Autore Topic: Parole brutte  (Letto 18257 volte)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30687
Re: Parole brutte
« Risposta #300 il: Marzo 01, 2016, 02:24:57 pm »
Bisognerebbe inventare un modo di salutare che non sia benaugurante. Senza diventare veramente offensivo, un modo per dire "ho riconosciuto la tua presenza ma non ho nessuna benevolenza nei tuoi confronti".

ciao?
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58200
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Parole brutte
« Risposta #301 il: Marzo 01, 2016, 02:29:46 pm »
Che vuol dire servo vostro? Ma proprio no.
Io sono un capibara e voi no.

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re: Parole brutte
« Risposta #302 il: Marzo 01, 2016, 04:11:21 pm »
Che vuol dire servo vostro? Ma proprio no.

"ti vedo", come in avatar, che l'avrà ripreso da una cultura più avanzata di quella di Cameron, sicuro. In effetti basta la cultura di un geranio.
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41428
Re: Parole brutte
« Risposta #303 il: Marzo 01, 2016, 04:19:59 pm »
"ti vedo"

E la risposta sarebbe: e vedi d'annattenne a...  :sisisi: :asd:
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30687
Re: Parole brutte
« Risposta #304 il: Marzo 01, 2016, 04:27:07 pm »
Che vuol dire servo vostro? Ma proprio no.

e tu vai a vedere l'etimologia?
ciao oggi vuol dire "saluto allegro", non vuol dire "schiavo". fine della discussione.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re: Parole brutte
« Risposta #305 il: Marzo 01, 2016, 04:29:06 pm »
sono un po' d'accordo con betty.




Ma non sugli ewok.  :norma:
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30687
Re: Parole brutte
« Risposta #306 il: Marzo 01, 2016, 04:30:59 pm »
Ma non sugli ewok.  :norma:

ma io non ce l'ho con gli ewok, mi stanno simpatici!
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Mae

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 8362
Re: Parole brutte
« Risposta #307 il: Marzo 04, 2016, 12:12:35 pm »
"Salve".

Citazione
Si tratta della forma dell'imperativo del verbo latino salvĒre 'essere in buona salute' ed è quindi un'espressione augurale, 'salute a te', che si è fissata in una formula di saluto perdendo il contatto con il significato etimologico. [...] Proprio per questa sua "genericità", salve può non piacere o essere avvertito come un modo sbrigativo e poco coinvolgente di salutare...

Oppure "tante cose". E lì lo sguardo dice tutto.
"Il Darfur, è dentro di noi"

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30687
Re: Parole brutte
« Risposta #308 il: Marzo 04, 2016, 12:17:12 pm »
Oppure "tante cose". E lì lo sguardo dice tutto.

 :asd:
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re: Parole brutte
« Risposta #309 il: Marzo 04, 2016, 02:30:16 pm »
un mio professore dell'università diceva "salute".
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30687
Re: Parole brutte
« Risposta #310 il: Marzo 04, 2016, 02:45:50 pm »
un mio professore dell'università diceva "salute".

anch'io conosco un vecchietto che dice salute e mi sta molto simpatico  :D
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Kro

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6999
  • Giullare di Corte
Re: Parole brutte
« Risposta #311 il: Marzo 04, 2016, 03:06:08 pm »
Chi mi sta sulle @@ o, a chi non ricambia il saluto dato i giorni passati (esistono anche questi cafoni),
poi, io saluto in questo modo: non dicendo mezza parola.
Tale e quale all' emoticon
:benebene:

senza loop però... sennò pare che ho una patologia neurologica

« Ultima modifica: Marzo 04, 2016, 03:10:17 pm da Kro »
Torno Subito.
Godot

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58200
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Parole brutte
« Risposta #312 il: Gennaio 10, 2019, 02:26:08 pm »
Sono semi ot, ma mi sembrava il topic più affine.

Questione degli accenti: ci sono parole il cui accento sbagliano quasi tutti, come il mio prediletto aggettivo scandinàvo (ho vinto un sacco di scommesse sul fatto che la pronuncia giusta è quella piana), parole il cui accento balla veramente molto (sàlubre? salùbre? pare sia la seconda) o le particolarità del tipo utènsile e utensìle, ma i casi che trovo più curiosi sono quelli in cui la pronuncia meno comune - badate bene scorretta - per uno strano motivo conferisce uno strano prestigio a chi se ne avvale, tanto da mettere in imbarazzo chi è abituato alla pronuncia comune e corretta. Non mi riferisco alla questione spinosa dei nomi propri con la pronuncia alla greca o alla latina, ma a sostantivi comuni, ne ho appena sentito uno dei più tipici: cosmopòlita, e - sebbene io sappia che sia più giusto cosmopolìta - ogni volta mi sento obbligato ad andare a controllare
« Ultima modifica: Gennaio 10, 2019, 02:28:01 pm da Allevi3MSC »
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25870
  • Time waits for no one
Re:Parole brutte
« Risposta #313 il: Gennaio 10, 2019, 03:00:25 pm »
Gratuìto...
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re:Parole brutte
« Risposta #314 il: Gennaio 10, 2019, 03:03:08 pm »
Gratuìto...

qui spessissimo, credo per vernacolo o ragioni ad esso legate.
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."