Autore Topic: La Pinko Bag  (Letto 22312 volte)

SaintJust

  • Visitatore
Re: La Pinko Bag
« Risposta #15 il: Gennaio 06, 2009, 02:21:30 pm »
No no non è fatta così  :)
Ha il fondo rigido, per questo ti dico che non è una shopper. Che poi magari il rivestimento sia di tela e quindi non di un materiale chissà quanto pregiato,è vero, ma ci sono alcuni modelli (più recenti) di lana o di plastica o di pelle.
va beh, chettedevodì, contenta tu...  ;D

Mbee

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 7082
  • Team Jwoww
    • Tumblr
Re: La Pinko Bag
« Risposta #16 il: Gennaio 06, 2009, 02:23:15 pm »
No no non è fatta così  :)
Ha il fondo rigido, per questo ti dico che non è una shopper. Che poi magari il rivestimento sia di tela e quindi non di un materiale chissà quanto pregiato,è vero, ma ci sono alcuni modelli (più recenti) di lana o di plastica o di pelle.
va beh, chettedevodì, contenta tu...  ;D

E' che stavi facendo passare una cosa per un'altra..Magari non l'hai mai vista dal vero e la mia opinione può farti capire che stavi facendo confusione tra due oggetti differenti  :)

Bubu

  • Visitatore
Re: La Pinko Bag
« Risposta #17 il: Gennaio 06, 2009, 02:25:13 pm »
Secondo me qualche  furbone della Pinko ha pensato bene di ottenere il massimo risultato con due pezzi di tela. Tanto chi sborsa più di 10 euro per un pezzo di stoffa con la firma si trova sempre  ::) .

cristina

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 19539
Re: La Pinko Bag
« Risposta #18 il: Gennaio 06, 2009, 03:47:05 pm »
io ce l'ho...di lana grigia, con scritta verde e paillettosa....ne vado molto fiera! ;D
se l'hai pagata più di 6-7 euro hai urgente bisogno di uno strizzacervelli  ;D

Un po' di più si ;D Però l'ho presa su e-bay. Inizio a cercare un medico sulle pagine gialle?
« Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per l'Uomo ci sia ancora speranza » (H.G. Wells)

Cettyola

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 10182
  • Streusoland
Re: La Pinko Bag
« Risposta #19 il: Gennaio 06, 2009, 04:15:14 pm »
A me piacciono alcune, ho quella bianca con le lettere di colori diversi, comprata 2 anni fa quasi.
Ne vorrei un'altra.. :-[

Aggiungo anche che mi piacciono quelle in pelle col foulard abbinato.. :P
« Ultima modifica: Gennaio 06, 2009, 04:19:28 pm da Cettyola »
Ama chi ti ama, frequenta chi cerca la tua compagnia, offri doni a chi ti offre doni e a chi niente ti dà non dare niente. (Esiodo)

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: La Pinko Bag
« Risposta #20 il: Gennaio 06, 2009, 05:40:15 pm »
Wàà,la Pinko bag! Quando facevo il liceo c'è stato il boom e le ragazze senza codesta borsa potevano contarsi sulle dita di una mano,specialmente in una scuola a maggioranza femminile come la mia. Non mi è mai piaciuta  :)
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

Malvagia

  • Caramella Rossana
  • *
  • Post: 17
Re: La Pinko Bag
« Risposta #21 il: Gennaio 06, 2009, 06:45:17 pm »
A me non piace affatto, ma da qui a dire che non si può definire borsa mi sembra esagerato.
Poi se si vuole essere pignoli è un altro conto  :-X

Piccolo off topic: A questo punto anche le All Star o le Superga (che si compravano al mercato quando ero piccola a 5 euro) sono due pezzi di tela uniti da gomma e lacci ma sempre scarpe sono. La moda è un bel vortice senza senso.

Da grande voglio diventare giapponese.

SaintJust

  • Visitatore
Re: La Pinko Bag
« Risposta #22 il: Gennaio 06, 2009, 07:22:46 pm »
http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20070712131329AAZOtcC

Citazione
La Pinko Bag a tinta unita con la scritta in pailettes (modello base) è 42€.. In base al materiale della scritta sale ai 52/54€.. se vuoi c'è anche il modello con la scritta in svarowsky che è 75€.. Sono molto carine..io ne ho 2.. ma ti consiglio di prendere quella più particolare possibile.. così da nn averla uguale a tante altre!! Qualcosa di unico..

scusate ma HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!

Bubu

  • Visitatore
Re: La Pinko Bag
« Risposta #23 il: Gennaio 06, 2009, 08:25:25 pm »
 :o :o :o :o
Ma se una gli Svaroschi li perde poi che fa?

Meglio la mia di tela che mi hanno regalato al forno dove compro il pane, con la scritta Panificio tal dei tali  ;D

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: La Pinko Bag
« Risposta #24 il: Gennaio 06, 2009, 08:42:03 pm »
:o :o :o :o
Ma se una gli Svaroschi li perde poi che fa?

Meglio la mia di tela che mi hanno regalato al forno dove compro il pane, con la scritta Panificio tal dei tali  ;D

E gli svaròschi sono più resistenti delle paillettes. Mi ricordo che quelle che avevano la Pinko bag con i lustrini,dopo un po' li perdevano (quasi) tutti miseramente...o forse erano detentrici della versione tarocca,chissà  :D
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

piperita patty

  • Visitatore
Re: La Pinko Bag
« Risposta #25 il: Gennaio 06, 2009, 08:57:36 pm »
Non vorrei dire ma il mio brother mi ha portato da Berlino una borsa uguale alla pinko bag come modello ma con la scritta "Berlin" e l'ha pagata 6 euri,sarò io che mi accontento di poco?

pam

  • Visitatore
Re: La Pinko Bag
« Risposta #26 il: Gennaio 06, 2009, 09:04:26 pm »
Sentite... dal cinese qui vicino ci sono le Pink Bag, e costano 5 euro, massimo dieci se hanno le pailletts e sono grandi. Il materiale è lo stesso.

AnLi

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4063
  • Malvestita Q.B.
Re: La Pinko Bag
« Risposta #27 il: Gennaio 06, 2009, 11:58:37 pm »
A me queste borse piacciono.. in effetti, per quello che sono, costano un pò troppo, però non si può dire che siano uguali a una shopper o a quelle tarocche! Io le ho viste entrambe e l'originale è decisamente più resistente!
Vivete e siate vivi!

vane

  • Caramella Rossana
  • *
  • Post: 4
Re: La Pinko Bag
« Risposta #28 il: Gennaio 07, 2009, 12:49:01 am »
Wàà,la Pinko bag! Quando facevo il liceo c'è stato il boom e le ragazze senza codesta borsa potevano contarsi sulle dita di una mano

Io ero una di quelle, cioè quelle senza borsa. La Pinko bag faceva (fa?) parte della divisa non ufficiale della scuola. Mi divertivo a vedere in quante venivano vestite a scuola praticamente allo stesso modo, magari arrabbiandosi quando una compagna di classe o un'altra ragazza portava la borsa del suo stesso colore e modello ("Sacrilegio!!! Adesso non sono più originale, l'unica a portarla, m'hanno copiato").

La scena più divertente c'era quando dovevano portare tanti libri e anche il dizionario d'inglese/vocabolario di latino: era una gran fatica, ci voleva un ingegnere per far entrare tutti i libri nella borsa (poco capiente e subito stracolma), poi con l'altra mano tenevano il vocabolario...sembrava stessero sudando 7 camicie...tutto per la "moda".

La Pinko bag non è né il primo né l'ultimo accessorio (e se vogliamo allarghiamo il discorso anche ai capi d'abbigliamento) composto di semplici materiali e venduto ad un prezzo troppo alto. Sicuramente la differenza tra la borsa vera e quella tarocca c'è, la prima è sicuramente più resistente. Però rimane sempre tela. Tela+pailettes+manodopera non può valere 50-60 euro. E' un furto.

Questa borsa non è composta di materiali costosi né ha fantasie particolari, si può benissimo cucirla a casa comprando i materiali e spendendo al massimo 10-15 euro.

Se io devo comprare una borsa posso pure spendere 100 euro, però li deve valere tutti. Sia in termini di materiali, di rifiniture, qualità e anche di modello. E una borsa che ha solo il marchio in evidenza (che ci sia scritto "Pinko bag" piuttosto che "Gucci", "Cavalli", "D&G"...non importa, il principio è lo stesso) non ha valore. Più che altro non vale il prezzo richiesto.

Crocs

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4253
Re: La Pinko Bag
« Risposta #29 il: Gennaio 07, 2009, 11:23:29 am »
Io non la trovo malvagissima (l'ho vista dal vivo ed effettivamente è abbastanza carina e sembra resistente: il materiale è diverso dalla "pink bag" tarocca), ma il costo è davvero spropositato; volendo considerare tutto, ma proprio tutto, materiale, resistenza, estetica etc, non la pagherei più di 20-25 euro.