Autore Topic: Personale sfogo da una mente ecologista  (Letto 5265 volte)

DoubleB

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 164
  • Vigilanza costante...Always malvawatching!
Personale sfogo da una mente ecologista
« il: Febbraio 15, 2008, 02:25:56 pm »
Da quando ho visto questa foto
 
La cui didascalia è: 50 persone in 50 bici, 50 persone in 50 auto, 50 persone in un bus
Non posso fare a meno di pensarci.
Per andare al lavoro uso la macchina abitualmente (40 minuti di traffico), ma da settimana prossima:
1. a piedi fino in centro paese (10 minuti)
2. in pulmino gentilmente cofinanziato dalla provincia, fino alla stazione dei treni(15 minuti)
3. viaggio in treno (altri 15 minuti)
3. dalla stazione di arrivo, autobus urbano (@Pam: il 3) fino alla fermata, a 50 metri dall'ufficio (15 minuti).
Ci metto quasi un'ora ma ho la sensazione di avere fatto "il mio piccolo"
" Il nero sta bene con tutto" (Detto popolare). Purtroppo non sta bene a tutte!

SaintJust

  • Visitatore
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #1 il: Febbraio 15, 2008, 02:33:36 pm »
DoubleB: io vivo in una città abbastanza piccola perciò cammino moltissimo a piedi. Sai una cosa? Scherzando spesso dico che l'uomo tra tre generazioni non avrà più le gambe, ma le ruote (questo guardando la gente che per andare a far la spesa sotto casa o al tabacchino 200 metri più in là prende la macchina. Come si può essere così pigri?  :o )

crocodile

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7937
  • smile!!
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #2 il: Febbraio 15, 2008, 02:38:19 pm »
io per girare in città vado sempre con i mezzi o a piedi. per dieci anni non ho neppure avuto la macchina!
ora ne ho una che praticamente è mezza automobile (una malvissima ma comodissima smart) ma la uso solo per andare fuori milano o in posti difficilmente raggiungibili con i mezzi, e mai in ora di punta. anche perché altrimenti arrivo già isterica, e i clienti me li mangio - il che non è buono per il business...  ;)
"la modestia è la qualità delle persone modeste"
(Crocodile)

pam

  • Visitatore
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #3 il: Febbraio 15, 2008, 03:08:27 pm »
DoubleB: La macchina la devo usare per andare al lavoro: i mezzi non ci arrivano (e pure a casa non è che passano così spesso) e anche se abito a 5 chilometri dall'ufficio non mi azzardo ad usare la bicicletta perché non ci sono piste ciclabili e dovrei attraversare una rotonda in tangenziale (Padova Est). Quando vado in centro uso la macchina/bicicletta (a seconda del tempo, di solito bicicletta perché se piove o fa freddo col cavolo che vado in centro) fino al capolinea dell'autobus (18). Se giro in zona lo faccio volentieri in bici, o a piedi.
E poi, anche se adesso gli ecologisti integralisti mi daranno addosso, mi piace tantissimo guidare, anche in mezzo al traffico, mi rilasso un sacco (merito anche dell'autoradio collegato all'ipod) :)

SaintJust

  • Visitatore
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #4 il: Febbraio 15, 2008, 03:13:45 pm »
E poi, anche se adesso gli ecologisti integralisti mi daranno addosso, mi piace tantissimo guidare, anche in mezzo al traffico, mi rilasso un sacco (merito anche dell'autoradio collegato all'ipod) :)
a me invece piace guidare solo di notte quando non c'è traffico (e in ogni caso di notte non mi piacerebbe tornare a casa a piedi, un pò per la stanchezza un pò per i rompicoglioni a piede libero). Nel traffico invece divento un mastino, specie perchè qui è pieno di cafoni e il codice della strada è un'optional. Roba che ogni due metri puoi trovare un buon motivo per incazzarti.  :furioso:

crocodile

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7937
  • smile!!
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #5 il: Febbraio 15, 2008, 03:18:59 pm »
anche a me piace molto guidare (e ho guidato di tutto, dal furgone alla scavatrice su cingoli!!), ma non nel traffico: io sono molto teutonica e ligia alle regole, e la maleducazione altrui mi stressa parecchio.
forse dovrei provare a farmi un giro in ora di punta con un bel cat 320...  ;D ;D
"la modestia è la qualità delle persone modeste"
(Crocodile)

AnLi

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4063
  • Malvestita Q.B.
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #6 il: Febbraio 15, 2008, 03:24:39 pm »
Anche a me piace guidare..mi rilassa..e da quando ho la smart (inizialmente la odiavo, ma è veramente un'invenzione geniale) mi piace anche stare nel traffico e parcheggiare (sempre che non abbia troppa fretta)..però se devo andare da qualche parte comoda anche con i mezzi pubblici vado con i mezzi pubblici. Purtoppo abitando fuori città non sempre posso, soprattutto per ragioni di orari dei treni assurdi (dopo le 20.00 non c'è nulla, tra le 8.00 e le 13.00 il vuoto totale)!
Vivete e siate vivi!

SaintJust

  • Visitatore
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #7 il: Febbraio 15, 2008, 03:25:24 pm »
io sono molto teutonica e ligia alle regole, e la maleducazione altrui mi stressa parecchio.
idem, meglio camminare a piedi e tenere il dito medio pronto per chi non mi da precedenza sulle strisce pedonali  :frusta:

AnLi

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4063
  • Malvestita Q.B.
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #8 il: Febbraio 15, 2008, 03:32:43 pm »
idem, meglio camminare a piedi e tenere il dito medio pronto per chi non mi da precedenza sulle strisce pedonali  :frusta:
é anche vero che molte volte la gente si butta sulle strisce pedonali senza guardare (soprattutto le vecchie) e non si fa in tempo a frenare! Ovviamente non credo che sia il tuo caso..anche io sono la prima che attende senza speranza che mi facciano attraversare la strada sulle strisce.. :(
Vivete e siate vivi!

Siminsen

  • Visitatore
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #9 il: Febbraio 15, 2008, 08:49:56 pm »
A piedi ogni volta che posso, dal centro a casa.  Perché la città è tutta mia e verso sera Perugia è bellissima. Bus per salire al centro: sì, ci sono le scale mobiili, ma da casa ci devo arrivare, e se ho poco tempo preferisco l'autobus. E poi a Perugia le salite sono più delle discese!  ;)

Bubu

  • Visitatore
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #10 il: Febbraio 15, 2008, 08:54:44 pm »
Io vorrei tanto usare i mezzi pubblici, ma abitando in un paese di provincia i servizi sono orribili..per non parlare del fatto che davanti casa mia passa una statale trafficatissima e non si può prendere la bici per andare a comprare il giornale e mi sento veramente in colpa per questo, perchè non riesco a trovare il modo di dare il mio piccolo contributo :'(

AnLi

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4063
  • Malvestita Q.B.
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #11 il: Febbraio 15, 2008, 09:01:11 pm »
Io vorrei tanto usare i mezzi pubblici, ma abitando in un paese di provincia i servizi sono orribili..per non parlare del fatto che davanti casa mia passa una statale trafficatissima e non si può prendere la bici per andare a comprare il giornale e mi sento veramente in colpa per questo, perchè non riesco a trovare il modo di dare il mio piccolo contributo :'(
Potresti darlo in altri modi! Per esempio la raccolta differenziata! ;)
Vivete e siate vivi!

Suppish Queen

  • Visitatore
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #12 il: Febbraio 16, 2008, 04:07:53 pm »
Io non mi esprimo perchè:
1) non sono ancora maggiorenne, per cui l'auto e la patente non li ho;
2) tra l'altro, abito in una città dove le auto non ci sono, per cui ovunque vada sono sempre a piedi (e poi camminare mi piace un sacco, spesso mi faccio le passeggiate da sola girando senza meta).

lucia

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 634
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #13 il: Febbraio 17, 2008, 02:17:06 pm »
Io abitavo in una città non tanto grande e spesso e volentieri giravo in bicicletta o a piedi. Adesso che abito a torino da 2 anni sono abbonata vip (non chiedetemi perchè, ma sull'abbonamento urbano annuale c'è un bollino tutto luccicoso con scritto vip) e mi muovo solo in autobus. Da quando mio marito ha cambiato lavoro ha scelto pure lui il mezzo pubblico e io sono più contenta, così si innervosisce anche di meno!
Sono 2 sabati che andiamo a farci la nostra vaschetta in centro sempre con il bus, oltre alla comodità e alla tranquillità di non rimanere incolonnati e di non dover trovare posteggio (soprattutto non doverlo pagare nè al comune, nè al posteggiatore abusivo, una cosa che davvero non posso soffrire!) si ha anche la possibilità di osservare tutti questi gggggiovani che vanno in centro ad incontrare le gggggiovani, ci si potrebbe scrivere un reportage!
Benvenuti nella mia firma

DoubleB

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 164
  • Vigilanza costante...Always malvawatching!
Re: Personale sfogo da una mente ecologista
« Risposta #14 il: Febbraio 18, 2008, 10:08:51 pm »
Non volevo essere estremista. Sono un pedone, una ciclista e una grande fan dei mezzi pubblici, ma anche autista. Vi dirò di più. Anche a me piace guidare. E parecchio. GLi amici, per farmi un compliemnto, dicono che guido "come un mascio" ma di sicuro so che guido meglio  ;D Il mio nuovo (6 mesi..inizia ad essere stagionato  ;) ) ragazzo ha fatto solo da passeggero nonostante le mie insistenze e mi sono ritrovata più volte a guidare anche macchine non mie  - con magari 4 passeggeri masculi - perchè "almeno se guidi tu non mi viene il mal d'auto" (detto dal proprietario dell'auto)
Però nel traffico (quello incasinato sul serio) mi trasformo, soprattutto quando (cioè praticamente sempre) sono di fretta e davanti mi si piazza l'imbranato che si ferma in mezzo alla rotonda...non posso arrivare al lavoro già coi nervi a fior di pelle! Detto ciò,ognuno ha le sue esigenze. Per andare al lavoro recednete avrei dovuto fare piedi + bus + bus + piedi ma metterci 25 minuti in macchina per strade di campagna era cmq più conveniente! Lo so cosa vuol dire abitare in un paese di provincia (vi ricordo i 10 minuti per arrivare all'incrocio che chiamano "centro" e i 5 minuti di pulmino per arrivare alla stazione...per la serie "comodità")...ma (citando Frankenstein junior) ..."Si può FARE!"
" Il nero sta bene con tutto" (Detto popolare). Purtroppo non sta bene a tutte!