Autore Topic: Riforma della scuola... Perche' protestare??  (Letto 49278 volte)

Bjork

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 736
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #300 il: Settembre 15, 2010, 02:49:38 pm »


Non ho capito una cosa: queste lezioni sarebbero previste durante le ore di religione, vero? Nell'articolo che ho letto ieri non specificava.

Le ore di religione già ci sono e la bibbia ai miei tempi veniva analizzata (non letta... sì, c'era un professore valido, anche se io avevo scelto di non frequentare)

Se fossero ore extra allora mi sa che vedranno questo  :desolazione:

Se invece mettono la lettura della bibbia obbligatoria nelle ore di letteratura vien fuori un casino.


Dubito comunque che na cazzata del genere possa passare!!!
http://grassoallagola.wordpress.com
la miglior recensione al peggior libro

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #301 il: Settembre 15, 2010, 02:51:15 pm »
infatti se non ricordo male io l'ho fatta nel 2007 ed era il primo anno col nuovo regime.

in ogni caso so bene che quel che ha scritto bjork è vero dalla prima all'ultima sillaba, ahimé.

anne boleyn

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 16755
  • one true queen of the narrow sea
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #302 il: Settembre 15, 2010, 02:52:46 pm »
ripeto che se accanto alla lettura biblica si mettesse anche quella di un altro libro sacro non sarebbe una brutta idea. sarebbe già un passo avanti far commentare il medesimo passo di un'edizione cattolica, una ebraica e una protestante. però mi sa che penso in maniera troppo progressista, io sono eretica in fondo ;D
figlia del sacro triangolo multicolore del cristallo magico delle sette porte dell'eterna saggezza

Bjork

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 736
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #303 il: Settembre 15, 2010, 03:00:11 pm »

Bjork, che io sappia gli scrutini sono quelli che si fanno prima di dare le pagelle, non una volta a settimana.


Sì, stavo calcolando le ore settimanali, perciò ho distribuito il totale di ore degli scrutini, che varia a seconda del numero di classi che hai. Se lo stato pagasse le ore di scrutini come extra potrei evitare di contarle nel totale di ore settimanali pagate.


Comunque forse hai le idee un po' confuse, io ho finito il liceo nel 2006 e c'era la commissione completamente interna.

No, non ho le idee confuse, è l'istruzione che è un bordello, nella mia c'era metà commissione interna nel 2004.

Le riforme solo ora purtroppo sono effettivamente in atto

Un altro esempio su riforme non sempre attuate in tempo: esame di dploma al 3° anno di superiori + maturità al 5°
Nel 1999 fu abolito in Trentino, nel 2002, quando mi ero trasferita a Spoleto per studiare fotografia era ancora in atto (e infatti ho dato l'esame del 3°. Quando ho lasciato Spoleto per tornare in Trentino nel 2004 l'esame in Umbria c'era ancora mentre in Trentino erano già all'autonomia scolastica eliminando le ore pomeridiane e attuando la flessibilità.
http://grassoallagola.wordpress.com
la miglior recensione al peggior libro

Bjork

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 736
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #304 il: Settembre 15, 2010, 03:01:36 pm »
ripeto che se accanto alla lettura biblica si mettesse anche quella di un altro libro sacro non sarebbe una brutta idea. sarebbe già un passo avanti far commentare il medesimo passo di un'edizione cattolica, una ebraica e una protestante. però mi sa che penso in maniera troppo progressista, io sono eretica in fondo ;D


Scusa il mio ateismo ma accanto alla bibbia dovrebbero rendere obbligatorio la lettura del signore degli anelli. tanto, fantasy per fantasy....
http://grassoallagola.wordpress.com
la miglior recensione al peggior libro

anne boleyn

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 16755
  • one true queen of the narrow sea
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #305 il: Settembre 15, 2010, 03:10:56 pm »
ipotizzavo uno studio volto alla conoscenza della religione propria e altrui, scevro da varie superstizioni. insomma leggere la bibbia nelle sue 3 versioni come leggere 3 edizioni dei promessi sposi.
figlia del sacro triangolo multicolore del cristallo magico delle sette porte dell'eterna saggezza

Bjork

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 736
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #306 il: Settembre 15, 2010, 03:25:53 pm »
ipotizzavo uno studio volto alla conoscenza della religione propria e altrui, scevro da varie superstizioni. insomma leggere la bibbia nelle sue 3 versioni come leggere 3 edizioni dei promessi sposi.

la vedo un ipotesi troppo ottimista, considerando che un ragazzo fa catechismo fino a (non ho fatto la cresima perciò vado a memoria... dovrebbe essere) 11-12 anni senza capirci un tubo, perché i sacramenti tendono a darli quando ancora non hai il cervello per capire cosa stai facendo, ed è più la spinta di genitori pseudo-credenti e regali a fartelo fare.

Considerando che la maggior parte dei ragazzi che ora fa le superiori, quando scrive qualcosa non sa dove mettere le h e: o ne mette troppe o non ne mette proprio per essere sicuro e non far fatica, dubito che l'idea gelminiana sia per favorire la conoscenza effettiva della religione per farsi un proprio pensiero. Sarò pessimista, ma la vedo come la solita minchiata creata ad arte per togliere ore di conoscenza storica letteraria e favorire il lavaggio del cervello attraverso la religione nazionale.

Dubito fortemente che un programma di lettura della bibbia sia nato per dare coscienza  sulla religione a 15 enni arrapati.
http://grassoallagola.wordpress.com
la miglior recensione al peggior libro

Colui che lurka

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 925
  • Prendete Torce e Forconi!
    • Tenativo disperato di notorietà
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #307 il: Settembre 15, 2010, 05:57:28 pm »
infatti se non ricordo male io l'ho fatta nel 2007
Cazzo quanto mi sento vecchio! :o :o :o :o

anne boleyn

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 16755
  • one true queen of the narrow sea
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #308 il: Settembre 15, 2010, 09:09:35 pm »
ipotizzavo uno studio volto alla conoscenza della religione propria e altrui, scevro da varie superstizioni. insomma leggere la bibbia nelle sue 3 versioni come leggere 3 edizioni dei promessi sposi.

la vedo un ipotesi troppo ottimista, considerando che un ragazzo fa catechismo fino a (non ho fatto la cresima perciò vado a memoria... dovrebbe essere) 11-12 anni senza capirci un tubo, perché i sacramenti tendono a darli quando ancora non hai il cervello per capire cosa stai facendo, ed è più la spinta di genitori pseudo-credenti e regali a fartelo fare.

Considerando che la maggior parte dei ragazzi che ora fa le superiori, quando scrive qualcosa non sa dove mettere le h e: o ne mette troppe o non ne mette proprio per essere sicuro e non far fatica, dubito che l'idea gelminiana sia per favorire la conoscenza effettiva della religione per farsi un proprio pensiero. Sarò pessimista, ma la vedo come la solita minchiata creata ad arte per togliere ore di conoscenza storica letteraria e favorire il lavaggio del cervello attraverso la religione nazionale.

Dubito fortemente che un programma di lettura della bibbia sia nato per dare coscienza  sulla religione a 15 enni arrapati.


ma io la penso esattamente come te, la mia era pura utopia.
sai cosa vogliono? un ritorno agli anni 50, quando si votava per il signore.
figlia del sacro triangolo multicolore del cristallo magico delle sette porte dell'eterna saggezza

Bjork

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 736
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #309 il: Settembre 16, 2010, 02:24:58 pm »
Avanti con le boiate e l'iPad


Sto iniziando a sudare freddo  :facepalm:
http://grassoallagola.wordpress.com
la miglior recensione al peggior libro

Bellatrix

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #310 il: Settembre 16, 2010, 02:30:57 pm »

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41269
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #311 il: Settembre 16, 2010, 02:51:26 pm »
muoio

 :rotfl: :rotfl:
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Bisca

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5264
  • Va pensiero sull'ali d'orate
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #312 il: Settembre 16, 2010, 02:56:32 pm »
Morissero davvero sommersa dalla merda, lei e Tremonti. E scusate il francesismo.
[...] è uno de' vantaggi di questo mondo, quello di poter odiare ed esser odiati, senza conoscersi. (cit.)

TOD

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 151
  • Vanity kills, it don't pay bills
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #313 il: Settembre 16, 2010, 07:23:58 pm »
Morissero davvero sommersa dalla merda, lei e Tremonti. E scusate il francesismo.
Herr Bisca, guardi che così mi rovina le ultime diottrie! non mi faccI copiaincollare per riuscire a leggere robetta innocua, eh!
;)
nella vita ho conosciuto alti e bassi. e me li sono fatti tutti!

Bisca

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5264
  • Va pensiero sull'ali d'orate
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #314 il: Settembre 16, 2010, 08:24:53 pm »
Morissero davvero sommersa dalla merda, lei e Tremonti. E scusate il francesismo.
Herr Bisca, guardi che così mi rovina le ultime diottrie! non mi faccI copiaincollare per riuscire a leggere robetta innocua, eh!
;)
(smanio nell'attesa dell'avvento dei tag spoiler. Pardon! ;))
[...] è uno de' vantaggi di questo mondo, quello di poter odiare ed esser odiati, senza conoscersi. (cit.)