Autore Topic: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti  (Letto 137140 volte)

Mae

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8362
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #60 il: Febbraio 11, 2010, 07:18:26 pm »
La parte offensiva del tuo discorso è il riferimento all'ostia consacrata, che viene descritta come farebbe un leghista per i costumi degli indigeni che mangiano i cadaveri dei nemici, o come farei io dei ritrovi dei leghisti veri che adorano il dio Po.
Se offendi la mia religione mi spiace (sul serio!) ma devo romperti le scatole.

Mae non mi hai rotto le scatole, anzi
adesso te le rompo io a te!  ;)
voglio dirti: per me non c'è differenza tra l'ostia cattolica e la sacra ampollina con l'acquetta del dyo po, non c'è differenza tra l'ostia cattolica e i bastoncini magici di vanna marchi, non c'è differenza tra l'ostia cattolica e la chincaglieria paranormale di qualche delirante santone. tutte queste cose - prese in valore assoluto, ovviamente, al di là di speculazioni storiche e antropologiche e blabla - mi verrebbe da prenderle per il culo allo stesso modo, perché mi sembra appartegano tutte quante alla stessa categoria dell'irrazionale.
per te invece la differenza c'è, tu una differenza ce la vedi, ti sembrano cose lontanissime anni luce l'una dall'altra. e ti arrabbi se qualcuno prende per il culo l'ostia, e però invece, lo dici tu stessa, ti divertiresti a prendere per il culo l'ampollina sacra dei leghisti - o comunque, chissà, le chincaglierie paranormali di qualche santone pirla.
ma perché il tuo irrazionale va bene, le tue superstizioni vanno bene, e t'arrabbi a sentirle sfottute, e l'irrazionale di qualcun altro invece sì, lo sfotteresti tu stessa?
Io non sono arrabbiata neanche un po'. Ora finisco di asciugare la mia bile schiumante dalla tastiera e ti rispondo... :D

Io capisco e rispetto che per te non ci sia differenza tra i vari idoli. Essere credente non significa non avere mai dubbi.
Io non mi permetto di prendere in giro il Credo degli altri (ero ironica nel post del dio Po!) anche se non lo condivido perché capisco il sentimento religioso che hanno. Tu prendi in giro il sentimento religioso tout court, e cavolo fai bene, ce n'è bisogno.
Però semplicemente non puoi ignorare che sfottendo ciò che io venero (con tutti i dubbi e contraddizioni e fatiche del caso) io a leggerti mi trovi interdetta.
"Il Darfur, è dentro di noi"

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #61 il: Febbraio 11, 2010, 07:29:36 pm »
del resto, aggiungo, questa retorica che oppone personale vs vaticano è stata una delle carte vincenti della religione cattolica nell'ultimo secolo di ammosciamento religioso: il "non credo alla chiesa e al papa e a tutti quei impomatati in sottana là, cogli anellazzi e la manicure e le macchinone, però credo a gesù e vado a messa" è una delle forme di autorappresentazione più frequenti del "fedele" cattolico.
e ovviamente l'andamento inerziale che prende il cattolico fin dai primi anni di catechismo gli permette di tenersi passivamente questa bella idea in testa senza trarne alcune ovvie conclusioni, e per cominciare: quella cattolica non è l'unica fede cristiana in circolazione.
infatti trovo assurdo che tutti quei cattolici (?) che fanno la cernita selettiva dei contenuti ("gesù mi piace però mi piace anche il profilattico perchè preferisco vivere, e tutto sommato i gay non fanno nulla di male") continuino a dirsi cattolici rifiutando però i precetti del catechismo, e questo nonostante ci siano altre chiese cristiane molto più "illuminate" (i soliti valdesi) da cui potrebbero sentirsi molto meglio rappresentati ::)
Ma che è, pigrizia? Paura di deludere la famiglia?
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #62 il: Febbraio 11, 2010, 07:31:00 pm »


Ma che è, pigrizia? Paura di deludere la famiglia?
deh, ci hai preso.  ;D
no davvero, è proprio così.

Mae

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8362
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #63 il: Febbraio 11, 2010, 07:33:54 pm »


Ma che è, pigrizia? Paura di deludere la famiglia?
deh, ci hai preso.  ;D
no davvero, è proprio così.

Eh... sì. Dai, magari non solo quello.
"Il Darfur, è dentro di noi"

Bisca

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5264
  • Va pensiero sull'ali d'orate
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #64 il: Febbraio 11, 2010, 07:34:07 pm »
del resto, aggiungo, questa retorica che oppone personale vs vaticano è stata una delle carte vincenti della religione cattolica nell'ultimo secolo di ammosciamento religioso: il "non credo alla chiesa e al papa e a tutti quei impomatati in sottana là, cogli anellazzi e la manicure e le macchinone, però credo a gesù e vado a messa" è una delle forme di autorappresentazione più frequenti del "fedele" cattolico.
e ovviamente l'andamento inerziale che prende il cattolico fin dai primi anni di catechismo gli permette di tenersi passivamente questa bella idea in testa senza trarne alcune ovvie conclusioni, e per cominciare: quella cattolica non è l'unica fede cristiana in circolazione.
Touché!
Guarda, io sono ggiovane&inggenuo e ho tempissimo per cambiare idea 10 volte, ma mi sento un po' come ci (?) descrivi tu: non vedo vantaggi nella gerarchia ecclesiastica, anzi, fosse per me l'abolirei, e di conseguenza anellazzi, vestititini dorati, ricchezzume vario ecc. ecc.
E poi, buonanima i non eterosessuali, lasciateli in pace ecc. ecc.
Insomma, sono un wannabe-protestante. Ma non è che sia così facile cambiare da un giorno all'altro, mica basta cambiare pallino sulle impostazioni: in fondo se sono più o meno cattolico è per via della mia famiglia, mica è successo che in età in cui fossi in grado di intendere e volere riguardo alla religione (per carità, penso di non averla raggiunta per niente) mi abbiano messo davanti una lista di professioni e mi abbiano detto "Guarda un po', c'è questa qui che ti fa tagliare il prepuzio però poi dicono che sei buono con i soldi, con questa qua puoi essere poligamo, con quest'altra qua ami tutti gli altri come te stesso e segui delle regole scritte su delle pietre da un tipo faceva passeggiate col suo popolo per il deserto,...", no eh.
Alla fine è relativamente facile dichiararsi agnostico o ateo o Spaghetti blabla, ma per diventare protestante/... (soprattutto se arrivi da un'altra professione cattolica, che ti chiedono poi cosa ti cambia particolarmente) devi avere tali grandi motivazioni che alla fine è meglio fregartene, e fare l'agnostico che ha capito tutto della vyta, un problema in meno.
Amen
[...] è uno de' vantaggi di questo mondo, quello di poter odiare ed esser odiati, senza conoscersi. (cit.)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30650
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #65 il: Febbraio 11, 2010, 07:34:30 pm »
Io non sono arrabbiata neanche un po'. Ora finisco di asciugare la mia bile schiumante dalla tastiera e ti rispondo... :D

 :D :-*

Citazione
Io non mi permetto di prendere in giro il Credo degli altri (ero ironica nel post del dio Po!) anche se non lo condivido perché capisco il sentimento religioso che hanno.

uhm uhm
vuoi dire quindi che non ti permetteresti mai di prendere in giro, non so, uno così?



 ;D

Citazione
Tu prendi in giro il sentimento religioso tout court, e cavolo fai bene, ce n'è bisogno.
Però semplicemente non puoi ignorare che sfottendo ciò che io venero (con tutti i dubbi e contraddizioni e fatiche del caso) io a leggerti mi trovi interdetta.

e infatti non lo ignoro, però che devo fare, oh, ti do la mia parola di coccinella scout che io faccio del mio meglio, le cose che dico quando parlo di queste storie sono una versione molto molto annacquata delle blasfemie truculentissime che ho in testa, mi trattengo sempre moltissimo  ;)
« Ultima modifica: Febbraio 11, 2010, 07:37:05 pm da Betty Moore »
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #66 il: Febbraio 11, 2010, 07:41:23 pm »
Betty: a me i raeliani sono simpatici!!! :D
quelli che non sopporto sono gli Scientologiani ,scientisti? insomma, i seguaci di scientology. sono delle vere e proprie blatte.
Mae: per me i motivi sono quelli, il mio non era "ci hai preso per TUUUTTI è così". era un "ci hai preso, per me è così" :)
« Ultima modifica: Febbraio 11, 2010, 07:44:08 pm da DDR-Д(евушка) »

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30650
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #67 il: Febbraio 11, 2010, 07:44:35 pm »
Betty: a me i raeliani sono simpatici!!! :D
quelli che non sopporto sono gli Scientologiani ,scientisti? insomma, i seguaci di scientology. sono delle vere e proprie blatte.

sai più o meno, non è che siano tanto differenti, è che i raeliani sono più pittoreschi e molto meno influenti, ma in quanto a imbecillità congenita e a truffaldineria rapace, be', più o meno siamo là.
però insomma: non ho capito, che differenza c'è tra Gesù Cristo e Ron L. Hubbard?
ve la dico io,
che Ron L. Hubbard è esistito
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30650
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #68 il: Febbraio 11, 2010, 07:45:09 pm »
Betty: a me i raeliani sono simpatici!!! :D
quelli che non sopporto sono gli Scientologiani ,scientisti? insomma, i seguaci di scientology. sono delle vere e proprie blatte.

sai più o meno, non è che siano tanto differenti, è che i raeliani sono più pittoreschi e molto meno influenti, ma in quanto a imbecillità congenita e a truffaldineria rapace, be', più o meno siamo là.
però insomma: non ho capito, che differenza c'è tra Gesù Cristo e Ron L. Hubbard?
ve la dico io,
che Ron L. Hubbard è esistito

faccina:  ;D
 ;)
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Mae

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8362
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #69 il: Febbraio 11, 2010, 07:45:37 pm »
Uhm uhm...

Allora, diciamo che certune religioni si fa fatica a non sfotterle. Ma rispetto il fatto che uno ci creda, non la credenza in sé.  :sguish:

Ripeto che non è un problema (per me, anche se per solidarietà non lo farei - non a tutti) se si sfotte un idolo o della gente che ci crede. Solo che poi il credente si sente un verme a stare zitto.
Come se mi insultassi la mamma. A te della mia mamma non frega un piffero, ma se io le voglio bbene non posso farci niente.
"Il Darfur, è dentro di noi"

Mae

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8362
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #70 il: Febbraio 11, 2010, 07:47:42 pm »
Betty: a me i raeliani sono simpatici!!! :D
quelli che non sopporto sono gli Scientologiani ,scientisti? insomma, i seguaci di scientology. sono delle vere e proprie blatte.
Mae: per me i motivi sono quelli, il mio non era "ci hai preso per TUUUTTI è così". era un "ci hai preso, per me è così" :)

Parlavo più che altro per me. Vuoi mettere, avere a disposizione millanta luoghi di culto, quasi sempre artisticamente interessanti?  ;D
"Il Darfur, è dentro di noi"

Mae

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8362
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #71 il: Febbraio 11, 2010, 07:49:31 pm »
sai più o meno, non è che siano tanto differenti, è che i raeliani sono più pittoreschi e molto meno influenti, ma in quanto a imbecillità congenita e a truffaldineria rapace, be', più o meno siamo là.
[...]
E ciò è molto, molto triste per me.  :-X
"Il Darfur, è dentro di noi"

Mae

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8362
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #72 il: Febbraio 11, 2010, 07:50:18 pm »
Betty: a me i raeliani sono simpatici!!! :D
quelli che non sopporto sono gli Scientologiani ,scientisti? insomma, i seguaci di scientology. sono delle vere e proprie blatte.

sai più o meno, non è che siano tanto differenti, è che i raeliani sono più pittoreschi e molto meno influenti, ma in quanto a imbecillità congenita e a truffaldineria rapace, be', più o meno siamo là.
però insomma: non ho capito, che differenza c'è tra Gesù Cristo e Ron L. Hubbard?
ve la dico io,
che Ron L. Hubbard è esistito

faccina:  ;D
 ;)

Hai paura, eh, che venga lì a metterti sul rogo?  ;D
"Il Darfur, è dentro di noi"

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30650
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #73 il: Febbraio 11, 2010, 07:51:37 pm »
Ripeto che non è un problema (per me, anche se per solidarietà non lo farei - non a tutti) se si sfotte un idolo o della gente che ci crede. Solo che poi il credente si sente un verme a stare zitto.
Come se mi insultassi la mamma. A te della mia mamma non frega un piffero, ma se io le voglio bbene non posso farci niente.

su questo hai ragionissima e non mi verrebbe mai in mente di ridurti (di ridurre un qualsiasi credente che si senta toccato) al silenzio.
e anzi, ti ho detto, a me fa davvero piacere discutere di queste cose con chi la pensa diversamente da me.

(anche se ovviamente io ho ragione e tu hai torto  ;D :mitra:)
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: monsignor Sticazzi, le cazzate dei preti
« Risposta #74 il: Febbraio 11, 2010, 07:53:01 pm »
Betty: a me i raeliani sono simpatici!!! :D
quelli che non sopporto sono gli Scientologiani ,scientisti? insomma, i seguaci di scientology. sono delle vere e proprie blatte.

sai più o meno, non è che siano tanto differenti, è che i raeliani sono più pittoreschi e molto meno influenti, ma in quanto a imbecillità congenita e a truffaldineria rapace, be', più o meno siamo là.
però insomma: non ho capito, che differenza c'è tra Gesù Cristo e Ron L. Hubbard?
ve la dico io,
che Ron L. Hubbard è esistito
oh, non so che dirti, ho visto un documentario con PIF (uuuhhh malvaconfessione!! ;D ;D ) e mi sembravano degli hippy un po' stagionati, ma di certo non degli zombie plagiati, e passavano tutto il tempo a trombare e a elaborare teorie strane.
non ho mai approfondito, eh. :)

Mae: vai in una qualsiasi chiesa ortodossa. altro che chiese cattoliche. ;) ;D