Autore Topic: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)  (Letto 34796 volte)

yao_chan

  • Visitatore
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #240 il: Marzo 19, 2011, 12:05:42 pm »
Ma soprattutto se a lei interessa che lui sia felice non ci vedo niente di male nella preoccupazione e nel cercare di capire come vanno le cose, scusate.
Se è lui a parlarne con lei non mmi sembra giusto parlare di Bellatrix come se fosse un'impicciona.

Bellatrix

  • Visitatore
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #241 il: Marzo 19, 2011, 12:09:21 pm »
schrodingerXsXcat perchè pensavi fosse napoletano?

lucaluca

  • Visitatore
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #242 il: Marzo 19, 2011, 12:26:16 pm »
Mi alzo e me ne vado?


Si
Primo: Ex sono da evitare accuratamente
Secondo: EX se proprio non si possono evitare si DEVE assolutamente evitare di parlare di cose riguardanti i propri attuali amici/he/morosi/e e tantopiù di cose di sesso.
Terzo: se l'Ex continua a parlarne è una buona scusa per mettere in pratica il punto Primo

il saggio ha parlato!

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #243 il: Marzo 19, 2011, 01:20:03 pm »
Primo: Ex sono da evitare accuratamente
Secondo: EX se proprio non si possono evitare si DEVE assolutamente evitare di parlare di cose riguardanti i propri attuali amici/he/morosi/e e tantopiù di cose di sesso.
Terzo: se l'Ex continua a parlarne è una buona scusa per mettere in pratica il punto Primo
Quarto: se il problema persiste usare un phaser settato su disintegrazione molecolare
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #244 il: Marzo 19, 2011, 01:23:05 pm »
NuovaCarne! :occhicuore:

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #245 il: Marzo 19, 2011, 01:25:38 pm »
 :-* :-* :-* :-*
:3 :3:3:3:3
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58308
  • Socialista in cravatta bianca
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #246 il: Marzo 19, 2011, 02:02:38 pm »
Ma a questo proposito: sono più di 60 ore che Karma non posta, l'hai assassinato?
Io sono un capibara e voi no.

schrodingerXsXcat

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 206
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #247 il: Marzo 19, 2011, 04:11:30 pm »
schrodingerXsXcat perchè pensavi fosse napoletano?

Perché, tu non sei napoletana?  :o
Sarai mica veneta?
Che schifo!
He's not your daddiee. He's just another guy in a suit!

schrodingerXsXcat

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 206
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #248 il: Marzo 19, 2011, 04:24:51 pm »
schrodingerXsXcat non ho mai avuto intenzione di prendere decisioni al poato suo, e forse ti è sfuggito che lui stesso non è minimamente felice di questa situazione. E non ho mai detto che andrei a sbattergli in faccia questa cosa. Se io fossi lui, poi, non potrei lamentarmi nemmeno se le persone venissero a dubitare della situazione visto che io per primo, quando lo racconto, lo faccio senza entusiasmo. Ponendo la cosa come si fosse imposta.

Scusa un secondo. Se non sbaglio (ma potrei sbagliarmi) tu eri quella che nei primi post di questo thread parlava di una relazione con uno molto più grande (un prof o qualcosa del genere) e c'è stata gente che ha cominciato ha dirti robe del tipo "s'è approfittato di te" eccetera. Ora: quei commenti non ti facevano rodere un po' il c**o? Ecco, quello è il modo in cui ci si sente quando c'è gente che pretende di sapere quello che provi o di dirti quello che devi provare.
Se lui si sente angosciato dalla situazione, ma non se ne tira fuori, anche ammesso che tu fai la madre teresa e lo "salvi", finirà nelle grinfie di un'altra arpia in men che non si dica. Poi, oh, male che vada gli puoi fare da amante.
He's not your daddiee. He's just another guy in a suit!

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58308
  • Socialista in cravatta bianca
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #249 il: Marzo 19, 2011, 04:39:41 pm »
 :rotfl: Bellatrix napoletana.
 :rotfl: Bellatrix che fa da amante al suo ex.
Io sono un capibara e voi no.

Adriana

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14020
  • C'è un Templare in ognuno di noi
    • La lettrice felice
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #250 il: Marzo 19, 2011, 07:31:44 pm »

Bella, i tuoi dubbi sono più che giusti. Ma te lo dico per esperienza personale (e non per fare critiche sterili): se uno non vuole uscire da una situazione non ci esce nemmeno se lo picchi. Dammi retta. Non sei la sua balia, e non è giusto che lui ti responsabilizzi con i suoi problemi.

E' un po' come con la droga: è corretto informare la gente del fatto che la droga fa male, ma poi se uno vuole drogarsi lo stesso è una scelta sua (io sarei per la liberalizzazione di tutte le droghe, ma questo è un altro discorso).
« Ultima modifica: Marzo 20, 2011, 09:05:51 am da Adriana »
Sono la Barbie
Vivo nella vostra casa di bambole
Ogni giorno mi cambiate i vestiti.
Se ce la faccio a uscire di qua

Vi ammazzo tutti.

(José Padua)

E' solo guardando il tg1 che crediamo di vivere in un sogno (cit. 'Inception Berlusconi')

Errare è umano, perseverare è cretino.

lucaluca

  • Visitatore
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #251 il: Marzo 20, 2011, 02:56:39 am »
come sarebbe a dire veneta che schifo?
gentaglia senza nebbia!

Bellatrix

  • Visitatore
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #252 il: Marzo 20, 2011, 09:21:06 pm »
schrodingerXsXcat non si facevano certe robe manco da fidanzati, figuati se gli faccio da amante adesso  :asd:

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #253 il: Aprile 07, 2011, 11:11:12 pm »
ragazzi il problema in soldoni è questo:
come faccio ad allontanare una ragazza da me?

mi spiego meglio. c'è la mia compagnia dove finora ero l'unica ragazza e un po' mi spiaceva, fino a quando non è arrivata una petecchia totale.  s'è inserita questa tipa che non mi è mai piaciuta molto. ha fatto il tirocinio con uno dei miei migliori amici, sono diventati amici a loro volta. la loro amicizia coniste nel fatto che lei lo sprona (così dice lei, a me sembra solo che lo schiavizzi) a far la dieta e a dimagrire, facendo anche battutacce sul suo peso. io ne ho parlato con lui e lui dice che è il suo carattere e che lei non vuole offendere. e va bene, a me dà fastidio ma contento lui... è che io sono stanca di farmi trattare da pezza da piedi tipo:

ciao come è andata ieri a lezione?
eh ma come cazzo vuoi che sia andata??? :tze:


altra cosa che tollero poco sono i suoi discorsi sul cazzo su stranieri, rumeni, eccetera eccetera.

sentita paro paro il giorno della nostra laurea:

eh ma come? al bar avete assunto un'albanese... ma siete scemi? ma quella vi ruba tutto!!!

:facepalm:

io quindi l'ho già mandata a fanculo più volte ma sono stanca, stanchissima, perché anche i discorsi più innocenti ( e nemmeno rivolti a lei) vengnono presi come scusa per mazzularmi e quindi immensa rissa verbale successiva, tanto che ormai gli altri hanno rinominato questi momenti "lotta nel fango". mi spiace ma io non mi lascio trattare male, tantomeno dalla prima testa di cazzo che passa (e chi frequentava il forum già eoni fa lo sa bene) quindi non intendo sopportare oltre questa situazione.

poi mi spiace anche che il tizio che lei ha puntato, e che è un mio amico anche lui, le abbia raccontato cose molto personali. e fin qui okkei, il problema è che poi lei ogni 30 secondi urla al mondo che lui è ancora vergine e questa cosa non è sana (attirandosi fortunatamente i commenti salaci delle altre due persone nella compagnia che non la sopportano).

ora, io e questi altri due ragazzi la vorremmo fuori dai coglioni, ma non vorremmo farlo pesare agli altri due ai quali lei come amica piace. fondamentalmente questi due  che non la sopportano se la prendono meno sul personale, io un bel po' di più. stavo pensando di allontanarmi dalla compagnia così almeno non me la trovo più appiccicata addosso 24/7 però mi spiacerebbe molto e credo spiacerebbe anche a loro.

boh.


tra l'altro si sono iscritte al corso due nuove ragazze  molto simpatiche e pure carine, che hanno riscosso molto successo. noi ci abbiamo fatto subito amicizia, mentre lei ovviamente le vede come il fumo negli occhi e ha fatto già i suoi commenti salaci, te pareva ::)

Demart81

  • Visitatore
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #254 il: Aprile 08, 2011, 12:01:54 am »
Ma in quale bassifondo avete raccattato quest'energumena? Razzista, rissosa, pettegola, maligna, sadica...