Autore Topic: Il pescato del giorno: sardine in piazza.  (Letto 1754 volte)

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25881
  • Time waits for no one
Re:Il pescato del giorno: sardine in piazza.
« Risposta #30 il: Dicembre 15, 2019, 12:41:38 pm »
Il primo vero brivido l'ho avuto quando, nella seconda parte del loro "punto 5", hanno espresso la richiesta (... pretesa... se stiamo dietro al ritmo dei punti prima) che la violenza verbale sia equiparata a quella fisica.

Ecco, no.
No.
No.
Citrulli e fanatici anche no.
Meglio i criminali razionali.

Eh, però qui i punti non sono stati postati; suppongo ti riferisca a questo:
Citazione
    1. Pretendiamo che chi è stato eletto vada nelle sedi istituzionali a lavorare.

    2. Che chiunque ricopra la carica di ministro comunichi solamente nei canali istituzionali.

    3. Pretendiamo trasparenza dell’uso che la politica fa dei social network.

    4. Pretendiamo che il mondo dell’informazione traduca tutto questo nostro sforzo in messaggi fedeli ai fatti.

    5. Che la violenza venga esclusa dai toni della politica in ogni sua forma. La violenza verbale venga equiparata a quella fisica.

    6. Abrogare il decreto sicurezza.

Allora, piccole cose spicce per iniziare:

1) Sì, ok il principio, capisco che è irresistibilmente porno per chi appoggia, ma è un po' troppo ad personam (Salvini). L'attività, comunque, non si compie solo in parlamento. È continua. Troppo formalismo. Eppoi l'uso di "lavorare" mi piace poco. Lavori per te stesso o per un datore, e lo fai per un compenso legato al lavoro svolto/che svolgi e/o per il risultato che raggiungi, nell'interesse specifico del soggetto committente o datore. Al massimo ci sono obblighi e prescrizioni per far sì che il lavoro abbia positivi riflessi, e non negativi riflessi, per la collettività intorno. Gli interessi in gioco in  "lavorare" sono incompatibili con il ruolo del parlamentare. E se si intende "lavorare per il popolo" è una astrazione infondata e una forzatura insidiosa al contempo.
Al limite ci starebbe un astratto e quasi mistico "lavorare per la Costituzione", perché comprende la libertà, necessaria, della attività e la prospettiva fondamentale di agire per tutti, nella complessità, con tutti gli equilibrii. Non si tratta tuttavia della sinteticità impositiva di questo punto primo.

2) Ok, e quindi?! Sempre ad personam, sempre formalistico, di minima efficacia, visto che se l'idea sbagliata incontra l'esigenza giusta anche limitare il canale per farle incontrare, presumendo che la limitazione obblighi il ministro a essere a sua volta, nella forma e nella sostanza, strettamente istituzionale, è ingenuo.

3) Ok, e quindi?! Sempre formalistico, sempre ad personam. Se pure i destinatari dei social sanno tutto dei percorsi decisionali tra politica e informazione, i nostri presumono che l'effetto sia il cambiamento di idea? È già successo con i quotidiani e le televisioni. "Pluralità" e editori noti. Credo che qualcuno ricordi i decenni passati e ciò che è accaduto.

4) E gli unicorni?!

5a) Giusto. Un po' più complesso intendersi A PRIORI su cosa sarebbe violenza e cosa no.
5b) Estinzione, subito.

6) Si.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30729
Re:Il pescato del giorno: sardine in piazza.
« Risposta #31 il: Dicembre 15, 2019, 03:25:51 pm »
allevi, ma ci credi davvero a quello che scrivi?
secondo te il seguito salvini è stato minimamente intaccato da questo movimento?

SPOILER: no.

Spoiler: sì, eccome!
Ma si vede, sta correndo ai ripari in ogni modo.

mi sembra una grossa ingenuità da parte tua.
salvini non corre ai ripari, continua semplicemente a far caciara allo stesso ritmo di sempre.
prenderà il 70% alle elezioni, come se le sardine non fossero mai esistite.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58301
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Il pescato del giorno: sardine in piazza.
« Risposta #32 il: Dicembre 15, 2019, 03:50:00 pm »
Io sono pronto a scommettere che in E-R perderà, anche se di pochissimo*.

E comunque no, il tipo di caciara è cambiato, ora regisce (come coi gattini che mangiano le sardine) e si vede.

Comunque, a tutti voi, vi state rendendo conto di quanto sono seguite le sardine all'estero? Persino più che qui.



*non ne sono sicuro, inetndiamoci
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25881
  • Time waits for no one
Re:Il pescato del giorno: sardine in piazza.
« Risposta #33 il: Dicembre 15, 2019, 04:48:47 pm »
Nel mio caso, non mi interessa l'accoglienza che hanno le sardine ma la loro sempre meno sostenibile sostanza.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile


Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25881
  • Time waits for no one
Re:Il pescato del giorno: sardine in piazza.
« Risposta #35 il: Dicembre 16, 2019, 07:52:30 pm »
La Stasi era Disneyland, in confronto :sisisi:
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25881
  • Time waits for no one
Re:Il pescato del giorno: sardine in piazza.
« Risposta #36 il: Gennaio 19, 2020, 11:11:43 am »
La cosa sta sfuggendo di mano. Siamo in pieno ritorno alla fisiognomica e alla frenologia. "La sardine hanno il viso pulito e intelligente" spopola e non è una figura retorica.
Piccoli culti crescono; con questi, i miei timori.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25881
  • Time waits for no one
Re:Il pescato del giorno: sardine in piazza.
« Risposta #37 il: Gennaio 19, 2020, 11:14:58 am »
Io sono pronto a scommettere che in E-R perderà, anche se di pochissimo*.

E comunque no, il tipo di caciara è cambiato, ora regisce (come coi gattini che mangiano le sardine) e si vede.

Comunque, a tutti voi, vi state rendendo conto di quanto sono seguite le sardine all'estero? Persino più che qui.



*non ne sono sicuro, inetndiamoci

Se perde il contributo delle sardine sarà stato la visibilità. Ottimo ma il seguito può essere inquietante. La visibilità ha permesso a Bonaccini di esprimersi in modo più ampio e di dare una concreta idea di qualità. Introdurre il pescato in politica invece mi allarma.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25881
  • Time waits for no one
Re:Il pescato del giorno: sardine in piazza.
« Risposta #38 il: Gennaio 20, 2020, 12:26:34 am »
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25881
  • Time waits for no one
Re:Il pescato del giorno: sardine in piazza.
« Risposta #39 il: Gennaio 20, 2020, 12:31:54 am »
Interessante anche il carpiato retorico che se Salvini perde in Emilia Romagna è come aver sottratto loro il Veneto.

La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58301
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Il pescato del giorno: sardine in piazza.
« Risposta #40 il: Gennaio 20, 2020, 01:11:26 am »
Di sicuro spezzare un ciclo vincente e infrangere il mito di Salvini sempre in crescita servirebbe moltissimo per il futuro: è evidente che una significativa parte dell'elettorato in Italia vota sulla scia della moda, e solo fintantoché l'onda è montante.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25881
  • Time waits for no one
Re:Il pescato del giorno: sardine in piazza.
« Risposta #41 il: Gennaio 20, 2020, 01:51:26 am »
Si sposteranno sulla Meloni.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25881
  • Time waits for no one
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile