Autore Topic: True detective: malvacronaca random  (Letto 33529 volte)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57521
  • Socialista in cravatta bianca
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #135 il: Marzo 05, 2014, 05:54:39 pm »
Quando dice che per alcuni anni suo marito aveva trovato la fede, ma a lei non piaceva molto, almeno prima era spiritoso.

Quella donna, il personaggio intendo, sfiora la perfezione.
Lei la supera ampiamente.
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30382
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #136 il: Marzo 05, 2014, 06:02:27 pm »
Quando dice che per alcuni anni suo marito aveva trovato la fede, ma a lei non piaceva molto, almeno prima era spiritoso.

ah, sì, in quel momento l'ho apprezzata  :asd:
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Archibald

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5030
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #137 il: Marzo 06, 2014, 05:06:18 pm »
Dopo tre episodi posso dire che mi piace molto, ma credo che voi siate avanti con le puntate quindi evito di leggere, lo farò poi.
Il personaggio di Matthew Mc etc mi sembra particolarmente riuscito.
Dire cose infondate in modo perentorio

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57521
  • Socialista in cravatta bianca
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #138 il: Marzo 06, 2014, 05:59:43 pm »
Brava Archibalda!
(Sempre saputo che sei in gamba)
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30382
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #139 il: Marzo 06, 2014, 10:15:08 pm »
 :up:
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30382
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #140 il: Marzo 07, 2014, 02:57:41 pm »
:ghismundicon:

In che episodio era? 2, 3?

io ero stata spoilerata dalle teorie, ma chissene  :commosso:
mi è piaciuta questa puntata, in certi momenti quasi commovente.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Archibald

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5030
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #141 il: Marzo 08, 2014, 03:34:51 pm »
Sono arrivata fino alla quinta puntata e credo valga la pena spenderci qualche parola.
Mi piace il fatto che la rilevanza dell'omicidio, o della presunta serie di omicidi, sia molto modesta nei primi due episodi, dove si illustrano perlopiù le personalità dei due protagonisti. Il delitto resta sullo sfondo e sembra quasi una scusa per parlare di loro due. Quando però il motivo per cui quell'evento viene rievocato inizia a prendere corpo, lo fa con una virata decisa e molto coinvolgente, i cui sviluppi sono curiosa di scoprire.
Il detective interpretato da Harrelson potrebbe apparire più prevedibile, un americano del sud con qualche eccesso nel bere e nelle reazioni. Tuttavia la possessivita' che è alla base di ogni suo rapporto con le donne a vario titolo importanti - la moglie, l'amante, e, come avevo intuito, le figlie una volta cresciute - non mi pare un dettaglio ma un pilastro, il fondamento di tutta la sua insicurezza e del bisogno di controllo assoluto, inevitabilmente destinato alla frustrazione e fonte di potenziali sbrocchi emotivi.
Il personaggio di Mc Conaughey e' quasi doloroso da ascoltare, perché è quanto di più lontano da ogni forma di auto inganno e illusione o espediente di quelli che tutti utilizziamo per andare avanti giorno dopo giorno. Non c'è riscatto o redenzione, solo l'idea di quel momento di sollievo un attimo prima della fine. Quasi ti chiedi come mai uno così abbia messo al mondo un figlio, ed è probabile che il suo atteggiamento attuale risenta di quel lutto insuperabile. Che forse però non basta a spiegarlo, da solo.
Mi piace anche  la sigla, con quei panorami vasti interrotti solo da residuati industriali, e i volti della provincia più profonda.
Dire cose infondate in modo perentorio

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57521
  • Socialista in cravatta bianca
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #142 il: Marzo 09, 2014, 05:14:31 pm »
Domani.
Io sono un capibara e voi no.

NuovaCarne

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 51273
  • Io sugnu malacarne!
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #143 il: Marzo 09, 2014, 05:28:41 pm »
pare che stasera durante la puntata di TD andrà in onda un trailer nuovo di GOT :commosso:
|||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||||||||| |||

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30382
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #144 il: Marzo 09, 2014, 06:37:00 pm »
pare che stasera durante la puntata di TD andrà in onda un trailer nuovo di GOT :commosso:

l'unica cosa che potrebbe spingere NC a riappassionarsi a questa serie  ;D
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Archibald

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5030
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #145 il: Marzo 10, 2014, 01:23:18 am »
be', io non tanto, sinceramente.
mi fa pena per come è trattata dal marito, questo sì, ma non c'è nulla di bello o buono o interessante in lei, per ora.
anzi, il modo egoista e abusivo in cui si comporta con rust nella puntata 6 la qualifica come persona schifosetta.

a quale battuta ti riferisci?
Io la trovo particolarmente enigmatica. È consapevole del fatto che avrebbe potuto meritare di meglio dell'uomo che ha scelto: la famiglia di origine  sembra decisamente più benestante, lei è attraente in quel modo discreto che in Americanzia dev'essere merce rara. Prevedibilmente il marito  riguadagna autostima tradendola con bellezze vistose che a differenza di lei sono prive di autocontrollo, e si fanno notare ben presto, tra piazzate e autoscatti. E lei, senza nemmeno perdere troppo l'aplomb, attua una vendetta per interposta persona così spietata e incurante dei danni   collaterali che vanno ben oltre la punizione di Marty. Mi ha colpito questa infedeltà al copione della Jacqueline Bouvier Kennedy della classe media che avrebbe potuto sostenere all'infinito.
« Ultima modifica: Marzo 10, 2014, 01:42:12 am da Archibald »
Dire cose infondate in modo perentorio

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57521
  • Socialista in cravatta bianca
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #146 il: Marzo 10, 2014, 10:48:30 am »
Pescata in meno di 3 minuti.
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57521
  • Socialista in cravatta bianca
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57521
  • Socialista in cravatta bianca
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #148 il: Marzo 10, 2014, 11:00:06 am »
Adesso si tratta di trattenermi sino a sera...

:ghismundicon:
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30382
Re: True detective: malvacronaca random
« Risposta #149 il: Marzo 10, 2014, 11:44:45 am »
be', io non tanto, sinceramente.
mi fa pena per come è trattata dal marito, questo sì, ma non c'è nulla di bello o buono o interessante in lei, per ora.
anzi, il modo egoista e abusivo in cui si comporta con rust nella puntata 6 la qualifica come persona schifosetta.

a quale battuta ti riferisci?
Io la trovo particolarmente enigmatica. È consapevole del fatto che avrebbe potuto meritare di meglio dell'uomo che ha scelto: la famiglia di origine  sembra decisamente più benestante, lei è attraente in quel modo discreto che in Americanzia dev'essere merce rara. Prevedibilmente il marito  riguadagna autostima tradendola con bellezze vistose che a differenza di lei sono prive di autocontrollo, e si fanno notare ben presto, tra piazzate e autoscatti. E lei, senza nemmeno perdere troppo l'aplomb, attua una vendetta per interposta persona così spietata e incurante dei danni   collaterali che vanno ben oltre la punizione di Marty. Mi ha colpito questa infedeltà al copione della Jacqueline Bouvier Kennedy della classe media che avrebbe potuto sostenere all'infinito.

mah, a me sembra semplicemente una donna un po' scialbetta, repressa e rancorosa. non ha spessore. anche la vendetta nei confronti di Marty, l'ha portata avanti con freddezza, sì, ma boh, non mi è piaciuta, non ha reso il personaggio più interessante, ai miei occhi, perché era prevedibile che si sarebbe vendicata in quel modo. non con tanta freddezza e crudeltà, forse, ma che ci fosse una qualche forma di vaga attrazione tra lei e rust gli sceneggiatori l'avevano fatto intuire dalla prima puntata, e non è bastato quel singolo momento di stronzaggine a farmela piacere.
comunque ci sono tanti che la pensano come te, sulla sua ambiguità, sono uscite certe teorie sul personaggio che...  :ihih:
e stasera scopriremo se sono vere :ihih:
« Ultima modifica: Marzo 10, 2014, 11:46:28 am da Betty Moore »
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)