Autore Topic: Muffosità musicali  (Letto 54490 volte)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30946
Re: Muffosità musicali
« Risposta #15 il: Maggio 01, 2012, 11:59:09 pm »
L'ha rifatta pure Klaus Nomi:



 :brrr:
dyo! non la conoscevo ma non mi è piaciuta per niente.
stecca pure, un paio di volte.

Citazione
Non capendo una sega di opera, la mia preferita è invece l'inno alla foresta ne La leggenda dell'invisibile città di Kitezh di Rimsky-Korsakov



E lo stesso tema è qui:



questa mi piace  :up:
(nonostante sia ottocentesco  :asd: )
(ma i russi mi stanno simpatici)




 :occhicuore:

(Vale?)

vale, vale.
anche se io Puccini non lo posso soffrire  :P  :-[
« Ultima modifica: Maggio 02, 2012, 12:37:32 am da Betty Moore »
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Teresa

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4173
  • Il grande sogno dei Maya
Re: Muffosità musicali
« Risposta #16 il: Maggio 02, 2012, 12:41:50 am »
vale, vale.
anche se io Puccini non lo posso soffrire  :P  :-[

Oggi è la serata delle eresie :'(

Tò.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=QQIJjbwK710&feature=related[/youtube]
Gatta morta sotto falso nome

Demart81

  • Visitatore
Re: Muffosità musicali
« Risposta #17 il: Maggio 02, 2012, 01:25:21 am »
vale, vale.
anche se io Puccini non lo posso soffrire  :P  :-[

Oggi è la serata delle eresie :'(
Quoto, è l'unico compositore d'opera che mi piaccia sul serio.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30946
Re: Muffosità musicali
« Risposta #18 il: Maggio 02, 2012, 10:38:13 am »
vale, vale.
anche se io Puccini non lo posso soffrire  :P  :-[

Oggi è la serata delle eresie :'(
Quoto, è l'unico compositore d'opera che mi piaccia sul serio.

questa sì che è una VERA eresia! e Mozart?! no, dico, MOZART?!  :sciuretta:
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

lucaluca

  • Visitatore
Re: Muffosità musicali
« Risposta #19 il: Maggio 02, 2012, 11:21:59 am »
mozart quello di falco?

Demart81

  • Visitatore
Re: Muffosità musicali
« Risposta #20 il: Maggio 02, 2012, 01:11:59 pm »

anne boleyn

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 16755
  • one true queen of the narrow sea
Re: Muffosità musicali
« Risposta #21 il: Maggio 02, 2012, 02:10:07 pm »
musica barocca best music ever  :adorazione:

quoto e sottoscrivo col sangue ;D
io sono carampana di vivaldi e desidero come una matta vedere una rappresentazione decente dell'olimpiade con un controtenore che non sembra si stia strozzando (david hansen ad esempio, ma scritturatelo!)

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=VPDBwJ0jAH0&feature=related[/youtube]

qui nella griselda *_______*
figlia del sacro triangolo multicolore del cristallo magico delle sette porte dell'eterna saggezza

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30946
Re: Muffosità musicali
« Risposta #22 il: Maggio 02, 2012, 04:24:32 pm »
io sono una sostenitrice delle voci femminili nelle parti ex-castrati, invece.
ci sono contraltisti bravi (tipo Hansen o Scholl), con un timbro incredibilmente brillante e pulito, che hanno fatto delle bellissime interpretazioni che mi ascolto sempre volentieri. però sono davvero pochi, accidenti. nella maggior parte dei casi (anche gente acclamata) trovo ci sia sempre un qualcosa di sgradevole nel timbro maschile in falsetto, è una mia fissa che non riesco a togliermi: preferisco un bel contralto o mezzosoprano.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: Muffosità musicali
« Risposta #23 il: Maggio 02, 2012, 04:26:47 pm »
mozart quello di falco?
:asd:

e dove lo mettiamo...

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=grGjD1rTNyg[/youtube]

 :flush:
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30946
Re: Muffosità musicali
« Risposta #24 il: Maggio 02, 2012, 04:28:07 pm »
mozart quello di falco?
:asd:

e dove lo mettiamo...



 :flush:

azz, mi era sfuggito il battutone di Luca!  ;D
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: Muffosità musicali
« Risposta #25 il: Maggio 02, 2012, 04:30:11 pm »
no, dico, MOZART?!  :sciuretta:
io conosco poco (ammetto di non aver mai cacato di striscio la musica classica per poi scoprire *casualmente* che molta roba mi piaceva) ma quel poco che ho ascoltato di Mozart non mi piace per niente, anzi mi sembrano musichette :desolazione:
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30946
Re: Muffosità musicali
« Risposta #26 il: Maggio 02, 2012, 04:32:48 pm »
no, dico, MOZART?!  :sciuretta:
io conosco poco (ammetto di non aver mai cacato di striscio la musica classica per poi scoprire *casualmente* che molta roba mi piaceva) ma quel poco che ho ascoltato di Mozart non mi piace per niente, anzi mi sembrano musichette :desolazione:

BOOOOM!

sono appena esplosa.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: Muffosità musicali
« Risposta #27 il: Maggio 02, 2012, 04:38:35 pm »
vabbeh io nella mia inioranza penso a Mozart e mi viene Figaroquà Figarolà, prova a linkare qualcosa di non " :asd: :asd: :asd:" magari mi fai ricredere  :detective:
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30946
Re: Muffosità musicali
« Risposta #28 il: Maggio 02, 2012, 04:53:50 pm »
ok, dopo che mi sono ricomposta e scherzi a parte.
in realtà capisco benissimo il tuo punto di vista su Mozart, che è il punto di vista di molti su Mozart.
perché a un ascolto "superficiale", soprattutto se ci si limita a quelle due tre cose più note (piccola serenata notturna, rondò alla turca e due o tre arie d'opera famose) Mozart sembra estremamente semplice, quasi stupido, e da un certo punto di vista lo è (semplice, non stupido).

è semplice, perché la sua musica è la massima espressione nonché punto di morte di un periodo della storia della musica in cui si mirava alla massima semplificazione e schematizzazione sotto tutti i punti di vista (formale, melodico, armonico). l'immensità di Mozart sta proprio nell'aver preso queste forme semplici e schematiche, averle rielaborate e rivoltate e averne esplorato tutte le possiblità, sfondando tutti i confini a destra, a sinistra, sopra, sotto e aprendo la strada alla rivoluzione di Beethoven (che pur essendo un grandissimo rimane comunque e indiscutibilmente un gradino sotto Mozart in quanto a genialità, creatività, portata storica).

senza contare che è stato forse il più grande talento musicale della storia* per capacità di assimiliazione e sintesi (Mozart faceva proprio tutto IL MEGLIO della musica che ascoltava ed era grado di sintetizzarlo e metterlo in pratica nella sua musica) e senza contare la sua inventiva melodica ineguagliata e ineguagliabile.

il discorsetto che ti ho appena scritto è molto semplicistico e riduttivo, ma è per darti un'idea.

*parlo della musica occidentale, ovviamente, anche perché con altre culture musicali che hanno un tipo di musica tanto diverso dal nostro è impossibile fare paragoni.

PS: comunque Figaro qua, Figaro là è Rossini, non Mozart  ;)
(e comunque Figaro qua Figaro là secondo me è un pezzo geniale e ingiustamente svalutato dal suo abuso)
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: Muffosità musicali
« Risposta #29 il: Maggio 02, 2012, 05:00:48 pm »
è semplice, perché la sua musica è la massima espressione nonché punto di morte di un periodo della storia della musica in cui si mirava alla massima semplificazione e schematizzazione sotto tutti i punti di vista (formale, melodico, armonico). l'immensità di Mozart sta proprio nell'aver preso queste forme semplici e schematiche, averle rielaborate e rivoltate e averne esplorato tutte le possiblità, sfondando tutti i confini a destra, a sinistra, sopra, sotto e aprendo la strada alla rivoluzione di Beethoven (che pur essendo un grandissimo rimane comunque e indiscutibilmente un gradino sotto Mozart in quanto a genialità, creatività, portata storica).
tutte cose che non posso cogliere data la mia totale niubbità su quello che è venuto prima, dopo, durante, sopra e sotto, al massimo posso aprezzare "di pancia" :asd:

Citazione
PS: comunque Figaro qua, Figaro là è Rossini, non Mozart
chi??














 :facepalm:
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||