Autore Topic: Le Pine: malvestitismo in comitiva  (Letto 277477 volte)

TarataTarantino

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 100
  • tossica indipendente
    • Le Chou Chou
Le Pine: malvestitismo in comitiva
« il: Gennaio 05, 2009, 01:53:16 am »
Le "Pine" è la definizione con cui i miei amici gay indicano le racchiettine compostine modello oh-signora-che-tempi!noncisonopiùlemezzestagionigiovanid'oggi, sietesoloinvidiose che ricordano la celeberrima moglie del ragionier Fantozzi.
Tutti noi abbiamo una Pina, zia o vicina di casa o portinaia. La nostra esistenza non può dirsi completa senza una Pina.
Definire una Pina è difficile, poichè sometimes potete trovare un po'di Pina anche nelle più insospettabili Iosonoriginali.

Un giorno eravamo a Porta Portese, c'era un pullmanS intero di tipe di una qualche associazione catto-pinesca, di queste che vanno "a trovare Padreppio" come dice la mia nonna, le quali invece della solita spillina o bandierina o cappellino per riconoscersi tra la folla (hai visto mai se ne dovesse perdere una! A Roma poi! In centro! Un dramma!) avevano delle magliette gialle con su scritto "Ne hai viste altre come me"?  :o

Mentre le osserviamo tra l'entomologico, il basito, il perplesso e lo  :-X , una passa vicino a un mio amico, e lui le fa: "No mi dispiace, tu sei la prima Pina che vedo oggi"   


 ;D
Un giorno sfonderò le passerelle di Milano.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #1 il: Gennaio 05, 2009, 10:44:04 am »
 :o :o :o :

hai capito... io invece avrei preferito un messaggio come questo:
ovviamente mi riferisco a quello sul cartello del ragazzo ! ;)

Cettyola

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 10182
  • Streusoland
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #2 il: Gennaio 05, 2009, 01:25:40 pm »
Devo pensare a quante ne conosco di Pine... nei piccoli centri c'è percentualmente una maggiore concentrazione. Ciò non significa che non si annidino anche nelle grandi metropoli 8)
Ama chi ti ama, frequenta chi cerca la tua compagnia, offri doni a chi ti offre doni e a chi niente ti dà non dare niente. (Esiodo)

lara-v

  • Visitatore
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #3 il: Gennaio 05, 2009, 01:52:53 pm »
Una che era mia amica era una grande Pina.
Poi abbiamo litigato, divergenze di vedute.

Bubu

  • Visitatore
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #4 il: Gennaio 05, 2009, 02:37:51 pm »
Io ce l'ho una Pina!
Ha delle uscite meravigliose, tempo fa mi ha detto: "Sai Bubu secondo me a Lucca tanta gente si droga"- "Hai scoperto l'acqua calda"; oppure "Eh no i giovani d'oggi -lei c'ha 27 anni,mica 57- non hanno più rispetto per niente e nessuno, noi non eravamo così" .
E c'ha le ballerine, il trench, ed è una fan delle convers e delle campers.

lara-v

  • Visitatore
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #5 il: Gennaio 05, 2009, 05:02:13 pm »
La mia pina non veniva mai a Milano perchè aveva paura "degli albanesi". Questo suo razzismo è stato uno dei motivi per cui ho cominciato ad odiarla, e poi l'ho mandata a quel paese. Si vestiva un misto tra anni '80-signora fletcher (che adorava, aveva persino comprato tutti i suoi libri. Un giorno si è presentata ad un colloquio di lavoro in una libreria, e alla domanda "lei cosa legge", ha risposto "i libri della signora fletcher". Un altro motivo di odio nei suoi confronti.)

lara-v

  • Visitatore
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #6 il: Gennaio 05, 2009, 05:03:28 pm »
(ovviamente non l'hanno presa, nella libreria)

Ah, e poi vendeva ai mercatini robe fatte a mano. Il suo must erano quadretti di paesaggi ricopiati dalle cartoline natalizie, su cui applicava quintalate di brillantini. Riteneva che la particolarità del suo stile risiedesse tutta in quei brillantini (parole sue). Inutile dire che anche questo era motivo di odio nei suoi confronti.
« Ultima modifica: Gennaio 05, 2009, 05:16:41 pm da lara-v »

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #7 il: Gennaio 05, 2009, 05:14:52 pm »
La mia pina non veniva mai a Milano perchè aveva paura "degli albanesi".

Ma deve risalire a qualche anno fa questa sua affermazione,adesso dovrebbe aver paura di altri extra comunitari a Milano...che si aggiorni,insomma  ::)  ;D

(comunque che soggetto.Anch'io conosco una tipa del genere ma i nostri rapporti si limitano ai saluti)
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

lara-v

  • Visitatore
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #8 il: Gennaio 05, 2009, 05:17:29 pm »
La mia pina non veniva mai a Milano perchè aveva paura "degli albanesi".

Ma deve risalire a qualche anno fa questa sua affermazione,adesso dovrebbe aver paura di altri extra comunitari a Milano...che si aggiorni,insomma  ::)  ;D

(comunque che soggetto.Anch'io conosco una tipa del genere ma i nostri rapporti si limitano ai saluti)

No, no, lei era vecchia dentro, quindi non si aggiornava mai.

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #9 il: Gennaio 05, 2009, 05:23:12 pm »
La mia pina non veniva mai a Milano perchè aveva paura "degli albanesi".

Ma deve risalire a qualche anno fa questa sua affermazione,adesso dovrebbe aver paura di altri extra comunitari a Milano...che si aggiorni,insomma  ::)  ;D

(comunque che soggetto.Anch'io conosco una tipa del genere ma i nostri rapporti si limitano ai saluti)


No, no, lei era vecchia dentro, quindi non si aggiornava mai.


Fedele nei secoli,come l'Arma  :P
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #10 il: Gennaio 05, 2009, 05:26:11 pm »
a volte io sta paura dell' immigrato l' ho usata a mio favore con dei lumaconi che mi importunavano ;D

Macsibon

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 679
  • E' piuttosto difficile.
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #11 il: Gennaio 05, 2009, 06:30:05 pm »
Disgraziatamente IO sono la mia Pina.
Barbie-turici

cristina

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 19539
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #12 il: Gennaio 05, 2009, 07:09:23 pm »
Anche io sono un po' Pina, per quanto riguarda malattie e malesseri. Frase tipica "Ahi ahi, ma questo mal di schiena non mi passa nè!...eh..con questo tempo!"  ;D
« Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per l'Uomo ci sia ancora speranza » (H.G. Wells)

TarataTarantino

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 100
  • tossica indipendente
    • Le Chou Chou
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #13 il: Gennaio 05, 2009, 07:19:36 pm »
(ovviamente non l'hanno presa, nella libreria)

Ah, e poi vendeva ai mercatini robe fatte a mano. Il suo must erano quadretti di paesaggi ricopiati dalle cartoline natalizie, su cui applicava quintalate di brillantini. Riteneva che la particolarità del suo stile risiedesse tutta in quei brillantini (parole sue). Inutile dire che anche questo era motivo di odio nei suoi confronti.


AH! Le Pine da mercatino degli hobbisti della domenica  ;D
Non basterebbero dieci post di Betty....io ne ho una collezione fantastica di quelle Pine lì, in quanto giratrice di mercatini! La cosa peggiore è quando ti mostrano i loro capolavori con gli occhi che brillano....WENDYYYYYYYYY  ;D
Un giorno sfonderò le passerelle di Milano.

Bubu

  • Visitatore
Re: Le Pine: malvestitismo in comitiva
« Risposta #14 il: Gennaio 05, 2009, 07:36:32 pm »
La mia sa di essere un po' Pina, per questo fa la progressista, ma a volte è più forte di lei e se ne esce con il rimpianto dei tempi che furono  :desolazione:

Disgraziatamente IO sono la mia Pina.

Una vera Pina non si iscrive sul forum delle Malvestite: siamo troppo cattive, non c'abbiamo rispetto per niente e  nessuno, e poi vorrebbe sapere come si veste Betty che critica sempre tutti [cit. Pina]  ;)
« Ultima modifica: Gennaio 05, 2009, 07:38:47 pm da Bubu »