Autore Topic: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.  (Letto 74738 volte)

crocodile

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7937
  • smile!!
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #105 il: Giugno 29, 2009, 02:45:05 pm »
Voi vecchie streghe potete ancora dare buoni consigli. Avete una prospettiva che nei media è del tutto assente.

...e magari anche un po' di cattivo esempio, thanks!!  ;)
"la modestia è la qualità delle persone modeste"
(Crocodile)

Siminsen

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #106 il: Ottobre 09, 2009, 10:19:00 pm »
Marisa Ombra (Dal femminismo alle veline: così abbiamo rivoltato il significato delle parole - L'Unità)

Umberto Galimberti (Quale emancipazione? -  D Repubblica 3/10/2009)

nonsonougo

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #107 il: Ottobre 28, 2009, 09:12:04 am »

Dopo le citazioni di Siminsen credo che ci stia bene un articolo sulla scelta di una donna:


"Roberta e la scelta di restare così l’emancipazione va al di là della dignità" Giulia Bongiorno sulla moglie di Marrazzo


La Bongiorno la chiama "scelta sorprendente" io penso che più che sorprendente sia uscire da degli schemi, fregasene delle "questioni di principio" tanto care a tanta gente e fare una scelta coraggiosa e difficile. Per cosa?  Credo che l'unica risposta plausibile sia: per amore.



DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #108 il: Ottobre 28, 2009, 09:18:21 am »

Dopo le citazioni di Siminsen credo che ci stia bene un articolo sulla scelta di una donna:


"Roberta e la scelta di restare così l’emancipazione va al di là della dignità" Giulia Bongiorno sulla moglie di Marrazzo


La Bongiorno la chiama "scelta sorprendente" io penso che più che sorprendente sia uscire da degli schemi, fregasene delle "questioni di principio" tanto care a tanta gente e fare una scelta coraggiosa e difficile. Per cosa?  Credo che l'unica risposta plausibile sia: per amore.



devo dire che quest'articolo mi suscita emozioni contrastanti... :sgratsgrat:
ecco cosa non mi piace: l'alone da "io ti salverò" che getta la Buongiorno sulle azioni della Serdoz. se fosse andato con una prostituta donna mi chiedo se avrebbe avuto bisogno di dipingere la vicenda in questa salsa. boh.
« Ultima modifica: Ottobre 28, 2009, 09:28:11 am da DDR-Д(евушка) »

nonsonougo

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #109 il: Ottobre 28, 2009, 09:31:19 am »

Intanto non ha scritto ai giornali, pur essendo una giornalista, e ieri era al lavoro, in Provincia, a moderare un convegno sulle donne. Niente dichiarazioni, niente interviste, niente portaporta.

Ricordiamoci anche di Hillary.

E il prim* che dice che è una "donna con le palle" gli sputo in un occhio.




DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #110 il: Ottobre 28, 2009, 09:35:44 am »

Intanto non ha scritto ai giornali, pur essendo una giornalista, e ieri era al lavoro, in Provincia, a moderare un convegno sulle donne. Niente dichiarazioni, niente interviste, niente portaporta.

Ricordiamoci anche di Hillary.

E il prim* che dice che è una "donna con le palle" gli sputo in un occhio.




nonsonougo, infatti io non stavo parlando di lei, ma della coloritura che dava la Buongiorno alla notizia. ;)
non lo so, anche sul caso D'Addario, secondo me ci hanno ficcato delle connotazioni ideologiche che forse non ci azzeccavano molto.

ls

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #111 il: Ottobre 28, 2009, 09:46:36 am »
Io sono molto cattiva e malpensante e sospetto che il gesto della moglie sia di sola convenienza. Meglio evitare strappi dai quali potrebbe fuoriuscire di tutto e in abbondanza. Scusate: quanti cazzo di soldi spendeva, questo Marrazzo, per assecondare le inclinazioni del suo pisello e del suo naso? Da dove arrivavano tutti questi soldi? Ho capito che Marrazzo non è l'operaio della Falck, ma caspita, quanto prendeva?

Crocs

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4253
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #112 il: Ottobre 28, 2009, 09:55:12 am »
Anche io la penso come ls.
Sembra che, in questi casi, la cosa migliore sia sempre contenere i danni.
Se vorrà mollarlo e divorziare, lo farà più avanti quando la bufera mediatica si sarà esaurita!

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #113 il: Ottobre 28, 2009, 10:11:41 am »
Anche io la penso come ls.
Sembra che, in questi casi, la cosa migliore sia sempre contenere i danni.
Se vorrà mollarlo e divorziare, lo farà più avanti quando la bufera mediatica si sarà esaurita!
secondo me non fa nemmeno male, insomma, è logico che si sentirà pressata e anche senza stare a tirare fuori i probabilissimi aumm'aumm che dice ls, non è che uno se sta male, ama alimentare il dibattito sulla sua vita privata.
ripeto, non mi interessa nemmeno granché delle sue intenzioni e mi dà fastidio che vengano ricondotte  a chi sa quale principio. ;)

nonsonougo

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #114 il: Ottobre 28, 2009, 10:22:55 am »

Sarà che andando avanti con gli anni si diventa fiduciosi nel prossimo ma a me, così a naso, sembra sincera.
Non è una "diva" che deve difendere chissà quale facciata e il marito difficilmente avrà più a che fare con un qualsiasi ruolo pubblico. Il fatto che sia stata lei a convincerlo a firmare le dimissioni e che sempre lei gli abbia suggerito di ritirarsi per un po' "a meditare" in convento non mi fa pensare male, anzi.

Secondo me, parere personale, non è corretto trattarli come una coppia di VIM qualsiasi perchè di questa coppia se ne è sempre parlato pochissimo, praticamente niente, e una sincera volontà di cercare (poi se ci saranno risultati si vedrà) di rimettere insieme una famiglia non mi sento di escluderla in modo così categorico.

Parere personale, ovviamente.

 :)

hans castorp

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #115 il: Ottobre 28, 2009, 10:28:22 am »
Anche io la penso come ls.
Sembra che, in questi casi, la cosa migliore sia sempre contenere i danni.
Se vorrà mollarlo e divorziare, lo farà più avanti quando la bufera mediatica si sarà esaurita!

quoto in toto. Proprio il caso Clinton dimostra, a mio avviso, che si tratta di scelte di pura convenienza (politica, o, come avviene tra signore perbene, economica). Naturalmente, ciò non toglie che la Serdoz abbia dato prova di grande dignità nell'evitare di sbandierare le proprie emozZioni. E al posto suo, da bravo pyno, me ne starei zitto, aspettando che passi la buriana, per poi mandarlo (sommessamente) affanculo.

CloseTheDoor

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 755
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #116 il: Ottobre 28, 2009, 11:53:55 am »
Quoto nonsonougo, credo che poi possa essere anche questione di indole. Mi viene in mente la moglie di Di Pietro, che nei primi anni '90 avra' detto due frasi due ai giornalisti prima di rendersi conto che venivano rimbalzate da tutti i giornali e chiudersi in un mutismo di ferro.
"The future is unwritten" Joe Strummer

crocodile

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7937
  • smile!!
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #117 il: Ottobre 28, 2009, 12:41:28 pm »
le donne inteligenti non si sposano, i naschi intelligenti sì...evidentemente non con le donne intelligenti  :sgratsgrat:

(non so se ridere o se piangere, in effetti)
"la modestia è la qualità delle persone modeste"
(Crocodile)

nonsonougo

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #118 il: Ottobre 28, 2009, 12:58:03 pm »
le donne inteligenti non si sposano, i naschi intelligenti sì...evidentemente non con le donne intelligenti  :sgratsgrat:

(non so se ridere o se piangere, in effetti)

Ti quoto e resto nel dubbio anche io.

 :sgratsgrat:

Bubu

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #119 il: Ottobre 28, 2009, 03:31:21 pm »
Hillary Clinton ha chiuso tutti e due gli occhi sulle malefatette del marito perché puntava alla Casa Bianca, inutile girarci intorno.
La lettera della Bongiorno non solo mi sembra inutile (era necessaria? Dice qualcosa sulla faccenda che non sapevamo?), e poi come diceva Ddr, è un po' un panegirico della donna-crocerossina.
Sul fatto che Marrazzo sparirà dalla scena politica..ne riparliamo tra qualche anno.
La moglie di Marrazzo..per cominciare hanno 2 figlie, aggiungere casino al casino penso sarebbe deleterio, il lato monetario non è da sottovalutare, io aspetterei prima di dire che è rimasta con lui. Se tra 5-6 staranno ancora insieme allora sì, prima mi sembra troppo presto.
« Ultima modifica: Ottobre 28, 2009, 07:09:40 pm da Bubu »