Autore Topic: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)  (Letto 4425 volte)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30817
Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« il: Giugno 12, 2009, 01:29:02 am »
lo sapete che abbiamo una corrispondente londinese? ebbene sì - che lusso! - lei è bravissima e molto gentile, si chiama Valentine in Wonderland, e ci scrive questa cosa qui:

Fashion Industry Networking in London. La festa della creativita', in un piccolo e buio bar di Shoreditch. Fotocamere non politically correct. Si sorseggia un Sip, la bibita notoriamente preferita dai beauty editors, e si chiacchiera tra fotografi, stilisti e modelle. Ognuno indossa e fa indossare le proprie creazioni. Imperdibile. Nonchè in diretta. Alla mia destra, sul sofà, una ragazza orientale molto carina indossa calze color carne con la riga rossa anni 40. al contrario. sopra, ancora al contrario, un miniabito in tartan marrone e verde fluo che si allarga rigido sui fianchi. Ennesimo tributo alla pressoche' defunta Vivienne Westwood. Davanti a me, ognuna nel suo metro e ottantatre, tre modelle indossano slip come fossero pantaloni. Se ti senti timida, al posto degli slip metti un body e sotto un leggings brillante. Jane Fonda da sera. Se sei estroversa, il total look comprende: calzettoni al ginocchio da scolaretta, slip neri trasparenti (la hollywood wax vi privera' di ogni eventuale vergogna) e mini giubbotto in pelle. Modello di riferimento, Lady GaGa. In fondo, un abito da sera con maniche in finta pelle a forma di pipistrello posa per i flash. Al bar una ragazza del tutto non assimilabile ad una modella ordina un drink vestita con un leggings vinilico blu elettrico, uno slip argento e una maglia svolazzante in crepe nero. Siate tutte pronte a uscire in mutande il prossimo inverno. L'effetto credit crunch si esportera' oltremanica. Le scarpe sono stringate basse vintage modello Church's, customizzate in oro o argento. Il sandalo e' essenziale, con piccoli pouf di pelliccia. Proprio quello da viaggio di nozze della commedia sexy anni '80. Nero, bianco o rosa cipria. Si socializza parecchio e si contagiano tendenze come fossero malattie. I giovani talenti non sanno tagliare. Oppure fanno indossare i loro capi a persone storte, dal momento che i vestiti fanno difetto da tutte le parti, come direbbe mia nonna, che sara' antica ma almeno sa cucire. Pero', va detto e sottolineato, tutti ci credono. Si prendono sul serio, e si divertono pure. Alla faccia di noi italiani che compriamo solo scarpe nere! I love London... See you next time!
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

CrawlingChaos

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1170
  • Dain bramaged
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #1 il: Giugno 12, 2009, 01:41:44 am »
Davanti a me, ognuna nel suo metro e ottantatre, tre modelle indossano slip come fossero pantaloni. Se ti senti timida, al posto degli slip metti un body e sotto un leggings brillante.

Al bar una ragazza del tutto non assimilabile ad una modella ordina un drink vestita con un leggings vinilico blu elettrico, uno slip argento e una maglia svolazzante in crepe nero. 


Il sandalo e' essenziale, con piccoli pouf di pelliccia. Proprio quello da viaggio di nozze della commedia sexy anni '80. Nero, bianco o rosa cipria.



Maledetti anni '80. Vi odierò sempre.
Don’t pray in my school and I won’t think in your church.

ninfeaalba79

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1897
  • è dura vivere nel covo dei leghisti...
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #2 il: Giugno 12, 2009, 12:03:10 pm »
bello... la crisi economica ci ha lasciati in mutande bene che siano mutande argento  ;D
cani e gatti, anche col mal de panza, non possono renderti peggio di quanto possa fare una donna (uomo).
sapevatevelo
(cit. vipero)

ideologie precotte per cervelli bolliti su rieduchescional channel

lara-v

  • Visitatore
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #3 il: Giugno 12, 2009, 12:07:48 pm »
Quindi quest'inverno c'è il rischio di vedere le ragazzette che girano in mutande per strada?  :-X

Bubu

  • Visitatore
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #4 il: Giugno 12, 2009, 12:53:21 pm »
Quindi quest'inverno c'è il rischio di vedere le ragazzette che girano in mutande per strada?  :-X
No è Darwin:  se sei così cretina da uscire in mutande con il ghiaccio o la brina e poi non sopravvivi, la specie non sentirà certo la tua mancanza, e avremo compiuto un altro piccolo balzo evoluzionistico verso un miglioramento  ::) .

Blue Hawaii

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1049
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #5 il: Giugno 12, 2009, 12:56:28 pm »
Quindi quest'inverno c'è il rischio di vedere le ragazzette che girano in mutande per strada?  :-X
No è Darwin:  se sei così cretina da uscire in mutande con il ghiaccio o la brina e poi non sopravvivi, la specie non sentirà certo la tua mancanza, e avremo compiuto un altro piccolo balzo evoluzionistico verso un miglioramento  ::) .

come le fichette liceali che gli inverni scorsi uscivano da scuola con jeans altezza caviglia e ballerine (non imbottite) senza calze ::)

Mbee

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 7082
  • Team Jwoww
    • Tumblr
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #6 il: Giugno 12, 2009, 04:16:25 pm »


come le fichette liceali che gli inverni scorsi uscivano da scuola con jeans altezza caviglia e ballerine (non imbottite) senza calze ::)


Le mie (ex) compagne di classe, le stesse che poi smadonnavano per un raffreddore.

AnLi

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4063
  • Malvestita Q.B.
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #7 il: Giugno 16, 2009, 10:01:39 pm »
Che siano almeno mutande Oviesse/fiorate..io quelle argentate non le voglio!  ;D
Vivete e siate vivi!

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #8 il: Giugno 16, 2009, 10:14:30 pm »


come le fichette liceali che gli inverni scorsi uscivano da scuola con jeans altezza caviglia e ballerine (non imbottite) senza calze ::)


Le mie (ex) compagne di classe, le stesse che poi smadonnavano per un raffreddore.

Tsk, principianti. Ci vogliono mesi di pratica  8)  :D
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

cristina

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 19539
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #9 il: Giugno 17, 2009, 01:01:05 am »
No eh, no no e no, la mutanda sopra il leggins? Non voglio andare in giro e avere la sensazione di trovarmi sempre in mezzo ad una lezione di aerobica!
« Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per l'Uomo ci sia ancora speranza » (H.G. Wells)

Bubu

  • Visitatore
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #10 il: Giugno 17, 2009, 02:13:20 pm »
Peggio: aerobica anni '80.

« Ultima modifica: Giugno 17, 2009, 02:20:30 pm da Bubu »

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #11 il: Giugno 17, 2009, 02:24:04 pm »
immaginatevi il nuovo trend: andare alle feste con le mutande da massaia polacca(TM)sui leggings dorati.
figata.

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #12 il: Giugno 17, 2009, 08:28:03 pm »
immaginatevi il nuovo trend: andare alle feste con le mutande da massaia polacca(TM)sui leggings dorati.
figata.

A qualche hipster-party ci saranno (e finiranno nel prossimo video di Syria Airys  :mutandato:)
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: Corrispondenza londinese (di Valentine in Wonderland)
« Risposta #13 il: Giugno 17, 2009, 08:30:30 pm »
solo tu capisci i miei avatar e le mie predizioni nostradamiche. ;D