Autore Topic: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate  (Letto 6822 volte)

Bellatrix

  • Visitatore
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #60 il: Maggio 02, 2011, 09:52:20 pm »
L'ho ricominciato due volte e a leggerlo integralmente ci ho messo quasi 12 mesi.

intendi anna karenina?

Si. Non te lo dico per spaventarti, anzi. Io l'ho ricominciato perchè alcune cose non me le ricordavo bene e mi dispiaceva, e allora ho iniziato dal principio.

Adriana

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14020
  • C'è un Templare in ognuno di noi
    • La lettrice felice
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #61 il: Maggio 02, 2011, 09:54:35 pm »

Pure io l'ho già cominciato due volte, ma non sono riuscita a finirlo. Forse non sono ancora pronta (sul serio, è uno di quei libri che richiedono un periodo particolare della vita).
Sono la Barbie
Vivo nella vostra casa di bambole
Ogni giorno mi cambiate i vestiti.
Se ce la faccio a uscire di qua

Vi ammazzo tutti.

(José Padua)

E' solo guardando il tg1 che crediamo di vivere in un sogno (cit. 'Inception Berlusconi')

Errare è umano, perseverare è cretino.

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17394
  • Divyna Veggente
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #62 il: Maggio 02, 2011, 10:04:37 pm »
Non mi spaventi bella, figurati!
Non è un libro che si finisce in poco tempo, e per questo dico che attendo il momento giusto. Necessita di attenzione continuata
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"

lucaluca

  • Visitatore
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #63 il: Maggio 02, 2011, 10:06:56 pm »
pg te lo sconsiglio: ha poche figure

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17394
  • Divyna Veggente
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #64 il: Maggio 02, 2011, 10:08:16 pm »
pg te lo sconsiglio: ha poche figure

comprerò le cassette del libro recitato :sisisi:
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"

Demart81

  • Visitatore
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #65 il: Maggio 02, 2011, 10:19:06 pm »
L'anno scorso ho passato Pasqua e Pasquetta a leggere Pinocchio per la prima volta. Sono contentissimo di averlo letto da adulto, da bambino non avrei apprezzato molte cose che invece ci sono dentro e di cui non mi sarei reso conto.

Bellatrix

  • Visitatore
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #66 il: Maggio 03, 2011, 11:32:12 pm »
Tendo sempre ad essere ingiusta nei confronti delle persone, ogni volta che succede ripenso a questa frase tratta da Anna K. :

Tutte le parole più dure che un uomo grossolano avrebbe potuto pronunciare, Vronski le disse ad Anna nella immaginazione di lei; ed ella non gliele perdonava, come se le avese udite realmente.


angie

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4294
  • May the Force be with you
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #67 il: Maggio 03, 2011, 11:37:36 pm »
nel senso che le tratti male, come non meriterebbero?
anna karenina è il personaggio letterario con cui sento più affinità, a cui mi sento davvero vicina. leggere quel romanzo ha fatto prendere alla mia vita una certa piega e ringrazierò (mentalmente) sempre tolstoj per averlo scritto.
If a bear and a shark had a fight, who would win?

he's dead, jim

Bellatrix

  • Visitatore
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #68 il: Maggio 03, 2011, 11:40:24 pm »
nel senso che le tratti male, come non meriterebbero?

Nel senso che non lascio loro il beneficio del dubbio, le tratto (nella mia mente) come se avessero già commesso il "delitto" di cui io le incolpo. Non le incolpo di nulla di male nella realtà ma, come Anna, nella mia mente è scontato che si macchieranno di certe bassezze perchè IO, e solo io, l'ho deciso.

angie

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4294
  • May the Force be with you
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #69 il: Maggio 03, 2011, 11:46:07 pm »
nel senso che le tratti male, come non meriterebbero?

Nel senso che non lascio loro il beneficio del dubbio, le tratto (nella mia mente) come se avessero già commesso il "delitto" di cui io le incolpo. Non le incolpo di nulla di male nella realtà ma, come Anna, nella mia mente è scontato che si macchieranno di certe bassezze perchè IO, e solo io, l'ho deciso.
comprendo la sensazione. magari anna può aiutarti a smussare questo lato del tuo carattere, nel caso tu lo voglia  :)
If a bear and a shark had a fight, who would win?

he's dead, jim

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17394
  • Divyna Veggente
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #70 il: Giugno 19, 2011, 05:34:44 pm »
Non mi spaventi bella, figurati!
Non è un libro che si finisce in poco tempo, e per questo dico che attendo il momento giusto. Necessita di attenzione continuata

Come diocevo qualche mese fa, è arrivato il momento: inizio ufficialmente Anna Karenina! :D
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"

hallymay

  • Visitatore
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #71 il: Giugno 19, 2011, 05:37:55 pm »
classico verso cui ho una marea di pregiudizi
Il nome della rosa
non l'ho mai letto ma ha tutti gli elementi che mi rendono indigeribile un romanzo
Medioevo
Frati
Un mistero da risolvere
tutto quello che non cerco mai in una storia
Cime Tempestose
perché mi sembra una telenovela di channel 4 e tutti me ne parlano male
Classico surprise
Orgoglio e pregiudizio
pensavo fosse una mattonata ottocentesca terrificante e invece è geniale!

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17394
  • Divyna Veggente
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #72 il: Giugno 19, 2011, 05:39:39 pm »
Tre libri che ho adorato hallymay, in particolare Pride&Prejudice
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"

hallymay

  • Visitatore
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #73 il: Giugno 19, 2011, 05:41:34 pm »
mmmmh allora magari mi avvicino prima a cime tempestose, anche perché per Eco ho un'antipatia irrazionale fortissima (e sono anche OT)

Adriana

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14020
  • C'è un Templare in ognuno di noi
    • La lettrice felice
Re: Il classico che non vi aspetta e quello che non vi aspettavate
« Risposta #74 il: Giugno 19, 2011, 05:42:11 pm »

A me Il nome della rosa è piaciuto, ma bisogna accettare il fatto che, almeno all'inizio, scorre lento (ma mai quanto Il pendolo di Foucault  ;D). Cime tempestose l'ho trovato un po' pesante, forse non è il mio genere. Orgoglio e pregiudizio mi ha fatto desiderare di conoscere i protagonisti per dirgli 'Ma parlatevi e finitela con queste storie'  ;D
Sono la Barbie
Vivo nella vostra casa di bambole
Ogni giorno mi cambiate i vestiti.
Se ce la faccio a uscire di qua

Vi ammazzo tutti.

(José Padua)

E' solo guardando il tg1 che crediamo di vivere in un sogno (cit. 'Inception Berlusconi')

Errare è umano, perseverare è cretino.