Autore Topic: Specificità geografiche del malvestitismo.  (Letto 25791 volte)

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: Specificità geografiche del malvestitismo.
« Risposta #135 il: Dicembre 18, 2014, 09:45:12 pm »
Ma tutta la cintura sud di Torino è un po' così.
Ti dico solo che a Santena tutti gli anni c'è la "festa tradizionale della Calabria"... tu dirai, che cacchio c'entra la Calabria con un comune a 15 km da Torino?? Eppure!

:rotfl:
ogni resistenza è inutile, noi vi assimileremo  :assimila:
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41452
Re: Specificità geografiche del malvestitismo.
« Risposta #136 il: Dicembre 18, 2014, 09:46:09 pm »
Ahahahah è veroooooooooooo  :rotfl: :rotfl:
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Crocs

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4253
Re: Specificità geografiche del malvestitismo.
« Risposta #137 il: Dicembre 18, 2014, 09:50:05 pm »
 :norma:

Mi sento braccata! :rotfl:

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41452
Re: Specificità geografiche del malvestitismo.
« Risposta #138 il: Dicembre 18, 2014, 10:05:31 pm »
Nel mio periodo torinese abitavo in città, ma i piemontesi scarseggiavano comunque  :sisisi: :asd:
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Crocs

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4253
Re: Specificità geografiche del malvestitismo.
« Risposta #139 il: Dicembre 18, 2014, 10:18:06 pm »
Infatti per trovarli devi andare in provincia di Cuneo, o al limite di Asti.
Gli alessandrini sono praticamente liguri e tutti gli altri dei finti lombardi.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58449
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Specificità geografiche del malvestitismo.
« Risposta #140 il: Dicembre 18, 2014, 10:19:43 pm »
Beh, anche nella provincia di Torino, lontano dalla città, se ne trovano.

Io sono un capibara e voi no.