Autore Topic: Grandi artisti, brutte persone  (Letto 96256 volte)

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #30 il: Aprile 16, 2009, 09:31:36 pm »
Indro Montanelli: moglie dodicenne comprata in Africa .

Ho sentito in TV, pochi giorni fa, una sua vecchia intervista in cui dava degli ignoranti a coloro che lo accusavano in tal senso, poichè è noto che, in quei luoghi, a 12 anni si è donne fatte e finite.
grandissimo giornalista, ma a me come persona non è mai piciuto. maschilista all' inverosimile, ricordo ancora che lessi non so più dove che aveva sfottuto la vittima di uno stupro dicendole in termini più forbiti :a-ha! te la sei cercata!" questo aneddoto viene riportato dalla sua compagna, la famosa donna letizia, quella del galateo, che lo rimproverò di fronte a terzi per l' uscita idiota. e che tuttavia continuò a starci insieme per un bel po'.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #31 il: Aprile 16, 2009, 09:34:19 pm »
Possibilmente: solo fatti confermati o su cui ci sia una bibliografia su cui eventualmente documentarsi.
Il sentito dire non dovrebbe essere ammesso in aula  :bambambam:
letto ora.
su betancourt e la suora di calcutta ti trovo gli articoli.
su montanelli, è una vecchissima rivista, non credo di trovarla. ci provo .

Blue Hawaii

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1049
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #32 il: Aprile 16, 2009, 09:34:58 pm »
Arthur Miller, che ha ripudiato il figlio Daniel affetto dalla sindrome di down

sim: sono io che sono arrivata dopo! ;)

SaintJust

  • Visitatore
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #33 il: Aprile 16, 2009, 09:35:24 pm »
Indro Montanelli: moglie dodicenne comprata in Africa .

Ho sentito in TV, pochi giorni fa, una sua vecchia intervista in cui dava degli ignoranti a coloro che lo accusavano in tal senso, poichè è noto che, in quei luoghi, a 12 anni si è donne fatte e finite.
c'è da dire che in quegli stessi luoghi a 40 anni sei considerato un vecchio decrepito, una vacca a fine carriera  ::)
Ergo...

pam

  • Visitatore
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #34 il: Aprile 16, 2009, 09:36:10 pm »
Ma, credo che possiamo dare per assodato che Montanelli fosse un vecchio misogino anche senza cercare prove.

Bubu

  • Visitatore
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #35 il: Aprile 16, 2009, 09:37:04 pm »
Che Simone De Beauvoir sia stata una grande pensatrice, e una grande scrittrice non si discute.
Che abbia avuto dei comportamenti disgustosi è un altro paio di maniche.
Che io non sopporti Sartre è un'altra faccenda ancora,e francamente non ho mai capito perchè lei si confondesse con un pallone gonfiato di quelle proporzioni. ???

pam

  • Visitatore
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #36 il: Aprile 16, 2009, 09:43:35 pm »
I meccanismi delle coppie a volte sono incomprensibili.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #37 il: Aprile 16, 2009, 09:44:19 pm »
Ma, credo che possiamo dare per assodato che Montanelli fosse un vecchio misogino anche senza cercare prove.
grazie,vostro onore.
rilancio con la spiegazione del perché Lynch sia così fissato coi freaks:ha avuto un figlio da una storiella passeggera, che non desiderava dall' inizio, e che una volta nato si è rivelato pure con una grave malformazione ai piedi. ovviamente lo ha abbandonato, e il film eraserhead racconta questa storia.

bubu, capisco che le cose che ha scritto in quel libro siano ir-ri-nun-cia-bi-li, e continuo a pensarlo. tuttavia credo che sia normale esser delusi da un proprio "mito". occhei, so che anche gandhi faceva la cacca,  però che si arrivasse a praticare l' esatto opposto di ciò che si predica.. e non ho mai creduto nella chiesa-istituzione, quindi questo discorso per loro non vale.:P per lei sì.

Fitz

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1577
  • Più Mammifero di quel che sembri
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #38 il: Aprile 16, 2009, 09:55:19 pm »
si dice che Madre Teresa sottoponesse a estreme crudeltà i suoi malati, soprattutto quelli di AIDS.


in realtà le accuse su Madre Teresa sono sufficienti a far revocare qualsiasi idea ci si sia fatta su di lei. Non curava i malati, ma li condannava a morire, peraltro senza terapia del dolore. Volontà di Dio, diceva. Molti dei fondi che ricevette, spesso da noti criminali e dittatori, non furono mai usati: eppure sarebbero stati sufficienti a costruire varie cliniche di alto livello in tutta l'India. Al loro posto, la Santa fabbricava lazzaretti infetti dai quali molti medici fuggivano inorriditi. In un'occasione dichiarò che la più grave calamità del mondo moderno era l'aborto. E quando si prese il cancro, scappò a farsi curare in Inghilterra, alla faccia dei suoi tanti poveri.
Una bigotta incapace e feticista della morte, insomma. Non suona strano che il papa l'amasse tanto.
Potete trovare i dettagli nel libro La Posizione della Missionaria di Christopher Hitchens (Minimum Fax)

Per citare un paio di meritevoli cattivi :
Antoine de Saint Exupery litigava spesso furiosamente con la moglie, e le lanciava i piatti di casa, e se la fece (forse) con la moglie del trasvolatore Lindbergh.
Howard Hughes seduceva minorenni promettendo loro una carriera nel cinema, tradiva regolarmente le amanti, e le faceva pedinare ovunque andassero, nutriva un odio viscerale per i neri, che lo disgustavano. Corrompeva politici di ogni schieramento. 
Giuseppe Garibaldi uccise il primo marito di Anita per poterla avere.
Roman Polansky ha avuto uan condanna per pedofilia. 
« Ultima modifica: Aprile 16, 2009, 10:17:11 pm da Fitz »
Indove trovansi le Selvagge Cose

pam

  • Visitatore
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #39 il: Aprile 16, 2009, 09:57:28 pm »
Grazie Fitz.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #40 il: Aprile 16, 2009, 09:59:42 pm »
fitz mi hai risparmiato una googolata.
scherzi a parte, ma quando si comincia a fare 'sta retorica del cavolo sulla gente "santa", questi "santini", a me viene sempre da sospettare. ::)

Fitz

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1577
  • Più Mammifero di quel che sembri
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #41 il: Aprile 16, 2009, 10:08:40 pm »
Ho modificato il post
Indove trovansi le Selvagge Cose

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #42 il: Aprile 16, 2009, 10:14:30 pm »
Ho modificato il post
fiiiiiiiiiiiiitz!
per un attimo ho confuso Howard Hughes con il marito della Sylvia Plath, :occhicuore: che Hughes era pure lui. beh, non era proprio una bella persona nemmeno lui, almeno visto dalla moglie. che poi, già depressa di brutto di suo, nel 1961 ficcò la testa nel forno -premurandosi tuttavia di fare un cosiddetto suicidio "pulito" ::) ::) ::)-
ps: polanski con la I! ;) è polacco.

Fitz

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1577
  • Più Mammifero di quel che sembri
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #43 il: Aprile 16, 2009, 10:16:10 pm »
Lewis Carroll nutriva una strana passione per le bambine...
Indove trovansi le Selvagge Cose

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Grandi artisti, brutte persone
« Risposta #44 il: Aprile 16, 2009, 10:18:25 pm »
Lewis Carroll nutriva una strana passione per le bambine...
ti ho battuto! ;D