Autore Topic: Il Ripostiglio del Malv-umore  (Letto 938993 volte)

Crocs

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4253
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #60 il: Giugno 26, 2008, 10:32:12 am »
Credo di averle provate tutte.
Forse l'indifferenza è l'unica che funziona, ma non è semplice ignorarlo quando entra nel tuo ufficio e ti impedisce praticamente di lavorare.Sono arrivata anche a chiudermi a chiave dentro, ma continuava a bussare e a battere sulla porta come un bimbo scemo!
Tra le altre cose mi aveva fatto prendere pure una strigliata dal capo che, come tutti gli uomini, era convinto che fossi io a provocare. Poi si è ricreduto e la ramanzina se l'è beccata pure lui, ma dopo qualche mese è ripartito all'attacco. Quando il capo non c'è (e la cosa capita molto spesso) si piazza nel mio ufficio, mi frega la sedia, mi sposta i fogli e parla parla parla... Non è facile fare la contabilità con un deficiente che dice tutte quelle cazzate!

Il guttalax sarebbe una buona idea, ma non ho occasione di rifilarglielo!  ;)


Guarda come ti capisco.
Ho un collega (di cui parlavo qualche pagina di malvumore fa) che si comporta in un modo simile: si mette lì a fare le sue battute insopportabili, a farmi il verso perchè ho il naso chiuso (sono allergica a TUTTO), a chiamarmi "dottoressa" prendendomi per il culo (con il tono di chi dice ormai la laurea la danno a chiunque), insomma a rompermi i colgioni e a PARLARE PARLARE PARLARE PARLARE e impedendomi di fare alcunchè.
Oddio adesso non voglio dire che fare la segretaria sia il lavoro più intellettualmente complicato del mondo, però cazzo quando hai 20 email, una persona al telefono con cui stai parlando, un'altra in attesa sull'altra linea, 10 persone che chiedono aiuto per la nota spese, la cosa può diventare stressante e l'ultima cosa di cui ho bisogno è lui.
Poi anche quando non ho niente da fare non lo voglio lo stesso perchè non lo sopporto.
Sono algida, rispondo a monosillabi, non lo guardo quando parla, insomma lancio tutti i segnali di non interesse eppure lui CONTINUA IMPERTERRITO.
Se trovi una soluzione fammi sapere.

angelwiththe

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #61 il: Giugno 26, 2008, 10:52:49 am »
Voi non vi rendete conto di che tipo sia. Ha 26 anni, la mia stessa età, ma ha la maturità di un 12enne e dei più sciocchi.
Quando gli chiedo un'informazione di tipo tecnico perché ovviamente io di meccanica non ne so nulla mi risponde che non gli frega un caxxo. Che non è compito suo perché è solo apprendista. Come tutti noi del resto!

Crocs -  e magari è pure convinto di essere simpatico, vero?

Il mio ighiota dice anche che la segretaria non è un lavoro e che non faccio un cavolo dalla mattina alla sera.
Poi però mi tocca venire a lavorare anche con la diarrea, e scusate la finezza, con i rischi che corri stando in macchina per 20 minuti di fila, perché senza di me non sanno fare nemmeno una bolla d'accompagnamento.  ;)

sweetlookgirl

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 642
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #62 il: Giugno 26, 2008, 10:56:06 am »
Credo di averle provate tutte.
Forse l'indifferenza è l'unica che funziona, ma non è semplice ignorarlo quando entra nel tuo ufficio e ti impedisce praticamente di lavorare.Sono arrivata anche a chiudermi a chiave dentro, ma continuava a bussare e a battere sulla porta come un bimbo scemo!
Tra le altre cose mi aveva fatto prendere pure una strigliata dal capo che, come tutti gli uomini, era convinto che fossi io a provocare. Poi si è ricreduto e la ramanzina se l'è beccata pure lui, ma dopo qualche mese è ripartito all'attacco. Quando il capo non c'è (e la cosa capita molto spesso) si piazza nel mio ufficio, mi frega la sedia, mi sposta i fogli e parla parla parla... Non è facile fare la contabilità con un deficiente che dice tutte quelle cazzate!

Il guttalax sarebbe una buona idea, ma non ho occasione di rifilarglielo!  ;)


Guarda come ti capisco.
Ho un collega (di cui parlavo qualche pagina di malvumore fa) che si comporta in un modo simile: si mette lì a fare le sue battute insopportabili, a farmi il verso perchè ho il naso chiuso (sono allergica a TUTTO), a chiamarmi "dottoressa" prendendomi per il culo (con il tono di chi dice ormai la laurea la danno a chiunque), insomma a rompermi i colgioni e a PARLARE PARLARE PARLARE PARLARE e impedendomi di fare alcunchè.
Oddio adesso non voglio dire che fare la segretaria sia il lavoro più intellettualmente complicato del mondo, però cazzo quando hai 20 email, una persona al telefono con cui stai parlando, un'altra in attesa sull'altra linea, 10 persone che chiedono aiuto per la nota spese, la cosa può diventare stressante e l'ultima cosa di cui ho bisogno è lui.
Poi anche quando non ho niente da fare non lo voglio lo stesso perchè non lo sopporto.
Sono algida, rispondo a monosillabi, non lo guardo quando parla, insomma lancio tutti i segnali di non interesse eppure lui CONTINUA IMPERTERRITO.
Se trovi una soluzione fammi sapere.
..ma un diretto: "mi stai rompendo i maroni, io devo lavorare", dite che non funziona?
Con gente di sto genere non ho esperienza, per fortuna, dove lavoro io siamo solo in tre e nessuno mi rompe..a parte il capo quando ha le palle girate, ma è il capo, quindi zitta e mosca!!!
Motivo dei miei malv-umori? Questo lavoro mi fa schifo!!!! oooh, l'ho detto!!!!!
"A schiena alta e testa dritta!!" Simona Ventura

Crocs

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4253
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #63 il: Giugno 26, 2008, 11:14:07 am »
Crocs -  e magari è pure convinto di essere simpatico, vero?

Il mio ighiota dice anche che la segretaria non è un lavoro e che non faccio un cavolo dalla mattina alla sera.
Poi però mi tocca venire a lavorare anche con la diarrea, e scusate la finezza, con i rischi che corri stando in macchina per 20 minuti di fila, perché senza di me non sanno fare nemmeno una bolla d'accompagnamento.  ;)


Infatti!!! Immagino creda di essere brillante e incredibilmente affascinante!
Come i bambini che tirano le trecce alle compagne di scuola per farsi notare.

Ma poi non so come sono da te, ma qui le segretarie sono trattate come pezze da piedi (addirittura se gli faccio notare i costi delle loro trasferte e gli propongo delle alternativce più economiche mi dicono che io non devo permettermi di dirgli come gestire il loro lavoro!), poi però sono sempre lì a dire "ah ma io non so come fare..." "non riesco a trovare una soluzione..." "ah ma devo farlo io?" per tutte le cose più semplici.


Monica: Magari fosse così semplice! Ma c'è gente che ha la rompiballità fin nel midollo!

angelwiththe

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #64 il: Giugno 26, 2008, 11:29:47 am »
monica Per scrivere le volte che gliel'ho detto ci vogliono i numeri esponenziali.

Crocs Io sono l'unica e vengo trattata di cacca. Io le soluzioni gliele trovo pure, ma poi si lamentano perché non c'hanno voglia di fare questo e non hanno voglia di fare quest'altro.
L'ultima: da noi non ci sono gli orologi per timbrare il cartellino. Fino ad ora, visto che eravamo pochi, si faceva sulla fiducia, ma i dipendenti aumentano e non riesci a stare dietro alle loro presenze o assenze, agli straordinari ai permessi ecc... Soprattutto perché se manco io e un'altra persona nessuno si preoccupa di dirmi che Tizio quel giorno era assente. Ci sono già stati degli errori in questo senso. Il capo ha deciso quindi di far firmare i dipendenti all'entrata e all'uscita.
Ovviamente si sono lamentati tutti: "allora era meglio mettere l'orologio".
Che poi, visto che io entro sempre 10 minuti prima e loro 5 dopo per me andrebbe pure bene. Non si sono resi conto che ho spinto per le firme per parargli il culo?

Crocs

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4253
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #65 il: Giugno 26, 2008, 11:38:02 am »
monica Per scrivere le volte che gliel'ho detto ci vogliono i numeri esponenziali.

Crocs Io sono l'unica e vengo trattata di cacca. Io le soluzioni gliele trovo pure, ma poi si lamentano perché non c'hanno voglia di fare questo e non hanno voglia di fare quest'altro.
L'ultima: da noi non ci sono gli orologi per timbrare il cartellino. Fino ad ora, visto che eravamo pochi, si faceva sulla fiducia, ma i dipendenti aumentano e non riesci a stare dietro alle loro presenze o assenze, agli straordinari ai permessi ecc... Soprattutto perché se manco io e un'altra persona nessuno si preoccupa di dirmi che Tizio quel giorno era assente. Ci sono già stati degli errori in questo senso. Il capo ha deciso quindi di far firmare i dipendenti all'entrata e all'uscita.
Ovviamente si sono lamentati tutti: "allora era meglio mettere l'orologio".
Che poi, visto che io entro sempre 10 minuti prima e loro 5 dopo per me andrebbe pure bene. Non si sono resi conto che ho spinto per le firme per parargli il culo?

Io lavoro in una grande azienda, quindi le segretarie sono parecchie, un paio per ogni sub-dipartimento.
Comunque, tutto il mondo è paese, anche i miei vogliono sempre: la macchina a noleggio (non sia MAI che debbano prenderel'autobus per 5 minuti!), i voli diretti (uno scalo, che oVVoVe!) l'hotel a distanza di cammino...
ti racconto l'ultima: ci sono dei tizi in trasferta a Vienna, hanno chiesto la prenotazione a me e alla mia collega con DUE giorni di anticipo (quando lo sapevano da un mese ma vabbè...) Dopo mille peripezie troviamo un hotel dove farli stare tutti assieme, e dopo un giorno chiamano perchè vogliono farsi spostare perchè per andare al nostro sito ci vogliono 40 minuti di taxi.
E noi: ma è a una fermata di metro, non potete usare quella?
Ovviamente apriti cielo... poi manco fossero dei dirigenti...
Poi insistono con il cambiare hotel: noi gli spieghiamo che essendoci in questi giorni un eventuccio da niente come LE FINALI DEL CAMPIONATO EUROPEO, Vienna è un po' piena.
Loro rispondono: bè tanto ora l'italia ha perso andranno tutti via....


No comment.  :-\

KettiBoop

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #66 il: Giugno 26, 2008, 12:24:19 pm »
nonostante tutto questo, sappiate che la segretaria, almeno nelle università.. è.. leggete fino in fondo

DIRETTORE DI DIPARTIMENTO
Scavalca grattacieli in un sol balzo.
È più potente di una locomotiva.
È più veloce di un proiettile.
Cammina sull'acqua.
Dà suggerimenti a Dio.

PROFESSORE ORDINARIO
Scavalca edifici in un sol balzo.
È più potente di un locomotore da manovra.
È veloce come un proiettile.
Cammina sull'acqua se il mare è calmo.
Parla con Dio.

PROFESSORE ASSOCIATO
Scavalca edifici con la rincorsa.
È potente quanto un locomotore da manovra.
È veloce quasi quanto un proiettile.
Cammina sull'acqua in una piscina coperta.
Parla con Dio se viene approvata una speciale richiesta.

RICERCATORE
Può talvolta saltare capanne con la rincorsa.
Perde dopo una strenua lotta contro un locomotore da manovra.
Può sparare un proiettile.
Nuota bene.
Viene occasionalmente interpellato da Dio.

STUDENTE DI DOTTORATO
Lascia profondi segni sui muri quando tenta di scavalcare edifici.
Viene travolto da un locomotore da manovra.
Può talvolta maneggiare armi senza ferirsi.
Sa nuotare in piscine coperte poco profonde.
Parla agli animali.

NEOLAUREATO
Entra negli edifici.
Riconosce una locomotiva due volte su tre.
Può maneggiare solo armi scariche.
Sta a galla con il giubbotto di salvataggio.
Parla ai muri.

STUDENTE
Inciampa nei gradini quando tenta di entrare negli edifici.
Talvolta dice: "guarda il ciuf ciuf".
Si bagna con una pistola ad acqua.
Sa evitare di annegare nelle pozzanghere.
Borbotta tra sè.

La SEGRETARIA
Solleva gli edifici e cammina sotto di essi.
Fa deragliare le locomotive.
Afferra i proiettili con i denti e li mangia.
Gela l'acqua con un sol sguardo.

È DIO.



ninfeaalba79

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1897
  • è dura vivere nel covo dei leghisti...
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #67 il: Giugno 26, 2008, 12:33:20 pm »
guarda caso sono quasi sempre uomini... e non si rendono conto che senza la segretaria non sarebbero nemmeno capaci di pulirsi il sedere.... l'esempio sotto i miei occhi... il capo alla segretaria manca poco che gli chieda di pulirgli il naso... bistrattano le segretarie ma senza sarebbero perduti....
cani e gatti, anche col mal de panza, non possono renderti peggio di quanto possa fare una donna (uomo).
sapevatevelo
(cit. vipero)

ideologie precotte per cervelli bolliti su rieduchescional channel

sweetlookgirl

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 642
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #68 il: Giugno 26, 2008, 02:45:40 pm »
Crocs - angelwiththe ..ops, non avendo avuto a che fare con elementi del genere, pensavo che una banale "vai fuori dai maroni" bastasse. :-[
Ma sti soggetti non si vedono, non si sentono??? mah, come dice il mio amore: il mondo è bello perchè  è avariato.
Riguardo il mio ufficio oggi bisognava spedire un pacco..panico (per un pacco!!!!), la sottoscritta era l'unica tranquilla e rilassata, mi sono trattenuta dal dire "si vede che non spedite mai niente e che non andate mai in posta eh??? "!!!  ;D
In compenso mi sono fatta fuori 40 minuti della mia pausa in coda  >:(
"A schiena alta e testa dritta!!" Simona Ventura

Crocs

  • Tortellyno
  • ****
  • Post: 4253
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #69 il: Giugno 26, 2008, 02:52:33 pm »
La SEGRETARIA
Solleva gli edifici e cammina sotto di essi.
Fa deragliare le locomotive.
Afferra i proiettili con i denti e li mangia.
Gela l'acqua con un sol sguardo.

È DIO.




ahahahah che bello, mi hai davvero risollevato il morale!!!  :D


ninfeaalba79 fortunatamente il mio capo invece è bravo, lui fa tutto da solo ed è irreprensibile. Purtroppo io essendo assistente di direzioni devo anche seguire circa 200 persone del mio dipartimento... e su 200, 150 sono dei deficienti!  ;D

monica eheheh infatti si perdono sempre in un bicchier d'acqua!
io di recente ho avuto una mezza rivolta perchè, oddio panico che faremo moriremo tutti, avevamo cambiato fornitore e le cartelline erano ben 5 mm più piccole delle altre!!!
« Ultima modifica: Giugno 26, 2008, 02:58:05 pm da Crocs »

Mirtillosa°

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #70 il: Giugno 26, 2008, 03:25:11 pm »
Quanto ti capisco Angel. Anch'io lavoravo in un posto orribile con colleghi e colleghe orribili, gli uomini trogloditi e le donne vipere velenose. Quando hanno iniziato a trattarmi a pesci in faccia ho alzato la voce e mi sono lamentata con i superiori e semplicemente mi hanno sbattuta fuori invece che rinnovarmi il contratto come mi era stato promesso.
L'unica cosa che posso consigliarti è non aprirti mai troppo, non attaccare bottone, limitati al minimo indispensabile, non rispondere quando ti chiedono qualcosa di personale. Prima o poi ti ignorerà, spero
Ho imparato un sacco di cose da quell'esperienza

Comunque leggendo questa discussione mi rendo sempre più conto di quanto siamo ignoranti e poco professionali in Italia. Che tristezza
Il tipo poi che dice "tanto l'Italia ha perso, andranno via tutti" è proprio il massimo
« Ultima modifica: Giugno 26, 2008, 03:27:31 pm da Mirtillosa° »

angelwiththe

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #71 il: Giugno 26, 2008, 04:10:05 pm »
Grazie KTT
Fa piacere tutta questa solidarietà da parte di tutte voi. Sono commossa!
Però devo dire che a parte l’idiota gli altri sono abbastanza normali. Oddio ad essere sincera il capo si è dato una calmata un anno fa perché per i primi due mi ha dato il tormento. E’ arrivato a darmi della puttana per un presunto errore. Poi, alla lunga, i colleghi buoni l’hanno fatto ragionare ed ora va tutto bene con lui.
...
Mentre scrivevo è passato l’idiota, è entrato e si è piantato lì, gli ho chiesto che volesse, mi ha risposto male. Mi sono alzata a mettere a posto una pratica, ha tentato di fregarmi la sedia, lo sfanculato a dovere, si è seduto da un’altra parte, ha scritto le due stronzate che doveva e se ne è andato. Gridiamo al miracolo?
...
Crocs l'episodio dell'hotel è un punto a tuo favore, ma rilancio dicendo che io devo pure fare le pulizie, il magazziniere il che, se non ne capisci nulla di meccanica, può rappresentare un problema, la baby sitter o la badante a seconda dell'età del collega in questione e anche il prete che raccoglie le confessioni e gli sfoghi di tutta la ditta.

Facciamo uno pari? ;)

Edera

  • Frittata con la marmellata
  • **
  • Post: 138
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #72 il: Giugno 26, 2008, 05:51:07 pm »
Dunque io oggi un motivo di lamentela ce l'ho. (Ah, grazie veramente a tutti i vostri consigli: ieri ho messo un leggero strato di Prep e l'ho tenuto su fino a sera, poi prima di coricarmi ci ho dato su un bello strato di gel all'aloe. Stamattina il bognone si è sgonfiato di brutto. E' ancora un po' rosso ma ho rimesso il Prep. Forse ce la faccio a non sembrare una lebbrosa).
Allora: qui si è sentita l'ennesima notizia di una ragazzina (circa 16 anni) che ha subito un tentativo di stupro. Oggi mi ferma sul pianerottolo la vicina sui 70 anni super nazista e mi fa: hai sentito di quella ragazzina?? Eh ma se si vestono come donne di malaffare ci credo che poi vengono stuprate.  :o
Ancora c'è gente che crede che se una va in giro vestita scollata (in LUGLIO) uno ha il diritto di violentarla.  :'(
Edera

ninfeaalba79

  • 666tan
  • ***
  • Post: 1897
  • è dura vivere nel covo dei leghisti...
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #73 il: Giugno 26, 2008, 06:42:22 pm »
allora per non sembrare una lebbrosa al max puoi usare un bel rossetto rosso che va tanto di moda...
per il resto... quella vecchiaccia e' invidiosa perche' da molto non ha più salsicce a disposizione ma, al max, pelli di daino.... resta il fatto che se vogliono ti approcciano pure se vestite normali certe cose mi fanno incazz*re di brutto  :ghignomalefico: :ghignomalefico: :ghignomalefico: che schifo di mondo
cani e gatti, anche col mal de panza, non possono renderti peggio di quanto possa fare una donna (uomo).
sapevatevelo
(cit. vipero)

ideologie precotte per cervelli bolliti su rieduchescional channel

Siminsen

  • Visitatore
Re: Il ripostiglio del malv-umore
« Risposta #74 il: Giugno 26, 2008, 06:50:45 pm »
ninfealba Si sa che la gente dà buoni consigli se non può più dare cattivo esempio;D