Autore Topic: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)  (Letto 34808 volte)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58308
  • Socialista in cravatta bianca
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #120 il: Agosto 31, 2010, 10:04:53 am »
Ma voci di che tipo? Cose veramente gravi o solo pettegolezzi sul comportamento?
« Ultima modifica: Agosto 31, 2010, 10:13:41 am da Allevi3MSC »
Io sono un capibara e voi no.

Ransie

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 3647
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #121 il: Agosto 31, 2010, 10:07:31 am »
si dice che vada con cani e porci,il padre è un alcolizzato che non ha mai lavorato e altre cose così insomma
-L'essenziale è invisibile agli occhi(Saint Exupery)
-Abbiamo sempre un gran bel rapporto d'amore, fatto di poche parole e grandi silenzi, di quelli che parlano però, che ti fanno capire che ti hanno capito insomma(Federico Moccia)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58308
  • Socialista in cravatta bianca
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #122 il: Agosto 31, 2010, 10:11:07 am »
Allora non mi sembra proprio il caso di parlarne.
Io sono un capibara e voi no.

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41449
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #123 il: Agosto 31, 2010, 10:12:45 am »
che il padre sia alcoolizzato non è colpa sua, che vada con cani und porci è da provare  ::)

« Ultima modifica: Agosto 31, 2010, 10:15:04 am da Misia »
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58308
  • Socialista in cravatta bianca
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #124 il: Agosto 31, 2010, 10:14:19 am »
Fatto.

Ma poi che male ci sarebbe in "andare con cani e porci"?
Io sono un capibara e voi no.

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41449
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #125 il: Agosto 31, 2010, 10:14:42 am »
Allora non mi sembra proprio il caso di parlarne.

QUOTISSIMO

«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Mbee

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 7082
  • Team Jwoww
    • Tumblr
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #126 il: Agosto 31, 2010, 10:15:52 am »
vabbè ma la storia del padre non dipenderebbe da lei. Anzi se fosse vera potrebbe anche essere una ragione del suo comportanento.
andare con cani e porci invece, se è solo una voce può essere infondata, se invece è un'informazione che hai verificato di prima mano, comunque può aver messo la testa a posto.
Il mio consiglio è: lascia perdere le voci e conoscila.

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41449
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #127 il: Agosto 31, 2010, 10:20:21 am »
io confermo quanto già detto prima:
se sono persone che devi frequentare tutti i giorni e lui è un tuo amico al bando i pregiudizi e fatti una tua idea.
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Ransie

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 3647
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #128 il: Agosto 31, 2010, 10:32:34 am »
a livello professionale andava con cani e porci,altrimenti erano fatti suoi chi se ne frega,del padre ovvio che non è colpa sua,
più che altro vorrei capire se sà di queste cose,ma non ho intenzione di immischiarmi nei fatti suoi,tanto se è cosi se nè accorgerà
speriamo siano voci infondate,comunque la conoscerò meglio e vedremo
-L'essenziale è invisibile agli occhi(Saint Exupery)
-Abbiamo sempre un gran bel rapporto d'amore, fatto di poche parole e grandi silenzi, di quelli che parlano però, che ti fanno capire che ti hanno capito insomma(Federico Moccia)

Mbee

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 7082
  • Team Jwoww
    • Tumblr
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #129 il: Agosto 31, 2010, 01:25:33 pm »
Oggi pomeriggio dovrei accordarmi per il primo impiego ufficiale di donnina che dà ripetizioni per arrotondare :)
Quanto si chiede all'ora? Sono un po' tesa, anche se ho sempre dato ripetizioni ai miei compagni di classe dalle medie in poi, solo che non chiedevo soldi per farlo e quindi era un tipo di pressione diversa.
In più i gggiòòvani d'oggi sono così inquietanti :D

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41449
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #130 il: Agosto 31, 2010, 01:32:22 pm »
In più i gggiòòvani d'oggi sono così inquietanti :D

 :sisisi: decisamente inquietanti

però non ho idea del tariffario, ne avevamo parlato già da qualche altra parte se non ricordo male  :sgratsgrat:
fai un giretto di perlustrazione nello speaker's corner  ;)
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41449
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #131 il: Agosto 31, 2010, 01:35:03 pm »
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Mbee

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 7082
  • Team Jwoww
    • Tumblr

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41449
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #133 il: Agosto 31, 2010, 01:58:05 pm »
grazie <3

di niente, in bocca al lupo e stai tranquilla, ne sanno sempre meno di te  ;)
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

jules-

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5444
  • La mente giuridica
    • L'Infelice Jules Dufresne e la Redenzione di Shawshank
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #134 il: Ottobre 30, 2010, 01:28:50 am »
Un tizio che mi sta simpaticissimo e non vedo da un po' mi ha invitata a pranzo.

Mi ha invitata a pranzo con lui, la sua ragazza del momento (::)) e un altro tizio che conosco appena. Solo io la trovo una configurazione assurda? Mi sembra un mezzo doppio appuntamento mascherato, e la cosa non mi piace affatto! Non mi piacerebbe nemmeno se io fossi da sola, ma lui -lui l'organizzatore- sa BENISSIMO che ho già un moroso.

(Però sono curiosa di conoscere la squinzia ;D)
I'm on a Highway to Hell.