Autore Topic: fanfiction e slash  (Letto 21387 volte)

anne boleyn

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 16755
  • one true queen of the narrow sea
Re: fanfiction e slash
« Risposta #150 il: Marzo 31, 2014, 09:31:46 pm »
peter capaldi lo voglio come re del mondo

Intanto facciamogli fare The Doctah  :commosso:



ma anche come richelieu è fantastico ;D

The Borgias con Jeremy Irons- il padrino?  :flush: ho visto tutte e due le stagioni e posso affermare che trattasi di colossale cagata, ma alla maggior parte delle fan interessava assistere alla copula tra i due cari fratellini e sono stati accontentati. Però Alfonso di Napoli era divertente.


sempre stata team micheletto.
figlia del sacro triangolo multicolore del cristallo magico delle sette porte dell'eterna saggezza

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: fanfiction e slash
« Risposta #151 il: Aprile 01, 2014, 12:24:45 am »
Oddio, fede, è colossale cagata paragonato a cosa?  :asd:
Forse non guardi molti prodotti 'storici', ahahah, è uno scempio!
Avevo detto mesi fa che Jeremy Irons era autoparodico ("guardate come imito me stesso, ma più forte, più su, ancora più su!"), però io non me la sento proprio di spararci sopra.
Ovviamente, suppongo che la fedeltà storica non interessi, eh (a me per niente!), e che stiamo parlando di divertimento vs noia. Secondo me, volendo qualcosa in costume, non annoia. Almeno fin dove l' ho lasciata (3).

mary jane girl

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58297
  • Socialista in cravatta bianca
Re: fanfiction e slash
« Risposta #152 il: Aprile 01, 2014, 12:28:46 am »
Avevo detto mesi fa che Jeremy Irons era autoparodico ("guardate come imito me stesso, ma più forte, più su, ancora più su!"), però io non me la sento proprio di spararci sopra.

Io francamente sì: quante boiate ha fatto negli ultimi 20 anni?
E pensare che a fine anni '80 inizio '90 molti - me compreso - gridavano al miracolo...
Io sono un capibara e voi no.

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: fanfiction e slash
« Risposta #153 il: Aprile 01, 2014, 12:30:02 am »
AH, anne, vero! Era Camelot! E però Merlino era proprio Fiennes, o sbaglio? Peccato, se non ci fosse stato lui uno sforzo l' avrei fatto.

E allora Merlin cosa sarà?  :brrr:




mary jane girl

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: fanfiction e slash
« Risposta #154 il: Aprile 01, 2014, 12:30:43 am »
Avevo detto mesi fa che Jeremy Irons era autoparodico ("guardate come imito me stesso, ma più forte, più su, ancora più su!"), però io non me la sento proprio di spararci sopra.

Io francamente sì: quante boiate ha fatto negli ultimi 20 anni?
E pensare che a fine anni '80 inizio '90 molti - me compreso - gridavano al miracolo...
No, scusa, il 'ci' era riferito alla serie, non a lui.
mary jane girl

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: fanfiction e slash
« Risposta #155 il: Aprile 01, 2014, 12:33:18 am »
Stavo separando i due giudizi: "avevo già espresso su Jeremy Irons; nonostante questo, non me la sento di sparare addosso alla serie".
mary jane girl

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: fanfiction e slash
« Risposta #156 il: Aprile 01, 2014, 12:35:19 am »
Avevo detto mesi fa che Jeremy Irons era autoparodico ("guardate come imito me stesso, ma più forte, più su, ancora più su!"), però io non me la sento proprio di spararci sopra.

Io francamente sì: quante boiate ha fatto negli ultimi 20 anni?
E pensare che a fine anni '80 inizio '90 molti - me compreso - gridavano al miracolo...
Lo scrissi nei carampanismi folli, della mia ossessione adolescenziale per lui.
mary jane girl

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: fanfiction e slash
« Risposta #157 il: Aprile 01, 2014, 12:50:15 am »
Che poi...Allevy...A volte sembri Tom Bombadil, c' eri prima di tutto: come facevi a 'gridare al miracolo' alla fine degli anni '80?! Cos' avrai avuto, quindici anni? Ok, sempre meglio che andare a gridare in chiesa.
mary jane girl

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58297
  • Socialista in cravatta bianca
Re: fanfiction e slash
« Risposta #158 il: Aprile 01, 2014, 12:59:59 am »
Inseparabili è del 1988, Il mistero von Bulow del 1990... per me restano le sue due migliori interpretazioni. Sì, sono del '74 quindi l'età era più o meno quella che hai detto. Al cinema ci andavo già da molto tempo...

Il mistero vB lo vidi con mio padre e mia sorella, che all'epoca era ancora una giovane attrice di belle speranze, e tutti e tre fummo quasi sbalorditi.

Fu anche uno dei primi argomenti di conversazione con la mia ex appena conosciuta, circa un lustro dopo: anche a lei piaceva moltissimo (anche in un altro senso) e lo apprezzava particolarmente per M Butterfly.
Io sono un capibara e voi no.

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: fanfiction e slash
« Risposta #159 il: Aprile 01, 2014, 01:07:25 am »
Che poi...Allevy...A volte sembri Tom Bombadil, c' eri prima di tutto: come facevi a 'gridare al miracolo' alla fine degli anni '80?! Cos' avrai avuto, quindici anni? Ok, sempre meglio che andare a gridare in chiesa.
non grido al miracolo dal 1984

|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: fanfiction e slash
« Risposta #160 il: Aprile 01, 2014, 01:08:04 am »
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: fanfiction e slash
« Risposta #161 il: Aprile 01, 2014, 01:41:32 am »
von Bulow è uno dei miei film preferiti, da stivare in Culti*. Stranamente misconosciuto ai più.

Spero tu capisca che ti prendo in giro- e sempre sarà- però, ecco...anche io andavo al cinema sin da piccola, perché il mio babbo preferiva uscire con me piuttosto che con sua freddezza e mi ci portava sempre, solo non gridavo al miracolo, tutto qua :P .

Il Mistero von Bulow lo vidi a tredici, quattordici anni, alla tv, per caso, e non potei che capitolare.
Se la mia memoria (una delle poche cose di cui mi fido) non m' inganna, l' ho citato anche qui, azzardo, tra i miei primi 100 messaggi, proprio nella malvacronaca di GoT.

Da notare la rarissima evenienza: il titolo è diventato migliore qui da noi.


*A proposito, una volta bisognerà chiedere a Betty di fare pulizia, ché c' è Kurosawa e Tarkovskij lì dentro. Siniorimiei.

Sonno...
mary jane girl

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58297
  • Socialista in cravatta bianca
Re: fanfiction e slash
« Risposta #162 il: Aprile 01, 2014, 02:17:28 am »
solo non gridavo al miracolo, tutto qua :P .

Non capisco cosa tu voglia dire. Dal momento che non ho nemmeno chiarissimo cosa intendessi io, utilizzando quell'espressione.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25881
  • Time waits for no one
Re: fanfiction e slash
« Risposta #163 il: Aprile 01, 2014, 09:08:29 am »
boh

io con il cinema ho sempre avuto un rapporto dittipomisticoesensuale... ossia, non ho mai badato molto ai tempi, ai movimenti, alle interpretazioni, alla tecnica raffinata dell'attore eventualmente rapportata al testo-se-c'è e raccordata al sentimento che... etc., ma finivo "dentro" alla pellicola.
Io in fuori Orario, per dire un film visto da quasi adolescente e da adolescente, ci ho vissuto. Si, mi ricordo Dunne e la Arquette ma era tutta "la città", vie, edifici, arredi, luci, fauna umana...
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: fanfiction e slash
« Risposta #164 il: Aprile 01, 2014, 09:37:48 am »
Dal momento che non ho nemmeno chiarissimo cosa intendessi io, utilizzando quell'espressione.

Mi sembra un ottimo punto di partenza :asd:.
Allevi, volevo dire, semplicemente, che andare al cinema sin da piccoli non garantiva affatto che a quindici anni si fosse calati nei panni del critico che 'grida al miracolo', come per progressiva acquisizione di competenza. Perché l' espressione 'gridare al miracolo' faceva molto critico stagionato, appunto. Stavo smontando questa specie di blanda o inavvertita causalità che avevi stabilito tu, tra la frequentazione assidua e la capacità o, meglio, l' attitudine al giudizio, con competenza tale da 'gridare al miracolo'. Siccome mi faceva teneramente ridere l' habitus del critico con cui ti eri descritto, in erba. Il Piccolo Critico, giustamente. (Tu mi vuoi morta con queste ripetizioni che devono assicurarmi che ti sia chiaro, perché voglio che ti sia chiaro. Molte grazie. Molte grazie.).
Probabilmente- provo ad interpretare, visto che è oscuro anche a te- hai avuto un disguido anacronistico , attribuendo a te bambinetto la descrizione di una valutazione estremamente positiva (che sintetizzeremo con Spakka) per mezzo di un' espressione che useresti solo ora (che acronimizzeremo con GaM).
(E' vero, esistono casi in cui la si usa anche a quell' età.
"The X-treme Antithesis Teen Show":
-"Ieri abbiamo impiccato il gatto della prof. sopra la porta di casa, ahr ahr ahr",
- "Io ieri sono andato al cinema ed ho gridato al miracolo!", gnam, gnam, merenda.).
(click to show/hide)

Bene. Col che mi sono rotta.
Scherso, scherssso...

(Quando scrivo così ho un sorriso cheshire che mi alza gli zigomi. Ottimo.)
mary jane girl