Autore Topic: La rubrica dei necrologi  (Letto 271864 volte)

anne boleyn

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 16755
  • one true queen of the narrow sea
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1755 il: Giugno 17, 2011, 08:23:29 pm »
Lui non morrà. E' immortale.
I templari gli hanno mostrato la fonte dell'eterna giovinezza solo per fare uno smacco a Giacobbo.

indiana giacobbs e l'ultima crociata?
figlia del sacro triangolo multicolore del cristallo magico delle sette porte dell'eterna saggezza

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 25320
  • Time waits for no one
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1756 il: Giugno 17, 2011, 08:25:52 pm »
Ne resterà uno solo
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

hallymay

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1757 il: Giugno 19, 2011, 02:58:19 pm »
Addio per sempre al mitico sassofonista della E Street Band
Clarence Clemons
(grazie a Dyo sono andata vederti dal vivo a Udine nel 2009)
RIP
http://www.repubblica.it/persone/2011/06/19/news/addio_a_clarence_clemons_mitico_sax_di_springsteen-17907282/?ref=HREC2-1

angie

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4294
  • May the Force be with you
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1758 il: Giugno 19, 2011, 03:06:26 pm »
io li vidi dal vivo a roma, sempre nel 2009.
mi dispiace molto.
If a bear and a shark had a fight, who would win?

he's dead, jim

hallymay

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1759 il: Giugno 19, 2011, 03:14:02 pm »
già che tristezza pensare che gli assoli di sax non li farà più lui dal vivo...

lucaluca

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1760 il: Giugno 23, 2011, 06:22:13 pm »
che tristezza!

è morto solo lui di tutta la brus sprinstin band (compreso il titolare)
beh bisogna accontentarsi nella vita e aspettare!

hallymay

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1761 il: Giugno 23, 2011, 09:44:37 pm »
no veramente è morto anche il tasterista danny federici... il fatto è che lui (per i funz) era l'icona della band: sta pure nella copertina di Born To Run! Penso proprio che il prossimo tour si chiamerà "farawell" (almeno stavolta può esibirsi senza dover pubblicare un altro album, magari orrido come Working on a Dream)

Teresa

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4173
  • Il grande sogno dei Maya
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1762 il: Giugno 24, 2011, 03:38:47 am »
Lui non morrà. E' immortale.
I templari gli hanno mostrato la fonte dell'eterna giovinezza solo per fare uno smacco a Giacobbo.

indiana giacobbs e l'ultima stronzata?

Fixed.
Gatta morta sotto falso nome

Melisande

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 3051
  • Omonima di Hallymay!
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1763 il: Giugno 24, 2011, 08:11:44 pm »
La somma dell'intelligenza sulla Terra è costante; la popolazione è in aumento.

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 57400
  • Socialista in cravatta bianca
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1764 il: Giugno 24, 2011, 08:14:09 pm »
 :'(
Io sono un capibara e voi no.

Bellatrix

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1765 il: Giugno 24, 2011, 09:33:56 pm »
Ho letto anche io  :-[

Cettyola

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 10182
  • Streusoland
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1766 il: Giugno 25, 2011, 12:10:11 am »
sigh..
Ama chi ti ama, frequenta chi cerca la tua compagnia, offri doni a chi ti offre doni e a chi niente ti dà non dare niente. (Esiodo)

PiantaGrassa

  • Gelato alla mandorla pizzuta d'avola
  • *****
  • Post: 17401
  • Divyna Veggente
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1767 il: Giugno 25, 2011, 11:42:25 am »
Beh insomma, era anzianotto e con l'alzheimer
"Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi"

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6729
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1768 il: Giugno 25, 2011, 01:43:41 pm »
eh sì, però era mitico. Grande Peter Falk.  :)
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

lucaluca

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #1769 il: Giugno 26, 2011, 02:58:20 am »
povero
sempre secondo la mia dolce metà la mia sconfinata ammirazione per il tenente colombo dipende dal fatto che la morale principale del film è che quelli che sembrano vestiti male e imbranati, in realtà sono dei gegnialoni totali che fingono distrazione per non allarmare il colpevole, che così li pensa dei cretini.
la sua aggiunta è che spesso invece sono semplicemente imbranati vestiti male e cretini.




è solo cattiveria: noi siamo tutti gegni che fingono!