Autore Topic: Social Justice Warrior allla conquista dell'universo  (Letto 37116 volte)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30946
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #30 il: Agosto 09, 2017, 04:08:30 pm »


ahah, ma era una parodia.
non ci credo.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58576
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #31 il: Agosto 09, 2017, 04:11:24 pm »
Il punto è proprio questo, che non si distinguono più le parodie dalla realtà.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25976
  • Time waits for no one
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #32 il: Agosto 09, 2017, 04:32:38 pm »
Dici che è carpiata? Ossia che la cabina suicidi va usata se si prende il testo come vero? Ci può stare, sarebbe fine.

Io ho preso più banalmente la cabina suicidi come liberazione da un mondo che produce idee simili.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58576
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #33 il: Agosto 09, 2017, 04:45:54 pm »
Penso che la tua prima interpretazione sia quella corretta.
Ma quello che intendo è che nessuno di noi è sicuro se quella affermazione sia stata fatta seriamente o no.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25976
  • Time waits for no one
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #34 il: Agosto 09, 2017, 05:20:45 pm »
Sì, su questo sono in parte d'accordo.

In parte perché vorrei capire in quale misura sia responsabile la sovrabbondanza di idiozia, che intasa i recettori, e in quale misura faccia cortocircuito la discussione/perculo intorno a temi come sjw, antivax, complottismi...
Ossia: sarà una mia impressione ma la discussione nei mezzi di massa mi pare tenda a stabilirsi verso il basso, secondo schemi semplici e ripetibili e che scattano subito, facendo saltare eventuali approfondimenti circa il messaggio mandato. Icone e simboli, diretti, semplici, tranquillizzanti, che inducono a riconoscere la propria appartenenza a un mondo (si suppone "quello giusto").
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30946
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #35 il: Agosto 10, 2017, 11:27:41 am »
lasciando perdere le assurdità che rasentano la parodia, come quella postata sopra da allevi, ecco una storia interessante e terrificante.

https://www.theguardian.com/world/2017/aug/06/google-staffers-manifesto-against-affirmative-action-sparks-furious-backlash

https://www.theguardian.com/technology/2017/aug/08/google-fires-author-anti-diversity-memo

ingegnere che lavora(va) a google scrive un memo sulle diversità tra maschi e femmine e sul perché meno donne scelgono di lavorare nella tech industry e su come si può creare un ambiente lavorativo in cui sia più facile l'integrazione delle donne.
risultato: licenziato in tronco.

il social justice warriorism è la nuova peggior specie di dittatura travestita da progressismo.
qualcuno presenta un'idea che si discosta dal credo unico --> censura, gogna, vendetta
discutere di quelle idee? presentare argomenti contrari? non sia mai! sarebbe come mettersi a discutere di dio. anche solo pensarci è blasfemo.

da notare anche come gli stessi due articoli del guardian etichettino in modo negativo il memo scritto dal tizio, facendone un riassunto impietoso e parziale nel sottotitolo

Citazione
‘Manifesto’ arguing against promotion of race and gender diversity attributes lack of women in tech to ‘biological causes’

e nel titolo

Citazione
anti diversity memo

ignorando il fatto che il memo era pro diversity (il punto principale era proprio quello!) ed è stato scritto con l'intento dichiarato di ridurre la discriminazione delle minoranze riconoscendo le diversità e non negandole.

leggere per credere
https://medium.com/@Cernovich/full-james-damore-memo-uncensored-memo-with-charts-and-cites-339f3d2d05f
« Ultima modifica: Agosto 10, 2017, 11:31:28 am da Betty Moore »
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30946
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #36 il: Agosto 10, 2017, 11:29:11 am »
nota a margine mia.
la stessa diversità tra cervello femminile e maschile che qui viene vista come eresia, è alla base della sacra teoria del transessualismo: maschi che nascono con il cervello da femmine e femmine che nascono con il cervello da maschi.

se gli fai notare il corto circuito logico non so cosa succede.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58576
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #37 il: Agosto 10, 2017, 12:19:08 pm »
Ma vogliamo parlare della diversità del cervello di quelli che ci piace il tennis?
Mi manda ai matti.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25976
  • Time waits for no one
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #38 il: Agosto 10, 2017, 12:21:45 pm »
Infatti!
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25976
  • Time waits for no one
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #39 il: Agosto 10, 2017, 12:24:15 pm »
Non ho ancora appurato se la causa effettiva del licenziamento sia stato un utilizzo non conforme degli strumenti aziendali e del nome dell'azienda, in rapporto ad una iniziativa personale.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58576
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #40 il: Agosto 10, 2017, 12:45:11 pm »
Ho letto (distrattamente) sui social pareri molti diversi sulla questione. Dai due articoli del Guardian linkati non mi sono formato un'opinione forte; il manifesto intero non ho avuto voglia di leggerlo.
Io sono un capibara e voi no.

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14706
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #41 il: Agosto 10, 2017, 01:47:01 pm »
lasciando perdere le assurdità che rasentano la parodia, come quella postata sopra da allevi, ecco una storia interessante e terrificante.

https://www.theguardian.com/world/2017/aug/06/google-staffers-manifesto-against-affirmative-action-sparks-furious-backlash

https://www.theguardian.com/technology/2017/aug/08/google-fires-author-anti-diversity-memo

ingegnere che lavora(va) a google scrive un memo sulle diversità tra maschi e femmine e sul perché meno donne scelgono di lavorare nella tech industry e su come si può creare un ambiente lavorativo in cui sia più facile l'integrazione delle donne.
risultato: licenziato in tronco.

il social justice warriorism è la nuova peggior specie di dittatura travestita da progressismo.
qualcuno presenta un'idea che si discosta dal credo unico --> censura, gogna, vendetta
discutere di quelle idee? presentare argomenti contrari? non sia mai! sarebbe come mettersi a discutere di dio. anche solo pensarci è blasfemo.

da notare anche come gli stessi due articoli del guardian etichettino in modo negativo il memo scritto dal tizio, facendone un riassunto impietoso e parziale nel sottotitolo

Citazione
‘Manifesto’ arguing against promotion of race and gender diversity attributes lack of women in tech to ‘biological causes’

e nel titolo

Citazione
anti diversity memo

ignorando il fatto che il memo era pro diversity (il punto principale era proprio quello!) ed è stato scritto con l'intento dichiarato di ridurre la discriminazione delle minoranze riconoscendo le diversità e non negandole.

leggere per credere
https://medium.com/@Cernovich/full-james-damore-memo-uncensored-memo-with-charts-and-cites-339f3d2d05f

La questione è complessa. In parte concordo con Betty, in parte mi sembra che il contributo del tizio sia decisamente tendenzioso e parziale, ignorando non solo il fatto che tutto il castello sia basato sulla società statunitense E BASTA, ma anche l'enorme peso del fattore socio-economico nelle cosiddette "tendenze" dei sessi. Si ricorda sempre troppo poco come 60 anni fa, quando il lavoro informatico era di secondissima categoria, la maggioranza delle persone che lavoravano nel settore erano donne. E si potrebbe andare ancora più indietro.
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30946
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #42 il: Agosto 10, 2017, 02:52:32 pm »
Ma vogliamo parlare della diversità del cervello di quelli che ci piace il tennis?
Mi manda ai matti.

 :-*
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30946
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #43 il: Agosto 10, 2017, 02:54:03 pm »
La questione è complessa. In parte concordo con Betty, in parte mi sembra che il contributo del tizio sia decisamente tendenzioso e parziale, ignorando non solo il fatto che tutto il castello sia basato sulla società statunitense E BASTA, ma anche l'enorme peso del fattore socio-economico nelle cosiddette "tendenze" dei sessi. Si ricorda sempre troppo poco come 60 anni fa, quando il lavoro informatico era di secondissima categoria, la maggioranza delle persone che lavoravano nel settore erano donne. E si potrebbe andare ancora più indietro.

theo, sono perfettamente d'accordo con te su questi punti, e penso anch'io che ci fossero molte falle nel manifesto del tizio.
il mio punto è proprio: discutiamo delle falle.
licenziarlo per aver espresso un'opinabile opinione significa silenziarlo in modo schifosamente autoritario.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30946
Re:Social Justice Warrior allla conquista dell'universo
« Risposta #44 il: Agosto 10, 2017, 03:08:18 pm »
le due cose che mi fanno inorridire, riguardo la SJW shitstorm che è caduta in testa al tizio:

1- mi fa schifo il fatto che vengano rigirate le sue parole per metterlo più in cattiva luce possibile: non è possibile leggere esattamente quello che ha scritto, pensare che possa essere in buona fede, discuterne e dirgli che è un cretino, anche, magari, ma in modo onesto e senza attribuirgli idee che non ha espresso?

2- mi fanno schifo le reazioni violente di gogna e vendetta. basta leggere anche solo l'articolo del guardian, in cui ne vengono riportate due, tra l'altro immagino due delle più pacate

- quella che si sente offesa dall'opinione (e ribadisco opinione) e fa il ricattino morale: o io o lui gne gne gne.
Citazione
If HR does nothing in this case, I will consider leaving this company for real for the first time in five years.

- quella che è talmente scema da ammettere che l'unico motivo per cui opinioni fuori dal coro non vengono più espresse è la paura. be', complimenti. sono sicura che coi suoi amici si definisce progressista.
Citazione
You could take this to a lot of people and you would hear: ‘Yup, we agree with this.’ People used to say things like this fearlessly
« Ultima modifica: Agosto 10, 2017, 03:12:55 pm da Betty Moore »
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)