Autore Topic: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.  (Letto 85818 volte)

Archibald

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5030
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #525 il: Novembre 26, 2013, 12:31:26 pm »
Sì, è chiaro che i produttori non si interessano di sociologie ma solo di creare ulteriori nicchie di mercato. Il maschilismo entra in gioco nel momento in cui tutto ciò viene proposto dai media e accettato dai consumatori come "normale".
Dire cose infondate in modo perentorio

Mae

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8348
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #526 il: Novembre 26, 2013, 12:51:30 pm »
pubblicità del 1981...



Scusate, non ho tempo ora per leggere tutto, ma... Questa pubblicità è bellissima. È il modo più bello di giocare coi Lego. Forse era così anche vent'anni fa, ma ora i kit di costruzione a tema (l'astronave, l'ambientazione tratta dal film...) hanno le istruzioni per costruire il modello che si vede sulla confezione, e molti pezzi "speciali" non modificabili. Mi sembra più difficile sbizzarrirsi, ecco. E soprattutto è molto difficile sbagliare. :-\
"Il Darfur, è dentro di noi"

lucaluca

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #527 il: Novembre 26, 2013, 01:18:47 pm »
è vero a me tutti sti mattoncini fuori norma e personaggini e fiorini e staccionatine e carrucoline ecc ecc mi stanno antipatici assai

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25354
  • Time waits for no one
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #528 il: Novembre 26, 2013, 01:19:37 pm »
Si, é proprio lo slogan che é bello! :)

Ma l'esecuzione a regola d'arte aiuta a mangiare di più...
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #529 il: Novembre 26, 2013, 01:34:12 pm »
Scusate, non ho tempo ora per leggere tutto, ma... Questa pubblicità è bellissima. È il modo più bello di giocare coi Lego. Forse era così anche vent'anni fa, ma ora i kit di costruzione a tema (l'astronave, l'ambientazione tratta dal film...) hanno le istruzioni per costruire il modello che si vede sulla confezione, e molti pezzi "speciali" non modificabili. Mi sembra più difficile sbizzarrirsi, ecco. E soprattutto è molto difficile sbagliare. :-\
:sisisi:
il numero di pezzi speciali è andato aumentando con gli anni, una volta anche negli scatoloni a tema la stragrande maggioranza dei mttoncini erano "generici"
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57467
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #530 il: Novembre 26, 2013, 01:45:28 pm »
Le istruzioni ci sono sempre state, invece il discorso della predominanza dei pezzi speciali unici l'ho fatto più volte anche io, è una tristezza.
Io sono un capibara e voi no.

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17402
  • Divyna Veggente
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #531 il: Novembre 26, 2013, 02:26:42 pm »
a me e mio fratello regalarono l'isola dei pirati della lego (una roba tipo [urlhttp://www.giocattoleria.it/wp-content/uploads/legoland.jpg]questa[/url]); probabilmente c'erano le istruzioni per il montaggio corretto, però noi dividevamo il pianale a metà e ognuno si costruiva il suo fortino nella più totale anarchia.
per me quelli ultraspecializzati sono direzioniati ad un pubblico già più maturo se non proprio adulto (ad esempio il modellino del millenium falcon o addirittura della morte nera)
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57467
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #532 il: Novembre 26, 2013, 02:27:59 pm »
Va beh, parli dei modelli per ultratrentenni nerd con i soldi...
Io sono un capibara e voi no.

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17402
  • Divyna Veggente
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #533 il: Novembre 26, 2013, 02:30:10 pm »
Va beh, parli dei modelli per ultratrentenni nerd con i soldi...

sempre lego sono.
l'isola del tesoro invece è più da poveracci (mi sono fatta tante di quelle giocate con mio fratello però!)
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"

Crocs

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4253
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #534 il: Novembre 26, 2013, 02:35:54 pm »
a me e mio fratello regalarono l'isola dei pirati della lego (una roba tipo [urlhttp://www.giocattoleria.it/wp-content/uploads/legoland.jpg]questa[/url]); probabilmente c'erano le istruzioni per il montaggio corretto, però noi dividevamo il pianale a metà e ognuno si costruiva il suo fortino nella più totale anarchia.
per me quelli ultraspecializzati sono direzioniati ad un pubblico già più maturo se non proprio adulto (ad esempio il modellino del millenium falcon o addirittura della morte nera)

mah non sempre, mia nipote gioca spesso coi lego (quelli da "femmina" :facepalm: che tra l'altro ho dovuto regalarle io dietro espressa richiesta di sua madre, quando c'era il castello medievale con i draghi che era bellissimo e ci avrei giocato persino io) e segue sempre tutte le istruzioni passo per passo.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25354
  • Time waits for no one
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #535 il: Novembre 26, 2013, 02:36:51 pm »
farà strada nella vita
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17402
  • Divyna Veggente
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #536 il: Novembre 26, 2013, 02:38:18 pm »
scusate ma i lego da femmina come sarebbero? non li ho mai visti

oggi sono entrata per la prima volta in un premaman; era praticamente tutto o rosa o azzurro. io volevo regalare una tutina verde ma nisba, la commessa prima mi ha chiesto se era maschio o femmina e poi mi ha detto che di verde non ce n'era
boh, lo trovo assurdo
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"

Crocs

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4253
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #537 il: Novembre 26, 2013, 02:43:53 pm »
scusate ma i lego da femmina come sarebbero? non li ho mai visti

oggi sono entrata per la prima volta in un premaman; era praticamente tutto o rosa o azzurro. io volevo regalare una tutina verde ma nisba, la commessa prima mi ha chiesto se era maschio o femmina e poi mi ha detto che di verde non ce n'era
boh, lo trovo assurdo

Se ne parlava qualche pagina fa.
Sono ste cagatine qua:


ma per fortuna gioca anche con quelli normali!

Per quanto riguarda i negozi prémaman: perché cercare regali in quei luoghi di dannazione, quando su internet puoi trovare questo?


Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25354
  • Time waits for no one
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #538 il: Novembre 26, 2013, 02:44:55 pm »
...da Iana?
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17402
  • Divyna Veggente
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #539 il: Novembre 26, 2013, 02:50:32 pm »
mh, sono un po' indietro con l'evoluzione dei lego. mi pare che quella scatola, al di là dell'orrore, abbia pure ben poca roba per le costruzioni dentro: quattro pezzi per il canile, quattro pezzi per l'albero e uno scrausussimo sgabello.
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"