Autore Topic: L'Accademia della Frusta  (Letto 29162 volte)

yao_chan

  • Visitatore
Re: L'Accademia della Frusta
« Risposta #210 il: Dicembre 31, 2010, 01:09:59 am »
Scusate se tiro fuori una questione così vecchia, però questa è l'accademia della frusta, casa dei perfettini pignoli ;D

no, racconta!! sono come i metri fahrenheit? :D

Sissì.

Allora. Tanti tanti anni fa, incaricata di redigere il lemmario di informatica nonché l'elenco delle unità di misura più diffuse in italiano per un dizionario bilingue cartaceo, a un certo punto mi sono ROTTA. Capita, quando si spulciano elenchi (sempre cartacei) di cose che devi andare a confrontare con documentazione contemporanea (attenzione, anch'essa in formato cartaceo, mica c'era Internet o Cazzy & Mazzy 2.0, all'epoca) per stabilire frequenza d'uso e grado di diffusione corrente. Un lavoro da togliere la voglia di vivere. Avevo voglia di lasciare la mia orma in un lavoro così sterile e sostanzialmente palloso. Per farlo, o stravolgevo qualche lemma (ma poi prima o poi qualcuno se ne sarebbe accorto, e allora erano cazzy e mazzy 1.0) o mettevo dentro qualcosa che NESSUNO SANO DI MENTE sarebbe mai andato a cercare, perché INESISTENTE.

Ecco come nascono i gradi Angstrom (simbolo = A).

(Lo so, sono soddisfazioni da bacati, ma quando ho ricevuto la mia copia dell'opera e ci ho trovato dentro i miei gradi Angstrom mi sono sentita molto ma molto bene. E ho riso da pazzi pensando ai miei gradi Angstrom ignorati da tutti ma presenti in tutta Italia isole comprese.)
I gradi Angstrom che io sappia esistono, sono 10-10 m.
Sbaglio? Ho preso una cantonata?
http://it.wikipedia.org/wiki/Angstrom
Wikipedia ci dice che non è accettata nell'SI, però in fisica al liceo e ora a biologia viene usata dai professori.
« Ultima modifica: Dicembre 31, 2010, 01:12:56 am da yao_chan »

Mbee

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 7082
  • Team Jwoww
    • Tumblr
Re: L'Accademia della Frusta
« Risposta #211 il: Dicembre 31, 2010, 09:59:47 am »
forse il punto sta nell'uso della parola "gradi"? (la butto lì, non so cosa facciate allo scientifico :P)

yao_chan

  • Visitatore
Re: L'Accademia della Frusta
« Risposta #212 il: Dicembre 31, 2010, 11:56:49 am »
aaaah, ecco, magari è improprio definirli gradi :sisisi:
No, comunque ora lo usano pure i professori dell'università, direi che sono usabili e usati ;)
In fisica li ho usati per le lunghezze d'onda delle onde elettromagnetiche, e ora si parla di misure in ambito cellulare.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: L'Accademia della Frusta
« Risposta #213 il: Dicembre 31, 2010, 12:01:54 pm »
l'Armstrong è una misura appunto usata per le lunghezze d'onda, dato il suo ordine. ;)
gradi Armstrong non li ho mai sentiti!

yao_chan

  • Visitatore
Re: L'Accademia della Frusta
« Risposta #214 il: Dicembre 31, 2010, 12:09:10 pm »
Sì sì, il nome era lo stesso ma non ho mai pensato ai gradi. Anche perchè, insicura dell'ortografia, sono stata lì a confrontare i nomi dicendomi "cazzo, ma sono scritti uguali...possibile?" e non mi è passato per l'anticamera del cervello che una lunghezza coi gradi c'entrasse poco ;D

lucaluca

  • Visitatore
Re: L'Accademia della Frusta
« Risposta #215 il: Dicembre 31, 2010, 03:38:32 pm »
Esticazzi pensa che armstrong sia grande capo Braccio Forte

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: L'Accademia della Frusta
« Risposta #216 il: Dicembre 31, 2010, 06:25:44 pm »
ma chi è esticazzi?
 ;D

lucaluca

  • Visitatore
Re: L'Accademia della Frusta
« Risposta #217 il: Dicembre 31, 2010, 06:27:17 pm »
un personaggio della trasmissione radiofonica 610 interpretato da greg di lillo e greg su radio 2

Teresa

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4173
  • Il grande sogno dei Maya
Re: L'Accademia della Frusta
« Risposta #218 il: Dicembre 31, 2010, 09:53:22 pm »
l'Armstrong è una misura appunto usata per le lunghezze d'onda, dato il suo ordine. ;)
gradi Armstrong non li ho mai sentiti!

"Armstrong"? ;D
Gatta morta sotto falso nome