Autore Topic: Bizzarrie e curiosità scientifiche  (Letto 30562 volte)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30648
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #420 il: Settembre 28, 2016, 02:13:12 pm »
Comunque proprio l'altro giorno stavo "scrivendo" mentalmente un racconto di fantascienza che verteva sul ritorno di alcune modalità ottocentesche e primo novecentesche di comunicazione ed emigrazione ma questa volta su scala interplanetaria.

scrivilo sul serio!
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58134
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #421 il: Settembre 28, 2016, 02:33:33 pm »
A parte il fatto che non lo faccio mai, era una noia tremenda, non c'era una storia, solo aneddoti su come funzionava la posta, le cabine sulle astronavi, la palestra con le cyclette coi video (come oggi) in cui fare binge watching di telefilm (come ora) o di ibridi telefilm-videogiochi (che però avevano avuto meno successo del previsto).
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25837
  • Time waits for no one
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #422 il: Settembre 28, 2016, 03:02:54 pm »
Mi piace questo misto di mito fondativo americano e di rivoluzione tecnologica europea, condito da uno sguardo verniano.
Però quando il sole ingrandirà bisognerà essere in grado di viaggiare tra le stelle esattamente come utopizzato nella fantascienza, altrimenti ciccia, e durante tutto il tempo su Marte, praticamente senza atmosfera, oltre ai problemi pratici (radiazioni, oggetti cadenti a garganella...), bisognerà aver trovato il modo di accelerare a dismisura i metodi per terraformarlo, concentrando in tempi umani qualche miliardo di anni di mutamenti geologici e climatici, senza usufruire del piccolo aiuto della tettonica.
Forse farci una vacanza davvero si ma sceglierlo come residenza per fuggire dal caos cittadino uhm...
Bello poi che ti dica papale papale che non c'è modo per non distruggere, per il solo fatto di esistere, il pianeta terra, né in fondo l'intenzione di evitare che accada.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58134
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #423 il: Settembre 28, 2016, 03:54:23 pm »
Dubito fortemente che l'umanità come specie ci sarà ancora quando il sole uscirà dalla sequenza principale...
il problema della migrazione - parziale o totale - si potrà forse porre, ma per altri problemi più limitati.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25837
  • Time waits for no one
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #424 il: Settembre 28, 2016, 04:29:22 pm »
Più che altro intendo che l'innocenza magica dei sogni di un secolo e mezzo fa oggi non ci può più essere. La consapevolezza dei limiti, a partire da quelli fisici, è netta e cresce di giorno in giorno.
Viaggiare tra le stelle, poi, sottintende il desiderio di immortalità della specie. Stabilirsi su un altro pianeta, e poi su altri ancora, è solo una fase del processo desiderato.
Tuttavia non sono più i passatisti, ignoranti come o più del sognatore, a frenare l'entusiasmo ma la dura scrematura del sapere che si è accumulato e si accumula.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #425 il: Settembre 29, 2016, 12:32:41 pm »
Tuttavia non sono più i passatisti, ignoranti come o più del sognatore, a frenare l'entusiasmo ma la dura scrematura del sapere che si è accumulato e si accumula.


secondo me, non accadrà mai. Il viaggio tra le stelle, dico. Quindi, ciccia.
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58134
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #426 il: Settembre 29, 2016, 03:53:03 pm »
Il viaggio a velocità subliminale sino al sistema di Alpha Centauri con l'equipaggio in sospensione criogenica non è del tutto impossibile...
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30648
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #427 il: Settembre 29, 2016, 04:46:01 pm »
pensate in termini troppo corporei.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58134
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #428 il: Settembre 29, 2016, 04:56:37 pm »
Risposta inquietante...
Io sono un capibara e voi no.

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #429 il: Settembre 30, 2016, 08:42:51 am »
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58134
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #430 il: Ottobre 04, 2016, 12:00:27 pm »
La mia prima impressione (probabilmente stupida) è che anche quest'anno il Nobel per la fisica abbia premiato il campo "tecnologico" anziché quello della teoria pura.
Ovviamente in questa mia posizione sono drogato dal punto punto di vista di mio padre che - quando ancora s'interessava alla sua materia - sosteneva che da circa 50 anni la fisica teorica non fa grandi passi avanti.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25837
  • Time waits for no one
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #431 il: Ottobre 09, 2016, 01:16:32 am »
Mi ero dimenticato la previsione dell'impatto, molto venturo, milioni di anni, di Phobos su Marte...

http://www.bbc.com/earth/story/20160923-there-is-a-huge-monolith-on-phobos-one-of-marss-moons?ocid=fbert
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25837
  • Time waits for no one
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41428
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #433 il: Novembre 22, 2016, 11:56:07 am »
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58134
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Bizzarrie e curiosità scientifiche
« Risposta #434 il: Novembre 22, 2016, 12:02:12 pm »
Sono molto scettico.
Io sono un capibara e voi no.