Autore Topic: Riforma della scuola... Perche' protestare??  (Letto 51122 volte)

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #150 il: Novembre 03, 2008, 01:14:58 am »
Anche qui e guai se si prova a replicare...
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #151 il: Novembre 03, 2008, 08:35:27 am »
http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-5/foto-sequenza-navona/foto-sequenza-navona.html


Da notare che ne sta parlando solo Repubblica. Tutti gli altri quotidiani sono passati ad altro (argomenti di capitale importanza come l'aumento del prezzo della pasta)


Anche quell'argomento è di vitale importanza, comunque...perché il prezzo del grano è crollato! Perché la pasta aumenta?!?  >:(
Vabbè, questo è un capitolo a parte...comunque, sono esterrefatta: davvero fuori si crede al video del Blocco?
Scusate, sarà che io ci vivo dentro, mia sorella ha discusso con il sedicente Alberto, attivista del Blocco, e un'aula della mia facoltà è occupata, ma sono a contatto solo con persone che sanno come sono REALMENTE andate le cose.
Ovvero: il Blocco studentesco (studentesco poi si fa per dire) è arrivato con la camionetta davanti in piazza Navona, picchiando i liceali in testa al corteo, la polizia non è intervenuta. Dalla camionetta hanno tirato fuori le mazze.
Poi sono arrivati gli universitari che hanno saputo dell'aggressione fascista, e gliele hanno suonate, armati di caschi e sedie, tavolini. Il Blocco ha reagito.
Noi, qui a Roma, sappiamo. Chi c'era ha visto, ha raccontato. Chi non c'era ha ascoltato e si è fidato.
Sappiamo cos'è il Blocco, da chi è manovrato, come agisce. Purtroppo.
Dalle vostre parti invece? Si prende per vera l'aggressione dei facinorosi comunisti?
Scusatemi ma per me è proprio inconcepibile: dell'aggressione sono venuta a conoscenza telefonicamente, con una differita di un'ora al massimo.

no. ho parlato con un sacco di persone che hanno capito questa schifosa, sporca montatura. ma di sicuro ci sarà qualche madamina che guardando il tiggi5 penserà che la colpa è dei soliti "comunisti".

e comunque i ragazzi che gli hanno tirato addosso le sedie hanno tutta la mia stima.

Ghismunda

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7836
  • Spingitrice di OT
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #152 il: Novembre 03, 2008, 10:17:22 am »
Citazione
Si prende per vera l'aggressione dei facinorosi comunisti?
...dalle mie parti no eguai a chi accenna qualcosa...
Però così c'è anche l'aggravante che le persone perdano fiducia nelle istituzioni (polizia etc.)
Ghismundon...Ghismundon...Sapevatelo! Che spinge una donna con un passato intenso ad esprimersi come il più complesso Italo Calvino ?
Spingitori di Ermetici, su rieducational channel! (Macsibon)

Ghismunda

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7836
  • Spingitrice di OT
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #153 il: Novembre 03, 2008, 11:09:50 am »
Citazione
Ovvero: il Blocco studentesco (studentesco poi si fa per dire) è arrivato con la camionetta davanti in piazza Navona, picchiando i liceali in testa al corteo, la polizia non è intervenuta
...
Fra l'altro, come ho già detto in precedenza a riguardo di donne musulmane e velo...(che qui portano solo coprendo i capelli)
Non è LEGALE in Italia andare in giro con il volto coperto
Presentarsi con i caschi ad una maifestazione non è legale...dovevano insispettirsi già di quello...
Ghismundon...Ghismundon...Sapevatelo! Che spinge una donna con un passato intenso ad esprimersi come il più complesso Italo Calvino ?
Spingitori di Ermetici, su rieducational channel! (Macsibon)

TefnutLaGatta

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 272
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #154 il: Novembre 03, 2008, 12:08:21 pm »
Qui Il Mattino: la scuola è un covo di comunisti. Parola di Vespa.

A beh.

Off topic su Vespa:i libri di Vespa sono altrettanto mentecatti di quelli pubblicati da Facchinetti o dalla Ventura. Dovrebbero essere considerati oggetto facente parte della cospirazione per il rincoglionimento globale. Nel suo ultimo volume, "Viaggio in un'Italia Diversa", nel quale il Divino Giornalista si cala tra i poveri e gli oppressi, troviamo analisi raffinate e profonde del disagio sociale generale quali "già chissà perché gli anziani che rubano nei supermercati perché non arrivano a fine mese , a differenza dei rom, hanno sempre sotto la giacca una mortadella e mai un portafogli rubato". Betty Moore dovrebbe recensirlo. Qualcuno su qlibri.it lo ha definito "utile se avete una gabbietta degli uccellini cui cambiare il fondo originale". Quanto mi trova d'accordo ^__^

P.S. Vespa nelle pagine del libro adoVa la riforma Gelmini. "Rivoluzione scolastica", la chiama.
« Ultima modifica: Novembre 03, 2008, 12:10:39 pm da TefnutLaGatta »
Il suono dell'infinito è come la vibrasione di mille farfalle che corrono verso la lucie, però chi l'ha scolta spengieva il vape.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #155 il: Novembre 03, 2008, 12:24:10 pm »
Qui Il Mattino: la scuola è un covo di comunisti. Parola di Vespa.

A beh.

Off topic su Vespa:i libri di Vespa sono altrettanto mentecatti di quelli pubblicati da Facchinetti o dalla Ventura. Dovrebbero essere considerati oggetto facente parte della cospirazione per il rincoglionimento globale. Nel suo ultimo volume, "Viaggio in un'Italia Diversa", nel quale il Divino Giornalista si cala tra i poveri e gli oppressi, troviamo analisi raffinate e profonde del disagio sociale generale quali "già chissà perché gli anziani che rubano nei supermercati perché non arrivano a fine mese , a differenza dei rom, hanno sempre sotto la giacca una mortadella e mai un portafogli rubato". Betty Moore dovrebbe recensirlo. Qualcuno su qlibri.it lo ha definito "utile se avete una gabbietta degli uccellini cui cambiare il fondo originale". Quanto mi trova d'accordo ^__^

P.S. Vespa nelle pagine del libro adoVa la riforma Gelmini. "Rivoluzione scolastica", la chiama.
secondo me sono anche peggio, perchè facchinetti non si fregia dell' epiteto di "giornalista".
e in effetti  se vedi nei remainders ci sono sempre almeno una decina di libri suoi, a prezzi ridicoli. sarei tentata di comprarne uno per pareggiare il tavolo che traballa, in effetti. se riesco a trovare l' intervista dove parla del libro... l' ho letta e ho avuto voglia di vomitare, soprattutto quando parla della sua visita nei CPT.

Rita

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 2815
  • Stento a crederci
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #156 il: Novembre 03, 2008, 12:52:55 pm »
secondo me sono anche peggio, perchè facchinetti non si fregia dell' epiteto di "giornalista".

e, se vogliamo, Bello di padella non prende uno stipendio regolare dalla tv di stato...
Date a Dio quel che è di Dio e a San Giuseppe la tredicesima.

TefnutLaGatta

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 272
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #157 il: Novembre 03, 2008, 02:15:52 pm »
secondo me sono anche peggio, perchè facchinetti non si fregia dell' epiteto di "giornalista".

e, se vogliamo, Bello di padella non prende uno stipendio regolare dalla tv di stato...

Giaggià. La terza camera del Parlamento Italiano.
Il suono dell'infinito è come la vibrasione di mille farfalle che corrono verso la lucie, però chi l'ha scolta spengieva il vape.

Ghismunda

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7836
  • Spingitrice di OT
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #158 il: Novembre 03, 2008, 05:27:11 pm »
Cosa è successo oggi a Milano
http://www.repubblica.it/2008/11/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-6/scuola-2009-6/scuola-2009-6.html
Ancora i tiggì non ne hanno parlato...(cosa particolarmente grave che ultimamente succede sempre più spesso)
Ghismundon...Ghismundon...Sapevatelo! Che spinge una donna con un passato intenso ad esprimersi come il più complesso Italo Calvino ?
Spingitori di Ermetici, su rieducational channel! (Macsibon)

M.

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1138
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #159 il: Novembre 03, 2008, 07:07:52 pm »
Da Repubblica.it

Citazione
Contestato Bocchino. Sempre a Roma, ma all'ateneo di Tor Vergata, gli studenti hanno contestato invece duramente l'esponente del Pdl Italo Bocchino, di passaggio all'università per un convegno. "Noi non siamo facinorosi. Ecco Bocchino il modernizzatore.", hanno urlato i manifestanti al passaggio del parlamentare. "Bocchino cambia paese", hanno continuato nella protesta, prima di occupare l'aula verde della facoltà di Lettere, mentre la Polizia faceva il suo ingresso in facoltà.

Il signor Bocchino era venuto a tenere una lezione sulla comunicazione di massa (vi dirò domani il nome preciso), invitato da un professore interno all'università, nell'aula destinata alle lauree.
Dentro c'erano 20 persone, tra lui, relatori, preside della facoltà, professori e studenti. Fuori, eravamo tantissimi (e la sottoscritta difatti stava svenendo).
E' arrivato senza scorta, e la contestazione si è svolta in maniera molto civile: quando è arrivato, mentre faceva lezione, quando se ne è andato. Nessun coro volgare, nessuna -troppo- facile ironia sul suo cognome  ;D. Tanto per ricordargli che la minoranza rumorosa è la sua e del suo governo, non siamo noi. Non c'è una maggioranza di studenti volenterosi oppressa dai facinorosi che, con le loro occupazioni, impediscono il regolare svoglimento delle lezioni.

Così, tanto perché se ne parli, e perché se ne parli in maniera esatta  ;)
But the key to the city is in the sun that pins the branches to the sky.

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #160 il: Novembre 03, 2008, 07:08:08 pm »
Ancora. Pochi istanti fa al tg4 (...) hanno intervistato due universitarie che erano arrabbiatissime perchè non potevano fare lezione -e non è giusto-e protestate senza rompere i coglioni-e voglio seguire le lezioni-...ma alla Statale nessuno ti blocca all'ingresso e se vuoi seguire,puoi farlo senza problemi! Io stessa vado a lezione ma vado anche in piazza,eh.
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

M.

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1138
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #161 il: Novembre 03, 2008, 07:12:08 pm »
Ancora. Pochi istanti fa al tg4 (...) hanno intervistato due universitarie che erano arrabbiatissime perchè non potevano fare lezione -e non è giusto-e protestate senza rompere i coglioni-e voglio seguire le lezioni-...ma alla Statale nessuno ti blocca all'ingresso e se vuoi seguire,puoi farlo senza problemi! Io stessa vado a lezione ma vado anche in piazza,eh.

PORCAPUTTANA! Scusatemi, queste cose mi fanno arrabbiare tantissimo!
Da noi la mattina c'è lezione e la sera alcuni professori tengono altre lezioni (la cosiddetta didattica alternativa, che poi alternativa non è: la didattica accademica si svolge regolarmente durante il giorno).
E' stata occupata una delle due aule grandi e gli unici a vivere istanti di disagio sono quei tonti che non hanno capito che l'aula è occupata e le lezioni si svolgono nell'auditorium!
Non viene impedito a nessuno di studiare, anzi...la protesta è proprio per assicurare a tutti il diritto di farlo; non solo, ma propone anche qualcosa di aggiuntivo con i corsi serali!
But the key to the city is in the sun that pins the branches to the sky.

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #162 il: Novembre 03, 2008, 07:18:15 pm »
Ancora. Pochi istanti fa al tg4 (...) hanno intervistato due universitarie che erano arrabbiatissime perchè non potevano fare lezione -e non è giusto-e protestate senza rompere i coglioni-e voglio seguire le lezioni-...ma alla Statale nessuno ti blocca all'ingresso e se vuoi seguire,puoi farlo senza problemi! Io stessa vado a lezione ma vado anche in piazza,eh.

PORCAPUTTANA! Scusatemi, queste cose mi fanno arrabbiare tantissimo!
Da noi la mattina c'è lezione e la sera alcuni professori tengono altre lezioni (la cosiddetta didattica alternativa, che poi alternativa non è: la didattica accademica si svolge regolarmente durante il giorno).
E' stata occupata una delle due aule grandi e gli unici a vivere istanti di disagio sono quei tonti che non hanno capito che l'aula è occupata e le lezioni si svolgono nell'auditorium!
Non viene impedito a nessuno di studiare, anzi...la protesta è proprio per assicurare a tutti il diritto di farlo; non solo, ma propone anche qualcosa di aggiuntivo con i corsi serali!

Ma infatti! A Milano ci sono tante iniziative alternative ed è sempre assicurata la possibilità di far lezione tranquillamente,soprattutto da noi che siamo in un polo distaccato.
Non mi vanno giù questi stravolgimenti della verità.Non basta che mi debba sentir dire "fannullona,andate a studiare!" quando partecipo alle manifestazioni...
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

TefnutLaGatta

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 272
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #163 il: Novembre 03, 2008, 08:58:47 pm »
Confermo. Io non posso frequentare per motivi di lavoro, ma la mia sorella più piccola e il mio ragazzo hanno regolarmente svolto lezione.
Il suono dell'infinito è come la vibrasione di mille farfalle che corrono verso la lucie, però chi l'ha scolta spengieva il vape.

ninfeaalba79

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1897
  • è dura vivere nel covo dei leghisti...
Re: Riforma della scuola... Perche' protestare??
« Risposta #164 il: Novembre 04, 2008, 11:18:55 am »
ma ovviamente per propaganda elettorale e' sempre colpa dei soliti comunisti....
ora le mamme forzaitaliote per fare paura ai bambini non dicono più 'arriva l'uomo nero' ma
'arriva l'uomo rosso' oppure 'ti mangia un comunista'....  :-[
cani e gatti, anche col mal de panza, non possono renderti peggio di quanto possa fare una donna (uomo).
sapevatevelo
(cit. vipero)

ideologie precotte per cervelli bolliti su rieduchescional channel