Autore Topic: True detective: malvacronaca random  (Letto 32100 volte)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57468
  • Socialista in cravatta bianca
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #585 il: Febbraio 04, 2019, 11:17:21 pm »
Era quello che avevo immaginato sin dall'inizio, ma davvero, come possono essere stati così idioti negli '80 a concludere l'inchiesta incolpando l'uomo-spazzatura?
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57468
  • Socialista in cravatta bianca
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #586 il: Febbraio 04, 2019, 11:28:14 pm »
Ma dico, fino al 2015 non se n'era accorto nessuno? Che la frase della madre era come quella del messaggio?
Io sono un capibara e voi no.

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41366
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #587 il: Febbraio 05, 2019, 11:19:05 am »
Stasera se tutto va bene, i subs di solito escono il martedì.
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57468
  • Socialista in cravatta bianca
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #588 il: Febbraio 11, 2019, 10:58:09 pm »
Uhm, a inizio puntata avevo immaginato giusto.
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57468
  • Socialista in cravatta bianca
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #589 il: Febbraio 13, 2019, 09:53:40 pm »
Ma non vedete o solo non commentate?
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30372
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #590 il: Febbraio 14, 2019, 12:06:33 am »
ho letto la sinossi e non mi ispira per niente.
non penso lo vedrò.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57468
  • Socialista in cravatta bianca
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #591 il: Febbraio 14, 2019, 12:25:56 am »
A mio avviso fai male.
Io sono un capibara e voi no.

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #592 il: Febbraio 14, 2019, 12:41:49 pm »
Ma non vedete o solo non commentate?

io ancora visto niente.
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41366
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #593 il: Febbraio 14, 2019, 04:29:15 pm »
Uhm, a inizio puntata avevo immaginato giusto.

La pink room...la regina del castello rosa/una principessa nella stanza rosa
Diciamo che ci sono vari sospettati e la famiglia Hoyt è il fulcro del marcio che gira attorno a Julie

Harris James l'ex poliziotto che è spuntato a lavorare nell'azienda Hoyt dove lavorava anche Lucy e che nel 2015 sappiamo che anche lui è sparito.
Il cugino di Lucy drogato che dopo il pestaggio dice chi ha protetto Lucy fino alla morte (overdose o inscenata ad hoc)
Tom probabilmente non è nemmeno il padre "biologico" vista la latente omosessualità
Lucy è sicuramente coinvolta (il messaggio ritagliato lo ha fatto lei)
Non ho ancora ben chiaro chi sia il vecchio orbo che arriva alla presentazione del libro
E la storia della berlina fuori casa di Wayne


«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57468
  • Socialista in cravatta bianca
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #594 il: Febbraio 14, 2019, 05:43:35 pm »
No, devo dire che io alla non paternità di Tom non avevo pensato... e non mi convince troppo: la bambina sarebbe stata rapita dal vero padre biologico? Naaa, essendo ricco e tutto non avrebbe avuto difficoltà a ottenerne l'affido.

Il vecchio orbo alla presentazione del libro non è lo stesso che andarono a interrogare nel "ghetto"?
Io sono un capibara e voi no.

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41366
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #595 il: Febbraio 15, 2019, 11:42:37 am »
No, devo dire che io alla non paternità di Tom non avevo pensato... e non mi convince troppo: la bambina sarebbe stata rapita dal vero padre biologico? Naaa, essendo ricco e tutto non avrebbe avuto difficoltà a ottenerne l'affido.
No non rapita dal vero padre...ho solo dubbi che Tom possa essere il suo vero padre.

Il vecchio orbo alla presentazione del libro non è lo stesso che andarono a interrogare nel "ghetto"?
Sì lui.
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57468
  • Socialista in cravatta bianca
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #596 il: Febbraio 18, 2019, 10:42:09 pm »
Evvai col collegamento direttissimo alla prima stagione!

Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57468
  • Socialista in cravatta bianca
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #597 il: Febbraio 18, 2019, 11:07:59 pm »
Betty fammi un favore.
Betty fatti un favore.
Aspetta una settimana e poi binge.
Le cose lente che montano piano non ti hanno mai spaventato, no?

I personaggi sono più credibili che nella prima stagione, non c'è il Cioran delle paludi (interessante, grande interpretazione... ma eccessivo).
« Ultima modifica: Febbraio 18, 2019, 11:22:52 pm da Allevi3MSC »
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57468
  • Socialista in cravatta bianca
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #598 il: Febbraio 18, 2019, 11:49:26 pm »
Ora come cazzo resisto una settimana?
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30372
Re:True detective: malvacronaca random
« Risposta #599 il: Febbraio 21, 2019, 04:21:49 pm »
Betty fammi un favore.
Betty fatti un favore.
Aspetta una settimana e poi binge.
Le cose lente che montano piano non ti hanno mai spaventato, no?

I personaggi sono più credibili che nella prima stagione, non c'è il Cioran delle paludi (interessante, grande interpretazione... ma eccessivo).

mmm...
ma c'è quell'aspetto dell'alzheimer che proprio mi smoscia in partenza.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)