Autore Topic: Downton Abbey - s06e08  (Letto 71945 volte)

Betty Moore

  • Administrator
  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 28805
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #30 il: Luglio 05, 2013, 01:34:58 pm »
stirano i giornali?
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 53305
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #31 il: Luglio 05, 2013, 01:35:06 pm »
Comunque devo dire che il motore iniziale della vicenda è un po' macchinoso ma è molto interessante, sia per spiegare la società dell'epoca (ma ormai quasi fuori tempo massimo) sia per illustrare le psicologie dei personaggi.
Io sono un capibara e voi no.

Misia

  • Cecy
  • *****
  • Post: 39903
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #32 il: Luglio 05, 2013, 01:35:18 pm »
ygritte!  :ohcielo:

 :asd:

orrida musichetta iniziale alla michael nyman  :bleah:

La sigla è ipnotica



«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 53305
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #33 il: Luglio 05, 2013, 01:36:07 pm »
Betty, tu ignori questi accorgimenti che hanno reso quel brevissimo periodo il paradiso delle classi abbienti.
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 28805
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #34 il: Luglio 05, 2013, 01:39:37 pm »
Betty, tu ignori questi accorgimenti che hanno reso quel brevissimo periodo il paradiso delle classi abbienti.

cioè? stirare i giornali?
non avevo idea che si facesse.
(poi spiegano che è per asciugare l'inchiostro)

il padrone di casa che si preoccupa per i poveretti che stanno sui ponti bassi del titanic. mmm... ci crediamo?  ::)
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 28805
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #35 il: Luglio 05, 2013, 01:40:49 pm »
comunque la trovata di far vedere la preparazione della servitù prima del risveglio mi è piaciuta.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 28805
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #36 il: Luglio 05, 2013, 01:45:01 pm »
interessante anche la divisione rigida dei ruoli della servitù, stile esercito.
(mi direte che non è molto diverso da come è organizzato qualsiasi posto di lavoro. be'.)
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 28805
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #37 il: Luglio 05, 2013, 01:49:40 pm »
il capo cameriere è emo.

Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 28805
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #38 il: Luglio 05, 2013, 01:54:22 pm »
diventeremo amiche?  :rompicazzi:
alleate. molto più efficace.  :pfui:

10 punti a maggie smith.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 28805
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #39 il: Luglio 05, 2013, 01:59:59 pm »
vi prego, ditemi che il cameriere non cospargerà il pollo di cloruro d'ammonio, o cos'era  :facepalm:
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Dark Star

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5884
  • leisure
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #40 il: Luglio 05, 2013, 02:04:49 pm »
mary jane girl

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 53305
  • Socialista in cravatta bianca
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #41 il: Luglio 05, 2013, 02:06:43 pm »
No: non come qualunque posto di lavoro; all'epoca esistevano una precisa gerarchia, un galateo e un'organizzazione della servitù che sono andate sostanzialmente perse (a mala pena nelle corti reali più tradizionaliste rimane qualcosa di simile).

Una cosa che volevo sottolineare già l'altro giorno è che i padroni NON AVEVANO IDEA di come funzionassero le loro case: sapevano (e nemmeno tutti) quanto costasse loro il mantenimento globale della tenuta, ma di quante e quali figure ci fosse bisogno, e come andasse regolato il loro lavoro, no. Per questo erano indispensabili quelle figure ponte costituite dal maggiordomo e dalla governante.
Io sono un capibara e voi no.

anne boleyn

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 16639
  • one true queen of the narrow sea
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #42 il: Luglio 05, 2013, 02:07:39 pm »
il capo cameriere è emo.



il capocameriere è uno stronzo, invidioso, viscido, bastardo, arrampicatore....mi piace! ;D
figlia del sacro triangolo multicolore del cristallo magico delle sette porte dell'eterna saggezza

Betty Moore

  • Administrator
  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 28805
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #43 il: Luglio 05, 2013, 02:10:11 pm »
No: non come qualunque posto di lavoro; all'epoca esistevano una precisa gerarchia, un galateo e un'organizzazione della servitù che sono andate sostanzialmente perse (a mala pena nelle corti reali più tradizionaliste rimane qualcosa di simile).

Una cosa che volevo sottolineare già l'altro giorno è che i padroni NON AVEVANO IDEA di come funzionassero le loro case: sapevano (e nemmeno tutti) quanto costasse loro il mantenimento globale della tenuta, ma di quante e quali figure ci fosse bisogno, e come andasse regolato il loro lavoro, no. Per questo erano indispensabili quelle figure ponte costituite dal maggiordomo e dalla governante.

per ora il lavoro e l'organizzazione della servitù è l'unica cosa che mi piace.
le beghe ereditiere dei padroni e le interazioni tra sorelline mi stanno facendo dormire pesante :zzz:
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

anne boleyn

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 16639
  • one true queen of the narrow sea
Re: Downton Abbey - stagione cinque
« Risposta #44 il: Luglio 05, 2013, 02:12:13 pm »
ma infatti le parti più interessanti sono quelle che riguardano la servitù. è un telefilm corale, ma secondo me l'occhio si ferma molto di più su di loro che sui lords.
figlia del sacro triangolo multicolore del cristallo magico delle sette porte dell'eterna saggezza