Autore Topic: La tivù che non c'è più  (Letto 3477 volte)

Kro

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6732
  • Giullare di Corte
Re: La tivù che non c'è più
« Risposta #150 il: Dicembre 28, 2015, 12:43:09 am »
:mipiace:

(click to show/hide)
Torno Subito.
Godot

Kro

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6732
  • Giullare di Corte
Re: La tivù che non c'è più
« Risposta #151 il: Dicembre 28, 2015, 12:56:48 am »
Ah Theo, ma dei cartoni di Luzzati, sai qualcosa ??

Io ho davvero un debolissimo ricordo.

Un' arte alternativa e visionaria.

Torno Subito.
Godot

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 53557
  • Socialista in cravatta bianca
Re: La tivù che non c'è più
« Risposta #152 il: Dicembre 28, 2015, 12:58:44 am »
Ricordo.
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 28964
Re: La tivù che non c'è più
« Risposta #153 il: Dicembre 28, 2015, 10:50:55 am »
Stupenda, cazzo.



Il Quartetto al meglio, e la fantascienza puntuta degli anni 60.

stupendo!
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5460
Re: La tivù che non c'è più
« Risposta #154 il: Febbraio 25, 2016, 10:03:51 am »
mi manca videomusic.
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 13795
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re:La tivù che non c'è più
« Risposta #155 il: Novembre 14, 2017, 09:28:09 pm »
Domanda: ero solo lo sciroccato prepuberale che nel 1993 faceva le nottate di nascosto per guardarsi questo trashissimo rip-off di Cluedo che andava su Canale 5? Era tipo il mio programma preferito insieme a quello sulla RAI in cui i concorrenti dovevano rintracciare il proprietario di una borsa smarrita semplicemente usandone il contenuto (non mi ricordo il titolo però).

Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Betty Moore

  • Administrator
  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 28964
Re:La tivù che non c'è più
« Risposta #156 il: Novembre 15, 2017, 09:43:11 am »
Era tipo il mio programma preferito insieme a quello sulla RAI in cui i concorrenti dovevano rintracciare il proprietario di una borsa smarrita semplicemente usandone il contenuto (non mi ricordo il titolo però).

si chiamava se io fossi Sherlock Holmes! adoravo quel programma! era di jocelyn, ma è stato un floppone e l'hanno chiuso subito, probabilmente perché io e te eravamo le uniche due persone in italia a guardarlo.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 5460
Re:La tivù che non c'è più
« Risposta #157 il: Novembre 15, 2017, 09:56:49 am »
Era tipo il mio programma preferito insieme a quello sulla RAI in cui i concorrenti dovevano rintracciare il proprietario di una borsa smarrita semplicemente usandone il contenuto (non mi ricordo il titolo però).

si chiamava se io fossi Sherlock Holmes! adoravo quel programma! era di jocelyn, ma è stato un floppone e l'hanno chiuso subito, probabilmente perché io e te eravamo le uniche due persone in italia a guardarlo.

tre!
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 40021
Re:La tivù che non c'è più
« Risposta #158 il: Novembre 15, 2017, 10:17:18 am »
Quattro!
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 53557
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La tivù che non c'è più
« Risposta #159 il: Novembre 15, 2017, 10:20:08 am »
Jocelyn faceva sempre queste cose anomale...
Faccio notare che ho aperto questo 3d proprio pensando a un suo programma.
Io sono un capibara e voi no.

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17159
  • Divyna Veggente
Re:La tivù che non c'è più
« Risposta #160 il: Novembre 15, 2017, 10:53:30 am »
Cinque
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 10844
  • mother of cats
Re:La tivù che non c'è più
« Risposta #161 il: Novembre 15, 2017, 10:57:42 am »
Devo averlo visto anch'io qualche volta.

E' quello in cui provavano anche a telefonare a casa all'ipotetico proprietario/a?
"The crossing can be perilous in this season. One ship alone may founder, where three together may aid one another."

"Braavos was a good city for cats, and they roamed everywhere, especially at night. In the fog all cats are grey."

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 40021
Re:La tivù che non c'è più
« Risposta #162 il: Novembre 15, 2017, 11:07:29 am »
E' quello in cui provavano anche a telefonare a casa all'ipotetico proprietario/a?

Non ne sono sicura ma il concorrente aveva elenco e telefono per fare le indagini :sgratsgrat:
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Kro

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6732
  • Giullare di Corte
Re:La tivù che non c'è più
« Risposta #163 il: Novembre 15, 2017, 12:08:28 pm »
Ah boh..
Di Jocelyn ho ancora nelle orecchie  il suo "vitt vitt vitt vitt vitt..."
Comunque era per caso quel giochillo dove i concorrenti erano sbattuti in ogni angolo del luogo e che usavano tutti i mezzi di trasporto possibili ed immaginabili per l'epoca? (roba che,  in confronto, james bond era un poveraccio truzzo di borgata..)
Torno Subito.
Godot

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 40021
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen