Autore Topic: Game of Thrones - Stagione 8  (Letto 320594 volte)

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12264
  • mother of cats
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15570 il: Maggio 23, 2019, 11:34:04 am »
Betty sei anche troppo magnanima.

Direi che hai colto al 100% il punto, ma non sono nemmeno riassunti, sono elenchi puntati e numerati:

1. Jon+Danana = lovvo
2. Jon uccide Danana
3. Cersei+Jaime = morti insieme
4. Polaretti = sconfitti
5. Bran = re corvo3occhi
6. etc.





Quando non hanno seguito le tacche hanno seguito solo fanservice e shockvalue da accattoni:
a. Jaime + Brienne --> trombare (= far contente le shipper)
b. Arya + Gendry --> trombare (= far contente le shipper)
c. Jon o Danana come Azor Ahai --> la rospa uccide King Polaretto (shockvalue, gnegnegne pubblico) + tacca 'Nissa Nissa' = dopo facciamo uccidere Danana a Jon con una coltellata al cuore
d. Bronn  --> lord più ricco del regno e ministro del conio (= fanservice + shockvalue)
e. Cleganebowl (= fanservice)
d. etc.
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14507
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15571 il: Maggio 23, 2019, 11:40:20 am »
Il problema è tutto lo svolgimento tirato via male.

mi attacco a questo commento di Fla per fare la mia riflessione finale.
il problema delle stagioni post-libri (quelle in cui bibì e bibò hanno dovuto scrivere inventando e non adattando) è precisamente questo. e riflettendoci penso di aver identificato il problema: hanno lavorato su riassunti e non sono riusciti ad andare al di là del riassunto.

mi spiego: sappiamo che giorgio martino gli ha spiegato cosa succede nei libri. immaginate, lui che dice loro: jon e dany si innamorano, poi jon scopre che day è sua zia e la cosa rovina il loro rapporto. questo più la morte di pedobear, più la morte del suo drago, porterà all'impazzimento di dany che sbrocca e ammazza tutti.

come riassunto può funzionare, no? il problema è che i due coglioni non ci hanno costruito intorno un cazzo. non sono riusciti a scrivere la storia dietro al riassunto, a creare archi narrativi, a elaborare trame, a dare motivazioni solide. succede tutto frettolosamente, come in un riassunto. jon e dany si innamorano nel giro di due puntate. dany impazzisce nel giro di cinque minuti.

pensate a qualsiasi snodo di trama delle ultime due stagioni, immaginatelo come riassunto e ditemi se secondo voi non è esattamente quello che è successo.

i teletrasporti, l'assenza di distanze, di pause, i tempi affrettati. è tutto spiegabile col fatto che hanno lavorato su dei riassunti.

Verissimo. Tutto sembra esattamente una sintesi di quello che è successo realmente, con almeno metà dei fatti sceneggiati off screen - vedi, per fare un esempio tra mille, la cattura di Jaime nel penultimo episodio.

Oltretutto, per far capire QUANTO sono scemi D&D, uno youtuber ha provato a sistemare l'ultima stagione imponendosi esattamente gli stessi paletti che aveva la serie, COMPRESE le necessità di fare fanservice e di compiacere gli attori del cast principale. Il risultato è un pochino stucchevole solo nella scena finale, ma quanto avrebbe aggiustato meglio il tutto?



Aggiungo che sono saturo di sentirmi dire "e allora fallo tu". IO sono lo spettatore e TU vendi il prodotto, se il prodotto non mi piace è colpa TUA, perché sei TU che avevi gli strumenti professionali e i fondi per creare un prodotto valido, non io. Il problema è che non si è ancora ben compresa la natura di lama a doppio taglio della società internettiana. Viviamo in un'epoca in cui Bibì e Bibò non sono più invisibili professionisti dietro la macchina dello spettacolo, ma comunicano giornalmente con noi attraverso i social. Ciò induce a generare una falsa sensazione di "vicinanza" con questa gente, e l'impressione che tutto sommato costoro siano "amici" o "conoscenti" che stanno lavorando per noi come se ci stessero facendo un favore. Cosicché quando il prodotto fa schifo, si giunge a leggere roba del tipo "eh, ma bisogna capire i limiti che avevano, il budget, le emorroidi etc.", come se, che ne so, all'epoca di Via col Vento i registi e gli autori non avessero problemi di questo tipo. Ma vaffanculo.
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41348
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15572 il: Maggio 23, 2019, 11:50:02 am »
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41348
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15573 il: Maggio 23, 2019, 03:09:23 pm »
Sapessi noi  :patpat:

«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14507
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15574 il: Maggio 23, 2019, 04:34:08 pm »




:asd:
« Ultima modifica: Maggio 23, 2019, 04:37:11 pm da Theodorus »
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30336
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15575 il: Maggio 25, 2019, 11:25:18 am »
Va be', ma rendetevi conto che come spiegazione al fatto che Dany NON vede la flotta di Euron mentre svolazza gioiosa sui draghi, ha detto: "Dany si era tipo dimenticata dell'iron fleet".



cioè, capito? non ci stava pensando!

grandi vette di storytelling.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12264
  • mother of cats
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15576 il: Maggio 27, 2019, 12:44:21 pm »
L'honeypotting giustificatorio del pubblico ha toccato nuovi vertici.


Danana ammatisce? --> colpa del veleno di Varys

Brandolino arrampicatore sociale che usa il dossieraggio per prendere il potere assoluto per lui e le sorelle? --> non è colpa sua, sono stati i cattivyssimi children della foresta, che attraverso di lui governano di nuovo Westeros dopo millenni.


Etc.

Peraltro sono tutte più divertenti dell'originale, nella loro completa assurdità.




Ormai che è finita, quello che deve preoccuparsi di più è il vecchiaccio.
Non ha solo l'astio dei lettori e di parte del fandom, ma anche dell'editore per il finale cretino e sgraditissimo al pubblico che ha scelto; a occhio.
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30336
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15577 il: Maggio 27, 2019, 01:20:46 pm »
Ormai che è finita, quello che deve preoccuparsi di più è il vecchiaccio.
Non ha solo l'astio dei lettori e di parte del fandom, ma anche dell'editore per il finale cretino e sgraditissimo al pubblico che ha scelto; a occhio.

bisogna vedere, però, quanto questo finale sia davvero cretino nei libri.
ho il sospetto che bibi e bibò l'abbiano rovinato omettendo le motivazioni e gli archi narrativi.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12264
  • mother of cats
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15578 il: Maggio 27, 2019, 01:58:03 pm »
Non mi ricordo se avevi letto i libri, ma se segue l'andazzo del 4 e del 5, allora sì abbiamo alte probabilità che sia cretino anche nei libri.

Tolti i capitoli di Davos, Jaime, Cersei, Arya a Bravoos, l'epilogo di ADWD e qualcosa di Bran era tutto da buttare.
Non solo i famigerati Dorniani e Nojoy, anche i POV "storici" come Tyrion per dire.
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14507
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15579 il: Maggio 27, 2019, 02:04:57 pm »
Per me la chiave del disastro è stato proprio l'arco di Tyrion a partire dai libri.
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30336
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15580 il: Maggio 27, 2019, 03:43:25 pm »
Non mi ricordo se avevi letto i libri, ma se segue l'andazzo del 4 e del 5, allora sì abbiamo alte probabilità che sia cretino anche nei libri.

Tolti i capitoli di Davos, Jaime, Cersei, Arya a Bravoos, l'epilogo di ADWD e qualcosa di Bran era tutto da buttare.
Non solo i famigerati Dorniani e Nojoy, anche i POV "storici" come Tyrion per dire.

non ho letto gli ultimi due, quindi non so.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30336
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15581 il: Maggio 27, 2019, 03:44:14 pm »
theo, ti avevo fatto una fondamentale domanda pallavolistica nel topic manga e anime  ;D
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14507
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15582 il: Maggio 28, 2019, 09:33:42 pm »
Secondo voi, quanto può esserci di reale?

http://www.disagioseriale.com/serie-tv/game-of-thrones/127-game-of-thrones-il-vero-finale-secondo-delle-informazioni-che-stanno-circolando-in-rete

Sarebbe stata una merda uguale, ma meno merda di quello che abbiamo visto.
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57391
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15583 il: Maggio 28, 2019, 11:15:00 pm »
Bah.
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57391
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Game of Thrones - Stagione 8
« Risposta #15584 il: Maggio 29, 2019, 09:58:59 am »
Comunque tutte le esplosioni di altofuoco a KL rimaste nel girato (e che hanno ispirato tanta ironia complottistica) stanno lì a dimostrare che davvero hanno deciso all'ultimo momento.
Io sono un capibara e voi no.