Autore Topic: Malvapride d'interni, la malvagiuria  (Letto 40562 volte)

ls

  • Visitatore
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #15 il: Ottobre 27, 2008, 03:49:38 pm »
I vostri contributi sono tutti degni di merito. Una menzione speciale (fuori concorso) va alla mamma che ha permesso a sua figlia di appiccicare le cosine sulle pareti della camera (Petit Nuage). Però quelli che mi hanno rubato il cuore sono stati:

1. GiorgioEtrigan in totale. Mi ha commosso. Mettersi a lavorare di lazo sulle immagini sacre denota un animo malvestito fino nei suoi più profondi recessi.
2. La casa all'acido lisergico di I A Liar, perché capisco, e approvo. Essendo che su di me non sopporto alcun colore, devo sfogare tutta la mia carica cromatica in esubero, e quindi me la prendo con le prime cose che mi passano a tiro: mariti, figli, casa, auto, lavoro.
2. Gli aerei, i santini e le cipolline di Pampapà e i puntocroci di PamFiglia: avete dimostrato che essere malvestiti è un dato di fatto genetico, e non una colpa, una deviazione, una malattia.

(Non so se si può fare 2 pari merito. Betty, si può?)

zaffa

  • Visitatore
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #16 il: Ottobre 27, 2008, 03:53:38 pm »
(ciao a tutti)
io voto per:

1) la camera degli ospiti, ovvero la Mauscroziata di GiorgioEtrigan (è davvero da incubo concordo in pieno) :)

2)la tazza-portapenne Lady Dì di Valenta

3)il lampadario di Sumire (meraviglioOOso)
3bis)tutto il mobile bar di saintJust, compreso angolo Briatore
3ter)vero finto simil camino di Malva in Wales

ciau
« Ultima modifica: Ottobre 29, 2008, 01:49:10 pm da Betty Moore »

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30625
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #17 il: Ottobre 27, 2008, 04:01:27 pm »
(Non so se si può fare 2 pari merito. Betty, si può?)

ls, che domande, tu che sei la madrina di questo malvapride puoi tutto  8)
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Looooove_MilK

  • Caramella Rossana
  • *
  • Post: 1
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #18 il: Ottobre 27, 2008, 04:09:58 pm »
Dopo lungo tempo, anch'io ho deciso...

- 3 posto: Padre Pio con conchiglie di Thinky77
- 2 posto: lo scheletro/pirata/musicista di I a liar
- 1 posto: (rullo di tamburi) altarino con Gesù psichedelico di Anne Hedonia

Un bacio a tutti, e che vinca il peggiore  ;D ;D 

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #19 il: Ottobre 27, 2008, 04:17:03 pm »
1- la morta sotto vetro di GiorgioEtrigan

2- la tazza di LadyD by Valenta

3-EX AEQUO Padre Pio tra le conchiglie (io taglierei i ponti con l'amico che l'ha regalato) e la bomboniera gattara e pelosa (che accoppiata ardita),il tutto di Thinky77.
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

Chiara

  • Visitatore
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #20 il: Ottobre 27, 2008, 04:22:25 pm »
Io voto Juliette Saito e i suoi mitici poster dei Moi dix Mois! E poi totoro col ciuffetto stile Mana è spettacolare  :metallaro:
« Ultima modifica: Ottobre 29, 2008, 01:49:30 pm da Betty Moore »

GiorgioEtrigan

  • Visitatore
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #21 il: Ottobre 27, 2008, 05:06:43 pm »
Ecco la mia classifica:

1- Cavallomania di PamCuocaProvetta (Non si può che celebrare cotanto tripudio di Malvaimmagine coordinata nelle sue declinazioni più agghiaccianti come il punto croce, la plastica, la scultura argentata, quella in legno, ecc. ecc. ecc.)
2- Il souvenir in lava e brillantini di thinky77 (Com'è possibile che una simile ciofeca sia un souvenir rimane il quarto mistero di Fatima)
3- L'orologio di Ghetz (ha un fascino oscuro, qualcosa si subliminale...)

Premio della critica ai vecchi boccali malefici di SaintJust perchè me li sognerò la notte! :o


PS So di remarmi contro ma... capisco pienamente questo iniziale entusiasmo per la mia camera degli ospiti (era la camera da letto di mio padre e suo fratello da piccoli quando vivevano in cascina, prima di trasferirsi dove viviamo ora...) ma non è troppo "Mauscrozia" per il Malvapride?  ::)
« Ultima modifica: Ottobre 29, 2008, 01:49:42 pm da Betty Moore »

Donatella

  • Caramella Rossana
  • *
  • Post: 46
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #22 il: Ottobre 27, 2008, 05:11:48 pm »
GiorgioEtrigan for President!!

crocodile

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7937
  • smile!!
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #23 il: Ottobre 27, 2008, 05:18:40 pm »
cavolo, è dura. ma dura davvero!!
alla fine ho deciso di votare per tre cose che mi sono rimaste impresse e mi ricordo anche senza andare a rivedere le foto: tutti oggetti che per quanto malvi mi metterei anche in casa volentieri (non riesco proprio a votare cose che mi sembrano obbrobri, sorry).
in ordine sparso:

l'ultimo respiro del communismo di SaintJust
la lampada alle cipolline di Pam
il lampadario plastimurano di Sumire

se poi mi viene in mente qualcos'altro, lo aggiungo!  ;)

EDIT:


ma mi erano sfuggite le meraviglie di TOD!!! Direi che i vasi-mazinga del suo babbo meritano una menzione speciale...

(cavolo, peccato che io non vivo più con mio padre, perché avrei avuto di quelle chicche...  ::))
« Ultima modifica: Ottobre 28, 2008, 05:40:13 pm da crocodile »
"la modestia è la qualità delle persone modeste"
(Crocodile)

SilviaB

  • Visitatore
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #24 il: Ottobre 27, 2008, 05:31:02 pm »
è difficilissimo davvero...ma più o meno sono arrivata ad un podio più qualche menzione speciale.

3° posto: parimerito il gagliardetto di Is e il Padre Pio che nasce dalle conchiglie di thinky77
2° posto: i mille soprammobili e le bambole di sissi281046 e la camera piena di ritagli di Petit Nuage
1° posto: il lampadario Niagara di Giorgio Etrigan...sei un genio del male!  ;)

menzione speciale per: il caminetto finto di Malva in Wales che mi ha un pò intristito, il santo protettore del garage del babbo di Pam ed il magico lampadario di Sumire che mi piace proprio un sacco ;D

Spero di non aver nominato troppe persone ma lo meritavano tutte,non sono riuscita a tagliare più di così. Comunque è stato un malvapride divertentissimo ora torno a lurkare di tanto in tanto il forum.  :-*
« Ultima modifica: Ottobre 29, 2008, 01:49:56 pm da Betty Moore »

danielaS

  • Visitatore
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #25 il: Ottobre 27, 2008, 05:37:30 pm »
1.Mortina sotto vetro
2.Padre Pio su conchiglia
3.Tostapane stampa teschio.

Secondo me GiorgioEtrigan vuole evitare il primo premio, ma un porta pillole di Ratz vicino alla mortina, e sotto quel quadro, troppo bene ci sta.
Ma davvero a casa tua gli ospiti devono dormire con la mortina sul comò?

Saluti,
Daniela
« Ultima modifica: Ottobre 29, 2008, 01:50:08 pm da Betty Moore »

ls

  • Visitatore
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #26 il: Ottobre 27, 2008, 05:53:44 pm »
PS So di remarmi contro ma... capisco pienamente questo iniziale entusiasmo per la mia camera degli ospiti (era la camera da letto di mio padre e suo fratello da piccoli quando vivevano in cascina, prima di trasferirsi dove viviamo ora...) ma non è troppo "Mauscrozia" per il Malvapride?  ::)

Ammappala, Giorgio, alla faccia della cascina!!! Latifondisti? Piccoli lord in generale?  ;D

Comunque: per me, sei promosso a pieni voti.

p.s.: per chiarire: dicesi mauscroziaggine quando ritrai l'ammennicolo o il pendaglio della zia-nonna-sorella gemella eccetera e ne millanti l'appartenenza a te. In questo caso il pendaglio della situazione è tuo, giustamente te ne vanti, e quindi sei a posto.
« Ultima modifica: Ottobre 27, 2008, 05:57:46 pm da ls »

GiorgioEtrigan

  • Visitatore
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #27 il: Ottobre 27, 2008, 05:59:21 pm »

Ammappala, Giorgio, alla faccia della cascina!!! Latifondisti? Piccoli lord in generale?  ;D

[/quote]

La cascina più che roba da latifondisti era (ed è sempre più, visto che gli anni passano) ormai una vecchia e cadente casa abbandonata dove tenere solo gli attrezzi e i mezzi agricoli. Non ci vive più nessuno. La camera degli ospiti è attualmente utilizzata, e anche spesso (si, ci dormono davvero... e sembra anche bene... senza venire aggrediti da mortine assassine, senza venire scaraventati in altre dimensioni del sogno e senza pupazzi meccanici che sbucano da dietro le tende...).
« Ultima modifica: Ottobre 29, 2008, 01:50:30 pm da Betty Moore »

I a liar

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 287
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #28 il: Ottobre 27, 2008, 06:29:03 pm »
Divertentissimo questo Malvapride d'interni!!
Innanzitutto vorrei complimentarmi con ls che ha capito al volo lo spirito con cui ho arredato la mia casa, chiunque entri immediatamente si sente come sotto l'effetto dell'LSD, gli amici architetti, invece, provano l'irresistibile impulso di darmele di santa ragione  ;D
Passando ai voti, dopo lunga riflessione, ho deciso la seguente classifica:
3° posto: il Padre Pio su conchiglie di Thinky77 - perchè PP è già molto malvo di per sè, le conchiglie aggiungono quel tocco in più che ti fanno dire "Toh!"  :o
2° posto: la Lampada tricottata di Yersinia P. - perchè la centrinomania è tipica dello malvestitismo d'altri tempi e, secondo me, va premiata  :D
1° posto (scontatissimo): la Stanza degli incubi ospiti di GiorgioEtrigan comprendente il cadaverino sotto vetro - perchè non c'è nemmeno bisogno di spiegare il perchè  8)

Premio della critica al papà di Pam: è semplicemente GENIALE!!!

Siminsen

  • Visitatore
Re: Malvapride d'interni, la malvagiuria
« Risposta #29 il: Ottobre 27, 2008, 06:38:25 pm »
Voto gli interiors lasciati al caso, gli organismi autotrofi dove tutto ha un perché anche se non si sa quale sia.

Fionnula per questa, per quel pezzo di cartone obliquo e le tracce del nastro da pacchi sule mattonelle, per il cartello, la bottiglietta delll'acqua ossigenata, tutto.

Makabe Rokurota per i toni sottobosco in versione oltretomba del suo ingresso-cucina, la luce alogena, l'orlo arricciato del calendario di Hiroshima, la zuppa di piselli e bietole.

Yersinia P. per questa, con i ponpon sfaticati, il tappeto persiano, il gatto che sfida a non rompere i ponpon, il radiatore, il sudario e la porta noisette.


Naturalmente la menzione speciale va all Uomo del Glicine.