Autore Topic: La nuova censura travestita da progressismo  (Letto 1895 volte)

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30947
La nuova censura travestita da progressismo
« il: Gennaio 22, 2021, 02:59:01 pm »
Mi secca un po’ che il topic SJW alla conquista dell’universo sia stato invaso da post che parlano di censura. Vorrei tenere quel topic per la presa per il culo dei lagnosissimi SJW, e parlare di un argomento serio come la censura qui.

Sì, lo so che il forum è morto e queste divisioni in topic non hanno più senso. Ma io ci provo lo stesso, perché ci tengo, anche se siamo solo in quattro a parlarne.

Cominciamo con questa notizia

http://ilpost.it/2021/01/22/google-legge-media-australia-blocco-piattaforma/
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #1 il: Gennaio 29, 2021, 01:14:37 pm »
E la censura su Robinhood app?
Io sono un capibara e voi no.

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30947
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #2 il: Gennaio 30, 2021, 04:35:35 pm »
una storia interessantissima!
ne sto leggendo molto, negli ultimi giorni
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #3 il: Gennaio 30, 2021, 04:47:24 pm »
Da ieri ne stiamo parlando anche nella chat, su mio impulso.
Io sono un capibara e voi no.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #4 il: Febbraio 08, 2021, 03:30:20 pm »
Io sono un capibara e voi no.

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 12496
  • mother of cats
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #5 il: Febbraio 08, 2021, 04:15:45 pm »
spaccargli in testa il dizionario etimologico.
"Tenía tan mala memoria que se olvidó de que tenía mala memoria y se acordó de todo" (R.G.d.l.S.)

Home is where the cats are

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30947
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #6 il: Febbraio 08, 2021, 04:30:03 pm »


va be', dai, questo è un fake, non ci credo.

(certo, però, che il tizio che aveva detto amen e awomen era vero  :patpat: )
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #7 il: Febbraio 08, 2021, 04:52:57 pm »
Gli americani hanno dato un ultimato al Canton Ticino: devono rinominare la loro città Womendrisio oppure Mxndrisio.
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25976
  • Time waits for no one
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #8 il: Febbraio 08, 2021, 05:35:37 pm »
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17448
  • Divyna Veggente
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #9 il: Febbraio 09, 2021, 08:49:45 am »
Mi sento così provinciale in questo momento, così ignorante italiana e lontana anni luce da queste buffonate sul linguaggio e sul sentirsi comfortable
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"

MadDog

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1448
  • In transito, ma in direzione ostinata e contraria
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #10 il: Febbraio 09, 2021, 05:13:47 pm »
Mi sento così provinciale in questo momento, così ignorante italiana e lontana anni luce da queste buffonate sul linguaggio e sul sentirsi comfortable

E' un sentire che per me è motivo di vanto, in questo momento.
L'essere provinciale, nel mio caso, sta progressivamente perdendo la connotazione profondamente negativa che pure ha avuto in passato.
Non condivido la tua opinione.
Ma darei la vita per difendere il mio diritto a sognare che tu prenda fuoco mentre la esprimi.

Io sopravvivo visualizzando mentalmente intere mezz'ore del mio amatissimo mentore, l'insigne filosofo Germano Mosconi.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #11 il: Febbraio 11, 2021, 08:35:33 pm »
E l'affaire Gina Carano?
Però la tipa in questione è tanto cogliona che faccio fatica a esulare dal caso particolare per vedere il principio e il rischio.
Io sono un capibara e voi no.

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17448
  • Divyna Veggente
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #12 il: Febbraio 11, 2021, 08:47:51 pm »
Mi sento così provinciale in questo momento, così ignorante italiana e lontana anni luce da queste buffonate sul linguaggio e sul sentirsi comfortable

E' un sentire che per me è motivo di vanto, in questo momento.
L'essere provinciale, nel mio caso, sta progressivamente perdendo la connotazione profondamente negativa che pure ha avuto in passato.

Exactly
Anzi, ecsactli
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"

Betty Moore

  • Administrator
  • Cecy
  • *****
  • Post: 30947
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #13 il: Febbraio 13, 2021, 11:32:33 am »
E l'affaire Gina Carano?
Però la tipa in questione è tanto cogliona che faccio fatica a esulare dal caso particolare per vedere il principio e il rischio.

brutta storia.
la tipa non è cogliona, ha semplicemente delle idee molto di destra, non mi sembra una persona stupida.

ha fatto un paragone infelice con l'olocausto, il suo errore è stato farlo con la censura nei confronti delle idee di destra. l'anno scorso il suo collega Pedro Pascal aveva fatto un paragone analogo, ma per esprimere idee liberal, quindi tutto ok.

l'hanno accusata di antisemitismo, quando la cosa che aveva scritto non era antisemita per niente.

il colpo di scena finale è stato che Ben Shapiro, giornalista ebreo ortodosso ("I'm the most jew person I know" dice di se stesso) ora produrrà un film in cui la Carrano sarà protagonista. alla faccia di tutti gli snowflake che si sentono costantemente offesi per conto terzi  :asd:
Tutte le strade portano a Ro Pullo e Voreno (NC)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 58577
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La nuova censura travestita da progressismo
« Risposta #14 il: Febbraio 13, 2021, 11:58:33 am »
Idee molto di destra = coglione, in my book.

Comunque questa non crede nell'uso delle mascherine e crede che trumpo abbia vinto; questo non è semplicemente essere di destra, è essere negatori della realtà.
Io sono un capibara e voi no.