Autore Topic: Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria  (Letto 28170 volte)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58308
  • Socialista in cravatta bianca
Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« il: Maggio 10, 2012, 07:44:03 pm »
Ot: certo che quegli spot con i borghesi arricchiti di cattivo gusto dicono molto dell'Italia dell'epoca.
Io sono un capibara e voi no.

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #1 il: Maggio 10, 2012, 07:46:16 pm »
Ot: certo che quegli spot con i borghesi arricchiti di cattivo gusto dicono molto dell'Italia dell'epoca.
Sì, Milano!  :asd:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=2m8jnLuMEYA[/youtube]
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14648
  • Quarteroti e Madonnisi.
Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #2 il: Maggio 10, 2012, 08:04:34 pm »
il garum?

Comunque tra le pubblicità dei borghesi arricchiti degli anni 80 come non citare la saga del Glen Grant.

Si comincia con questo profluvio di spalline e paillettes e finestre a specchi:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=fKO1YlwYZvY&feature=relmfu[/youtube]

Poi con il classicone, con il record di sottintesi della storia della televisione nazionale:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=bAFjwDPSNoA[/youtube]

E godetevi il razzismo strisciante di questa, durata poco forse a causa della giusta minaccia di una jihad in piena regola.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=E0hz5ejzjZE[/youtube]
« Ultima modifica: Maggio 10, 2012, 08:06:30 pm da Theodorus »
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #3 il: Maggio 10, 2012, 08:10:35 pm »
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=fKO1YlwYZvY&feature=relmfu[/youtube]

ahahaha il tipo che va di soppiatto a comprare il Glen Grant
"che imbarazzo se ci beccano senza Glen Grant!!"
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30729
Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #4 il: Maggio 10, 2012, 08:31:29 pm »


ahahaha il tipo che va di soppiatto a comprare il Glen Grant
"che imbarazzo se ci beccano senza Glen Grant!!"

ma parliamo degli ospiti cafoni che al telefono chiedono "ce l'avete il glen grant a casa?"
perché noi gente che non ha il glen grant a casa non la frequentiamo  :pfui:
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58308
  • Socialista in cravatta bianca
Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #5 il: Maggio 10, 2012, 08:37:45 pm »
Magari ci facciamo splittare nel topic della pub.

Sapete, vero, che "colore chiaro" significa solo invecchiato poco (ok, anche niente uso di caramello)? Infatti la versione a soli 5 anni è imbottigliata specificamente per sud Europa e Italia in particolare.
Il Glen Grant rimane un whisky delicato, ma con invecchiamenti canonici (a partire dai 10 anni) non è quell'alcool insapore che è viene propinato agli italioti.
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58308
  • Socialista in cravatta bianca
Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #6 il: Maggio 10, 2012, 08:39:19 pm »
perché noi gente che non ha il glen grant a casa non la frequentiamo  :pfui:

Acci, io di solito ho in casa tra i 5 e i 10 whisky diversi... ma il Glen Grant mai.
Io sono un capibara e voi no.

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14648
  • Quarteroti e Madonnisi.
Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #7 il: Maggio 10, 2012, 08:41:20 pm »
Malissimo.
Mi auguro almeno che tu abbia l'"hobby" dell'archeologia coloniale, imperialista e strafottente, o sarà veramente impossibile frequentarti.
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58308
  • Socialista in cravatta bianca
Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #8 il: Maggio 10, 2012, 08:43:30 pm »
Beh, ti ricordo che aveva anche l'hobby della pittura e faceva il ritratto della gatta persiana bianca, giustamente stronza.

(Betty splitta)
« Ultima modifica: Maggio 10, 2012, 08:53:47 pm da Allevi3MSC »
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58308
  • Socialista in cravatta bianca
Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #9 il: Maggio 10, 2012, 08:53:33 pm »
 :up:
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30729
Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #10 il: Maggio 10, 2012, 08:53:58 pm »
visto che rapidità  8)
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Archibald

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5030
Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #11 il: Maggio 10, 2012, 09:36:27 pm »
Credo che Michele l'intenditore fosse il sogno erotico della casalinga media della seconda metà degli anni '80 (qualche anno dopo Michele sparì, forse vittima del pool di Mani Pulite, finì la Prima Repubblica e il posto nel cuore delle massaie sarebbe stato preso direttamente dall'editore delle reti).
Dire cose infondate in modo perentorio

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #12 il: Maggio 10, 2012, 10:02:39 pm »
Le pubblicità dei superalcolici erano veramente LA MERDA, non se ne salvava uno  :asd:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=b1Se0Y2yy2w[/youtube]

rampanti e vincenti  :asd:
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #13 il: Maggio 10, 2012, 10:06:17 pm »
prestigioso, raffinato! (manca giusto Guastardo!)

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=A1Hujivstm0[/youtube]

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=NvYscDg1nzg[/youtube]


|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58308
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Spot amarcord: hit & shit dell'archeologia pubblicitaria
« Risposta #14 il: Maggio 10, 2012, 10:08:44 pm »
Il Glenlivet è, da un po' di tempo il mio "whisky di corsa", cioè quello che compro per berne in quantità smodate (dovrei dire "da battaglia", ma mi piace "di corsa"), tra l'altro c'era una sua pubblicità che non era affatto male, pacata, puntata sul prodotto e non sulla sua immagine.
« Ultima modifica: Maggio 10, 2012, 10:13:15 pm da Allevi3MSC »
Io sono un capibara e voi no.