Autore Topic: Riforma della scuola... Perche' protestare??  (Letto 59037 volte)

Makabe Rokurota

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #195 il: Novembre 08, 2008, 08:53:51 pm »
Guarda che non è falsissima questa storia della pinotizzazione. Il problema è che nella sua plausibilità la strategia del nano presuppone comunque una base di tolleranza altissima alle cazzate per cui, in un oceano di cazzate sfrontate o monumentali, o non ci crediamo più o non ci facciamo più caso (ne passano su Repubblica.it una dopo l'altra - questa è la pinotizzazione - questo topic si sta gonfiando di link quotidiani sull'argomento, li collezioniamo come le figurine).
Nel meraviglioso quadro è tutto così macchiettistico che perfino Travaglio, Grillo e compagnia non fanno più clamore. Bisogna spingersi ogni volta ad exploits sempre più rumorosi per attirare l'attenzione (di qualche giorno) dei giornali (perchè poi sono loro che fanno tutto).


Secondo me, se Obama fosse furbo, dovrebbe dichiarare guerra all'Italia. Approfittare della gaffe di Berlusconi ed aprire una crisi diplomatica. Poi per un motivo o per un altro mandare le truppe ad occupare (le basi ci sono già). Chi ci verrebbe a salvare? Putin?
 ;)

ls

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #196 il: Novembre 08, 2008, 09:39:33 pm »
Secondo me, se Obama fosse furbo, dovrebbe dichiarare guerra all'Italia. Approfittare della gaffe di Berlusconi ed aprire una crisi diplomatica. Poi per un motivo o per un altro mandare le truppe ad occupare (le basi ci sono già).

Mais non, Makabe! Siamo una comoda testa di ponte sul Medio Oriente! (oltre a disporre di grandissime, e utilissime, teste di minchia).

pam

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #197 il: Novembre 08, 2008, 09:47:50 pm »
Vorrei tanto che ai tempi non ci avessero comprati col piano Marshall, saremmo stati più poveri, ma anche più comunisti, e forse meno minchioni (e tanto con la Russia ci siamo andati a letto lo stesso)

Makabe Rokurota

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #198 il: Novembre 08, 2008, 09:52:36 pm »
Appunto! Proprio perchè siamo un ponte con l'Oriente! Se ci occupano potrebbero aprire chez nous una filiale dello Stato d'Israele, rivendicare all'ex blocco sovietico le terre irredente di Istria e Dalmazia e GNAM! papparsi tutta l'europa dell'est. Arrivati a quel punto innescare una guerra civile in Georgia, entrare con i carri armati a Tbilisi, dichiarare la Georgia un protettorato americano ed è fatta.
Pam Come hai ragione! sai quante volte mi sono sognata quegli omaccioni dei cosacchi che venivano a torso nudo a fare abbeverare i loro cavalli sudati alle nostre fontane...! :occhicuore:

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #199 il: Novembre 09, 2008, 10:06:18 am »

sai quante volte mi sono sognata quegli omaccioni dei cosacchi che venivano a torso nudo a fare abbeverare i loro cavalli sudati alle nostre fontane...! :occhicuore:


hai la mia stessa "malattia", makabe! ;D

SaintJust

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #200 il: Novembre 09, 2008, 03:38:07 pm »
http://forum.ilsole24ore.com/read.php?62,233699,234974,quote=1

Citazione
La risposta dell'Unità a Cossiga


«Se l'ex presidente Cossiga si fosse limitato ad accusarci di "istigare" qualcuno, avremmo volentieri evitato di rispondergli. L’Unità è sotto gli occhi di tutti e ciascuno può facilmente verificare il contenuto e il tono dei nostri articoli.

Il fatto è che, il 23 ottobre, in un'intervista, aveva suggerito di "infiltrare il movimento con agenti provocatori". E ieri, nella sua lettera indirizzata al capo della polizia, ha auspicato che ci sia "una vittima".

"Agenti provocatori", "vittima". È una sintesi molto precisa di quel che accadde il 12 maggio del 1977 quando a Roma fu uccisa una ragazza di 19 anni, Giorgiana Masi. Ancora non è chiaro come siano andate veramente le cose. Però si sa per certo che la stessa persona che oggi dà certi suggerimenti e formula certi auspici era, all’epoca, ministro dell’Interno. Per questa ragione – con tutto il rispetto – ci sentiamo in dovere di rivolgere al presidente Cossiga una domanda: chi ha ucciso Giorgiana Masi?»

« Ultima modifica: Novembre 09, 2008, 03:41:09 pm da SaintJust »

SaintJust

  • Visitatore
« Ultima modifica: Novembre 09, 2008, 03:40:49 pm da SaintJust »

Makabe Rokurota

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #202 il: Novembre 09, 2008, 05:33:41 pm »
Citazione
"Per questa ragione – con tutto il rispetto – ci sentiamo in dovere di rivolgere al presidente Cossiga una domanda: chi ha ucciso Giorgiana Masi?»

Cito dal link di SaintJ:
In un'intervista al Corriere della Sera del 25 gennaio 2007 (pag. 25) l'ex Ministro dell'Interno dichiara di essere una delle cinque persone che sono a conoscenza del nome dell'assassino".

Secondo me voleva dire  "una delle cinque persone che sono a conoscenza del terzo segreto di Fatima".

ls

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #203 il: Novembre 15, 2008, 04:00:46 pm »
Forma mentis? No, forma minchias.

Ho come la gastroenterite.

M.

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1138
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #204 il: Novembre 15, 2008, 07:16:09 pm »
Ragazz*, non mi sono ancora informata sulle cifre, e ad occhio non sono brava, ma ieri, a Roma, eravamo tantissimi  :)
Quello che mi ha colpito di più è stato vedere, in due occasioni, operai affacciati dalle impalcature che si sporgevano ad applaudirci: forse le persone stanno iniziando a capire che la protesta è nostra. Di tutti.
Poi però vedo altre che ci passano accanto e ci dicono "Aaah, ve ce vorebbero popo i communisti, come a Cubba, vedemo poi si state bene!"...desolazione totale.
But the key to the city is in the sun that pins the branches to the sky.

ninfeaalba79

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1897
  • è dura vivere nel covo dei leghisti...
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #205 il: Novembre 17, 2008, 02:10:49 pm »
Forma mentis? No, forma minchias.

Ho come la gastroenterite.

come sempre avranno tagliato il concorso su misura del candidato prescelto (o raccomandato)... se il candidato e' specializzato nello zompar fossi con una gamba sola allora come requisito fondamentale sara' 'zompar fossi con una gamba sola'...
nulla di nuovo sotto al sole....
cani e gatti, anche col mal de panza, non possono renderti peggio di quanto possa fare una donna (uomo).
sapevatevelo
(cit. vipero)

ideologie precotte per cervelli bolliti su rieduchescional channel

did

  • Caramella Rossana
  • *
  • Post: 13
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #206 il: Novembre 17, 2008, 06:02:13 pm »
Forma mentis? No, forma minchias.

Ho come la gastroenterite.

c'è anche il sequel...
(anche se mi sembra un pò inutile come articolo, che senso ha scrivere che in una facoltà c'è il malcostume senza mettere i cognomi? il signor Luca vuole proteggere il segreto di pulcinella)
il camper va, il cemento resta

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #207 il: Novembre 17, 2008, 07:23:29 pm »
guardate questo, è il sempre ottimo crozza proprio su quest' argomento e fatto di cronaca.

[youtube]http://it.youtube.com/watch?v=cd8Kc7rVGZQ[/youtube]

fa piangere tanto è vero

Suppish Queen

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #208 il: Novembre 18, 2008, 11:17:41 am »
Purtroppo succede davvero così... ho la testimonianza diretta di un mio amico a Padova, che mi ha raccontato di una sua compagna di corso chiaramente raccomandata, che durante una lezione di fisica ha chiesto se "h" (la costante di planck) indicasse l'idrogeno. E fa strafalcioni del genere continuamente, ma è passata ai primi posti nel primo girone.