Autore Topic: Ridimensionare  (Letto 2047 volte)

Ghismunda

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7934
  • Spingitrice di OT
Re: Ridimensionare
« Risposta #30 il: Maggio 23, 2010, 05:57:14 am »
Citazione
Per me nome e cognome sono necessari quando si riportano fatti, notizie o altri articoli di stampo giornalistico in cui "metterci la faccia" è garanzia di veridicità o quantomeno di tracciabilità, le opinioni invece sono appunto solo opinioni, non fatti, che siano giuste o sbagliate, in buona fede o in malafede vanno sempre prese come esternazioni opinabili.

Ora quoto NuovaCarne :-* :-* :-* e lei si arrabbia perchè vuole essere contrastata! (gag tipica)

Però ha perfettamente ragione, non siamo una testata giornalistica che deve verificare le fonti di ogni catena di S. Antonio che gira sul web; diamo delle opinioni, discutibilissime, e portiamo ognuno il nostro contributo.
Tutto qui.
Ghismundon...Ghismundon...Sapevatelo! Che spinge una donna con un passato intenso ad esprimersi come il più complesso Italo Calvino ?
Spingitori di Ermetici, su rieducational channel! (Macsibon)

Ghismunda

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7934
  • Spingitrice di OT
Re: Ridimensionare
« Risposta #31 il: Maggio 23, 2010, 06:51:49 am »
Citazione
Diventa un problema se è bullismo nella vita reale. Ma qui, di vita reale, non si parla mai per scelta esplicita dell'autrice. E tanto per essere chiari, i maggiori filosofi erano contro l'anonimato ma se la tiravano, intellettualmente parlando, da bulli. Guarda un po'.

Io lo definisco "razzismo mentale" e, in questo forum non l'ho mai percepito ;)
Ghismundon...Ghismundon...Sapevatelo! Che spinge una donna con un passato intenso ad esprimersi come il più complesso Italo Calvino ?
Spingitori di Ermetici, su rieducational channel! (Macsibon)

burmashave

  • Caramella Rossana
  • *
  • Post: 47
Re: Ridimensionare
« Risposta #32 il: Maggio 23, 2010, 10:21:51 am »
In veloce OT che spero si autochiuda in un attimo: ma nessuno sa chi è Rimmer? Queeg? (insomma, nessuno guardava Red Dwarf?).  ???
Ace Rimmer!

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12273
  • mother of cats
Re: Ridimensionare
« Risposta #33 il: Maggio 23, 2010, 04:12:13 pm »
burmashave ho letto solo una volta la tua lunga riflessione, oltretutto neanche oggi, quindi non so quanto riuscirò a risponderti "sul pezzo", diciamo che anch'io darò il mio umile parere. E sarò breve perchè non ho preparato una risposta, ma scriverò così come le idee mi sgorgano (la parte più sana delle sinapsi in questi giorni è troppo occupata e stanca altrove).
Io ho conosciuto il blog al tempo dei disegnini della malve, ormai molto tempo fa, sia in termini temporali che di evoluzione del blog stesso. Le trovavo divertenti, ironiche e mi sembrava che la stessa autrice si divertisse nel disegnarle e poi ironizzarci sopra. Successivamente i temi sono cambiati, sono apparsi i "carpet", le recensioni, infine i temi ricorrenti. In tutta questa evoluzione io mi sono sempre più staccata dal blog, un po' per i temi che in alcuni casi non conosco e/o non mi interessano affatto (perchè mi sono indifferenti o perchè proprio non incontrano il mio gusto, varia di argomento in argomento). Mi sono divertita con certe recensioni e ancora oggi alcuni spunti sono spassosi per me, ma detta onestamente siamo cambiate sia io che la proprietaria (come tutti siamo/siete cambiati nell'ultimo periodo, inevitabilmente) e al momento attuale probabilmente se arrivassi qui per la prima volta non so se reinizierei a seguire il blog. Che ripeto per me nel tempo è cambiato, e non c'è nulla di male in questo ma solo il naturale corso dell'evolversi delle cose, ed in alcuni aspetti mi dà a volte -non sempre- l'impressione di essere passato da un'ironia pungentissima ma lieve (nel senso migliore e più denso di significato del termine) ad un sarcasmo troppo smaccatamente aggressivo e un filo meno sottile per il mio personale gusto. (giusto per spiegarmi, non vuole essere un giudizio di merito in generale, ma l'espressione di un mio gusto).
Cosa mi fa restare ancora qui allora? E finalmente la parte due della risposta. Il forum, con la sua ampia (amplissima) quota di vita propria dal blog. Nella mia testa sono due corpi piuttosto scinti, ormai. Non credo che la padrona di casa se la prenderà a male se lo dico  ;). Soprattutto in quest'ultimo periodo e con le vicende ben note sulle quali non voglio tornare (dico solo che certe scoperte mi hanno amareggiata, ma che l'onestà di dirlo e la volontà di spiegarsi chiaramente coi diretti interessati -io non ero fra loro- l'ho apprezzata molto, come già allora dissi, e credo abbia rappresentato un momento di cambiamento e riflessione per tutti, compresa la tenutaria) ho l'impressione che questa vita parallela si sia rinforzata; persino la padrona di casa ha un tocco -sempre mia impressione- leggermente diverso fra le due sezioni (ed è normale visto che sono due diversi modi di comunicare). Le teste completamente diverse che qui si esprimono, più seriamente o per gioco, sono quelle che mi fanno tornare e restare.
Sulla questione del "culto della personalità", io sono incapace di provarlo nella vita ordinaria, reale, quotidiana, pensarlo per via virtuale mi suona ancora più inattuabile.

PS quella roba che tu citi e ti chiedi se qualcuno la conosca: io no (e al momento non ho la vis per googlare)

Edit: refusi ed una precisazione
« Ultima modifica: Maggio 23, 2010, 04:27:48 pm da purple »
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are