Autore Topic: Harry Potter  (Letto 68861 volte)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58449
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Harry Potter
« Risposta #345 il: Dicembre 02, 2010, 06:53:47 pm »
Vabbè, è uscito da cinquemila anni. Chi va al cinema a vedere il film senza aver letto i libri è un mentecatto e non merita tutela alcuna, ecco.

Ma non dirne. Io un po' mi vergogno di aver perso tampo a leggere quei libri. Ma stavo male.
Io sono un capibara e voi no.

Karma Houdini

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5631
  • Ecchi Homo
Re: Harry Potter
« Risposta #346 il: Dicembre 02, 2010, 08:06:25 pm »
Dovevi stare malissimo allora. Spero per te che sia passata.

Comunque nemmeno io ho letto alcun libro di Enrichetto il Vasaio. Ed ho visto soltanto i primi due film.
E quindi cosa succederà ora?
The cat comes into the room.
I put the cat out.
The cat comes in again.


R.F.

jules-

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5444
  • La mente giuridica
    • L'Infelice Jules Dufresne e la Redenzione di Shawshank
Re: Harry Potter
« Risposta #347 il: Dicembre 02, 2010, 08:36:44 pm »
Non dico che siano una lettura irrinuciabile, però in confronto ai film sono oro colato. E comunque non so cosa sia rimasto da spoilerare, se uno era vivo e non abitava in una cassettiera all'epoca dell'uscita dei libri, con tutti i servizi di telegiornale che ci hanno fatto su. ::)
I'm on a Highway to Hell.

Karma Houdini

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5631
  • Ecchi Homo
Re: Harry Potter
« Risposta #348 il: Dicembre 02, 2010, 08:38:19 pm »
Vedo molto poco i tg.
The cat comes into the room.
I put the cat out.
The cat comes in again.


R.F.

jules-

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5444
  • La mente giuridica
    • L'Infelice Jules Dufresne e la Redenzione di Shawshank
Re: Harry Potter
« Risposta #349 il: Dicembre 02, 2010, 08:42:40 pm »
Anch'io. Ma secondo me la gente che non ha tempo di leggere i libri ma lo stesso va a vedere i pessimi film corrispondenti li vede eccome.

(Questa spostatemela in Always Judge A Book, al limite)
I'm on a Highway to Hell.

jules-

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5444
  • La mente giuridica
    • L'Infelice Jules Dufresne e la Redenzione di Shawshank
Re: Harry Potter
« Risposta #350 il: Dicembre 02, 2010, 08:46:05 pm »
Ah, non sto parlando solo di Harry Potter, anche se al momento non mi vengono in mente altri esempi concreti di libri usciti da un bel po' e che abbiano fatto tanto scalpore al momento della pubblicazione (e da cui siano stati tratti film brutti).
I'm on a Highway to Hell.

Karma Houdini

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5631
  • Ecchi Homo
Re: Harry Potter
« Risposta #351 il: Dicembre 02, 2010, 08:48:49 pm »
Ma infatti mica ho detto che i film di HP li ho visti al cinema. Li ho visti in TV e nemmeno in prima visione, un pò per curiosità, ma soprattutto perchè ero influenzato.
The cat comes into the room.
I put the cat out.
The cat comes in again.


R.F.

Mbee

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 7082
  • Team Jwoww
    • Tumblr
Re: Harry Potter
« Risposta #352 il: Dicembre 02, 2010, 09:03:47 pm »
Giurin giurello che conosco almeno 4 persone (senza sforzarmi di cercare gente vista una volta in vita mia o amici di amici) che stanno aspettando luglio per scoprire come finisce.
Non è difficile evitare gli spoiler in realtà, anche se io so che morirei e infatti sto tentando di convincerli a leggere il libro. So' scelte però.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58449
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Harry Potter
« Risposta #353 il: Dicembre 02, 2010, 09:07:16 pm »
Io invece ribadisco che i film sono belli, e migliori dei libri.

(Va beh, non è più vero da molto, ma fino a terzo era vero.)
Io sono un capibara e voi no.

Karma Houdini

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5631
  • Ecchi Homo
Re: Harry Potter
« Risposta #354 il: Dicembre 02, 2010, 09:20:28 pm »
Quindi non mi sono perso nulla, praticamente. Grazie.
The cat comes into the room.
I put the cat out.
The cat comes in again.


R.F.

Bellatrix

  • Visitatore
Re: Harry Potter
« Risposta #355 il: Dicembre 02, 2010, 09:21:30 pm »
Io non l'ho visto.
E credo che mai lo vedrò.
Quindi pure io non mi sono persa nulla, mi sento sollevata  :sisisi:

Colui che lurka

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 925
  • Prendete Torce e Forconi!
    • Tenativo disperato di notorietà
Re: Harry Potter
« Risposta #356 il: Dicembre 03, 2010, 10:52:37 am »
Io invece ribadisco che i film sono belli, e migliori dei libri.

(Va beh, non è più vero da molto, ma fino a terzo era vero.)
Non che ci voglia molto ad essere meglio di quei libri.
La fortuna della Rowling è stata avere un ottimo editore (basta vedere la differenza stilistica tra il primo e l'ultimo libro), perchè di idee nuove ben poche ne ha messe in campo.

Karma Houdini

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5631
  • Ecchi Homo
Re: Harry Potter
« Risposta #357 il: Dicembre 03, 2010, 01:36:46 pm »
Quali idee? Io guardando i film non ne ho viste. Non idee innovative almeno. Sarà che ho letto, visto e giocato parecchia paccottiglia fantasy.
The cat comes into the room.
I put the cat out.
The cat comes in again.


R.F.

cristina

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 19539
Re: Harry Potter
« Risposta #358 il: Dicembre 03, 2010, 03:17:44 pm »
La cosa che ha fatto presa è stata la vita quotidiana nella scuola, lo abbiamo detto più volte anche qui. Non ha innovato un fico secco, però ha saputo dare lo spazio giusto a questo elemento interessantissimo, almeno per i giuovani.
Infatti quando è venuto meno io ho iniziato a stracciarmi le palle.
« Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per l'Uomo ci sia ancora speranza » (H.G. Wells)

Colui che lurka

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 925
  • Prendete Torce e Forconi!
    • Tenativo disperato di notorietà
Re: Harry Potter
« Risposta #359 il: Dicembre 03, 2010, 03:22:58 pm »
Quali idee? Io guardando i film non ne ho viste. Non idee innovative almeno. Sarà che ho letto, visto e giocato parecchia paccottiglia fantasy.
Guarda che son d'accordo con te eh! :D
A partire dal cappello magico e sapiente (Pratchett c'era arrivato circa 20 anni prima, per dire...) alla dicotomia buoni/cattivi, ai vari dubbi di coscienza...
Anche la scuola mi sembra che LeGuin (o lo stesso Jordan ne La ruota del tempo, seppur in modo diverso) l'aveva già affrontata in qualche romanzo.

Ripeto, qualche cosuccia qua e là, ma nulla di che. Infatti i libri della Rowling sono du palle per chi mastica un po' di fantasy :)