Autore Topic: Coronavirus  (Letto 16567 volte)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30949
Re:Coronavirus
« Risposta #600 il: Settembre 17, 2021, 11:34:33 am »
ora il green pass obbligatorio per TUTTI i lavoratori, anche quelli autonomi. unica nazione del mondo.

la cosa che mi fa esplodere il cervello è l'ipocrisia. se tu, stato, legislatore, pensi che far vaccinare tutta la popolazione sia fondamentale per la salute pubblica, cosa con cui posso anche essere d'accordo se mi presenti dei dati scientifici a favore di questa tesi, allora METTI IL CAZZO DI OBBLIGO VACCINALE PER TUTTI E PRENDITI QUESTA CAZZO DI RESPONSABILITA'!

ma no, meglio implementare sistemi di controllo fasci che di fatto istituiscono un obbligo vaccinale pavido, scaricando la responsabilità sul cittadino e facendo diventare il cittadino delatore. benissimo.

che poi, per assurdo, questa simpatica novità manca di proteggere l'unica fascia di popolazione non vaccinata che dovrebbe destare preoccupazione e che potrebbe comportare problemi seri agli ospedali questo autunno/inverno, ossia le piccole sacche di resistenza over sessanta, che sono in buona parte pensionati.

ah, ma loro questi provvedimenti li fanno perché pensano alla salute pubblica, sì, ci crediamo.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12498
  • mother of cats
Re:Coronavirus
« Risposta #601 il: Settembre 18, 2021, 10:32:52 pm »
Esattamente, non sfiora quelli che più rischiano la pelle (e intasano gli ospedali, facendo crepare gli altri "inferiori" - perché non li curano, si cura solo chi ha il dyo covid, tutto il resto non esiste, con danni ben peggiori -): quelli più in là con l'età.

L'unica cosa che indirettamente salva è che i vecchi (diciamolo) sono in molti casi quelli con più denaro da spendere per i "vizi", che vengono indirettamente preclusi al pari. Di conseguenza, dovrebbero stressarli su quelli.
Lo dico perché l'andazzo parrebbe indicare che non sono i pensionati in condizione economiche peggiori quelli più restii, bensì quelli che si credono giovIni e dispongono di migliori mezzi.

L'altra problema (i 50+) li stanno prendendo per sfinimento economico da tampone.



A me la cosa che infastidisce è il ricatto. Non si può chiamare altrimenti. Tra Stato e cittadini dovrebbe esserci un patto di lealtà reciproca, ma se una parte ricatta forte della sua posizione, quel patto tacito salta. Quello mi pare essere il problema. Il danno prodotto dall'atteggiamento invasato e fideistico da parte di un anno e mezzo di lavaggio del cervello sul fatto che non esista altro che il covid.
Non il vaccino, non è quello il problema. Dovrebbero avere il coraggio di imporlo e basta. Ma poi gli toccherebbe fare i "danesi" di turno e la religione del covid con tutte le tipiche regolamentazioni del comportamento proprie delle religioni andrebbe a saltare.


Da ultimo, continuo a pensare ora come il primo giorno, che il disastro è stato creato dall'assunzione che lo scienziato sia la legge e che lo scienziato sia solo lo STEM.
Hanno ignorato, deriso, (proprio perculato a sangue nel caso degli STEM - in particolare matematici e area medica) tutto il punto di vista sociale (e umanistico) e questo è il bel risultato che hanno ottenuto. Hanno rotto la corda e ora anziché credibilità, hanno prodotto opposizione stupida, per mero principio. Un capolavoro di tutti i vari consulenti, comitati tecnico-scientifici, etc. composti solo ed esclusivamente di STEM col paraocchi, capaci solo di leggere numeri e mai il contesto complesso del sociale.
« Ultima modifica: Settembre 18, 2021, 10:36:49 pm da purple »
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30949
Re:Coronavirus
« Risposta #602 il: Settembre 20, 2021, 12:33:47 pm »
Purple, come spesso accade, espone molto chiaramente cose che penso anch'io.

Sul disprezzo violento nei confronti degli umanisti, in particolare, mi ha colpito il coro unanime di "guarda caso i professori che hanno scritto la lettera anti green-pass sono quasi tutti umanisti". sottinteso: gli umanisti non capiscono un cazzo.

gente che non capisce che il motivo per cui si è arrivati a questo punto è proprio la mancanza di prospettiva umanistica (e lo dico da STEM).
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30949
Re:Coronavirus
« Risposta #603 il: Ottobre 11, 2021, 11:39:55 am »
https://www.open.online/2021/10/11/covid-19-no-green-pass-forza-nuova-assalto-palazzo-chigi/

https://www.repubblica.it/cronaca/2021/10/10/news/il_patto_scellerato_tra_forza_nuova_e_la_zona_grigia_dei_no_pass-321681291/?ref=RHTP-BH-I319608174-P2-S1-T1

bene.
e ora chiunque si dirà contrario ai green pass verrà messo nel calderone di forza nuova e neofasci.
nella redazione di repubblica si stanno facendo le pippe a fontana.
« Ultima modifica: Ottobre 11, 2021, 11:42:01 am da Betty Moore »
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30949
Re:Coronavirus
« Risposta #604 il: Ottobre 11, 2021, 11:43:08 am »
notare poi come continuano imperterriti a fare la greve uguaglianza no-vax = no-greenpass
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Coronavirus
« Risposta #605 il: Ottobre 11, 2021, 12:59:07 pm »
Io proprio non ti capisco, Betty. Non capisco come può essere questo il fuoco della tua attenzione.
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30949
Re:Coronavirus
« Risposta #606 il: Ottobre 11, 2021, 02:35:40 pm »
Io proprio non ti capisco, Betty. Non capisco come può essere questo il fuoco della tua attenzione.

quale dovrebbe essere secondo te?
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Coronavirus
« Risposta #607 il: Ottobre 11, 2021, 04:51:22 pm »
No, non ho la pretesa di dirlo,
ma per esempio sui social mi sono imbattuto in questo commento:

Citazione
Max Collini

La grande manifestazione no green pass del grande movimento no green pass era stata autorizzata con un permesso richiesto dai capi di Forza Nuova. I leader che hanno parlato dal palco e organizzato la manifestazione appartengono ai movimenti neofascisti e neonazisti romani. Non sono infiltrati, sono quelli che alla luce del sole  tengono le fila della faccenda. Ovviamente non tutti quelli che sono andati in quella piazza sono fascisti, ma certamente tutti quelli che erano in quella piazza non sono furbi. Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei.

Che mi sembra abbastanza sensato. I fascisti veri e propri erano una minoranza (probabilmente non tanto minima), ma tenevano in mano le redini di tutti gli altri, che erano poi un'accozzaglia di sciroccati, negatori della realtà, confusi e spaventati, protestatori sempre e comunque, in larga misura permeabile a un discorso di tipo fascista e manipolabile dai fascisti su tempi brevi e medi (lunghi non saprei dire).

Io capisco la posizione teorica (molto, troppo teorica) di opposizione al green pass, principalmente sulla base del fatto che non ha troppo senso richiederlo per lavorare laddove non sussiste l'obbligo vaccinale (scelta indubbiamenta più coraggiosa, ma a sua volta problematica), ma assolutamente non capisco la scelta di scendere in piazza per questo (anche qualora queste piazze non fossero controllate o comunque "brandizzate" dai fascisti, ma finora lo sono state), considerando per altro che il green pass è comunque ottenibile grazie a continui tamponi (che un tempo erano demonizzati da molti di questi oppositori che ora invece si dichiarano disposti a farne 2-3 alla settimana).

Non capisco per nulla, invece, l'opposizione al vaccino, che considero solo ed esclusivamente irragionevole. O meglio, la capisco a livello psicologico, visto che - come ho raccontato più volte - conosco persone anche a me parecchio vicine che vi si oppongono con veemenza (e per altro con motivazioni e stile di argomentazioni piuttosto diverse tra di loro); ma appunto per queste persone so ricostruire le storie esistenziali che, nelle differenze reciproche, li portano ad assumere oggi queste posizioni, e sono tutte catalogabili nella categoria del disagio psichico, pur con enormi differenze da caso a caso.

Non voglio neanche entrare, per ora, nella distinzione molto tecnica che quelli a mRNA (quindi Pfizer e Moderna, se ho capito bene) non sarebbero tecnicamente vaccini, perlomeno per come abbiamo sempre definito i vaccini, capziosità che alcuni oppositori di fascia intellettuale e culturale un po' più elevata utilizzano come se fosse l'argomento "fine di mondo", capace di far loro vincere ogni discussione.
Anche senza considerare le violenze più recenti, chi va alle manifestazioni no green-pass è in malafede (probabilmente una minoranza) oppure (probabilmente una maggioranza) quanto meno confuso.

Che poi il governo, la comunità scientifica, divulgatori e comunicatori, non abbiano spesso - e magari anche di base - la capacità di gestire al meglio la faccenda e di informare corretamente la popolazione, è un tema su cui possiamo discutere a lungo, e sul quale potremmo tovare diversi momenti di accordo, ma questo non mi porta minimamente a solidarizzare con chi l'altro giorno era in manifestazione.
« Ultima modifica: Ottobre 11, 2021, 05:17:00 pm da Allevi3MSC »
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30949
Re:Coronavirus
« Risposta #608 il: Ottobre 11, 2021, 05:28:12 pm »
Sono d'accordo con te IN PARTE su ciò che dici delle manifestazioni, quello che mi amareggia, e che contestavo con il primo messaggio che ho scritto, è che ora la posizione di chi è contrario all'esistenza del green-pass (tipo me) verrà per sempre equiparata dagli open e repubblica di turno al fascismo, quando non lo è.
purtroppo funzionerà.

ti sto rispondendo molto brevemente a un discorso lungo che hai fatto, lo faccio solo per farti sapere in riassunto cosa penso della questione.

appena ho dieci minuti ti rispondo più nel dettaglio e cercp di spiegare meglio cosa penso.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Coronavirus
« Risposta #609 il: Ottobre 11, 2021, 05:40:47 pm »
Ma quello che vorrei capire è: sei contraria in via speculativa al green-pass o sei disposta a spenderti su questa faccenda? Perché la seconda opzione io proprio non la capisco.
« Ultima modifica: Ottobre 11, 2021, 05:48:55 pm da Allevi3MSC »
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25976
  • Time waits for no one
Re:Coronavirus
« Risposta #610 il: Ottobre 11, 2021, 06:32:00 pm »
Non è il caso di Allevi, che riserva, e con cautela, l'attribuzione alla categoria no vax, tuttavia la tendenza, per non dire la tensione, a rubricare nel disagio psichico le forme di rcecalcitranza al vaccino e/o al green pass, mi turba. Mi turba perché si accompagna a vari corollari, dal semplice dileggio fino alla concreta intenzione di nuocere loro, in forma sociale se non addirittura fisica.
Mi turba, l'ho già detto in giro, la forma sadica della struttura mentale di chi si è comportato in modo "giusto". In questo rapporto con una minoranza in via oggettiva facilmente segnabile a dito, riemerge l'orrore potenziale dell'essere umano sociale.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Coronavirus
« Risposta #611 il: Ottobre 11, 2021, 06:40:34 pm »
Mi spiego ancora: l'opposizione al green-pass la capisco su un piano puramente speculativo, ma non su uno pratico e ancora meno su uno tattico-politico (tranne di quelli - fascisti - cui il tema di per sé interessa poco ma che vogliono specularci sopra, chiaro: in questo caso il senso tattico-politico mi appare comprensibilissimo ma mi fa schifo);
l'opposizione al vaccino la capisco solo sul piano della paura insensata (stavo per scrivere ingiustificata, ma le giustificazioni ci sono, però sono tutte insensate) e del disagio psichico.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25976
  • Time waits for no one
Re:Coronavirus
« Risposta #612 il: Ottobre 11, 2021, 06:47:30 pm »
Infatti la tua è una posizione elaborata con opportune cautele.
È marginale, tuttavia, come approccio.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Coronavirus
« Risposta #613 il: Ottobre 11, 2021, 07:08:40 pm »
Ah postilla: posso comprendere anche l'opposizione al green-pass di ristoratori e pubblici esercenti in genere, i quali non accettano di trovarsi a dover svolgere dei compiti da pubblici ufficiali senza esserlo, e - su un piano meno ideale - sono preoccupati di perdere introiti; ma anche in questo caso quando questa opposizione sfocia nella manifestazione di piazza costoro diventano terreno di pastura dei fascisti (quando non lo siano già da prima, visto che a quanto pare è una categoria in cui le posizioni di destra anche estrema abbondano da tempo).
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Coronavirus
« Risposta #614 il: Ottobre 11, 2021, 08:54:34 pm »
No ma poi, Betty, a me fa specie che, in un momento in cui i fascisti attaccano violentemente le sedi dei sindacati come cent'anni fa, il primo commento che tu ti senti di condividere con noi è "eh ma qui si fa di ogni erba un fascio".

Che per me sarebbe un interessante momento di approfondimento DOPO che si sono fatte tutte le riflessioni più urgenti sulla drammatica situazione per cui i fascisti stanno uscendo dalle fogne e si stanno appropriando del disagio e della paura della gente.
E non mi venire a dire che va beh, tra di noi è scontato, perché ormai per me non è più scontato (quasi) nulla.
Io sono un capibara e voi no.