 di cicca IN LOVE
febbraio 3rd, 2010 @ 2:52 am

LE COMPIACENTI BIGNARDETTEEEEH

Lo userò. Tu non sai QUANTO lo userò!

Commento #14 di sir_perce
febbraio 3rd, 2010 @ 3:18 am

le compiacenti bignardette!!! XD

Ma io questa me la sono persa…vado a vedere sul sito di Repubbica, lì queste notizie di alto livello hanno sempre un ruolo di primo piano :D

Commento #15 di TarataTarantino
febbraio 3rd, 2010 @ 3:29 am

magari lasciamo quello censored, che io ancora non mi sono ripresa dalle minacce di denuncia del pirla fascionista ;-P
(grazie Ale)

Commento #11 di Betty Moore
febbraio 3rd, 2010 @ 2:37 am
A me sembra che tu cerchi rogna in tutti i modi, ma sono dell’idea che la troverai!!

Commento #16 di linguaaiutamisenotitaglio
febbraio 3rd, 2010 @ 5:06 am

ero sicuro che cotanta idiozia meritasse un tuo post, Betty! :-)
Se è vera la notizia (dopo Madonna e gli sgabelli Natuzzi non crediamo più a nulla di quello che repubblica.it spaccia), almeno ora abbiamo una spiegazione ragionevole per le deliranti cazzate di Morgan.
vedremo ora se “le compiacenti bignardette” decideranno di farne un esempio o meno…
la prossima mossa potrebbe essere quella della spiritualità: mea culpa, ritiro in convento (o a casa di Battiato -tanto è lo stesso), intervista in esclusiva a patinato settimanale berlusconiano e rientro in tv.
funziona sempre.
nel caso non funzionasse, gli resterebbe da giocarsi la carta estrema: “l’isola dei famosi”.

Commento #17 di "succhino" TOD
febbraio 3rd, 2010 @ 8:35 am

Povero Morgy! Mi fa un po’ pena… E’ sempre stato premiato per le cazzate che spara e ora di punto in bianco se la prendono con lui, è vero che in tv c’è gente cattiva.
Betty, piccolo refuso nel titolo!

Commento #18 di Giacomo
febbraio 3rd, 2010 @ 8:55 am

dopo leggo, ora mi assicuro la mia porca posizione. Bettyna ma se non ci fossi tu!:-)

Commento #19 di luca chinaski
febbraio 3rd, 2010 @ 8:56 am

A me mancheranno eccome, le bordate di maledettismo adolescenziale cazzone di Morgan.
Anch’io mi chiedo che farà e come cercherà di sfangarla, ora. Dirà di aver visto la madonna tra una tirata di crack e l’altra?

Commento #20 di crawling chaos
febbraio 3rd, 2010 @ 9:33 am

i fruttaroli applaudono!

Commento #21 di luca
febbraio 3rd, 2010 @ 9:58 am

Dirà di aver visto la madonna tra una tirata di crack e l’altra?

Sulla sedia by Natuzzi.

Commento #22 di Sauron Vedetta
febbraio 3rd, 2010 @ 10:01 am

Quanto lo aspettavo il posto sul cazzone Morgan!
Ora leggo :D
W la frutta!

Commento #23 di Misia
febbraio 3rd, 2010 @ 10:02 am

No vabbè, che tristezza, ha già ritrattato tutto! è un complotto, una trappola!
Porello è stato frainteso e le compiacenti bignardette ancora non lo difendono?
Ha fatto svegliare anche la ministronza e Giovanardi che erano tranquilli in letargo, pfui!
http://repubblica.it/morgan_fumo_sempre_cocaina/

Commento #24 di Misia
febbraio 3rd, 2010 @ 10:08 am

Sai che non sto nella pelle? Adesso sarà costretto seguire l’iter di purificazione di Marrazzo!!

Commento #25 di Fridu
febbraio 3rd, 2010 @ 10:14 am

[…] S.: e comunque la penso anche come loro, giusto per suffragare la tesi del dualismo… […]

Pingback #26 di morgan, la coca e il balletto delle ipocrisie « bene e/o male
febbraio 3rd, 2010 @ 10:22 am

Dai, ma che ipocriti! Scommetto che la metà di quelli che gridano i bambini!Qualcuno pensi ai bambini! tirano di coca!
Morgan in ogni caso è patetico. Ma chissà, forse è un rilancio pubblicitario e lo vedremo all’Isola dei famosi…

Commento #27 di juleZ
febbraio 3rd, 2010 @ 10:32 am

leggo sul quotidiano: morgy dice sia un complotto, e il direttore della rivista gli dice cotica (ha pure la registrazzzzioneeeee!)

Commento #28 di luca chinaski
febbraio 3rd, 2010 @ 10:40 am

Cavolo non ci avevo mai pensato! Mi serviva proprio un articolo su Repubblica per sapere che si drogava!

Commento #29 di Valenta
febbraio 3rd, 2010 @ 10:53 am

Diamogli tempo 2 mesi e scriverà un libretto sulla redenzione in coppia con quell’altro, quello che una volta stava al tg4 r poi nei programmi della Ventura. Non mi viene il nome scusate, quello che si è convertito e prima faceva le ammucchiate…

Commento #30 di Sappy
febbraio 3rd, 2010 @ 11:13 am

Intendi Brosio, vero Sappy?
Morgan a parte, che si commenta da solo, mi sorprendono di più i ministrelli che parlano pure se caga una mosca.

Commento #31 di NoMoreTrasgrescio
febbraio 3rd, 2010 @ 11:35 am

Betty c’è un errore nel titolo.
rencenti? forse volevi dire recenti.
cmq morgan capellone mi fa ribrezzo.mi vien voglia di gettarlo dentro un autolavaggio e ripulirlo così alla buona

Commento #32 di Luna
febbraio 3rd, 2010 @ 11:36 am

volevo dire “recente” al posto di “rencente”

Commento #33 di Luna
febbraio 3rd, 2010 @ 11:37 am

Ma Brosio faceva le ammucchiate con sua madre?

Commento #34 di Al
febbraio 3rd, 2010 @ 11:37 am

Sappy: CHI!?!? ti prego, dimmelo! non ho capito, CHIIIIII!?!?!?

Commento #35 di irgendwann
febbraio 3rd, 2010 @ 11:38 am

ah, ora ho capito…non avevo aggiornato la pagina! ma le ammucchiate?! veramente?!! lui!? neeeeeeh… e poi con chi!? forse nell’aia… (come dice un saggio proverbio da queste parti: un omo unn’è omo se almeno una vorta unn’è andato co un’animale da aia…)

Commento #36 di irgendwann
febbraio 3rd, 2010 @ 11:42 am

Irge, per tua informazione su Paolo Brosio:
http://ilsemedimedjugorje.spaces.live.com/blog/c.entry

Guarda che l’intervistatore è Socci, non so se te regge la pompa… (sarebbe il cuore, qui siete tutti maliziosi e bisogna specificare… ;)

Commento #37 di NoMoreTrasgrescio
febbraio 3rd, 2010 @ 11:43 am

Irgendwann me lo ha appena ricordato NoMoreTrasgrecio: il Brosio!!!
Quel pelatino, che sembrava appena uscito dal master per chirichetti, e invece qualche mese fa se ne è uscito con un’intervista in cui diceva che aveva trovato la fede mentre prima si dilettava in orgette per riempire il vuoto interiore.
Ecco, a voler essere cinica, li vedrei bene lui, Morgan e Claudia Koll (Altra folgorata sulla via di Damasco) che vestiti di raso viola, diretti da MEl GIbson nella sua forma migliore – The Passion, si danno a un musical sulle tentazioni demoniache sesso&droga&rock ‘n’ roll e sulla redenzione finale. Una cosa in grande, mica da teatrini off-Broadway…

Commento #38 di Sappy
febbraio 3rd, 2010 @ 11:44 am

infatti non me regge la pompa…quel sito è agghiacciante, ditemi che è uno scherzo, è anche tutto rosa, non è che è uno scherzo della Betty?! io non ci credo…e continuo a non credere nemmeno alle orgette di brosio!
vabbè, io ero quella che non credeva nemmeno alla storia di marrazzo, e invece a quanto pare…quanto sono ingenua!

Commento #39 di irgendwann
febbraio 3rd, 2010 @ 11:53 am

morgan escluso da sanremo

Commento #40 di Luna
febbraio 3rd, 2010 @ 12:02 pm

ma quale crack, quello al massimo si fuma i crackers galbusera, al massimo

Commento #41 di fiorfios
febbraio 3rd, 2010 @ 12:04 pm

Irgendwann, le orgette le ha dichiarate lui, se poi voleva bullarsi coi compagucci dei Bagni di Forte dei Marmi non lo so.
Qui c’è un estratto dal suo libro, che lo dice…
http://blog.libero.it/commenti.php?msgid=8037

Commento #42 di Sappy
febbraio 3rd, 2010 @ 12:07 pm

uh mammina! via, allora mi tocca crederci! ma che roba!!! ma immaginatevi questo cretino che nel mezzo a un orgia si mette a recitare l’ave maria!! o il prete che si agita nel confessionale poi!? il crocifisso con lo sconto…aiutooooo!!!

Commento #43 di irgendwann
febbraio 3rd, 2010 @ 12:14 pm

Ecco, poi non voglio tornare troppo IT, ma:

Quanto all’addio al talent show, il cantante spiega che ci ripenserà «solo se accetteranno la mia richiesta: voglio essere sia giudice che direttore artistico. Ma credo che sia una proposta a perdere. Io sono un artista, e quindi ingestibile. Loro non vogliono artisti. Sono gente di potere».

Trovate l’errore in questa frase.

Commento #44 di Al
febbraio 3rd, 2010 @ 12:17 pm

Provo un’improvvisa simpatia per Morgan, poraccio, escluso da S. Remo… Gli altri cantantucoli sarebbero forse meno ebeti e drogati di lui?
Ah, certo, ma bisogna pensare ai bambiiiniiii: che ne sarà altrimenti della loro futura ipocrisia?

Commento #45 di elenalucrezia
febbraio 3rd, 2010 @ 12:20 pm

Si’, boh, ma una cosa e’ drogarsi (e chi se ne frega), l’altra e’ bullarsene come nemmeno il peggio dodicenne vestito da Fonzie a carnevale che dice di essersi chiavato la sua ragazza.
Soprattutto perche’ poi, davanti ai genitori che hanno saputo il tutto da un giro di telefonate, il sopra citato dodicenne ritira tutto e dice che si sono solo baciati e che poi a lui non e’ neanche piaciuto un granche’.

Commento #46 di Al
febbraio 3rd, 2010 @ 12:24 pm

Epic fail.

Commento #47 di apheniti
febbraio 3rd, 2010 @ 12:41 pm

Ipocriti…l’hanno escluso da Sanremo. Sara’ il piu’ grande cazzaro che abbia visto in tv ma punirlo con l’esclusione vuol dire censurare. Vergogna.
L’anno scorso al festival dei mentecatti ci e’ andato uno che diceva che essere gay e’ una malattia…se c’e’ andato lui (cosa giusta) ci deve poter andare anche il cazzaro

Commento #48 di Simo
febbraio 3rd, 2010 @ 12:51 pm

così s’ensegna!

Commento #49 di vipero
febbraio 3rd, 2010 @ 12:53 pm

L’errore di Morgan è stato dire che si fa di crack, che fa tanto ghetto-nigga, invece che della semplice coca, molto più chic. Ma lo perdoneranno, e diventerà ancora più famoso. Anche lui.

Commento #50 di Gaia
febbraio 3rd, 2010 @ 12:56 pm

Ha ragione Simo: a nessuno l’anno scorso è venuto in mente di sbattere fuori il Piccione…

Commento #51 di Sappy
febbraio 3rd, 2010 @ 1:05 pm

Natuzzi colpisce ancora: http://img218.imageshack.us/imgnatuzzi.gif

Commento #52 di Tiz
febbraio 3rd, 2010 @ 1:48 pm

Betty nel titolo hai scritto ‘di rencente’ :)

Commento #53 di Klaus
febbraio 3rd, 2010 @ 1:54 pm

A me invece non mancherà per niente. La lercia ipocrisia delle bignardette mi fa schifissimo, questo sì, ma lui ha sguazzato come un porcello nel trogolo nella compiacenza di queste stesse persone, perdendo ogni diritto alla mia compassione. Sempre ora che gli arrivasse la clavata sulle gengive. Mi fa schifo la merda, ma mi fa più schifo chi se la mangia e ne gode e si lecca le dita e mi tratta con sufficienza perché io non lo faccio.
Comunque anch’io penso che sia molto plausibile la virata mistica verso la grande mano salvifica di Battiato.

Commento #54 di Lan
febbraio 3rd, 2010 @ 2:20 pm

Che dire? Forse Sanremo ha assunto tanto categoricamente l’imperativo vintage, da sconfinarlo oltre i limiti di una boutade revision-fashionista da passerella, riportando invece in auge usi, costumi, censure e ipocrisie dell’italietta bacchettona di Fanfani.
Morgan è un cazzone e, per quanto mi interessa, musicalmente forse poco dotato.
Ma dovendo immaginare un contesto fantapolitico dove Sanremo – al di là della povera, patetica pagliacciata di tappabuchi televisivi che resta – presiede un famigerato Ministero Per Le Arti Sane, probabilmente I’m Waiting For The Man e Heroin non le avrebbe conosciute nessuno.
Per fortuna succede che a volte la politica sia meno tragica di quanto potesse immaginare Orwell. Tanto poco tragica che, oltre 40 anni fa e sotto la supervisione di Warhol – mica pippobaudo! – i quattro drogatelli (in combriccola con la stangona tedesca) che amavano trascorrere il tempo a cantare di eroina e di amori sadomaso, realizzarono un corpus di canzoni sui cui accordi sarebbe stato costruito tutto il rock a venire.

Commento #55 di Candy Killer
febbraio 3rd, 2010 @ 2:30 pm

Uhm, uhm.
Almeno avesse detto cocaina, poi l’iter per entrare nell’UDC era più facile: come la mettiamo con crack e amenità varie io-sono-origginali?
Morgy, davvero, non c’era il caso.

Commento #56 di er "cosa cazzo hai detto?" Bisca
febbraio 3rd, 2010 @ 2:37 pm

Candy Killer proprio riguardo lou reed qualche settimana fa a ”ballando con le stelle” (abbi pietà di me) rifecero ”walk on the wild side” a passo di merengue, una tragedia sì chiaro, pensa un pò, rimossero la strofa in cui si dice che candy fa i pompini. morgan resisti, viva il crack!

Commento #57 di #derbcrash#
febbraio 3rd, 2010 @ 2:42 pm

grazie Klaus! :-P

Commento #58 di Betty Moore
febbraio 3rd, 2010 @ 2:50 pm

non vedo dove sia la notizia…

Commento #59 di elfofemmina
febbraio 3rd, 2010 @ 3:27 pm

O_O uhuh!
come si dice,a tirar la merda in aria, prima o poi ti ricade in testa,
l’aveva detta un filosofo lappone di fine ottocento, io l’ha sentita dire da battiato.

Commento #60 di ladonia
febbraio 3rd, 2010 @ 3:32 pm

Ahahahahah, il povero Morgan che giocando a fare il maudit è rimasto intrappolato nel suo stesso gioco: che risate!
…e per salvare la sua comparsata sanremese, cosa s’inventa il nostro?
Ma certo, il complotto, anzi, il complotto borghese.
Ilmarchesedelgrillo

Commento #61 di Anonimo
febbraio 3rd, 2010 @ 4:07 pm

Dopotutto se non fosse esploso questo personaggio non avremmo mai letto uno dei migliori post di betty, la recensione al suo librino.Una vera chicca.
E per questo io lo ringrazio.

Commento #62 di Banach
febbraio 3rd, 2010 @ 4:36 pm

Scusate, ma non penserete che tutto questo non gli faccia gioco? Un po’ come il duomo in faccia a quell’altro imbecille. Adesso Morgan si sentira’ parte della schiera delle vittime di Sanremo, da Tenco a Umberto Bindi (che lui ama, tra l’altro). Solo perche’ lui e’ uno sincero, uno vero, l’hanno escluso da Sanremo: il suo ego e’ alle stelle.

Commento #63 di silvia
febbraio 3rd, 2010 @ 4:51 pm

E poi mi immagino benissimo come dev’essere andata l’intervista che gli hanno “carpito”. Lui cazzeggiava pensando di essere fuori onda, avra’ fatto l’amico amichevole col giornalista raccontandogli le sue quattro cazzate in confidenza. A un giornalista, che era li’ in quanto giornalista, non in quanto amico suo, e che quindi quando s’e’ messo a scrivere ha scritto tutto. Che coglione.

Commento #64 di silvia
febbraio 3rd, 2010 @ 4:56 pm

perchè in Italia tutto deve fare notizia =_=
???

Povero morghino, voleva fare il diverso l’artista straniero, c’ha pure il nome un po’ così re-artuesco
di conseguenza se non è crack…sarà la spada…
cmq rimane demodè…come piace a lui.
il mio fidanzato lo carampana…io non l’ho mai considerato…. O_o cha cattivona.

Momo

Commento #65 di Momo - quella di Lodi
febbraio 3rd, 2010 @ 5:17 pm

Morgan comunque te volemo bene!

Commento #66 di Rorylou
febbraio 3rd, 2010 @ 5:22 pm

#derbcrash#: non credo che l’omissione sia stata necessariamente voluta.
Non per fare del qualunquismo, ma gran parte degli italioti mastica troppo poco l’inglese per afferrare vagamente il testo o anche solo l’oggetto della canzone in questione.
Per fare dell'”evoluzionismo” invece, basta riguardarsi le prime edizioni di X Factor, con Simona Ventura che durante le esibizioni anglofone scimmiottava una suite di grugniti arcani e rupestri, recentemente studiati e datati 300.000 AC col metodo del carbonio-14.
Ebbene, Simona Ventura oltre ad essere un reperto fossil-vivente altamente educativo per gli amanti della paleoantropologia, è altresì un campione rappresentativo del pubblico – almeno – televisivo italo-idiota.
Nessuna novità quindi, e nessun rischio censura – voluta, almeno – per la parabola di Candy Darling da qui ai prossimi mille anni: Darwin insegna che l’evoluzione richiede tempo.

Commento #67 di Candy (Darling) Killer
febbraio 3rd, 2010 @ 5:45 pm

ahahahahaha la forma delle nuvole… i buchi neri… grazie

Commento #68 di cate
febbraio 3rd, 2010 @ 5:55 pm

prossima mossa del morgy: rapato a zero à la britney spears per evitare che le iene gli facciano il test del capello.

Commento #69 di fulmine
febbraio 3rd, 2010 @ 6:04 pm

oh my god, adesso arriva il peggio.

Commento #70 di ferlinghetti
febbraio 3rd, 2010 @ 7:27 pm

Ciliegina sulla torta, ci mancava solo l’iniziativa parlamentare delle tre paladine-gorgoni della morale pubblica:
Guernica Carlucci, Mariella Bocciardo (?) e l’Anita Bryant dei mercati rionali.
http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Tempo%20libero%20e%20Cultura/2010/02/morgan-escluso-sanremo-claudia-mori-mussolini-antidoping.shtml

Commento #71 di Candy Killer
febbraio 3rd, 2010 @ 7:48 pm

“Holly came from Miami, F.L.A.
Hitch-hiked her way across the USA
Plucked her eyebrows on the way
Shaved her legs and then he was a she
She says, Hey babe
Take a walk on the wild side
Hey honey
Take a walk on the wild side…”

la canzone è stata scritta pensando soprattutto A ME! Candy togliti dalle palle, sei una stronzetta borghese morta e sepolta!! IO SONO VIVAAA!

Commento #72 di Holly Woodlawn
febbraio 3rd, 2010 @ 8:29 pm

Epic. Epic, epic, epic fail
Io l’ho sempre detto

Commento #73 di Colonnello "epic fail" addormentato
febbraio 3rd, 2010 @ 8:38 pm

questa è musica, cacchio!

Commento #74 di ferlinghetti
febbraio 3rd, 2010 @ 8:39 pm

Oh my Drag!
Holly Woodlawn, indirò un referendum propositivo per farti ascendere agli onori del podio nella sagra del commento demenziale.
Votatela vi prego!

Commento #75 di Candy Killer
febbraio 3rd, 2010 @ 8:50 pm

CALMA RAGAZZE! la canzone è anche un po’ mia. non spingete, ché ci stiamo tutte…

Commento #76 di Jackie Curtis
febbraio 3rd, 2010 @ 8:54 pm

Comunque anche io se fossi Marco Castoldi e mi scoprissi Morgan cadrei in depressione!!

http://piccolevitalita.blogspot.com/2010/02/in-difesa-di-morgan.html

Commento #77 di Valente il diffidente
febbraio 3rd, 2010 @ 9:31 pm

A me un po’ spiace per il Morgan… si è fatto prendere un po’ troppo la mano dal suo flow of mind,e ha fatto la figura del deficiente, dopodiché lo sapevano già tutti da secoli che era drogato, ben prima di invitarlo al Festival! (Esattamente come chissà quanti altri, che però quando sono in botta probabilmente non rilasciano interviste ;)

Commento #78 di Elanor
febbraio 3rd, 2010 @ 9:39 pm

Elanor attenta! dare della cocainomane alla […] potrebbe essere rischioso: quella magari se la prende con Betty!

Commento #79 di TOD
febbraio 3rd, 2010 @ 9:44 pm

Hanno detto che il suo è stata un messaggio”incompatibile col servizio pubblico”:ma se in Rai non si drogano come è possibile che i palinsesti siano come purtroppo sono?!?

Commento #80 di Chiara
febbraio 3rd, 2010 @ 9:51 pm

D’accordo Jackie!
Propongo un cineforum di riconciliazione. Potremmo cominciare con Women In Revolt, che ne dite? O forse è meglio un acid party?

Commento #81 di Candy (Darling) Killer
febbraio 3rd, 2010 @ 9:55 pm

abbiate fede,si converte a san pio e lo recuperano..i media adorano perdizione-caduta-ressurrezione…poi tutti a festeggiare a Parigi con Lapo!

Commento #82 di professorkranz
febbraio 3rd, 2010 @ 10:08 pm

ma se si vedeva lontano due miglia che era un drogato di prima categoria|!! lui e tutta la compagnia bella dello spettacolo!! se si dovessse fare un repulisti totale non rimarrebbe nessuno a lavorare in tv!! (no dai, forse Giurato sì, non ha bisogno di droghe per non capirci una mazza!!)

Commento #83 di paola
febbraio 3rd, 2010 @ 10:12 pm

noooooooooooo sorry Tod, non ci ho pensato (sono peggio di Morgan!) L’ho scritto perchè mi è stato così riferito da “gole profonde” :) ma rinnego tutto, ero sotto effetto di allucinogeni, mia nonna mi ha picchiato, insomma — sono stata fraintesa e non l’ho mai detto! ;)

Commento #84 di Elanor
febbraio 3rd, 2010 @ 10:16 pm

Giusto TOD.
Elanor scusami, ho dovuto modificare un po’ il tuo commento.

Commento #85 di Betty Moore
febbraio 3rd, 2010 @ 10:17 pm

E in effetti, da come è ora il messaggio, NON L’HO MAI DETTO. OMERTA’. ^_^

Commento #86 di Elanor
febbraio 3rd, 2010 @ 10:18 pm

cara betty beccati questo:

http://www.youtube.com/watch?v=uiug0XEnnBE

dunque…son troppe le cose che ti vorrei far notare, ma so che ne noti più di me.

ti prego facci un pezzo…è il santo graal dell’inutilità di ‘sto primate.

Commento #87 di aevili
febbraio 3rd, 2010 @ 10:20 pm

Scusami tu Betty, non volevo davvero creare un caso di stato, mi sto cospargendo il capo di cenere.. !! :(

anyway, il nome è Elanor, come il fiore dei giardini di Lothlorien nel Signore degli Anelli (sono pazza, lo so)

Commento #88 di Elanor
febbraio 3rd, 2010 @ 10:21 pm

Elanor non ti preoccupare, figurati, è una cosa da niente :-)

Commento #89 di Betty Moore
febbraio 3rd, 2010 @ 10:44 pm

Beatles
Rolling Stones
Deep Purple
Who
Led Zeppelin
Lou Reed
Janis Joplin
Pink Floyd
Cream
Vanilla Fudge
The Jimi Hendrix Experience
Sex Pistols

Bisogna continuare?

Cristo, farei anche io l’antidoping a Sanremo… MA AL CONTRARIO (se sei pulito non suoni). Forse ne uscirebbe qualcosa di lontanamente decente…

Commento #90 di Matteo
febbraio 3rd, 2010 @ 11:07 pm

Matteo oddio, ritrovarmi i Bitols apripista, pur calati nel contesto di una classifica “depravata” come questa, fa tanto rivista malvestita alla Rolling Stone.
Provo a postarne una mia, magari altrettanto malvestita, ma almeno sinceramente personale:

Velvet Underground
Nico
Klaus Schulze
Doors
Diamanda Galàs
Faust
The Residents
Pere Ubu
My Bloody Valentine
Suicide
The Pop Group
Public Image Limited

Tutti depravati, tutti grandi, alcuni fondamentali, poche menzioni in tv e nessuna comparsata a Sanremo.

Commento #91 di Candy Killer
febbraio 4th, 2010 @ 1:14 am

Morgan lo conosco. il Crack lo fuma da anni. il problema è che in Italia i fascisti e i moralisti non perdonano simili dichiarazioni. del resto è diventato un impiegato della Rai e quindi deve dare conto agli abbonati. che tristezza!

Commento #92 di lachapelle
febbraio 4th, 2010 @ 2:05 am

ricordo morgan anni fa che andava al parco di monza a cercare il fumo in pieno luglio con gicca e pantalone in pelle…veniva chimato l’albanese

Commento #93 di rita
febbraio 4th, 2010 @ 10:06 am

ahah! geniale complimenti! anche i commenti non sono da meno.

staz ci caliamo una bella macedonia e poi tutti in disco per il diggiei set di morgan a porta a porta!

Commento #94 di Anonimo
febbraio 4th, 2010 @ 12:43 pm

Basta. Smettila di trattare così la lingua italiana! E’ un bene comune e lo stridore della tua prosa è vergognoso. (Non commento nemmeno il contenuto)

Commento #95 di Valentino
febbraio 4th, 2010 @ 1:26 pm

Valentino, a te stridono le mutande perché ti rode il cu** che Morgan abbia fatto la figura del cazzaro?

Commento #96 di resin
febbraio 4th, 2010 @ 2:49 pm

Ma Valentino a chi si rivolge?

Commento #97 di Al
febbraio 4th, 2010 @ 2:53 pm

In realtà ammetto che ‘mi rode il culo’ (sic!), ma mi riferivo allo stile del pezzo ed unicamente a questo: non contestavo il contenuto del plasma rubezzoso che è qui sopra che, se proprio bisogna analizzarlo, è la cosa più retorica e qualunquista che mi è capitato di leggere di recente (vogliamo parlare del rovesciamento nel finale con quel ‘mi manca già’?). E’ solo la mia opinione, naturalmente, e si riferiva solo a questioni di stile: scrivere 30 volte ‘cazzata’ e altre turpitudini di bulimia lessicale non ti rende Burroughs ed è una scelta che mi lascia interdetto. Tutto qui e, per finire, prego ‘resin’ di notare che di offese personali a lui/lei non ne ho fatte: non capisco, dunque, l’astio personale che l’ha mosso/a a rivolgersi così contro di me. (Morgan, in ultimo, al massimo mi fa un po’ pena…il che non è bello di certo).

Commento #98 di Valentino
febbraio 4th, 2010 @ 3:08 pm

plasma rubezzoso
[…]
turpitudini di bulimia lessicale

Se mai mia moglie restera’ incinta, le leggero’ questo tuo intervento per farla abortire.

Io capisco il commento al post, uno puo’ dirsi d’accordo o meno. Ma la critica allo stile dell’autore e’ fuori luogo. Dubito alquanto che Betty sia venuta a citofonare a casa tua chiedendoti di leggere il suo intervento o ti abbia sostituito il tuo passo preferito nella Bibbia con l’indirizzo del blog. Insomma, e’ chiaro, se non ti piace perche’ Betty e’ troppo sboccata o, a tuo parer, scrive male, esci, cambia sito, torna a leggere qualcosa di scritto meglio. E, no, non e’ retorica Betty, e’ ironica. E no, non credo che voglia ergersi a Burroughs della blogosfera. E se davvero ti ha lasciato interdetto e non ha semplicemente portato alla luce una condizione pre-esistente, sono sicuro che la colpa sia piu’ tua, dato che hai voluto leggere fino all’ultima riga il suo post. Sai, no, se non ti piace la merda, tu non e’ che passi con la bocca aperta radente all’asfalto dei marciapiedi per poi lamentarti coi vigili del saporaccio che hai sulla lingua.

Commento #99 di Al
febbraio 4th, 2010 @ 3:35 pm

Allora. Per prima cosa, grazie di avermi confermato la bontà della mia posizione. Prima di questo ultimo tuo commento avevo comunque qualche dubbio. L’unica cosa che mi rimane strana è la violenza delle tue parole che non comprendo, trovo fuori luogo e non condivido. Per il resto ti lascio volentieri al tuo destino di coprofago e ti ringrazio di aver nettamente distinto i nostri gusti servedoti di una colorita quanto originale metafora. Quello che mi interessava era un semplice e libero (parola che non credo entri nel tuo vocabolario) scambio di opinioni e sono colpito dalla tua apertura e disponibilità mentale. Soprattutto mi fa ridere che parli di ‘ironia’ e poi dimostri l’agilità e la verve di uno schiacciasassi. Per quanto riguarda il discorso del…si, direi del citofono per continuare a citarti…beh anche questa è una gran bella prova di democrazia ed apertura mentale da parte tua, Al, visto che in pratica la tua risposta al mio post è stata: se non ti piace lo stile o l’ironia di Betty tornatene da dove te ne sei venuto senza rompere le scatole a noi..direi che queste sono proprio le basi di un dialogo sereno e democratico. Complimenti vivissimi.

Commento #100 di Valentino
febbraio 4th, 2010 @ 3:46 pm

Prima di venire a parlare a me di
Democrazia
Rispetto
Violenza
rileggiti il tuo primo intervento. Ti aiuto:

Smettila di trattare così la lingua italiana! E’ un bene comune e lo stridore della tua prosa è vergognoso.

C’e’ un imperativo. Sai. Quella cosa che la gente come te usa per dare ordini. Ciao bello.

Commento #101 di Al
febbraio 4th, 2010 @ 4:06 pm

All’Isola, all’isola…
Per la Supersimo NazionalPopolare spazzatura di tal fatta equivale ad oro zecchino… Ammazzerebbe pure il vitello grasso…
Spes ultima Dea est…
Oppure una rehab a Miami magari…

Commento #102 di wilhelm
febbraio 4th, 2010 @ 4:42 pm

Ahahahahha…sono contento di scorgere crepe nella corazza. Sì, il mio primo post è citato perfettamente e lo ribadisco: non era una critica I-D-E-O-L-O-G-I-C-A, il piano in cui TU, Al, hai spostato tutta la discussione sin dall’inizio, bensì STILISTICA e su questo punto mi ripeto più forte di prima: il mio imperativo (che per adesso è un modo verbale e non l’occupazione di Stalingrado) era legato ad una PURA questione stilistica e naturalmente tutto il post era volontariamente espresso in toni accesi e polemici. Il tuo passaggio dalla MIA questione di STILE ad una IDEOLOGIA esibita e d’accatto (con immagini, cito nell’ordine, di aborto, cattolicesimo -da quando poi si scambia l’educazione con la religione cattolica, mah- esclusione gridata -‘esci, cambia sito’- sino all’immagine finale e colorita della defecazione) è stato uno sfogo tanto violento quanto gratuito che, se devo dirtelo, mi preoccupa perché credo dia il polso di questo paese. Mi incuriosiva poter scambiare idee, anche accese, sullo stile dell’articolo, mi hai mostrato che in questo momento non si può prescindere da una dialettica di ‘barricata’ del tipo us or them. Quanto alla ‘gente come me’, mi duole informarti, Al, che purtroppo sono di sinistra (tranquillo, i tuoi banalissimi riferimenti li ho colti fin dalla tua prima risposta) e quindi, ripeto purtroppo, oggi non ce la fai a giocare al gioco ‘distruggi il berlusconiano’. A differenza tua non ho paura di scrivere le cose come stanno invece di nascondermi dietro un ‘gente come me’ e a differenza tua credo che l’educazione ed il rispetto del proprio interlocutore siano alla base di qualsiasi dialogo democratico, e non solo appannaggio di una ‘parte’. Non capisco proprio perché vada così e naturalmente non chiedo a te -incapace anche di inquadrare con precisione la mia critica iniziale- di spiegarmelo. E ti saluto io.

Commento #103 di Valentino
febbraio 4th, 2010 @ 5:02 pm

@valentino : anche Catullo/Bukowski erano scurrili, scrivevano cazzo/figa/ano/culo etc…a raffica in 10 righe,
eppure, li chiamano POETI;
ecco, Betty è la poetessa de noarti,
anzi, de gustibus,
@Betty : un altro paio di ‘cazzata’ infilate nel testo sarebbero la ciliegina sulla torta, ti lovvo!

Commento #104 di ladonia
febbraio 4th, 2010 @ 5:21 pm

@ladonia :D

Commento #105 di Valentino
febbraio 4th, 2010 @ 5:23 pm

@Candy Killer: e lovvo pure te ecchecazzo!

Commento #106 di ladonia
febbraio 4th, 2010 @ 5:43 pm

Ops…sono finito in moderazione.

Commento #107 di Candy Killer
febbraio 4th, 2010 @ 5:45 pm

ohi Betty! sono le 17.45 e i post escono con orario 18.20, il mio post successivo a quello di Candy Killer è registrato prima del suo, che succede?
oddyio, è la maledizione dello sputtanallevi!

Commento #108 di ladonia
febbraio 4th, 2010 @ 5:46 pm

Al filologo linguista dell’Accademia della Crusca:
dubito che tu conosca Burroughs, sembra piuttosto che le tue letture siano impantanate al Cicerone oratore da cui distilli uno stile ampolloso e ridondante, coniugato al tempo de La Settimana Enigmistica col suo sterile, inutile e compiaciuto nozionismo erudita.
Senza innescare un dibattito critico sulle forme letterarie – probabilmente non se ne verrebbe mai a capo – trovo che Betty possieda una padronanza smagliante della lingua italiana, tanto smagliante dal riuscire ad incastrare perfettamente stile e contenuto, con una scrittura veloce, sapida e pregnante, una scrittura deliberatamente volgare che restituisce per contrappasso tutta la volgarità del ciarpame che mette meritatamente alla berlina.
Onore a Betty Moore!

Commento #109 di Candy Killer
febbraio 4th, 2010 @ 6:20 pm

Valentino, il ‘ti rode il cu**’ non era dovuto a improvviso deficit di sinonimi, era esattamente quel che intendevo.
Sai, a volte a parlar schietto ci si capisce prima.
Non vorrei disquisire oltre del perché il tuo primo intervento/invito ad abbandonare la scrittura per evitare di inquinare l’italico idioma sia fuori luogo e fuori contesto (anche perché altri prima di me hanno tentato e pare non se ne cavi un ragno dal buco), ma chiederti perché deduci che Al intendesse darti del berlusconiano. Hai scheletri ghediniani nell’armadio? Una tessera del Pdl presa coi punti delle merendine scaduta? Mi pare che col ‘voi’ intendesse indicare chi, senza dare alcun contributo alla discussione, senza voglia di scherzare nè di contestare il pensiero (contenuto) di Betty, venga qui come portavoce dell’Accademia della Crusca – sempre preferito il muesli, io. Cosa, concedimelo, piuttosto classista, se vogliamo estremizzare (che poi Betty, per me e non solo per me, scriva benissimo, è un’altra storia).
Infine chiedo: nella lingua italiana che tanto proteggi, la punteggiatura è considerata specie protetta o puoi violentarla come meglio credi? Giusto per essere pignola.
Estinti saluti.
p.s. per me Burroughs è ‘na sòla.

Commento #110 di resin
febbraio 4th, 2010 @ 9:54 pm

@Valentino
No, mi spiace, non ti ritenevo di destra e no, mi spiace, hai visto riferimenti che non c’erano. La gente come te è quella che si pone più in alto degli altri e per questo crede di poter dare ordini, giudicare lo stile e non parlare assolutamente della discussione in corso. Si parla di Morgan, non di come Betty scriva.

Ed è inutile che inviti alla discussione, al dialogo e alla democrazia dopo come hai aperto: sei come uno che entra in una banca sventolando una pistola e invita alla calma.

Ora smetto qui, perché i flame off-topic fanno cagare.

@Resin: ecco, esatto, brava, grazie.

Commento #111 di Al
febbraio 4th, 2010 @ 10:17 pm

eccovi tutti pronti a sfoggiare lauree in pompinologia come al solito,
quante pippe mentali vi fate per ogni dù cazzate che scrive la titolare oh! Ma lasciate spazio ai troll che tutto sto bla bla bla da “volevo far la scrittrice ma non mi cagano” è tristissimo contornato di rosa

Commento #112 di Anonimo
febbraio 4th, 2010 @ 11:54 pm

Vabbeh, scusate, Valentino ha soltanto detto quello che pensava sul post nel modo che gli andava di fare, esattamente come facciamo tutti noi nei commenti. Che gli abbia fatto schifo il dettato di Betty non mi pare un motivo sufficiente per far partire l’odiosa gragnuola del “seisoloinvidiosoetirodeilculo”, “senontipiacenonleggere” ecc. Non solo è una retorica odiosa, ma mi pare anche incoerente con lo spirito del blog.

Commento #113 di Lan
febbraio 5th, 2010 @ 12:20 am

Addio Lan, ora le fotocopie malriuscite di betta ti sbranano.
Ripassa un po’ i libri di scuola+bukowski.

Che dio l’abbia in gloria…

Commento #114 di Anonimo
febbraio 5th, 2010 @ 1:09 am

sono una carampana di Lan: non la toccate!

Commento #115 di Sian *o*
febbraio 5th, 2010 @ 7:38 am

secondo me, il “Maestro” ha sparato ‘sta cazzata nei paraggi di SanRemo, sperando che la risonanaza internazionale dell’evento canoro, faccia conoscere a tutti,stavolta su vasta scala sul serio, la figura di lui,anarchico-cazzaro e coccolato dai gonzi. secondo me ci riesce. ciao

Commento #116 di riqu
febbraio 5th, 2010 @ 8:54 am

Ma l’anonimo che si risponde da solo non appena si scende sul terreno della discussione vera non vi fa tenerezza? A me sì, da sempre *_*
Lan, non hai centrato, mi spiace.

Commento #117 di Ira
febbraio 5th, 2010 @ 10:31 am

Qualcuno mi illumini, vi prego: è vero che ieri da Vespa qualche disgraziato ha paragonato Kurt Cobain a Morgan???
Vi prego ditemi che non è vero…

Commento #118 di Sappy
febbraio 5th, 2010 @ 11:04 am

Sian: smack! :D
Ira: uh? Ma che cosa dovevo centrare? Volevo dire la mia opinione e l’ho detta, non stavo risolvendo un teorema… Immagino che chi ha reagito in quel modo e che chi è d’accordo con chi ha reagito in quel modo possano vivere benissimo ugualmente, ma a me quel modo di comportarsi non è piaciuto.
Anonimo: voglio rimanere convinta che in questo blog una persona possa dire quello che pensa senza dover temere nulla, se lo fa senza insultare o sbraitare. Per me è sempre stato così e confido nell’intelligenza degli altri utenti. :)

Commento #119 di Lan
febbraio 5th, 2010 @ 12:10 pm

#117
pussavia anticorpo!

Liberate il blog dal proselitismo! :)))))

Commento #120 di Amonino
febbraio 5th, 2010 @ 1:27 pm

Non ho ancora letto, ma ASPETTAVO CON ANSIA un tuo articolo su Morgan e la sua uscita alla “Mo vi frego tutti e mi faccio pubblicità. Altro che Sanremo!”

Ora leggo *.*

Commento #121 di ela88
febbraio 5th, 2010 @ 5:42 pm

Chissà cosa direbbe Bill Hicks su tutto questo.

Commento #122 di angy
febbraio 5th, 2010 @ 6:21 pm

Sappy: ebbene si. il disgraziato di cui scrivi è stata la ministra giorgia meloni che durante la puntata ha detto, testuali parole:
“è stato scritto che allora non avremmo avuto le poesie di rimbaud e le canzoni di kurt cobain. Ma cobain è l’esempio che non ha saputo gestire il proprio talento e che la droga ha rovinato”.

Commento #123 di #derbcrash#
febbraio 5th, 2010 @ 7:04 pm

E’ strano leggere i commenti e vedere come cambi l’argomento iniziale e che, da Morgan, si arrivi a tutt’altra discussione

Commento #124 di Colonnello addormentato
febbraio 5th, 2010 @ 8:29 pm

Grazie derby… sic, sempre il povero Kurt ci mettono in mezzo. Ma lo lasciassero riposare in pace! E se poi uno pensa di poter paragonare Morgan a Kurt CObain (artisticamente, eh, a me della vita privata non importa, so mica cavoli miei)siamo proprio a posto…

Commento #125 di Sappy
febbraio 5th, 2010 @ 8:43 pm

C’entra sega ma… Resin? sei forse tu Resin? :)

Commento #126 di Fiorenza a.k.a DDRD(evotchka)
febbraio 5th, 2010 @ 9:47 pm

Ciao DDR, son io, son io!
Torno a breve a rompervi i maroni, promesso. :)

Commento #127 di resin
febbraio 5th, 2010 @ 9:57 pm

whoa che bello! ti aspetto! :)piciùsmack!

Commento #128 di Fiorenza a.k.a DDRD(evotchka)
febbraio 5th, 2010 @ 10:43 pm

e per conclusione ho questa canzone in testa: “yeeeeeeeeeeeeeeeeeh, questa è la realtà del musicista contabileee” (by afterhours).

r.i.p., kurt.

Commento #129 di ferlinghetti
febbraio 6th, 2010 @ 12:35 am

la cosa piu triste in chi fà uso di stupefacenti è sentirgli accampare ragioni diverse dal reale, credo sia perche col tempo dimenticano… la ragione “prima” intendo…la dico ? …massi’! un po distorta forse sarà accettabile… ” potresti mai fare uso di qualcosa di spiacevole ? …” il resto è aria fritta , tuttoquà !…è gente capace di mentire a se stessa …pensate che c’è anche chi gli crede , chi ci specula , chi li ama piu di quanto meritano , chi sacrifica se stesso/a e chi gli mette a disposizione quello chè ha …tutto per qualcuno che ha il vizio del piacere …incapaci ipocriti , no ! non dissoluti , quelli non rompono i coglioni ed è questa la differenza , non rompono i coglioni, mai.

Commento #130 di mabbò
febbraio 6th, 2010 @ 12:31 pm

MA CHE DIAVOLO HA DETTO NEL VIDEO?
A parte questo, io punto sulla questione della coca come dichiarazione fatta apposta per accaparrarsi pubblicità. Se ti invitano da Vespa vuol dire che sei importante. Si si.

Commento #131 di ela88
febbraio 6th, 2010 @ 1:02 pm

Sentite questa:
“la proposta di tre deputate del Pdl: Alessandra Mussolini, Gabriella Carlucci e Mariella Bocciardo che hanno chiesto a «tutti i cantanti partecipanti al Festival della canzone italiana di sottoporsi a un test anti-doping. Il Festival è ormai un’ istituzione e deve rimanere un veicolo di valori sani e trasparenti. Anche la canzone italiana deve essere pulita».

Commento #132 di Anonimo
febbraio 6th, 2010 @ 2:43 pm

certo che se sei importante andando dal vespone chicazzo mai sarai se per caso ti ritrovi al david letterman show ?…vespa ? chissà se anche pagandola milioni la kakutani si degnerebbe mai di recensirlo…l’italia è fatta di italianucci che fà rima coi tarallucci…pensa, c’è uno che si fà chiamare morgan al quale scappa detto che la coca gli piace ( no dal crak stà lontano il beota, gli fà paura, non credetegli … )ma poi non ha il coraggio di ribadirlo , anzi prova a fare la retro approfittando …si si è importantissimo nell’italietta di vespa magari coi commenti del figlio dei pooh che sorride a giletti mentre lui sta pensando al culo della durso che invece a sgarbi glie lo succhierebbe solo se evita di lavarselo per una settimana …impotantississimissimo eccheccazzo !…uff

Commento #133 di mabbo
febbraio 6th, 2010 @ 3:04 pm

provate a pensarci :
morgan = dalema , dalema = morgan
sono identici .
delle fat(t)e di morgan sapete tutto ma dalema ? …è morgan riassestato, cinico e poltronista , esaminatene il viso …gli atteggiamenti ( una dritta : il taglio di capelli ? uno è un pò esagerato ma l’altro è uguale a quello di prima senza esagerazioni …)…i microscopici scattini stizziti sono ragazzini nonostante abbiano messo su baffetti e capellini grigi…solo ragazzini…la loro pericososità è relativa solo a quello che fanno ed è solo per questo che dalema è molto piu pericoloso di suo fratello

Commento #134 di mabbo
febbraio 6th, 2010 @ 4:02 pm

Ma aspettate, Morgan ha scritto un manifesto con Margherita Hack?

Commento #135 di Al
febbraio 6th, 2010 @ 7:59 pm

[…] nella mia Accademia dei Sopravvalutati saldo almeno quanto quello di Morgan. Però devo dire che stavolta ho molto […]

Pingback #136 di Guia Soncini » Archivio del blog » Cosa resterà di questa buffonata presanremese
febbraio 6th, 2010 @ 10:58 pm

la soncini, simpatica come covata di sorci nell’armadio

Commento #137 di minavagante
febbraio 7th, 2010 @ 11:34 am

non piacere alla soncini è un punto di merito. ottima betty.

Commento #138 di Luca
febbraio 7th, 2010 @ 3:47 pm

la storia continua- pare che gli organizzatori del festival lo abbiano riammesso ma morgan si sia riufatato. in effetti ora che i riflettori sono tutti puntati sulla nostra rockstar redenta, quelli (fanculo i vvvalori, i gggiovani, i mmmessaggi a cui si sono tanto ipocritamente rivolti) non si sarebbero fatti scappare mica una polastrella dalle uova d’oro di questa taglia. ancor di più che sanremo, per fortuna, non se lo caga più nessuno e i dati auditel diventano ogni anno più calanti. che squallore.

Commento #139 di Holger
febbraio 7th, 2010 @ 6:05 pm

oddio sto male dal ridere!
uhauhauahuah!

Commento #140 di semgruntz
febbraio 7th, 2010 @ 6:29 pm

La coccoina, in tempi non sospetti, io me la mangiavo!

Commento #141 di Bulshit
febbraio 7th, 2010 @ 7:04 pm

beh la coccoina ha un profumo invitante, o almeno così mi ricordo

Commento #142 di lucaluca
febbraio 7th, 2010 @ 8:51 pm

povero :-)

Commento #143 di Anonimo
febbraio 12th, 2010 @ 7:53 pm

Lascia un commento

Tag permessi: <a href=""></a> <b></b> <i></i> <strike></strike> <blockquote></blockquote>

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.