Autore Topic: La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)  (Letto 6756 volte)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57152
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #240 il: Febbraio 23, 2019, 04:51:29 pm »
Come usate dire voi toscani quando dite "te l'appoggio"...
Io sono un capibara e voi no.

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #241 il: Febbraio 23, 2019, 04:54:48 pm »
Sì ma l'appoggiano ai loro elettori di sinistra (attualmente saranno almeno 19) :asd:
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57152
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #242 il: Febbraio 23, 2019, 04:57:56 pm »
Ma anche un po' a tutti noi, il Vernacoliere direbbe ner baugigi.
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57152
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #243 il: Febbraio 23, 2019, 05:14:09 pm »
Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia... sucate stabilità...

Una nota: in linea di massima condivido la tua previsione e paura; pur tuttavia non lo trovo un motivo per fare alcun tipo di sconto a questo governo, o per percularlo meno.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25241
  • Time waits for no one
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #244 il: Febbraio 23, 2019, 05:42:09 pm »
Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia... sucate stabilità...

Una nota: in linea di massima condivido la tua previsione e paura; pur tuttavia non lo trovo un motivo per fare alcun tipo di sconto a questo governo, o per percularlo meno.

No, non è per quello.
È che è tale la smania di liberarsi del governo da non rendersi davvero conto che il risultato sarà la sostituzione del male assoluto ipotetico a cinquestelle con il male vero e abissale della combo di cui sopra...

Allargando il discorso: i cinquestelle sono considerati a sinistra i veri nazisti contemporanei, quelli con cui MAI si può trattare. Quelli da eliminare punto, cancellare, seppellire.
A destra sono considerati una accozzaglia spesso incontrollabile di statalisti in gran parte contrari alla piena applicazione del libero mercato e delle sue sorti magnifiche e progressive, pericolosi soprattutto perché convincono il popolo di aver bisogno di un sostegno statale diretto, in molte aree della vita, per sopravvivere in un mondo che è del tutto cambiato, in peggio, rispetto ai decenni precedenti e che sicuramente peggiorerà ancora, nella relativamente futura evoluzione della globalizzazione.
Alcuni del PD, poi, sommano sia la prima che la seconda visione dei cinquestelle.

Ora, i cinquestelle in sé fan cagare 9 su 10 ma è l'unica compagine ad aver assorbito e elevato, suo malgrado, una istanza spaventosa del mondo moderno che caratterizza e caratterizzerà milionate progressive di esseri umani.
Io sono convinto dell'orrore che sta arrivando per l'occidente che fu ricco e si è parametrato interamente su quella ricchezza antica.
Per chi sta al sole il problema, almeno fino alla generazione dei suoi figli, non c'è e può divagare ma per il resto del mondo la scomparsa di quella istanza dal dibattito politico sarà da un lato una morte civile a breve termine e dall'altro la possibile miccia per il sangue vero nei decenni a venire. Roba dei secoli passati.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25241
  • Time waits for no one
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #245 il: Febbraio 23, 2019, 06:04:04 pm »
Per intenderci, per me tutti quelli che parlano de "la priorità deve essere la creazione di posti di lavoro" sono dei fottuti criminali.
Spacciano l'idea che un ristretto assorbimento di lavoratori utili, circa "tecnici", possa essere equivalente alla emorragia continua e inarrestabile di lavoro "non tecnico". L'immissione è imparagonabile alla perdita, la fase storica è questa e a condizioni in atto durerà moltissimo.
Sostenere la loro posizione significa, da un lato, lavarsi le mani della sorte di una gran porzione di umanità e,  dall'altro, procrastinare quanto più possibile, e basta, l'arrivo del disastro.
Non a caso la mentalità che partorisce questa posizione, che va detto senza paura è di un elitarismo snobista vomitevole, si nutre di una retorica spaventosa, anti-umana, anche peggiore di quella dei peggiori anni '80, che almeno erano anni ancora ricchi e potevano mascherare i primi crolli.
Mi sbaglierò ma sull'altro forum, una decade fa abbondante, temevo il rientro di un Ancien Régime (un mondo a strati diversi, di diritto e non solo di fatto, tra persone e persone) e, qui in occidente, ciò sta accadendo pure senza nessuna classe intermedia a muovere le sorti "in avanti", come invece accadeva con l'originale.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57152
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #246 il: Febbraio 23, 2019, 06:12:30 pm »
Abbastanza d'accordo anche qui, ma continuo a credere che i 5* non possano funzionare nemmeno come patetica diga, nemmeno loro malgrado. Anzi, per me lavorano a pieno ritmo per far desiderare a molti la deriva che profetizzi, e per giustificarla agli occhi di quasi tutti altri. Preparano "con entusiasmo e pancia a terra", per dirla alla Toninelli, la barbarie neo-neo liberista ventura che paventi.

Quanto a Grillo e Casaleggio jr., mi capita di sospettare che quel futuro lo desiderino proprio.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25241
  • Time waits for no one
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #247 il: Febbraio 23, 2019, 06:28:06 pm »
Abbastanza d'accordo anche qui, ma continuo a credere che i 5* non possano funzionare nemmeno come patetica diga, nemmeno loro malgrado. Anzi, per me lavorano a pieno ritmo per far desiderare a molti la deriva che profetizzi, e per giustificarla agli occhi di quasi tutti altri. Preparano "con entusiasmo e pancia a terra", per dirla alla Toninelli, la barbarie neo-neo liberista ventura che paventi.

Quanto a Grillo e Casaleggio jr., mi capita di sospettare che quel futuro lo desiderino proprio.


Ma infatti non ho parlato di diga, ossia di contenimento organizzato della spinta per via politica ma di pura raccolta e messa in tavola di una istanza (che tocca IL nervo scoperto della fase storica attuale).
Altrove, non c'è proprio spazio per quella istanza... amaro ma oggettivo.
Il REI del PD, per dire, è (era) una cosa assurda, nella pratica, quasi quanto reddito di cittadinanza attuale (ho parlato con chi lavora nell'ambito assistenziale e ha spiegato la ristrettezza, la farraginosità e la iniquità dei parametri).

O quella istanza la governi da sinistra, sfruttando le debolezze dei cinquestelle, e il PD non solo non lo vuole fare ma non lo può fare perché non è tale, di sinistra, ma (neo?)neolib., o la lasci, come è stato fatto, in mano alla destra, che manovra il "portatore dell'Istanza" con gli esiti che hai detto. Sarumaniano...

La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57152
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #248 il: Febbraio 23, 2019, 06:31:12 pm »
Lo so che non contano un cazzo, ma un minimo i rimasugli di sinistra radicale ci provano a mettere in tavola quell'istanza...
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25241
  • Time waits for no one
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #249 il: Febbraio 23, 2019, 06:49:54 pm »
Lo so che non contano un cazzo, ma un minimo i rimasugli di sinistra radicale ci provano a mettere in tavola quell'istanza...

"Non contano un cazzo" è purtroppo sufficiente e dirimente...
Perdono per il realismo politico spinto...
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #250 il: Febbraio 26, 2019, 09:00:43 am »
Sono pessimista per il prossimo giro, ma vedo crescere piano piano cose positive.
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41244
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #251 il: Marzo 08, 2019, 11:54:05 am »
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12223
  • mother of cats
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #252 il: Marzo 10, 2019, 12:58:08 pm »
Da pupazzo Rockfeller a Giucas Casella.

Una progressione di carriera.





Parzialmente OT: detto in generale, ma esiste qualcosa che mette più ansia di qualcuno che tenta di convincerti che 'devi star calmo' e/o 'non è successo niente'?
Secondo me no. E' sempre la strategia sbagliata.
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57152
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #253 il: Marzo 10, 2019, 01:11:27 pm »
Parzialmente OT: detto in generale, ma esiste qualcosa che mette più ansia di qualcuno che tenta di convincerti che 'devi star calmo' e/o 'non è successo niente'?
Secondo me no. E' sempre la strategia sbagliata.

Ve l'ho già scritto più volte: niente mi fa imbestialire più, in un film e affini, di quando scatta la frase "andrà tutto bene" e versioni originali varie.
« Ultima modifica: Marzo 10, 2019, 01:13:10 pm da Allevi3MSC »
Io sono un capibara e voi no.

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41244
Re:La paura, lo schifo, le matte risate (Governo giallo-verde)
« Risposta #254 il: Marzo 20, 2019, 12:19:43 pm »
In Senato oggi  :sgratsgrat:

Citazione
"Soccorriamo tutti, non sarò mai il
Ministro che lascia morire una persona nel mare mediterraneo senza muovere un dito".


https://www.repubblica.it/politica/2019/03/20/news/salvini_voto_diciotti_senato-222049852/

«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen