Autore Topic: La rubrica dei necrologi  (Letto 264000 volte)

Bubu

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #495 il: Giugno 26, 2009, 12:57:04 pm »
Allora Michele Giacson è stato un precursore:
-Bambino famoso come Judi Garland.
-Ballerino e qui non si discute.
-Per i suoi video: il lungometraggio di Thriller, Bad girato da Martin Scorsese, e anche Scream passato alla storia come video più costoso di tutti i tempi.
-E' il fondatore indiscusso dell'umanitarismo wannabe, prima di Angelina, c'è stato We are the world, chi non la sa alzi la mano.
-E' stato il primo VIM a cambiarsi i connotati grazie al chirurgo,e qui si ritorna alla mia domanda: sapremo  finalmente come è riuscito a sbiancarsi?

Kro

  • Casio in pastelletto
  • *****
  • Post: 6947
  • Giullare di Corte
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #496 il: Giugno 26, 2009, 01:05:05 pm »
Scusa Bubu ma prima di Usa for Africa ci sono stati gli inglesi con Band Aid di Bob Geldof qui i componenti con la canzone
Do they know it's Christmas

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=8jEnTSQStGE[/youtube]
Torno Subito.
Godot

Misia

  • Scalogno ciselée
  • *****
  • Post: 41305
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #497 il: Giugno 26, 2009, 01:07:35 pm »
Ho paura che non lo sapremo mai...come non si saprà mai davvero come è morto e di cosa!

Alimentano in tal modo la leggenda come è stato per i suoi illustri predecessori....
«Sono la pietà, la compassione, il perdono che mi mancano...non la razionalità»

I'm fucking zen

Bubu

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #498 il: Giugno 26, 2009, 01:10:15 pm »
Kro Sì ma gli inglesi erano un po' meno malvi, la loro canzoncina non è diventata un tormentone trapana-orecchi, USA for Africa aveva più lustrini, era più pacchiana, e colava melassa buonista-wannabe ed era gestita da un nero che stava facendo di tutto per sembrare meno nero. Il quoziente di malvestitismo era decisamente più elevato.  ;D

Ukki

  • Caramella Rossana
  • *
  • Post: 48
  • Mokona Modoki Mo Tokidoki ka-POOO!!!
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #499 il: Giugno 26, 2009, 01:20:41 pm »
Non vorrei sembrare blasfemo (anche perchè a me wacko piace), ma non credo si possa stare troppo a dire che ha venduto più di ogni altro e così via. E' davvero troppo facile dirlo di un artista che ha fatto fran parte della sua carriera in un periodo in cui il download illegale non esisteva; se fosse così anche oggi allora sicuramente piccoli dementi senza talento come miley cyrus e simila avrebbero polverizzato i record di Michael. Fortunatamente però ha molti altri motivi (artistici e non) per essere ricordato.
Ti vesti così che sembri un uomo ma un uomo non sei tu, sei solo un pollo Boo

TOD

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 151
  • Vanity kills, it don't pay bills
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #500 il: Giugno 26, 2009, 01:29:12 pm »
se lo meritava. da piccolo mi facevano portare i mocassini coi calzini bianchi di spugna: non ho mai dimenticato.

però... resta il fatto che è stato una vera musa per la trash-star Sabryna, quindi un po' d italento doveva averlo per forza.
consiglio di scaricare "bidè", "sposa!" e "ricoverata!".


http://sabrynatrashdiscografia.splinder.com/
nella vita ho conosciuto alti e bassi. e me li sono fatti tutti!

Siminsen

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #501 il: Giugno 26, 2009, 01:31:29 pm »
Boh. Ha guadagnato tanto, ha avuto successo, era un icona...scusate, ma per me il genio è sempre stato e continua ad essere tutt'altra cosa.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #502 il: Giugno 26, 2009, 02:02:17 pm »
: sapremo  finalmente come è riuscito a sbiancarsi?
boh, chissenefrega.

Makabe Rokurota

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #503 il: Giugno 26, 2009, 02:16:29 pm »
: sapremo  finalmente come è riuscito a sbiancarsi?
boh, chissenefrega.

a me interessa, dato che stiamo parlando di lui.

DDRD(evotchka)

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #504 il: Giugno 26, 2009, 02:24:30 pm »
: sapremo  finalmente come è riuscito a sbiancarsi?
boh, chissenefrega.

a me interessa, dato che stiamo parlando di lui.
no, invece a me no,  sarei più curiosa di sapere se era malato da tempo, ad esempio.

Makabe Rokurota

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #505 il: Giugno 26, 2009, 02:56:36 pm »
: sapremo  finalmente come è riuscito a sbiancarsi?
boh, chissenefrega.

a me interessa, dato che stiamo parlando di lui.
no, invece a me no,  sarei più curiosa di sapere se era malato da tempo, ad esempio.

Ovviamente. Insieme a tanti altri suoi misteriosissimi misteri su cui smetterò di interrogarmi non appena passerò ad un altro topic.

chiunque

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 178
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #506 il: Giugno 26, 2009, 03:07:57 pm »
a me è sempre piaciuto, l'unico che mi stava simpatico. Fuori di melone da sempre sin da quando aveva 5 anni.
Soffriva da sempre, da quando aveva 19-20 di attacchi di cuore, problemi polmonari, ecc... era stato diagnosticato con il lupus e altro nei primi anni 80.
Diceva che il bad tour era il suo ultimo tour, invece poi ne ha fatti altri due, sempre più distanziati sempre meno stancanti da un punto di vista fisico.
Comunque sono state le cattiverie a ucciderlo, non il cuore.
Sempre stato un genio, e sempre lo sarà.

Ora me ne moonwalk via.

Mattia

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1222
  • In The Evidence Of Its Brilliance
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #507 il: Giugno 26, 2009, 03:13:48 pm »
a me è sempre piaciuto, l'unico che mi stava simpatico. Fuori di melone da sempre sin da quando aveva 5 anni.
Soffriva da sempre, da quando aveva 19-20 di attacchi di cuore, problemi polmonari, ecc... era stato diagnosticato con il lupus e altro nei primi anni 80.
Diceva che il bad tour era il suo ultimo tour, invece poi ne ha fatti altri due, sempre più distanziati sempre meno stancanti da un punto di vista fisico.
Comunque sono state le cattiverie a ucciderlo, non il cuore.
Sempre stato un genio, e sempre lo sarà.

Ora me ne moonwalk via.


le cattiverie? ma per favore.
la solita apologia postuma sta diventando ridicola.

Lady Madonna

  • Visitatore
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #508 il: Giugno 26, 2009, 03:30:47 pm »
Son corsa qui non appena l'ho letto!
Ma allora è vero? Non è una bufala?

Sigh :'( non so neanche perché sono triste, non è che impazzissi per lui, ma... insomma, era lì! Era qualcosa di saldo, un punto di riferimento! Come Madonna, o Vogue, o Keith Richards. Insomma... che triste :'( :'( :'(


Tranquilla: ha optato per l'immortalità, lui. (Mick ha scelto i capelli folti in tarda età, invece) (avevano l'alternativa) :)
« Ultima modifica: Giugno 26, 2009, 03:32:25 pm da jules (chinaski) »

fedevì

  • Frittura totale globbale
  • *****
  • Post: 7854
Re: La rubrica dei necrologi
« Risposta #509 il: Giugno 26, 2009, 05:39:03 pm »
Però che sfiga, la Charlie's Angel... adesso parleranno soltanto di Jackson e lei non se la filera più nessuno nemmeno da morta.
Io i bambini non li capisco. Mi ricordi di firmare la legge sull'aborto.