Autore Topic: La rubrica dei necrologi  (Letto 194343 volte)

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 54812
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4140 il: Marzo 12, 2018, 08:00:34 pm »
Givenchy.
Io sono un capibara e voi no.

Theodorus

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 14025
  • Quarteroti e Madonnisi.
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4141 il: Marzo 14, 2018, 07:59:08 am »
Nor is there singing school but studying
Monuments of its own magnificence

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6007
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4142 il: Marzo 14, 2018, 09:01:06 am »
:(
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 24310
  • Time waits for no one
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4143 il: Marzo 14, 2018, 11:16:53 am »
Pochi giorni fa era uscito un articolo sul fatto che avrebbe dovuto essere morto da decenni e sulle particolarità nell'ambito delle malattie degenerative.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Kro

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6863
  • Giullare di Corte
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4144 il: Marzo 14, 2018, 11:19:39 am »
:-(

È curioso che sia morto proprio nel giorno dedicato al Pi Greco
Torno Subito.
Godot

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 54812
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4145 il: Marzo 14, 2018, 11:34:16 am »
Anni fa mio padre lo liquidava in maniera quasi sprezzante; ignoro se fosse invidia o cosa (i campi però erano abbastanza diversi).
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 24310
  • Time waits for no one
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4146 il: Marzo 15, 2018, 01:20:23 pm »
Non entriamo nel merito dell'articolo ma diamo un'occhiata ai commenti e a come nella stragrande maggioranza affrontano e "risolvono" la questione.
Inquietante. Perché quegli schemi mentali così inadeguati sono applicati a questioni molto più pratiche, con riflessi molto più immediati nella "vita" della società, a innumerevoli aspetti.

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10157433018276151&id=179618821150
« Ultima modifica: Marzo 15, 2018, 01:21:57 pm da Mixarchagevas »
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 54812
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4147 il: Marzo 25, 2018, 08:21:52 pm »
Josè Antonio Abreu.
A quanto ne so il suo sistema di insegnamento della musica ha davvero cambiato la vita di molte persone e intere comunità, in Sud America.
Io sono un capibara e voi no.

Kro

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6863
  • Giullare di Corte
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4148 il: Marzo 26, 2018, 08:07:26 am »
Fabrizio Frizzi
Torno Subito.
Godot

Chopper

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6007
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4149 il: Marzo 26, 2018, 08:45:34 am »
visto stamani, sì.
"Sono il Dottore, e sono peggio di qualunque zia. E non è così che di solito mi presento."

"Un annuncio pubblicitario che fa finta di essere arte è quando va bene – come quando qualcuno vi sorride cordialmente solo perché vuole qualcosa da voi."

purple

  • Carbonara stracciatella
  • *****
  • Post: 11356
  • mother of cats
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4150 il: Marzo 26, 2018, 09:57:30 am »
Che strana impressione. Qua Rai1 è una rarità in italiano che prende la televisione (niente c'è per la radio invece), quindi quel chiacchiericcio era diventato il semi-incomprensibile brusio di sottofondo in lingua madre fra la cena da preparare, la chiamata via skype, i piatti da lavare, etc.
"The crossing can be perilous in this season. One ship alone may founder, where three together may aid one another."

Home is where the cats are

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 54812
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4151 il: Marzo 26, 2018, 01:46:12 pm »
Ma non la puoi mettere come prima notizia al GR3...
Io sono un capibara e voi no.

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 24310
  • Time waits for no one
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4152 il: Marzo 26, 2018, 01:59:47 pm »
Il lutto pare nazionale e istituzionale.
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Mixarchagevas

  • Semino oleoso
  • *****
  • Post: 24310
  • Time waits for no one
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4153 il: Marzo 27, 2018, 02:35:27 pm »
Un fenomeno notevole, quello che si sta creando... il peso della televisione non è così del tutto eroso dai social, che, circa questo fenomeno, si limitano a essere "narratori e propagandisti" senza contribuire generarlo... la televisione nel suo alveo ha ricondotto le uniche figure in cui la popolazione ancora si ritrova... basta vedere le reazioni al malore e alla malattia della Toffa e altri casi simili...
La vita incandescente

"Some living, some standing alone..."

À ton étoile

Allevi3MSC

  • Biscotto Gullon
  • *****
  • Post: 54812
  • Socialista in cravatta bianca
Re:La rubrica dei necrologi
« Risposta #4154 il: Marzo 27, 2018, 09:27:32 pm »
Stéphane Audran.  :'(
Io sono un capibara e voi no.