Autore Topic: Coronavirus  (Letto 16573 volte)

Bellatrix

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6060
Re:Coronavirus
« Risposta #615 il: Ottobre 11, 2021, 09:14:58 pm »
Sono l'unica che non si è vaccinata qua?

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Coronavirus
« Risposta #616 il: Ottobre 11, 2021, 09:21:17 pm »
"Qui" ormai vuol dire io, Betty, Arch e Purple...
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Coronavirus
« Risposta #617 il: Ottobre 11, 2021, 09:22:00 pm »
E non mi ricordo se Betty ci ha detto se si è vaccinata o no (suppongo di sì).
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30949
Re:Coronavirus
« Risposta #618 il: Ottobre 12, 2021, 11:55:07 am »
Ma quello che vorrei capire è: sei contraria in via speculativa al green-pass o sei disposta a spenderti su questa faccenda? Perché la seconda opzione io proprio non la capisco.

in che senso "sei disposta a spenderti"?
appena mi spieghi rispondo anche a tutto il resto
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Coronavirus
« Risposta #619 il: Ottobre 12, 2021, 12:30:37 pm »
Sei disposta a: andare in piazza, firmare referendum, fare attiva propaganda contro il green pass presso conoscenti e/o sconosciuti, modificare radicalmente le tue abitudini di voto (o di non voto), minare i ponti, organizzare colpi di stato etc.
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30949
Re:Coronavirus
« Risposta #620 il: Ottobre 12, 2021, 12:54:18 pm »
Sei disposta a: andare in piazza, firmare referendum, fare attiva propaganda contro il green pass presso conoscenti e/o sconosciuti, modificare radicalmente le tue abitudini di voto (o di non voto), minare i ponti, organizzare colpi di stato etc.

Be’, mi piacerebbe fare qualcosa, sì, di pacifico ovviamente, ma mi rendo conto che non posso fare niente, se non parlarne a chi posso e cercare di far capire perché la reputo una roba immonda, schifosa, democraticamente inaccettabile.

La mia non è solo una posizione speculativa, il Green pass è una cosa oggettivamente vergognosa, un obbligo statale la cui responsabilità è scaricata sui cittadini, una cosa mai vista prima che dovrebbe preoccupare chiunque, e sono io a non capire perché così poca gente sia preoccupata da questa novità agghiacciante.

Siamo allo stesso tempo uno dei paesi con il più alto tasso di vaccinazione e uno dei paesi in cui il Green pass è più invasivo e restrittivo. Che si tolga il diritto al lavoro e si limiti il diritto allo studio a chi non è vaccinato è una cosa semplicemente inaccettabile, che dovrebbe far scendere in piazza i sindacati e non i merdosi neofasci che approfittano del rancore di pochi per fare casino, e il motivo per cui ne approfittano è che chi dovrebbe tutelare i loro diritti (sindacati) sta zitto.

Per giunta il Green pass è pressoché inutile per gli scopi che si vuole prefiggere, cosa dimostrata dal fatto che l’aumento di prenotazioni post introduzione è stato minuscolo e che l’unica fascia di popolazione non vaccinata di cui ci si dovrebbe preoccupare (over 60) quasi non è toccata dal provvedimento (sono quasi tutti pensionati).

Io non vedo un singolo argomento logico, razionale, umano positivo per questa merdata.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30949
Re:Coronavirus
« Risposta #621 il: Ottobre 12, 2021, 12:56:16 pm »
E non mi ricordo se Betty ci ha detto se si è vaccinata o no (suppongo di sì).

sono vaccinata nonostante a me il green pass non serva, perché lavoro in proprio da casa mia e non vado al ristorante, concerti, stadio, ecc.

questo perché ci tengo a specificare che la mia posizione contraria al green pass non ha mezzo briciolo di interesse personale.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Coronavirus
« Risposta #622 il: Ottobre 12, 2021, 01:37:39 pm »


Be’, mi piacerebbe fare qualcosa, sì, di pacifico ovviamente, ma mi rendo conto che non posso fare niente, se non parlarne a chi posso e cercare di far capire perché la reputo una roba immonda, schifosa, democraticamente inaccettabile.

La mia non è solo una posizione speculativa, il Green pass è una cosa oggettivamente vergognosa, un obbligo statale la cui responsabilità è scaricata sui cittadini, una cosa mai vista prima che dovrebbe preoccupare chiunque, e sono io a non capire perché così poca gente sia preoccupata da questa novità agghiacciante.

Siamo allo stesso tempo uno dei paesi con il più alto tasso di vaccinazione e uno dei paesi in cui il Green pass è più invasivo e restrittivo. Che si tolga il diritto al lavoro e si limiti il diritto allo studio a chi non è vaccinato è una cosa semplicemente inaccettabile, che dovrebbe far scendere in piazza i sindacati e non i merdosi neofasci che approfittano del rancore di pochi per fare casino, e il motivo per cui ne approfittano è che chi dovrebbe tutelare i loro diritti (sindacati) sta zitto.

Ok, ho capito; in realtà non è che possiamo andare avanti molto nella discussione, perché dovrei essere o un convinto sostenitore del provvedimento, cosa che non sono, oppure in grado di capire il tuo sdegno e il tuo prenderti tanto a cuore la faccenda, cosa che nemmeno riesco a fare.
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Coronavirus
« Risposta #623 il: Ottobre 12, 2021, 01:43:42 pm »
Per giunta il Green pass è pressoché inutile per gli scopi che si vuole prefiggere, cosa dimostrata dal fatto che l’aumento di prenotazioni post introduzione è stato minuscolo e che l’unica fascia di popolazione non vaccinata di cui ci si dovrebbe preoccupare (over 60) quasi non è toccata dal provvedimento (sono quasi tutti pensionati).

Su questo punto sei sicura? Io non ho dati affidabili in merito.
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30949
Re:Coronavirus
« Risposta #624 il: Ottobre 12, 2021, 02:35:30 pm »
Per giunta il Green pass è pressoché inutile per gli scopi che si vuole prefiggere, cosa dimostrata dal fatto che l’aumento di prenotazioni post introduzione è stato minuscolo e che l’unica fascia di popolazione non vaccinata di cui ci si dovrebbe preoccupare (over 60) quasi non è toccata dal provvedimento (sono quasi tutti pensionati).

Su questo punto sei sicura? Io non ho dati affidabili in merito.

non so se possiamo considerarlo affidabile, ma proprio oggi è uscito questo articolo sul post

https://www.ilpost.it/2021/10/12/effetto-green-pass-vaccinazioni/

c'è stato un piccolissimo aumento delle prenotazioni, ma poi la curva di crescita si è fermata.


mi è sempre stato sul cazzo sofri, e avevo sbeffeggiato il post quando è nato, anni e anni fa, ma devo ammettere che è un sito di informazione abbastanza ben fatto. hanno pochi bias, non fanno mai titoli clickbait (anzi sono asciuttissimi e descrittivi) e mi pare che cerchino di essere abbastanza oggettivi nel dare le notizie.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12498
  • mother of cats
Re:Coronavirus
« Risposta #625 il: Ottobre 15, 2021, 05:28:44 pm »
Sono l'unica che non si è vaccinata qua?

Posso chiederti, per curiosità, per quale motivo?


(Lo chiedo da una che si è vaccinata il prima possibile che ha potuto, ma con l'alta motivazione dell'esasperazione e del togliersi alcuni laccioli, facendo bene perché col lavoro che faccio sarebbe da inizio agosto che dovrei passare la vita a farmi tamponi... non per paura o per il motivo legato all'ipotetico slancio protettivo verso la salute dei "fragili" di cui tanti si vantano -e a cui credo quando lo dicono molto pochi-)
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30949
Re:Coronavirus
« Risposta #626 il: Ottobre 17, 2021, 07:52:43 pm »
non per paura o per il motivo legato all'ipotetico slancio protettivo verso la salute dei "fragili" di cui tanti si vantano -e a cui credo quando lo dicono molto pochi-)

voglio aggiungere a margine che questa è forse la combinazione di pseudo-motivazione/accusa che mi fa più schifo.
il 99% della popolazione mondiale ha fatto il vaccino per convenienza personale (che può essere: proteggersi dalla malattia, togliersi una preoccupazione, togliersi la rottura di cazzo di quelli che rompono il cazzo, ecc.)
Non c'è assolutamente nulla di male in questo, ma a tutti piace passare per santi. così il pinco pallino medio vaccinato si mette a dire a chi non l'ha fatto: "l'ho fatto anche per te, stronzo", mentendo forse anche a se stesso. e pensando dei non vaccinati che siano tutti pericolosi criminali.

prova del fatto che in realtà quasi nessuno l'ha fatto per altruismo, è che una stragrande maggioranza dei vaccinati augura morte e sofferenza a chi non si è vaccinato. proprio una dimostrazione di purissimo altruismo.

il bello è che non se ne rendono nemmeno conto, della loro incoerenza.
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25976
  • Time waits for no one
Re:Coronavirus
« Risposta #627 il: Ottobre 17, 2021, 08:05:10 pm »
Ahinoi, così proprio pare essere...

La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:Coronavirus
« Risposta #628 il: Ottobre 20, 2021, 12:24:52 pm »
Ma seriamente seriamente, ha importanza, te ne frega qualcosa, della motivazione dichiarata per cui ci si vaccina?
L'importante è vaccinarsi.

Betty ripijate.
Stai su una brutta china.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25976
  • Time waits for no one
Re:Coronavirus
« Risposta #629 il: Ottobre 20, 2021, 10:46:21 pm »
Secondo me hai colto male.
Dietro al grande numero di vaccinati, che a Betty sta benissimo, dietro al miracolo cui si vuole assolutamente partecipare con una professione di fede che unisce privato e collettivo in uno slancio quasi pentecostale e dietro una ortodossia cieca, molto oltre la banale e razionale valutazione scientifica, sta la consolidazione di una mentalità che dice molto di un decorso generale, come di una prossima attitudine alla gestione delle problematiche collettive.
Non credo si tratti di visioni, ma di una opportuna ricognizione dei fatti, e della sottolineatura di un rischio concreto del contesto generale attuale, nel quale la mediaticità spinta all'estremo, la fluidità politica, la necessità di esprimere concetti sempre più assertivi e semplificati, di pronta adesione e applicazione, amplifica non solo i movimenti perturbanti, ma pure le masse. Questa amplificazione delle masse, delle loro caratteristiche più bestiali, di sopravvivenza rettile, traducibili invece facilmente in una pletora di esempi edificanti, come episodi della vita di milioni di santi in un grande gregge santo, promette inquietudine. L'attuale causa è buona, la mentalità che sviluppa attorno no.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile