Autore Topic: Le vite degli altri  (Letto 7850 volte)

lucaluca

  • Visitatore
Re: Le vite degli altri
« Risposta #75 il: Giugno 12, 2012, 01:17:09 am »
sta cosa della voce spirituale può servire anche per le scoreggie?

Domitilla

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1019
Re: Le vite degli altri
« Risposta #76 il: Giugno 12, 2012, 10:14:30 am »
Le più divertenti per me sono quelle che finiscono col coinvolgere gli altri passeggeri costringendoli talvolta ad intervenire (anche pesantemente).
Un pochino di tempo fa mi è capitato di viaggiare su un autobus stracolmo di passeggeri. La signora in questione, una maestra di scuola elementare, stava seduta avanti ma aveva un tono di voce talmente alto che tutto l'autobus ha avuto la possibilità di ascoltare la conversazione che teneva al cellulare con la mamma di un alunno.
L'argomento era il bambino e i suoi problemi comportamentali: un po' violento con gli altri, geloso delle sue cose, poco studioso, distratto ecc. E' andata avanti per circa mezz'ora, con la gente con le orecchie sanguinanti e la maestra che continuava a raccontare per filo e per segno del compito fatto, degli errori del bimbo ecc ecc.
Alla fine un signore di mezza età prima di scendere, si avvicina alla maestra, la interrompe e le fa: "Signora, credo sia normale che il bambino abbia tutti questi problemi, con una mamma ed una maestra così!.
E' sceso dall'autobus tra le risate e gli applausi. ;D

Adriana

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14020
  • C'è un Templare in ognuno di noi
    • La lettrice felice
Re: Le vite degli altri
« Risposta #77 il: Giugno 12, 2012, 07:35:28 pm »

 :rotfl:

Sono la Barbie
Vivo nella vostra casa di bambole
Ogni giorno mi cambiate i vestiti.
Se ce la faccio a uscire di qua

Vi ammazzo tutti.

(José Padua)

E' solo guardando il tg1 che crediamo di vivere in un sogno (cit. 'Inception Berlusconi')

Errare è umano, perseverare è cretino.

Castalia

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 873
Re: Le vite degli altri
« Risposta #78 il: Giugno 13, 2012, 10:59:17 am »
c'è una dannatissima vecchiaccia che prende l'autobus una fermata dopo la mia, e tutte le sacrosante mattine che madrenatura c'ha donato questa caga il cazzo a raccontare i fattacci suoi ad un'altra vecchiaccia che generalmente è dall'altro lato dell'autobus rispetto a lei. la cosa più odiosa è che si crede estramamente simpatica, quindi si fa le battute e se la ride da sola a tutto volume, la sento con tutte le cuffie.

la odio la odio e la odio
Vita d'orata

Demart81

  • Visitatore
Re: Le vite degli altri
« Risposta #79 il: Giugno 13, 2012, 12:36:22 pm »
Dille un sano "Ahooooo ci hai rotto er cazzoooo"

Castalia

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 873
Re: Le vite degli altri
« Risposta #80 il: Giugno 13, 2012, 12:37:59 pm »
la mattina che mi becca storta la butto dal finestrino. a pezzi in una valigia, perché intera non ci passa. malefica vecchia vecchiaccia
Vita d'orata

Domitilla

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1019
Re: Le vite degli altri
« Risposta #81 il: Giugno 13, 2012, 12:41:34 pm »
Dille che la smettesse di gridare perché lei è vecchia e sorda, ma gli altri passeggeri ci sentono benissimo!

Demart81

  • Visitatore
Re: Le vite degli altri
« Risposta #82 il: Giugno 13, 2012, 12:43:27 pm »
Come certe vecchie che incontravo in Vesuviana quando ero tanto scemo da prendere la Vesuviana però almeno loro scendevano a San Valentino.

Domitilla

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1019
Re: Le vite degli altri
« Risposta #83 il: Giugno 13, 2012, 12:46:18 pm »
A proposito di voci alte e racconti di cavoli propri in pubblico.
Ci avete fatto caso che gli stranieri quando parlano al cellulare, non in italiano ma nella loro lingua, alzano tantissimo la voce?
Io non li sopporto, secondo me approfittano del fatto che pochi possano capirli e confortati, urlano a squarciagola.

Castalia

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 873
Re: Le vite degli altri
« Risposta #84 il: Giugno 13, 2012, 01:01:19 pm »
Come certe vecchie che incontravo in Vesuviana quando ero tanto scemo da prendere la Vesuviana però almeno loro scendevano a San Valentino.
sul regionale da napoli ne ho viste e sentite di tutti i colori
Vita d'orata

Demart81

  • Visitatore
Re: Le vite degli altri
« Risposta #85 il: Giugno 13, 2012, 01:03:52 pm »
E ti è andata bene che non hai incontrato una santona come quella degli adoratori del sedere (non era sui mezzi pubblici ma poco importa).

Castalia

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 873
Re: Le vite degli altri
« Risposta #86 il: Giugno 13, 2012, 02:20:26 pm »
una volta beccai una tizia (che ahimé scendeva pure alla mia stessa fermata) che oltre ad essere completamente fuori di melone era pure sorda e aveva l'apparecchio acustico che mandava un fischio pazzesco. quando prendevo il regionale ci salivo sempre almeno un'oretta (anche un'ora e mezza) prima che partisse, e di solito sopra c'eravamo io e i venditori di qualsiasi cosa. siccome questi tipi sono un po' inquietanti, specialmente le ragazze cercano sempre di sedersi tutte almeno nella stessa carrozza, per evitare di essere approcciate. quella volta mi capitò in sorte la tipa di cui sopra, che con tutta la carrozza vuota mi si piazzò vicino occupando anche entrambi i posti davanti con le sue cose (cosa da non fare quando il treno è stracolmo, rischi il linciaggio), e cominciò a parlare, parlare, parlare... poi le squillò il telefono, si tolse l'apparecchio acustico e si mise a parlare con la madre al telefono. parlare... urlava, era sorda. mi sa che era sorda pure la madre! questo da napoli a agropoli. sono arrivata che c'avevo 2 orecchie così
Vita d'orata

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: Le vite degli altri
« Risposta #87 il: Giugno 13, 2012, 10:30:47 pm »
c'è una dannatissima vecchiaccia che prende l'autobus una fermata dopo la mia, e tutte le sacrosante mattine che madrenatura c'ha donato questa caga il cazzo a raccontare i fattacci suoi ad un'altra vecchiaccia che generalmente è dall'altro lato dell'autobus rispetto a lei. la cosa più odiosa è che si crede estramamente simpatica, quindi si fa le battute e se la ride da sola a tutto volume, la sento con tutte le cuffie.

la odio la odio e la odio

Ricreano la dinamica paesana del colloquio da balcone a balcone (che odio feroce, dyoc*).
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.

Demart81

  • Visitatore
Re: Le vite degli altri
« Risposta #88 il: Giugno 13, 2012, 10:37:06 pm »
Che mi sveglia tutte le mattine alle 7-8.

Princess_Beyoncé

  • Visitatore
Re: Le vite degli altri
« Risposta #89 il: Giugno 14, 2012, 02:09:22 am »
A proposito di voci alte e racconti di cavoli propri in pubblico.
Ci avete fatto caso che gli stranieri quando parlano al cellulare, non in italiano ma nella loro lingua, alzano tantissimo la voce?
Io non li sopporto, secondo me approfittano del fatto che pochi possano capirli e confortati, urlano a squarciagola.
non me ne parlare, una volta ho preso un bus per l'areoporto e c'era un cinese accanto a me che, munito di carta Tim Rompicoglioni, si è fatto 75 minuti fitti fitti a parlare in madarino in quadrifonia.
Il bello è che più passeggeri gli hanno chiesto di abbassare il tono, con gesti e tutto: se, ciao.