Autore Topic: L'omicidio di Stefano Cucchi  (Letto 4052 volte)

ls

  • Visitatore
L'omicidio di Stefano Cucchi
« il: Ottobre 30, 2009, 09:16:33 am »
Adesso andrò clamorosamente offtopic. Questa mattina ho visto le foto del ragazzo morto di botte* dopo essere stato beccato con un po' di maria e qualche pastiglia in tasca. Questo ragazzo prima della cura pesava 43 chili, dopo 8 giorni 37 (un bambino di 11 anni pesa più o meno così). In vita aveva una faccia magra e alla fine invece, oltre che sfasciata, era gonfia all'inverosimile. Marrazzo adesso è a casa sua a farsi i segoni nella jacuzzi, a quanto pare circondato dall'affetto e dalla comprensione della famiglia, e questo ragazzo è morto solo come un cane e soffrendo come un cane. In questi otto giorni di ospedale dei detenuti i genitorni non solo non sono riusciti a vederlo, ma è sempre stato loro impedito di parlare con i medici. Io vorrei capire in questo mondo depravato cosa vuol dire comprensione e cosa vuol dire rispetto, cosa vuol dire giustizia e cosa vuol dire dignità. Boh, basta, davvero, mi viene da piangere.

* Questo è il link all'articolo del Corriere della sera, non alle fotografie. Sono molto crude. Sarebbe opportuno che tutti le vedessero per confrontarsi con l'orrore vero, non quello immaginato, e ridimensionarsi un attimo, come dovrebbe ad esempio fare quella ragazzetta deficiente (che inculerei di persona, detto senza mezzi termini) che vorrebbe dipingere i cadaveri e che si fa le foto mentre sbava il succo di lamponi.

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41269
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #1 il: Ottobre 30, 2009, 09:57:33 am »
Ieri da Santoro c'era sua sorella ospite...l'unico programma in cui ne hanno parlato.
Sono sfiancata da questa storia...e Vespa l'altra sera era sulla bici del delitto di Garlasco invece di affrontare certi argomenti! Il sellino glielo avrei ficcato su per il .... :-X
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57237
  • Socialista in cravatta bianca
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #2 il: Ottobre 30, 2009, 11:22:35 am »
Già.

La descrizione di come venivano trattati i genitori che cercavano solo di parlare con i medici fa venire dei desideri insani di violenza.
Io sono un capibara e voi no.

nonsonougo

  • Visitatore
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #3 il: Ottobre 30, 2009, 11:45:28 am »
Già.

La descrizione di come venivano trattati i genitori che cercavano solo di parlare con i medici fa venire dei desideri insani di violenza.

E' già iniziata la fase dei depistaggi e degli insabbiamenti.

Alfano: «La morte di Stefano Cucchi esige un approfondimento»

Citazione
Il medico, inoltre, ha continuato Alfano, «ha dato atto di quanto riferito dal detenuto». Vale a dire, ha spiegato, che il detenuto «ha riferito di una caduta accidentale dalle scale, necessitante, a parere dello stesso sanitario, di una visita ambulatoriale urgente presso un ospedale esterno, ove il Cucchi è stato accompagnato alle 19.50 dello stesso giorno».

...caduto dalle scale...


Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41269
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #4 il: Ottobre 30, 2009, 11:55:29 am »
Già.

La descrizione di come venivano trattati i genitori che cercavano solo di parlare con i medici fa venire dei desideri insani di violenza.

E' già iniziata la fase dei depistaggi e degli insabbiamenti.

Alfano: «La morte di Stefano Cucchi esige un approfondimento»

Citazione
Il medico, inoltre, ha continuato Alfano, «ha dato atto di quanto riferito dal detenuto». Vale a dire, ha spiegato, che il detenuto «ha riferito di una caduta accidentale dalle scale, necessitante, a parere dello stesso sanitario, di una visita ambulatoriale urgente presso un ospedale esterno, ove il Cucchi è stato accompagnato alle 19.50 dello stesso giorno».

...caduto dalle scale...




Minchia sembriamo l'Argentina e il Cile messi insieme  :desolazione:
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Trallallazzz

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 571
  • Incazzata di default.
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #5 il: Ottobre 30, 2009, 11:59:43 am »
Caduto dalle scale? Io ho visto le foto (e non è stata una cosa volontaria), e altro che caduta dalle scale! Come fanno le scale a farti gli occhi pesti??
Che vergogna.
Prendi la palla al balzo, come fanno quelli che castrano i canguri.

ls

  • Visitatore
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #6 il: Ottobre 30, 2009, 12:53:17 pm »
Sì, un altro che è caduto dalla finestra.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57237
  • Socialista in cravatta bianca
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #7 il: Ottobre 30, 2009, 12:55:26 pm »
Sì, un altro che è caduto dalla finestra.

Non era "un malore attivo"? >:(
Io sono un capibara e voi no.

nonsonougo

  • Visitatore
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #8 il: Ottobre 30, 2009, 01:08:25 pm »
Sì, un altro che è caduto dalla finestra.

No non era anarchico, era solo un "tossico" (li chiamano così quelli che non sono onorevoli o buoni padri/madri di famiglia) insomma sì e fatto quelle ferite da solo, o cadendo dalle scale o in un raptus autodistruttivo:

La Russa: «Militari corretti»

Certo, infatti queste sono solo favole, non cose che succedono continuamente.




Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41269
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #9 il: Ottobre 30, 2009, 01:20:40 pm »
la russa non sa niente...ma solo che i carabinieri hanno agito bene!
ma non fai prima a stare zitto?
un Paese al contrario....siamo un Paese a testa in giù!  ::)
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

ls

  • Visitatore
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #10 il: Ottobre 30, 2009, 01:24:19 pm »
No non era anarchico, era solo un "tossico"

Ma sì, infatti, solo che evidentemente anche lui voleva punirsi da se.

nonsonougo

  • Visitatore
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #11 il: Novembre 04, 2009, 08:49:02 am »
Contrordine Compagni! Adesso si dice he il ragazzo abbia rifiutato cure, cibo e acqua e i medici, deontologicamente, lo abbiano accontentato! (Fonte: Alfano)

L'ho sentito con le mie orecchie alla radio stamattina.

 :furioso:

Edit: correggo, da "Il Fatto quotidiano" di oggi: che Stefano rifiutasse cure e cibo lo hanno detto i medici del Pertini, mentre Alfano ha detto che si alimentava regolarmente. I genitori hanno querelato il personale del Pertini. Viene detto tutto e il contrario di tutto: perchè? Mi ricorda tempi tristi.


« Ultima modifica: Novembre 04, 2009, 09:15:42 am da nonsonougo »

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #12 il: Novembre 04, 2009, 09:21:25 am »
Contrordine Compagni! Adesso si dice he il ragazzo abbia rifiutato cure, cibo e acqua e i medici, deontologicamente, lo abbiano accontentato! (Fonte: Alfano)

L'ho sentito con le mie orecchie alla radio stamattina.

 :furioso:

Edit: correggo, da "Il Fatto quotidiano" di oggi: che Stefano rifiutasse cure e cibo lo hanno detto i medici del Pertini, mentre Alfano ha detto che si alimentava regolarmente. I genitori hanno querelato il personale del Pertini. Viene detto tutto e il contrario di tutto: perchè? Mi ricorda tempi tristi.




Perché sono tempi tristi. La verità è che purtroppo, alla maggior parte delle persone, di questa vicenda non importa niente. Non riesco a pensare qualcosa di più triste.
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

hans castorp

  • Visitatore
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #13 il: Novembre 04, 2009, 09:34:47 am »
Io credo, francamente, che sia stata assurda la decisione del magistrato di porlo in custodia cautelare in carcere: 20 grammi di hashish e 2 di cocaina (credo tra l'altro intesi complessivamente, non come droga pura) sono compatibili con l'uso personale. Perché mandarlo in carcere (tra l'altro pare che si ipotizzasse che fosse senza dimora) quando viveva con i genitori e poteva fruire della misura degli arresti domiciliari? Forse perché spesso i giudici trattano le persone come semplici pratiche.

Macsibon

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 679
  • E' piuttosto difficile.
L'omicidio di Stefano Cucchi
« Risposta #14 il: Novembre 04, 2009, 09:47:35 am »
O forse dipende da come le forze dell'ordine presentano il caso ai giudici.
Barbie-turici