Autore Topic: Scegliete o perite: Stanley Kubrick  (Letto 5221 volte)

SaintJust

  • Visitatore
Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« il: Novembre 09, 2008, 03:23:39 pm »
Crudele  ;D  ;D  ;D
Qual'è il miglior film di Stanley Kubrick? Avete SOLO 3 scelte a vostra disposizione.  ;D

E' obbligatorio argomentare le scelte.

Tommaso

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 967
  • FATTI e non ginocchia!
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #1 il: Novembre 09, 2008, 03:42:14 pm »
Crudelissimo  ;D
Per questo ci devo pensare bene bene  ???
Quando sono in meditazione non rispondo al telefono!

SaintJust

  • Visitatore
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #2 il: Novembre 09, 2008, 03:43:05 pm »
Crudelissimo  ;D
Per questo ci devo pensare bene bene  ???
anch'io, infatti non ho ancora votato. Il bello sta proprio nella difficoltà di fare una scelta  ;D

lara-v

  • Visitatore
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #3 il: Novembre 09, 2008, 03:49:45 pm »
Mhhh :sgratsgrat:
Ne ho visti 4. Dovrei vederli tutti prima di votare. Voterò penso tra un annetto.

Cettyola

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 10182
  • Streusoland
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #4 il: Novembre 09, 2008, 04:08:55 pm »
Mhhh :sgratsgrat:
Ne ho visti 4. Dovrei vederli tutti prima di votare. Voterò penso tra un annetto.
Stessa cosa per me, io peggio di peggio ne ho visti 2. Lo stesso vale per David Lynch
Ama chi ti ama, frequenta chi cerca la tua compagnia, offri doni a chi ti offre doni e a chi niente ti dà non dare niente. (Esiodo)

ls

  • Visitatore
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #5 il: Novembre 09, 2008, 04:13:55 pm »
MANCA SPARTACUS!!!

SaintJust

  • Visitatore
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #6 il: Novembre 09, 2008, 04:15:45 pm »
MANCA SPARTACUS!!!
Kubrick l'ha rinnegato, non l'ho messo apposta.

Tommaso

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 967
  • FATTI e non ginocchia!
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #7 il: Novembre 09, 2008, 04:24:05 pm »
Allora...le mie sofferte scelte...

Full Metal Jacket: perchè ogni singola scena e ogni singolo personaggio colpiscono come un pugno...ma i dialoghi!cazzo i dialoghiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ("Qui vige l'uguaglianza, non conta un cazzo nessuno")

Shining: non posso ancora vederlo quando è buio e sono solo...e poi sono innamorato di Shelley Duvall  ;)

Rapina a mano armata: adoro i noir, adoro i film che non seguono l'ordine cronologico...adoro questo film  ;D

(comunque mi è piaciuto molto anche Spartacus...)
(non ho visto Il bacio dell'assassino...)



Quando sono in meditazione non rispondo al telefono!

ls

  • Visitatore
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #8 il: Novembre 09, 2008, 04:32:26 pm »
MANCA SPARTACUS!!!
Kubrick l'ha rinnegato, non l'ho messo apposta.

Ma a me piaceva!

SaintJust

  • Visitatore
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #9 il: Novembre 09, 2008, 04:36:16 pm »
MANCA SPARTACUS!!!
Kubrick l'ha rinnegato, non l'ho messo apposta.

Ma a me piaceva!
beh a lui no.  :P

Citazione
Girò Orizzonti di gloria, Spartacus  e Lolita in rapida successione. Altrettanto rapidamente ha rinnegato Spartacus. "Non so cosa dire alla gente che mi dice Ho davvero amato Spartacus. Penso sia il mio film preferito", ammette Kubrick riguardo all'unico film sul quale era solo una mano presa in affitto.

http://www.archiviokubrick.it/parole/interviste/1987distance.html

Bubu

  • Visitatore
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #10 il: Novembre 09, 2008, 04:48:02 pm »
Facile:
-Full Metal Jacket
-Arancia Meccanica
-Dr.Stranamore.
Ero indecisa su Barry Lindon ma lo amo preso poco per volta, tutto insieme non riesco a reggerlo.
E mi dispiace ma io Lolita non riesco a perdonarglielo e Shining nemmeno.

SaintJust

  • Visitatore
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #11 il: Novembre 09, 2008, 04:49:34 pm »
Facile:
beata te  ::)

E mi dispiace ma io Lolita non riesco a perdonarglielo e Shining nemmeno.
perchè?

Bubu

  • Visitatore
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #12 il: Novembre 09, 2008, 05:03:59 pm »
Perchè ho letto e ho amato troppo quei libri: Shining è forse una delle vette di Stephen King, assieme alle Notti di Salem; e alcune pagine sono, secondo me, delle pietre miliari del genere horror.
Mentre lo stile di Nabokov è qualcosa di assolutamente stupefaciente: a parte il fatto che l'inglese era la sua seconda lingua  :adorazione:, ma soprattutto per il ritmo che dà alla narrazione, e a me quel ritmo discontinuo, irregolare a tratti lentissimo a tratti frenetico, fa impazzire, per alcune pagine che sono poesia allo stato puro, per la bellezza delle parole che sceglie con precisione scientifica.
Non è una questione di presunta infedeltà al testo, è proprio che i film tratti da quei libri per me sono altro, e non riesco a farmeli piacere: apprezzo la regia, lodo Jack Nicholson -un pazzo totale  ;D- però.. :-\.

SaintJust

  • Visitatore
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #13 il: Novembre 09, 2008, 05:07:47 pm »
Perchè ho letto e ho amato troppo quei libri: Shining è forse una delle vette di Stephen King, assieme alle Notti di Salem; e alcune pagine sono, secondo me, delle pietre miliari del genere horror.
Mentre lo stile di Nabokov è qualcosa di assolutamente stupefaciente: a parte il fatto che l'inglese era la sua seconda lingua  :adorazione:, ma soprattutto per il ritmo che dà alla narrazione, e a me quel ritmo discontinuo, irregolare a tratti lentissimo a tratti frenetico, fa impazzire, per alcune pagine che sono poesia allo stato puro, per la bellezza delle parole che sceglie con precisione scientifica.
Non è una questione di presunta infedeltà al testo, è proprio che i film tratti da quei libri per me sono altro, e non riesco a farmeli piacere: apprezzo la regia, lodo Jack Nicholson -un pazzo totale  ;D- però.. :-\.
capisco. Io i libri li ho letti dopo aver visto i film, quindi forse per questo la questione del paragone non me la pongo affatto.

Siminsen

  • Visitatore
Re: Scegliete o perite: Stanley Kubrick
« Risposta #14 il: Novembre 09, 2008, 05:41:54 pm »
Barry Lindon. È una storia dalla a alla zeta e non manca il minimo dettaglio. Ha un ritmo e una lentezza che mi si confanno ed è visivamente superbo.
E poi c'è la Sarabande di Haendel. :occhicuore:
2001 Odissea nello spazio HAL9000 come predecessore - umano e umanamente innamorato - delle aride IBMmate dei nostri giorni era commovente nel 1968 e lo è anche di più a quarant'anni di distanza.
Magnifico anche cromaticamente, con una colonna sonora - da R.Strauss a J. Strauss a Ligeti - memorabile. Un valzer viennese che suona a distanza di qualche parsec e culla una navicella nel blu più profondo è una dolce magia.