Autore Topic: La tivų che non c'č pių  (Letto 16418 volte)

Kro

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 7047
  • Giullare di Corte
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #15 il: Ottobre 25, 2014, 01:20:33 pm »
E, a proposito, della Perissi

Ecco un bel concatenamento

L' imitazione della Perissi da parte della Marchesini

Torno Subito.
Godot

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 26019
  • Time waits for no one
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #16 il: Ottobre 25, 2014, 01:29:02 pm »
L'angoscia, il male di vivere allo stato puro.
Educativo
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

Ā ton étoile

MadDog

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1449
  • In transito, ma in direzione ostinata e contraria
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #17 il: Ottobre 25, 2014, 01:48:51 pm »
Approposito di archeologia televisiva.
Ho adorato questa donna, aspetto da placida casalinga e voce da tigre del materasso.

Devono essersene accorti anche in rai, visto che finė con il fare prevalentemente gli annunci della seconda serata "e va ora in onda Appuntamento al Cinema, a cura dell'Anicagis"........rrroarrr! e da tappabuchi alla bisogna.

 ;D ;D ;D ;D

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=l1X5ej5K8y8[/youtube]
Non condivido la tua opinione.
Ma darei la vita per difendere il mio diritto a sognare che tu prenda fuoco mentre la esprimi.

Io sopravvivo visualizzando mentalmente intere mezz'ore del mio amatissimo mentore, l'insigne filosofo Germano Mosconi.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30979
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #18 il: Ottobre 25, 2014, 03:26:35 pm »
Come scritto nell'altro topic, per un motivo che non so chiarire ieri tornando a casa mi č tornata alla mente questa trasmissione: http://it.wikipedia.org/wiki/Il_milionario. Per altro ormai completamente improponibile vista l'evoluzione delle comunicazioni.

Avete dei ricordi legati a trasmissioni (non di fiction) che non esistono pių?

di jocelyn mi ricordo il gioco dell'oca, che era un percorsone con prove da circo. andavo alle medie e lo guardavo sempre, č durato un paio d'anni, mi pare.

di stampo simile, sicuramente pių famoso, giochi senza frontiere. magari lo fanno ancora, non lo so  :P
anche quello lo guardavo sempre.

robaccia  ;D
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30979
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #19 il: Ottobre 25, 2014, 03:28:27 pm »
io adoro le vecchie sigle dei programmi rai, alcune davvero stupende. ottimo gusto sia quando le componevano apposta, sia quando prendevano pezzi preesistenti.
tipo: che genialata era la sigla di chiusura dei programmi? armonie del pianeta saturno di roberto lupi



non sono abbastanza vecchia, ma se l'avessi vista da bambina mi sarei cagata sotto.
« Ultima modifica: Ottobre 25, 2014, 03:31:32 pm da Betty Moore »
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Kro

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 7047
  • Giullare di Corte
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #20 il: Ottobre 25, 2014, 03:50:49 pm »
non sono abbastanza vecchia, ma se l'avessi vista da bambina mi sarei cagata sotto.

Sezione io confesso.
Io da bambino, mi cagavo sotto quando partiva la sigla dell' eurovisione.
Correvo a nascondermi dietro il divano (cosė racconta mia mamma)
La cosa buffa č che ho di ciō un vaghissimo ricordo.
Perō ricordo benissimo la causa scatenante.
Fu un incubo che ebbi.
Sognai che partiva quella sigla caciaronica con quelle stelle, e la tv cominciava a prendere vita e diventare "plastica" come nel film di Cronenberg Videodrome e con le stelle che tentavano di uscire dallo schermo, mi faceva: vieniiiiiiiiiiiiiiiiiii.............vie niiiiiiiiiiiiiii..............vieniiiii iiiiiiiiii........



:brrr:




Torno Subito.
Godot

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14708
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #21 il: Ottobre 25, 2014, 04:05:30 pm »
Mi ricordo distintamente un programma fighissimo che facevano sulla rai in preserale.
Il concorrente veniva provvisto di un borsone o di una valigia smarrita da qualche parte, e facendo uso dei soli oggetti contenuti (agenda, un indirizzo, un anello etc) doveva riuscire a rintracciare il proprietario.

Un altro programma simile si chiamava tipo "La veritā"... c'erano tre concorrenti a cui venivano presentati tre tizi o tizie che dicevano tutti/e di essere Tizio Caio e di fare il lavoro X (scrittore, parrucchiere etc), ma solo uno di loro era Tizio Caio. I concorrenti dovevano intervistare i tizi e capire chi era quello giusto.
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #22 il: Ottobre 25, 2014, 04:06:59 pm »

di jocelyn mi ricordo il gioco dell'oca, che era un percorsone con prove da circo. andavo alle medie e lo guardavo sempre, č durato un paio d'anni, mi pare.


Me lo ricordo, lo guardavo sempre. Mi pare che avesse una cosa strana tipo i titoli di coda a metā trasmissione.  ???
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14708
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #23 il: Ottobre 25, 2014, 04:08:52 pm »
L'angoscia, il male di vivere allo stato puro.

Concordo, terrificante. Un residuato di scolastica conventuale lanciato a capofitto negli anni '80, una scheggia temporale impazzita, parlava di luna calante e rotazione dei raccolti ai tempi dei paninari e di Drive In.
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #24 il: Ottobre 25, 2014, 04:11:00 pm »
Una trasmissione che mi piaceva tantissimo era "Ultimo minuto", con le storie di chi ci stava lasciando la pelle e si salvava o veniva salvato all'ultimo minuto proprio.
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30979
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #25 il: Ottobre 25, 2014, 04:11:14 pm »
Mi ricordo distintamente un programma fighissimo che facevano sulla rai in preserale.
Il concorrente veniva provvisto di un borsone o di una valigia smarrita da qualche parte, e facendo uso dei soli oggetti contenuti (agenda, un indirizzo, un anello etc) doveva riuscire a rintracciare il proprietario.

sė! anche questo era di jocelyn e anche questo lo guardavo sempre.
purtroppo mi pare che fu un flop e durō pochissimo.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #26 il: Ottobre 25, 2014, 04:19:07 pm »
Vi ricordate il Quizzone con Gerry Scotti?
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30979
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #27 il: Ottobre 25, 2014, 04:20:44 pm »
Vi ricordate il Quizzone con Gerry Scotti?

era quello in cui mostravano i video della produzione industriale di oggetti comuni e tu dovevi indovinare di cosa si trattasse? oh, mi piaceva molto.
oppure c'erano i video delle cose che bruciavano, mandati al contrario. i video delle cose che bruciavano ricordo che li trovavo un pelo inquietanti.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Iris Q

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6983
  • There isn't tripe for cats.
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #28 il: Ottobre 25, 2014, 04:23:45 pm »

era quello in cui mostravano i video della produzione industriale di oggetti comuni e tu dovevi indovinare di cosa si trattasse? oh, mi piaceva molto.
oppure c'erano i video delle cose che bruciavano, mandati al contrario. i video delle cose che bruciavano ricordo che li trovavo un pelo inquietanti.

Sė, č quello. Ne andavo matta.
Portaborse del P.G.T. (Partito Gatti TONDI)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30979
Re: La tivų che non c'č pių
« Risposta #29 il: Ottobre 25, 2014, 04:26:04 pm »
i video delle cose che bruciavano avevano come sottofondo musicale il pezzo dei toreador della carmen.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)