Autore Topic: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)  (Letto 34821 volte)

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #540 il: Marzo 01, 2013, 08:36:40 pm »
può essere che nascano figli sani, non è detto che venga fuori lui 


gasparri è il discendente di jesus  :giesu: :messa:
sì, ma quello di ciprì e maresco  :asd:

|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25881
  • Time waits for no one
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #541 il: Marzo 01, 2013, 09:04:35 pm »
bio bono
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Adriana

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14020
  • C'è un Templare in ognuno di noi
    • La lettrice felice
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #542 il: Marzo 01, 2013, 10:57:48 pm »
Lui afferma di no, ma sarebbe in contrasto con tutto il suo comportamento precedente e successivo.
Intendo che più volte stava lì lì per sposarsi ma mai a scatola chiusa.

Sembra che in quel giro di avventurieri, o forse proprio tra le classi alte e quasi alte del 700) la cosa non fosse sentita con la nostra sensibilità, cioè nel caso ringrazia dio che l'ha salvato dall'orrore, ma in altri casi dice che non avrebbe trovato troppo sbagliato andare fino in fondo con altre figlie vere o presunte.
Ed incontra personaggi che dichiarano candidamente l'amore non paterno verso le figlie, pure gente che per poco ammazza futuri generi per gelosia.
E un paio di volte fa uno dei suoi soliti discorsetti pseudo filosofici naturalistici sul fatto che secondo lui un padre non può essere indenne al fascino femminile della figlia.



Però insomma, secondo me se uno la figlia non l'ha mai vista né conosciuta e non sospetta minimamente che possa esserci una parentela non è poi una cosa tanto raccapricciante. Alla fine il legame è solo biologico.

Sì, ma non ci sono ripercussioni a livello genetico?
Tipo delle malattie legate al fatto che non c'è ricambio di geni?



Certo, vedansi alcuni discendenti di case regnanti imparentati fra loro e devastati da emofilia, tare mentali e problemi vari. Parlavo solo in modo ipotetico, da un punto di vista genetico è meglio evitare.
Sono la Barbie
Vivo nella vostra casa di bambole
Ogni giorno mi cambiate i vestiti.
Se ce la faccio a uscire di qua

Vi ammazzo tutti.

(José Padua)

E' solo guardando il tg1 che crediamo di vivere in un sogno (cit. 'Inception Berlusconi')

Errare è umano, perseverare è cretino.

Crocs

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4253
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #543 il: Marzo 02, 2013, 07:31:35 pm »
io pensavo a Joffrey Baratheon e ai Targaryen! :asd:

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #544 il: Gennaio 14, 2014, 12:54:14 pm »
Qualche anno fa, in occasione delle festività, una mia amica mi regalava sempre qualche mese di abbonamento a una rivista. Poi ci siamo perse di vista e ci sentiamo raramente. Ora mi è arrivata una copia di quella rivista. Vorrei ringraziare, ma siccome non mi ha detto niente potrebbe essere un bieco trucco della casa editrice, del tipo "ti mando una copia omaggio, vedi di sottoscrivere l'abbonamento". Che faccio? Ringrazio e metto in imbarazzo se non è stata lei ad attivare l'abbonamento, aspetto un altro numero e poi eventualmente ringrazio, attendo che mi contatti lei per sapere se l'abbonamento è attivo?
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41449
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #545 il: Gennaio 14, 2014, 01:01:30 pm »
Qualche anno fa, in occasione delle festività, una mia amica mi regalava sempre qualche mese di abbonamento a una rivista. Poi ci siamo perse di vista e ci sentiamo raramente. Ora mi è arrivata una copia di quella rivista. Vorrei ringraziare, ma siccome non mi ha detto niente potrebbe essere un bieco trucco della casa editrice, del tipo "ti mando una copia omaggio, vedi di sottoscrivere l'abbonamento".
Che faccio? Ringrazio e metto in imbarazzo se non è stata lei ad attivare l'abbonamento, aspetto un altro numero e poi eventualmente ringrazio, attendo che mi contatti lei per sapere se l'abbonamento è attivo?

Quanto tempo era passato dall'ultima volta? Non puoi contattare tu quelli della rivista per chiedere come mai ti è arrivata?
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12471
  • mother of cats
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #546 il: Gennaio 14, 2014, 01:04:00 pm »
Che strano. Deduco che non c'era nulla insieme alla rivista, nessuna lettera relativa al fatto che è un regalo (alcune danno modo a chi fa il regalo di aggiungere un breve messaggio) né avvisi dell'editore tipo "perchè non torni a leggerci? Guarda che ti perdi e il bollettino allegato".

Puoi recuperare qualche indicazione da conoscenti comuni (anche senza accennare direttamente a lei, per non creare imbarazzi)? Oppure prova a tastare genericamente il terreno con lei e in caso dopo il ringraziamento le spieghi che la domanda/sorpresa nasce dal fatto che è stato un pensiero bello ma inatteso, dopo alcuni anni.
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #547 il: Gennaio 14, 2014, 01:07:49 pm »
Che strano. Deduco che non c'era nulla insieme alla rivista, nessuna lettera relativa al fatto che è un regalo (alcune danno modo a chi fa il regalo di aggiungere un breve messaggio) né avvisi dell'editore tipo "perchè non torni a leggerci? Guarda che ti perdi e il bollettino allegato".

Puoi recuperare qualche indicazione da conoscenti comuni (anche senza accennare direttamente a lei, per non creare imbarazzi)? Oppure prova a tastare genericamente il terreno con lei e in caso dopo il ringraziamento le spieghi che la domanda/sorpresa nasce dal fatto che è stato un pensiero bello ma inatteso, dopo alcuni anni.

L'ultima copia arrivata prima di questa è di febbraio dell'anno scorso.  :-\

Questa copia non aveva niente in allegato. Ho letto anche l'editoriale, non si sa mai, magari accennava al regalo per gli affezionati lettori del passato.

Non so chi contattare delle conoscenze comuni, ovvero non so chi la sente ancora (ha un carattere particolare).

Mi sa che dopo scrivo alla mia amica ringraziandola, se non è stata lei a farmi questo regalo inventerò qualcosa.
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12471
  • mother of cats
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #548 il: Gennaio 14, 2014, 01:13:17 pm »
Se non è stata lei ritengo che sarà comunque lusingata dal fatto che tu abbia pensato che è stata lei.  :)
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #549 il: Gennaio 14, 2014, 01:13:51 pm »
Sì, infatti.  ;) Grazie dei consigli.
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

lucaluca

  • Visitatore
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #550 il: Gennaio 14, 2014, 01:16:18 pm »
Ti scrivo io direttamente la lettera:
"senti mi è arrivata sta rivista, se me l'hai regalata tu mille grazie, se invece tu non c'entri bhe ti perdono"

mirtillosa*

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 664
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #551 il: Gennaio 14, 2014, 01:51:51 pm »
Se non è stata lei ritengo che sarà comunque lusingata dal fatto che tu abbia pensato che è stata lei.  :)

sono d'accordo.
per me è stata lei però, forse l'ha fatto per tornare in contatto con te

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #552 il: Gennaio 14, 2014, 01:55:25 pm »
ancora meglio, lascia che sia lei a dirtelo: "mi è arrivata la rivista xxxx e mi sei tornata in mente. cone stai?"
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #553 il: Gennaio 14, 2014, 01:59:13 pm »
ancora meglio, lascia che sia lei a dirtelo: "mi è arrivata la rivista xxxx e mi sei tornata in mente. cone stai?"

"Eh logico che ti sono tornata in mente, te l'ho regalata io. Spero che ti cucinerai tutti i piatti presenti sulla rivista, così che tu possa scoppiare". Ah, no: questa sarebbe la mia risposta.
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re: e ora che faccio/dico? (prontuario comportamentale :P)
« Risposta #554 il: Gennaio 14, 2014, 02:05:19 pm »
se è una persona particolarmente orgogliosa, ad affermazione diretta tipo "grazie ho visto che mi hai mandato una copia di "cucina unto con chopper" potrebbe negare, cobsidera anche questo.  però non so come è lei, sicuramente tu ti muoverai ckn più sicurezza...
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."