Autore Topic: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)  (Letto 124895 volte)

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #60 il: Giugno 29, 2009, 08:29:54 pm »
Io ho inziato a disegnare con Witch, come DDR  ;) (andavo alle medie...) e lo stile "manga" non l'ho più abbandonato, tanto che adesso ho scoperto di far cose simili a Nabari (che nemmeno mi piace come storia) e alla Minekura.
Non ho i miei fumetti qui con me, quindi rimando il mio approndimento  8) ... fatto sta che non ho mai sopportato Marvel, DC etc.

Da parte mia ho già spiegato perché considero i manga diseducativi sotto questo aspetto... Con tutto ciò non pensare che lo dica come un attacco a te, è solo la mia reazione istintiva di fronte a questo fenomeno.

Figurati, tanto non devo mica fare la fumettista  ;D
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

CrawlingChaos

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1170
  • Dain bramaged
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #61 il: Giugno 29, 2009, 08:42:50 pm »
La mia autrice preferita è questa: http://www.tratteggi.com/showpic.php?autore=104&disegno=520#disegno

 ;D
Ehi, niente male  ;) mi piace in particolare la tavola fatta a china e colorata, la terza.

federverza, quel che penso è tale perché credo che chiunque, se ama il disegno, dovrebbe cercare di impegnarsi per trovare un proprio modo espressivo, almeno questa è la strada che ho sempre tentato io.

Invece i professionisti del fumetto italiani che imitano (male) i manga -e pubblicano pure- mi fanno un po' incazzare... perché davvero non hanno vergogna né pudore nel portare per culo il pubblico. Una cosa come quella che ho descritto qualche post sopra, quando parlavo di Rigel, non dovrebbe proprio esistere, o perlomeno non dovrebbe avere successo. Non è onesto nei confronti di chi compra, proporre realizzazioni così scadenti, ammantandole della moda del manga (perché quella c'è, al giorno d'oggi) per essere sicuri che tanto qualche imbecille ci cascherà.
Don’t pray in my school and I won’t think in your church.

CrawlingChaos

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1170
  • Dain bramaged
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #62 il: Giugno 30, 2009, 01:22:18 am »
Questo disegnino di Edward Gorey dovevo postarlo perché costituisce un buon sunto della mia filosofia di vita  ;D

Don’t pray in my school and I won’t think in your church.

AnLi

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4063
  • Malvestita Q.B.
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #63 il: Giugno 30, 2009, 02:48:02 am »
Eh ma voi siete troppo esperti..vabbè vi dico quello che leggo io!
Il mio fumetto preferito, in assoluto è il bonelliano Julia..lo adoro: ho comprato il numero 1 al liceo e non ne ho perso nessuno, ora siamo al 129!  ;D Poi ho letto Gea di Luca Enoch e adesso sto leggendo Lilith (stiamo al secondo numero) sempre suo..lo adro!
In generale mi piacciono tutti i fumetti bonelliani: Dampyr, Tex e Dylan Dog, di cui conservo gelosemente il numero 1 (anche se è una seconda ristampa). Consiglio Volto Nascosto!
Per il resto: mi piace Diabolik, ma soprattutto Eva Kant (infatti ho una serie di numeri speciali tutto dedicati a lei prima che incontrassi Diabolik)!
Di manga non ne ho letti molto e quelli che ho letto sono quelli dei miei cartoni preferiti: Arale, Kiss me Licia, Ransie, Hilary!  ::)
Poi vabbè Topolino, il Giornalino, il Corriere dei Piccoli (come dimenticare La Pimpa e La Stefi)..ci sono cresciuta!
Vivete e siate vivi!

Trent

  • 666tan
  • ***
  • Post: 2325
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #64 il: Giugno 30, 2009, 08:57:20 am »
La mia autrice preferita è questa: http://www.tratteggi.com/showpic.php?autore=104&disegno=520#disegno

 ;D
modesta!  ;D ;D
molto bella!!! ottima la costruzione della tavola  ;)

Trent

  • 666tan
  • ***
  • Post: 2325
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #65 il: Giugno 30, 2009, 09:08:30 am »
La Pimpa
:o :o la Pimpa!!! che mi hai ricordato!!!
da piccola ero una FUNS della cagnetta rossa (ci ho messo un pò a capire che fosse un cane e pure femmina, ma tant'è...)
mi è capitato di rileggere alcuni vecchi numeri poco tempo fa, sganasciandomi dalle risate... assurdo quel fumetto!!!  :D

Lo

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 864
  • "Bird is the Word!"
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #66 il: Giugno 30, 2009, 09:16:25 am »

In generale mi piacciono tutti i fumetti bonelliani: Dampyr, Tex e Dylan Dog, di cui conservo gelosemente il numero 1 (anche se è una seconda ristampa).

AnLi, Potrei uccidere per molto meno. Statte accuorta!  >:(

Ma toglimi una curiosità: già dal primo numero il buon Dog stantuffa con qualche signorina?  :D
Miss Eleganza della Favella 2009

AnLi

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4063
  • Malvestita Q.B.
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #67 il: Giugno 30, 2009, 02:06:20 pm »

In generale mi piacciono tutti i fumetti bonelliani: Dampyr, Tex e Dylan Dog, di cui conservo gelosemente il numero 1 (anche se è una seconda ristampa).

AnLi, Potrei uccidere per molto meno. Statte accuorta!  >:(

Ma toglimi una curiosità: già dal primo numero il buon Dog stantuffa con qualche signorina?  :D
eh certo..con la sua prima cliente! Ma la cosa è molto più soft..lo fanno solo a fine episodio e durante tutto il fumetto fa discretamente il provolone! Eccolo..e questa è la copertina!
Vivete e siate vivi!

crocodile

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7937
  • smile!!
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #68 il: Giugno 30, 2009, 04:15:01 pm »
amo Stano perché mi ricorda Schiele... :occhicuore:
"la modestia è la qualità delle persone modeste"
(Crocodile)

Siminsen

  • Visitatore

Yersinia P.

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1190
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #70 il: Giugno 30, 2009, 06:18:48 pm »
Io consiglio vivamente questo.
Stavo cercando altri fumetti dello stesso autore,Jim Ottaviani, ma purtroppo questo su Bohr è l'unico che è stato tradotto in italiano. Anche gli altri titoli sembrano interessanti, in particolare questo su donne scienziate

Sim..Persepolis  :occhicuore:
Semel in anno licet malvestire

Siminsen

  • Visitatore
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #71 il: Giugno 30, 2009, 06:32:34 pm »
Io consiglio vivamente questo.
Stavo cercando altri fumetti dello stesso autore,Jim Ottaviani, ma purtroppo questo su Bohr è l'unico che è stato tradotto in italiano. Anche gli altri titoli sembrano interessanti, in particolare questo su donne scienziate

Uh, grazie, Yers. Mi fa piacere scoprire che Bohr era un essere interessante.

Citazione
Sim..Persepolis  :occhicuore:

Sì.  :occhicuore:

M.

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1138
But the key to the city is in the sun that pins the branches to the sky.

Siminsen

  • Visitatore
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #73 il: Giugno 30, 2009, 06:41:56 pm »
Che bella notizia!

È solo un remake di Persepolis adattato al dopo elezioni in Iran, e un omaggio a Neda.

M.

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1138
Re: Fumetti, fumettisti, graphic novels (non quelle che intende Moccia)
« Risposta #74 il: Giugno 30, 2009, 06:59:11 pm »
Ah, perdonami, non avevo letto a fondo ^^'
Sembra interessante comunque, più tardi dò un'occhiata.
But the key to the city is in the sun that pins the branches to the sky.