Autore Topic: orrori leghisti  (Letto 204026 volte)

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12262
  • mother of cats
Re:orrori leghisti
« Risposta #2820 il: Luglio 04, 2019, 12:37:11 pm »
Dire che è invelenito con la cricca Salvyni è usare un termine delicato.

(e con Zaia)


Ciò gli scioglie la lingua.
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41342
Re:orrori leghisti
« Risposta #2821 il: Luglio 04, 2019, 01:02:09 pm »
Ci piace  ;D
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57378
  • Socialista in cravatta bianca
Re:orrori leghisti
« Risposta #2822 il: Settembre 10, 2019, 07:37:11 pm »
Salvini definisce Liliana Segre "casta della casta".
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57378
  • Socialista in cravatta bianca
Re:orrori leghisti
« Risposta #2823 il: Settembre 16, 2019, 08:03:48 pm »
A quanto pare, siamo oltre il disgustoso sciacallaggio: la bambina ostensa* a Pontida non avrebbe nulla a che fare con Bibbiano.





*è un vezzo, ma ho voluto proprio usare questo verbo che si usa per l'ostia o le reliquie in genere
« Ultima modifica: Settembre 16, 2019, 08:07:24 pm da Allevi3MSC »
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25313
  • Time waits for no one
Re:orrori leghisti
« Risposta #2824 il: Settembre 17, 2019, 12:31:56 am »
Situazione più complessa, che pare rivelare, accanto al cinismo dei mezzi leghista, la condizione miserevole e asservita della stampa italiana, incapace di anteporre la professionalità all'impeto missionario evangelico nonché vile cane da guardia del proprio padrone.

La giustificazione del Post alla cantonata pazzesca sulla "Bimba di Bibbiano", che attribuisce all'ambiguità dei tweet e degli hashtag di Salvini il mostruoso errore professionale delle truppe cammellate antileghiste, è oscena. Roba da cacciare a calci in culo responsabili e redazione al completo, con un cenno del capo.
Immaginate la stessa assenza di professionalità e la stessa giustificazione in capo ai responsabili tecnici che hanno curato le fasi di un appalto pubblico, oppure in capo a un team medico che ha svolto un intervento... "non abbiamo controllato il progetto commissionato, né fatto alcuna verifica nelle fasi, non abbiamo letto una cartella clinica né eseguito accertamenti ma la colpa del nostro agire è dell'ambiguità del progettista che non ci ha fatto capire che il progetto non era esattamente come ci diceva, o del paziente che non è stato chiaro nello spiegarsi sul punto dove dovevamo tagliare".
Miserabili, infami. Peggio dei leghisti.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57378
  • Socialista in cravatta bianca
Re:orrori leghisti
« Risposta #2825 il: Settembre 17, 2019, 01:06:32 am »
Mmmm... posto che incuria e scarsa professionalità ci sono indubbiamente state, l'ambiguità è stata sfruttata dal figuro; forse (ma non saprei) per cogliere in fallo proprio gli avversari, molto più probabilmente per far scattare l'associazione di idee nei suoi seguaci.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25313
  • Time waits for no one
Re:orrori leghisti
« Risposta #2826 il: Settembre 17, 2019, 08:45:06 am »
Il punto è che una intera schiera di professionisti si è gettata a capofitto, senza una minima precauzione. È davvero una mancanza di professionalità enorme, oltre che una (speculare a quella "avversaria") adesione acritica alle proprie o sposate posizioni ideologiche e probabilmente commerciali.
L'ambiguità può funzionare con l'elettorato, il quale comunque non ha bisogno che la bimba sia "di Bibbiano", bastando il fatto in sé della "sottrazione ingiusta" alla Famiglia, che oggi si porta dietro anche "Bibbiano", ma non deve farlo con i professionisti.

La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25313
  • Time waits for no one
Re:orrori leghisti
« Risposta #2827 il: Settembre 17, 2019, 08:58:54 am »
In più aggiungiamo la forma dei percorsi mentali del giornalismo "progressista", che spesso e volentieri ha celebrato con precisi rituali una precisa idea di eccellenza e successo, con quel sapor angloccidentale afflittivo, dal colpevolizzante al puramente fisiognomico e frenologico,  verso chi non corrispondeva al profilo, sia nella vita quotidiana che nella dimensione lavorativa.
Nello sfoggio virtuosistico di astrazioni, questo è il risultato professionale. Non hanno esercitato i fondamentali della professione, non dovrebbero essere più chiamati giornalisti.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25313
  • Time waits for no one
Re:orrori leghisti
« Risposta #2828 il: Settembre 17, 2019, 09:04:07 am »
Il capolavoro è stato la giustificazione del Post.
Davvero, mettete in bocca la giustificazione così com'è a professionisti tecnici o a medici, per dire due categorie sensibili...
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41342
Re:orrori leghisti
« Risposta #2829 il: Settembre 19, 2019, 01:17:57 pm »
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen