Autore Topic: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)  (Letto 162577 volte)

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41428
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1095 il: Aprile 22, 2015, 10:35:24 am »
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58157
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1096 il: Aprile 22, 2015, 11:38:25 am »
Beh, in genere nel resto d'Italia la si chiama "ora di ricevimento" che diventa direttamente ricevimento.

Io sono un capibara e voi no.

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41428
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1097 il: Aprile 22, 2015, 11:48:24 am »
quello però si riferisce al singolo insegnante

Il VISITONE per come che ho capito è l'incontro genitori/insegnanti, cioè tutti gli insegnanti incontrano tutti i genitori in un unico giorno. Non è UN'ORA di ricevimento.
« Ultima modifica: Aprile 22, 2015, 11:55:35 am da Misia »
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58157
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1098 il: Aprile 22, 2015, 11:56:53 am »
Ah, non avevo capito.
Io sono un capibara e voi no.

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41428
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1099 il: Aprile 22, 2015, 12:03:53 pm »
Anche io pensavo fosse una normale ora di ricevimento  :sisisi:
Da qui si capisce meglio.

http://www.istitutofarinavicenza.it/attachments/article/38/visitone%202015.pdf
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1100 il: Aprile 22, 2015, 12:56:23 pm »
Il visitone è quella serata magica in cui il genitore può incontrare tutti gli insegnanti del figlio.
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41428
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1101 il: Aprile 22, 2015, 12:59:10 pm »
Il visitone è quella serata magica in cui il genitore può incontrare tutti gli insegnanti del figlio.

:commosso:
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1102 il: Aprile 22, 2015, 01:22:07 pm »
Per qualche strana ragione io mi devo sciroppare anche quello del fratello.  :-\

Ed ero convinta che si chiamasse Visitone in tutta Italia.   :-[
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41428
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1103 il: Aprile 22, 2015, 01:32:42 pm »
Ed ero convinta che si chiamasse Visitone in tutta Italia.   :-[

Non sei da sola, se ti può consolare anche la mia amica vicentina lo pensava  :patpat: :asd:
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1104 il: Aprile 22, 2015, 02:08:23 pm »
Eh, deve essere l'aria che si respira da queste parti.  ;D
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1105 il: Aprile 22, 2015, 09:17:35 pm »
Scopro in questi giorni che si dice solo a fire ze e zone limitrofe "avere le cheche"
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1106 il: Aprile 22, 2015, 09:28:12 pm »
Che significa?
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41428
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1107 il: Aprile 23, 2015, 09:51:43 am »
Scopro in questi giorni che si dice solo a fire ze e zone limitrofe "avere le cheche"

Che significa?

Sono più esperta in senese, ma da quel che ricordo penso voglia dire essere nervosi, intrattabili...provare fastidio. Qualcosa del genere.
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1108 il: Aprile 23, 2015, 12:45:43 pm »
Comportamento irritante, fastidioso, bizzoso. Si dice spesso ai bambini "oh ma oggi ti sei svegliato con le cheche?"
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41428
Re: Lessico Famigliare (l'angolo del vernacolo)
« Risposta #1109 il: Aprile 23, 2015, 12:51:10 pm »
ah ecco, giusto. quindi è tipo "coliche"  :asd:
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen