Autore Topic: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.  (Letto 74393 volte)

Archibald

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5030
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #720 il: Marzo 12, 2014, 06:02:14 pm »
Tutto questo per un articoletto mediocre (inchiesta, certo) di una raccomandata priva di talento, scritto male e argomentato peggio? Travaglio sta sbarellando.
Dire cose infondate in modo perentorio

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30276
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #721 il: Marzo 12, 2014, 06:43:30 pm »
Citazione
Sappiamo benissimo che raccontare fenomeni anche molto diffusi non significa generalizzare

peccato che l'impostazione dell'articolo fosse proprio quella  ::)
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Archibald

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5030
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #722 il: Marzo 12, 2014, 06:49:26 pm »
Appunto. Poi è chiaro che, se per screditare un articolo che già si screditava ampiamente da solo qualcuno sente il bisogno di scrivere "Sborromeo", quel qualcuno è un idiota passibile di denuncia, ma mica ci vuole il cavaliere Travaglio difensore di fanciulle per ribadire questo, suvvia.
Dire cose infondate in modo perentorio

Crocs

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4253

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25229
  • Time waits for no one
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #724 il: Marzo 14, 2014, 01:28:09 pm »
Tuttavia due sole sono sempre le prospettive di analisi sul tema: la precocotà e la quantità di rapporti sessuali, da un lato, e la posizione della femmina nel contesto, dall'altro.
Non si dice della qualità delle relazioni, dell'approccio al sesso, se freddo o caldo (che non vuol dire tenero), soprattutto. Psicologi, psicoterapeuti, sessuologi avranno ben da dire qualcosa, sul tema...
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Camelia

  • 666tan
  • ***
  • Post: 2026
  • tipica ragazza italiana
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #725 il: Marzo 17, 2014, 04:35:52 pm »
mi ero persa l'articoletto della Borromeo.

Tutto questo per un articoletto mediocre (inchiesta, certo) di una raccomandata priva di talento, scritto male e argomentato peggio? Travaglio sta sbarellando.

Appunto.

Posso dire che mi pare al livello dei servizi sulle baby squillo di Lucignolo? Che ideona scrivere su un argomento in cui -molto morbosamente- è stato detto e stradetto di tutto.
Da anni.

Scusi, è sua moglie quella o le hanno vomitato sulla sedia?

Archibald

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5030
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #726 il: Marzo 18, 2014, 04:07:22 pm »
Ora tocca all'uomosessualità. Che dice il quattordicenne di turno? "Vorrei suicidarmi".

 :pippotto:
Dire cose infondate in modo perentorio

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25229
  • Time waits for no one
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #727 il: Marzo 18, 2014, 04:25:01 pm »
non è originale
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

lucaluca

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #728 il: Marzo 18, 2014, 05:23:22 pm »
La mia domanda è: ma che casso me ne frega degli adolescenti?

Archibald

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5030
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #729 il: Marzo 18, 2014, 06:25:10 pm »
La mia domanda è: ma che casso me ne frega degli adolescenti?
Ma come, sei l'unico a cui dovrebbe fregare qualcosa qua dentro, tra dieci anni sarai papà di un adolescente!

Le categorie della Beatrice Borromeo per ora sono:
1) quattordicenne femmina, battona sfatta
2) quattordicenne maschio etero serio e inorridito dalla baby- sfattona di cui sopra
3) quattordicenne maschio ghei senzibbile e sofferente
Dire cose infondate in modo perentorio

lucaluca

  • Visitatore
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #730 il: Marzo 18, 2014, 07:11:14 pm »
tra dieci anni gli adolescenti saranno diversi, e comunque io posso solo insegnargli la saggia saggezza non mi devo preoccupare delle scemenze adolescenziali

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25229
  • Time waits for no one
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41218
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #732 il: Marzo 20, 2014, 12:03:52 pm »
Questa mi sembra una sciocchezza, letteralmente.

Citazione
preoccupazione di avere un’attività di coppia limitata

Forse è il contrario: con uno che lavora troppo, giorno e notte, non con un disoccupato  ???
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25229
  • Time waits for no one
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #733 il: Marzo 20, 2014, 12:10:06 pm »
soldi
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17386
  • Divyna Veggente
Re: Peripatetismi - questioni spicciole di maschile, femminile, neutro.
« Risposta #734 il: Marzo 24, 2014, 01:04:02 pm »
non so se c'è un topic più adatto, lo metto qui perché mi pare si fosse parlato delle baby squillo. al massimo betty splitta dove ritieni opportuno.
ci tengo a precisare che non leggo il foglio ma mi è stato girato via mail.
mi fa schifo dall'inizio alla fine quello che scrive la palombelli, è profondamente sbagliato il punto di vista da cui parte e nel complesso aberrante il messaggio che veicola.
http://www.ilfoglio.it/osservatriceromana/135
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"